HOME » news

Soul Calibur 6: Bandai conferma la presenza di Raphael

soul calibur 6 raphael

Bandai Namco Entertainment Europe ha confermato la presenza di Raphael nel roster di Soul Calibur 6. Tornano le abilità che hanno reso celebre Raphael tra gli appassionati: grazie alla sua grande velocità e agilità, infatti, Raphael è difficile da colpire e risulta quindi essere un’ottima scelta per confondere l’avversario e rispondere ai colpi avversari andati a vuoto. Ma non solo, è anche dura difendersi dai suoi micidiali attacchi quando impugna la sua arma preferita, Flambert!

Bandai Namco ha anche annunciato un network test che arriverà presto per il suo picchiaduro. Maggiori informazioni sul gioco saranno svelate al Tokyo Game Show che si terrà dal 20 al 23 settembre.


Soul Calibur VI sarà disponibile in Italia in versione fisica dal 18 ottobre 2018 per PlayStation 4 e Xbox One. Le versioni digitali per console e per PC, scaricabile da Steam, arriveranno il giorno successivo.

Qui di seguito, potete vedere il trailer di annuncio di Raphael.

Panoramica sul personaggio

La prima apparizione del personaggio avviene in Soul Calibur II nel 2003, ed era stato presentato come un protagonista, ma con il progredire della serie è diventato un antagonista. È tornato come personaggio del roster di partenza in Soul Calibur III,  Soul Calibur IV, Soul Calibur: Broken Destiny e Soul Calibur V.

Raphael appare come un giovane nobiluomo di origini francesi, con occhi azzurri e capelli biondi lunghi fino alle spalle.

Raphael è uno schermidore che brandisce uno spadino inglese. Il suo stile di combattimento si basa prevalentemente sui fendenti su cui è specializzato. Raphael è un personaggio veloce e come bonus aggiuntivo molti dei suoi attacchi hanno un effetto Guard Impact o gli permettono di schivare gli attacchi. La sua arma preferita è Flambert.

Flambert è un’arma ben bilanciata che Raphael è riuscito a portare con sé dopo aver perso in battaglia ed essere stato perseguitato dai suoi amici e dai suoi stessi familiari. Si tratta di uno spadino straordinariamente affilato. Raphael ha continuato a usare la spada molto tempo dopo aver abbandonato l’aristocrazia.

Qui di seguito, potete vedere gli screenshot di Raphael in Soul Calibur 6.

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Sony annuncia PlayStation Classic, la console mini

Sony annuncia PlayStation Classic, la console mini

redfall

Spunta Redfall, nuovo gioco di Bethesda?