La versione PC di Monster Hunter World necessita di più lavoro

Se vi state chiedendo del perchè la versione pc di Monster Hunter World esca durante l'Autunno e non sapete perchè, il producer Ryozo Tsujimoto ha la risposta giusta per voi.

Nonostante la data di lancio su console di Monster Hunter World sia sempre più vicina, Capcom ha bisogno di tutte le forze e di tutto il tempo possibile per la produzione della versione PC del titolo, in uscita durante il prossimo autunno.

Molti fan della saga si sono mostrati delusi ed arrabbiati da questo ritardo, altri invece hanno trovato nell’attesa la speranza di ottenere un titolo dalle qualità eccelse.

A spiegare il perchè di questa uscita posticipata rispetto alle versioni per console di casa Sony e Microsoft è proprio il Producer Ryozo Tsujimoto (Figlio del precedente CEO di Capcom e fratello dell’attuale, nonchè figura preminente nella produzione di alcuni capitoli della saga).

Tsujimoto ha affermato che il team di Monster Hunter World abbia deciso di concentrarsi il più possibile sulla versione PC per poter garantire così un titolo di ottima fattura.

“Per quanto riguarda la saga principale di Monster Hunter, questo è il primo capitolo in uscita su Computer e vogliamo essere sicurissimi di creare un buon prodotto. Perciò, anzichè diminuire le risorse durante lo sviluppo di Monster Hunter World su Console, abbiamo preferito concludere quella versione per poi impegnarci al 100% sullo sviluppo della versione PC per creare un prodotto il più possibile di qualità.” Afferma il Producer.
Uno dei punti che richiedono maggior lavoro, a quanto pare, è il matchmaking: “Su console vengono utilizzati i sistemi di matchmaking propri delle piattaforme, mentre su PC è necessario un po’ di lavoro per creare un nuovo sistema di matchmaking.”
Con queste parole, Tsujimoto spera di tranquillizzare chiunque stia attendendo per il lancio di Monster Hunter World su Computer: per ottimizzare al meglio il titolo, Capcom sta facendo del suo meglio.
Monster Hunter World uscirà il prossimo 26 Gennaio 2018 su Microsoft Xbox One e Sony Playstation 4.