PS5, la nuova console sony immaginata da un fan

PS5


Mentre le potenzialità e le esclusive di PS4 non accennano a diminuire, nemmeno con l’avvicinarsi dei suoi ultimi anni di vita, l’idea di una PS5 prende sempre più posto nelle menti dei giocatori.

Proprio come i cellulari, anche le console di gioco non sono estranee ai rendering dei fan artist che arrivano sempre diverso tempo prima del rilascio ufficiale. È il caso del trailer di lancio di Playstation 5, realizzato dal designer francese Joseph Dumary che immagina le future caratteristiche della console.

Il trailer è stato realizzato sulla base di immagini di PS4 esistenti, rimaneggiate per dare a PS5 un’aspetto più elegante e futuristico. Dumary immagina anche un ipotetico DualShock 5, dotato di uno schermo tattile per le notifiche, come fosse uno smartphone. Presente anche un sensore di impronte digitali e una ricarica wireless sul retro del controller.

Dumary immagina inoltre che il sistema godrà anche dell’uscita HDMI wireless con la capacità di risoluzione a 8K.

Naturalmente queste sono solo idee infondate che immaginano un sistema PS5 lontano dalle odierne analisi di settore. Informazioni più concrete su Playstation 5 si avranno probabilmente solo nel 2020. Al momento però immaginare resta l’unico modo per mettere gli occhi su PS5: voi come vorreste la prossima console di Sony?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

Pokémon

L’ottava generazione di Pokémon arriverà entro la fine del 2019

the sinking city trailer

The Sinking City: svelato nuovo gameplay trailer del gioco