Gravel: presentata la modalità carriera


Gravel, il nuovo gioco tutto italiano di Milestone sulle Off-Road Masters riceve una modalità carriera più ricca e interessante che mai. Andiamo a scoprirne tutti i dettagli grazie al comunicato ufficiale di Milestone.

ALLA SCOPERTA DELLO SHOW PIÙ COMPETITIVO  DEL MONDO: LE OFF-ROAD MASTERS. GRAVEL PRESENTA UNA MODALITÀ CARRIERA COME NON L’AVETE MAI VISTA PRIMA

Guarda il nuovo trailer dedicato alla carriera sul canale ufficiale YouTube:

https://youtu.be/5NU_p7TxBjA

12 Dicembre , Milano – Se l’ultimo Dev Diary aveva svelato tutti i segreti e il concept dietro la realizzazione tecnica delle Off-Road Masters, le gare più estreme di sempre, adesso è finalmente giunto il momento di alzare il sipario e dare un’anteprima di quello che ci aspetta nella Modalità Carriera di Gravel.

 

La formula è semplice, ma il risultato è davvero esplosivo: scegli il tuo percorso, fai crescere la tua reputazione guadagnando skills e batti l’Off-Road Master in carica.

Protagoniste assolute saranno le location più suggestive, le macchine più potenti e, naturalmente, i piloti più veloci e aggressivi riuniti insieme per darsi battaglia nell’Off-Road Show più competitivo di sempre.

Riuscire a confermarsi come il protagonista di ogni episodio delle Off-Road Masters TV Show significa partecipare ad una serie di eventi che ruotano attorno ad ognuna delle quattro discipline, classificarsi al primo posto e battere, nel corso dell’Episodio Speciale, il Master. La vittoria sul campione di riferimento sarà la condizione necessaria per progredire nella corsa verso il titolo finale e affrontare l’Off-Road Master in carica.

Se cimentarsi negli eventi ambientati negli Stadium Circuits significherà mandare il pubblico in visibilio e gareggiare contro il Boss di questa disciplina Scott Parker, allo stesso modo, lanciarsi nelle corse più sfrenate legate agli eventi delle Wild Rush vorrà dire battere il campione Ryan Carter.

James Watanabe sarà il nemico numero uno negli eventi Speed Cross, mentre nelle Cross Countries ci si troverà faccia a faccia con Justin Evans.

 

Per scalare la classifica si dovrà competere negli eventi degli Stadium Circuits, delle Wild Rush , delle Speed Cross e infine delle Cross Countries: non importa a quanti e quali eventi parteciperai, perché la strada verso la consacrazione porterà sempre alla Final League contro il campione assoluto Sean Walker, che farà qualsiasi cosa per mantenere il proprio titolo di campione in carica.

Gravel sarà disponibile a partire dal  27 Febbraio 2018 su PS4, Xbox One®, the all-in-one games and entertainment system e PC/STEAM™.

Link ufficiali:

Facebook: www.facebook.com/GravelVideogame

Youtube: www.Youtube.com/GravelVideogame

Instagram: www.Instagram.com/GravelVideogame

Sito: Gravelvideogame.com

#StealTheShow

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Sebastiano Pezzile

Veneziano di provincia, nato e cresciuto a pane e sale giochi, tra una partita a Metal Slug e una sudata sul DDR. Appassionato di Esports e tutto ciò che concerne la competizioni nei videogiochi. Nel tempo libero speedrunna giochi ormai dimenticati, si fa ammazzare di botte su Tekken e gioca quei giochini indipendenti sperimentali che piacciono gli hipster come lui.

Le notizie del giorno su Nintendo Switch,vediamo i trailer di Mecho Tales e Black The Fall

ruya

Recensione: Ruya