Grand Theft Auto V: ecco perché non ha DLC per la storia


Grand Theft Auto V sta avento una lunga vita grazie alla sua modalità online e ai tanti DLC multiplayer pubblicati da Rockstar Games. Ma perché il gioco non ha mai ricevuto contenuti aggiuntivi per il single player?


grand-theft-auto-v-no-dlc-single-player

A Rockstar Games non è mai avuto in mente di realizzare DLC per la storia del gioco e oggi tramite le parole del direttore del design Imran Sarwar abbiamo appreso le motivazioni principali che hanno portato a tale scelta:

“No, non è stata una decisione consapevole, è semplicemente accaduto. Con Grand Theft Auto V, il gioco single player era davvero vasto e decisamente completo. Erano tre giochi in uno. Inoltre, la versione next-gen ci ha tenuti impegnati per un anno e  la componente online ci ha portato via moltissime risorse economiche.”

Vi ricordiamo che GTAV è disponibile su PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360 e PC.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Il futuro del single-player dopo Visceral Games

Caso Visceral Games: È giunta la fine del single-player?

Bandai Namco è pronta per il Lucca Comics, ecco tutti i giochi presenti