Shenmue 3 su PC richiederà 100 Gb di spazio libero

Shenmue 3


Sono state aggiornati i requisiti di sistema di uno dei videogiochi che più attendiamo sulla faccia della terra: Shenmue 3.

Il seguito della leggendaria saga nata sul Dreamcast e quasi morta li, in arrivo per il 2019non sarà particolarmente esoso in termini di risorse informatiche: avrà semplicemente bisogno di moltissimo spazio.

Shenmue 3 fight

E per moltissimo spazio diciamo che supera un sacco di videogiochi notoriamente grandicelli; Shenmue occupa quasi quanto il mastodontico Final Fantasy XV o come due The Witcher 3: Wild Hunt.

Ma quanto pesi, mio caro Shenmue 3?

I requisiti di sistema di Shenmue 3 sono forse la cosa meno terrorizzante uscita negli ultimi tempi; basta un PC di fascia media di qualche anno fa per far girare senza problemi il titolo. A spaventare è la quantità di spazio su disco che il titolo richiede, davvero esorbitante.

Requisiti minimi Shenmue 3

  • Sistema operativo: Windows 7, 8, 10 64-bit
  • Processore: Intel Core i5-4460 (3.40 GHz) o più; Quad-core o più
  • Memoria RAM: 4 GB RAM
  • Scheda Grafica: Nvidia GeForce GTX 650 Ti or più (Scheda video compatibile con il DirectX 11 & minimo VRAM 2GB )
  • DirectX: Versione 11
  • Network: Connessione internet Broadband
  • Spazio necessario: 100 GB di spazio disponibile su hard disk.
  • Scheda audio: Scheda audio compatibile con il DirectX 9.0c
  • Informazioni aggiuntive: È necessario un’ account Steam.

Stentiamo a credere che questi 100 GB necessari siano tutti composti da contenuti veri e propri; già giochi a dir poco immensi come il sopracitato The Witcher occupa 50GB ed è uno dei titoli più mastodontici di sempre. È probabile la mole di spazio necessaria dipenda dalla tipologia di compressione usata da gli sviluppatori, esattamente come è stato per Final Fantasy XV nella sua versione console.

Shenmue 3 ryo

Esiste anche la vaga possibilità che i cento gigabytes richiesti siano un grosso placeholder, messo li perché ancora non è ben chiara nemmeno a chi sta sviluppando il gioco la mole di dati che verranno inseriti nella release finale.

Guardando gli altri requisiti di sistema invece vien un po’ da ridere; dimostrano con sincerità come l’aspetto tecnico del titolo non sia il suo punto di forza; la Nvidia 650 Ti è una scheda video uscita sei anni fa, e non era nemmeno di fascia alta.

Che altro sappiamo?

I videogiocatori del mondo attendono l’arrivo di Shenmue 3 in modo quasi religioso; da quando è stato annunciato all’E3 del 2015 a oggi abbiamo visto rinvii, annunci su features e caratteristiche del titolo, una collection made in SEGA per i primi due leggendari capitoli della saga su PC, PS4 e Xbox One.

 

Shenmue 3 racconterà il seguito della storia di Ryo Hazuki, ancora alla ricerca del killer che ha portato via la vita di suo padre. I primi due capitoli della saga ci hanno messo al comando del personaggio all’interno di Yokosuka e di Honk Kong, facendoci letteralmente vivere delle esperienze che negli ultimi anni sono state rivaleggiate soltanto dalla saga di Yakuza.

Non parliamo inoltre del finale di Shenmue II, un vero e proprio cliffhanger che ha lasciato col fiato sospeso tutti i videogiocatori per oltre quindici anni. Questi, alcuni dei motivi, per cui non ce la facciamo palesemente più come videogiocatori ad aspettare l’arrivo del terzo capitolo della saga.

Forza Yu Suzuki!