Battlefield V avrà meno customizzazione a favore del realismo

Battlefield V


La software house DICE ha apportato alcune modifiche a Battlefield V in base al feedback che hanno ricevuto dalla versione beta del gioco. Ora, gli sviluppatori hanno dichiarato che ridurranno alcuni fattori della personalizzazione del gioco per renderlo più realistico e fedele possibilie agli avvenimenti storici.

Dice cambia idea?

Sembra davvero strano dato che tempo fa la stessa DICE aveva affermato che le discussioni sulla veridicità storica sarebbero state bannate dal sub-reddit del gioco. A quanto pare hanno fatto un retrofront sull’argomento.

I fan richiedevano più realismo


La scelta di queste modifiche nasce anche grazie alle preoccupazioni dei fan in merito alla mancanza di realismo storico nel gioco. Tuttavia, in una livestream di qualche giorno fa, il community manager Dan Mitre e il produttore del gioco Andrew Gulotta hanno rassicurato i fan:

Abbiamo ascoltato la comunità. Stiamo ancora cercando di realizzare la seconda guerra mondiale attraverso il punto di vista di DICE, ma in che modo, pazzesco, abbiamo ottenuto qualcosa di simile? Abbiamo ascoltato la comunità, abbiamo capito che c’erano delle preoccupazioni, ehi, dov’è l’autenticità? Vogliamo che i giocatori siano entusiasti di personalizzare i loro personaggi con strumenti autentici. L’abbiamo cambiato un po’. Era abbastanza pazzo. Volevamo offrire un po’di autenticità, e questo è importante per noi, questo è importante per i nostri giocatori.

Afferma Gulotta.

Ovviamente rimarranno elementi di customizzazione

Questo non significa che la personalizzazione varrà ridotta all’osso, anzi. Gulotta ha dichiarato che potrebbero aggiungere alcune delle opzioni di personalizzazione più pazze ovviamente in base al feedback degli utenti. Per ora, sembra che si concentreranno solo sull’autenticità. Battlefield V uscirà il 20 novembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Amerigo "ilCirox" Cirelli

Sono nato nel 1995, gioco ai videogiochi da quando ne ho memoria. Più che una passione, per me il videogioco è un medium capace non solo di intrattenere ma, vista la sua natura interattiva, di creare vere e proprie esperienze.

Per questo motivo, dopo un'adolescenza passata a videogiocare ho deciso di iniziare a scriverne.

Attualmente sono impegnato negli studi giuridici-economici, scrivo su Player.it dal 2018 e gestisco la famosa pagina di meme "ilCirox" su Facebook ed altri social network dal 2015.

Recap | Intesa San Paolo Hearthstone Cup - Caserta

Recap | Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup – Caserta

nintendo direct

Il Nintendo Direct ci sarà il 14 Settembre