HOME » news

Fortnite potrebbe arrivare su Nintendo Switch

fortnite nintendo switch
Uno dei due re della battle royale.

Nintendo Switch continua a riscuotere consensi tra i vari addetti ai lavori, e non potrebbe essere altrimenti. Le vendite della console ibrida stanno convincendo sempre più publisher a portare i propri giochi sul nuovo hardware della grande N. Proprio per questa ragione, non c’è da sorprendersi nell’apprendere che, con buona probabilità, uno dei best seller del 2017 potrebbe approdare su Switch. Stiamo parlando di Fortnite. Nonostante non ci sia ancora niente di ufficiale, un Creative Director di Epic Games si è di recente espresso sui social, affermando di essere molto interessato nel realizzare una versione del gioco per la console Nintendo, aggiungendo che, prima o poi, il titolo sbarcherà su Switch.

Fortnite arriverà su Nintendo Switch

Se volessimo individuare due “giochi rivelazione” dello scorso 2017, non potremmo non parlare di PlayerUnknown’s Battlegrounds, noto anche come PUBG, e di Fortnite. Il primo titolo è stata la vera sorpresa del 2017. Il titolo Bluehole, uscito lo scorso Dicembre ma disponibile in accesso anticipato sin dal mese di Febbraio, ha praticamente stracciato ogni record, classificandosi come una delle esperienze online preferite dai gamer, e macinando numeri sempre più grandi, soprattutto dopo il suo approdo su Xbox One. Se quindi PUBG ha fatto comprendere quanto i giocatori desiderino cimentarsi nelle modalità Battle Royale, Fortnite ha deciso di seguire proprio questa strada. Il titolo Epic Games, spieghiamoci, offre diverse modalità di gioco ed un gameplay diverso da PUBG, ma poteva contare su una validissima esperienza di gioco Battle Royale, disponibile per il download separatamente dal gioco principale, ed in più in maniera completamente gratuita.

Probabilmente anche questa è una delle ragioni che hanno portato Fortnite ad ottenere oltre 40 milioni di download. Tuttavia, si sa, non bisogna mai adagiarsi sugli allori, soprattutto nell’industria videoludica. Proprio per questa ragione, Epic Games ha tutto l’interesse nel portare il suo videogame su tutte le piattaforme di gioco. L’unica che, per ora, manca all’appello è proprio Nintendo Switch. In un recente scambio di tweet, un fan ha espresso un suo personale desiderio: poter giocare a Fortnite sulla sua Switch. Il suo interlocutore era Donal Mustard, Creative Director presso Bluehole. Mustard ha affermato che l’approdo del gioco sulla console Nintendo è anche una sua volontà, e che una versione del titolo per Switch verrà prima o poi realizzata.

Altre informazioni su Fortnite

Non ci resta che attendere novità su questo fronte. Se desiderate approfondire tutto ciò che riguarda Fortnite, leggete la nostra news sulla causa legale tra Epic Games ed alcuni cheater del gioco, sulla replica difensiva della madre di uno di questi cheater, nonché sulla nuova modalità stealth prevista per il gioco.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

hearthstone switch nintendo

Hearthstone: Importanti modifiche al gioco classificato

xbox one game pass

Catena austriaca di videogiochi non vende più Xbox One