HOME » news

[UPDATE] Annunciato The Last Remnant Remastered per Playstation 4

The Last Remnant Remastered


Durante gli ultimi giorni d’agosto avevamo parlato di come la rimozione di The Last Remnant dagli store dove era disponibile suonasse quantomeno curioso vista la completa assenza di motivazioni date da Square Enix stessa.

All’interno di quella news però già ne parlavamo, la pista più probabile riguardava un’ eventuale versione rimasterizzata del titolo e indovinate un po’ che è successo?

The Last Remnant Remastered arriverà ufficialmente.

Square Enix ha ufficialmente annunciato l’arrivo di The Last Remnant Remastered per Playstation 4, contro ogni sana previsione. Il titolo arriverà sul Playstation Store nipponico il 6 Dicembre per 3.980 yen, circa una trentina di euro al cambio attuale.

The Last Remnant Remastered sarà una versione migliorata del JRPG uscito originariamente nel 2008 per Xbox 360; la versione console riceverà tutte le migliorie consegnate negli anni alla versione PC ed avrà un engine tutto nuovo a muoverne le scene, con tanto di grafica riadattata per le risoluzioni elevate che circolano comunemente oggi.

Yusuke Naora, già art producer dell’originale, si è rimesso al lavoro per consegnare alla storia artwork e concept nuovi di zecca alimentando ancor di più la speranza di vedere una versione rimasterizzata lontana dai compitini a cui ci ha abituato Square Enix.

Square Enix, per l’occasione, terrà una trasmissione speciale al Tokyo Games Show 2018 del 22 Settembre con membri del cast originale e nuovi acquisti per la realizzazione del remaster.

Alla trasmissione parteciperanno Hiroshi Takai (director dell’originale), Yusuke Naora (il sopracitato art producer), Kouichirou Sakamoto (director della remaster), Asami Katada (Remastered Project Assistant) e MC Nobuo (un comico del duo Penguins).

In calce al paragrafo troviamo il trailer ufficiale del remaster che… non fa vedere niente di che, in realtà, presentando soltanto il gioco come qualcosa di ufficiale.

Ma cosa diavolo era questo The Last Remnant?

The Last Remannt è un gioco di ruolo giapponese sviluppato da Square Enix nel 2008 per Xbox 360 e arrivato successivamente anche su PC con migliorie di vario genere; il mondo di gioco è costellato da antichi artefatti appartenuti a entità sconosciute ed essi sono contesi dalle  quattro differenti razze presenti sul pianeta. I Remnant fungono da vero e proprio deterrente bellico data la loro incredibile potenza e l’alone di mistero che li circonda.

Il titolo porterà il giocatore a vestire i panni di Rush Sykes e del suo gruppo di alleati in una lunga serie di battaglie per scoprire la verità sui Remnant stessi, nel tentativo di portare la pace nel mondo di gioco abbattendo nemici di qualsiasi tipologia avanti a se.

Il titolo ha presentato un gameplay più campale rispetto al tipico iter dei giochi di ruolo di matrice giapponese facendo scontrare gruppi sempre più nutriti di personaggi tra loro, nel tentativo di rovesciare le sorti della battaglia; a tutto ciò bisogna aggiungere l’impossibilità di comandare con precisione i nostri alleati, feature aggiunta per simulare il realismo dei campi di battaglia dove bisogna affidarsi agli ordini altrui per effettuare azioni di qualsiasi tipo.

The Last Remnant è stato un modesto successo commerciale e di critica, rimanendo nel cuore di alcuni appassionati senza però riuscirsi a consegnare alla storia a causa di problemi di gameplay e di bilanciamento; che la versione rimasterizzata sia l’occasione buona per mostrare a tutti di che pasta fosse fatto il titolo?

The Last Remnant Remastered uscirà il 6 Dicembre 2018 sul Playstation Store nipponico, al momento non ci sono date per il mercato europeo (ma pensiamo di vederne presto, vista la release in america ed Europa della versione base del titolo).

Di seguito, una galleria con alcune immagini della versione rimasterizzata del titolo.

[UPDATE] Svelato il motore grafico di The Last Remnant Remastered e la data d’uscita euro-americana.

Square Enix, nel corso della giornata ha rilasciato alcune informazioni extra su The Last Remnant Remastered piuttosto interessanti. La prima è che la data d’uscita del titolo per europa e america è identica a quella della release giapponese; il titolo diventerà scaricabile dal Playstation Store il 6 Dicembre 2018 per $19.99 (dieci euro in meno della conversione che risultava dal prezzo in Yen, evviva!).

Oltre a tutto ciò Square Enix ha tenuto a far sapere che The Last Remnant Remastered girerà sulla versione potenziata del motore grafico che animava il capitolo originale ovvero l’Unreal Engine 4 (The Last Remnant fu il primo gioco Square-Enix ad essere animato dall’Unreal Engine 3, per la cronaca)

L’utilizzo del nuovo motore grafico permetterà agli sviluppatori di potenziare il comparto visivo con nuovi effetti di luce, texture di qualità maggiore e un colpo d’occhio decisamente migliorato

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Assassin's Creed Odyssey

Assassin’s Creed Odyssey avrà una modalità “esplorazione”

Marvel's Spider-Man guida trofei

[UPDATE] Marvel’s Spider-Man (PS4) – guida trofei