HOME » news

Milan Games Week Conference: annunciato il programma completo


Tramite un comunicato stampa, AESVI ha condiviso il programma ufficiale con tutte le interviste e i workshop disponibili nel corso della Milan Games Week Conference. Di seguito i dettagli su tutte le attività a cui potranno partecipare i presenti.


milan-games-week-conference-programma

Milano, 22 settembre 2017 – È stato pubblicato oggi il programma della Milan Games Week Conference, un appuntamento di due giorni che prevede talk, round table, workshop e incontri con gli sviluppatori in concomitanza con Milan Games Week, presso Fiera Milano Rho. La MGW Conference va in scena venerdì 29 e sabato 30 settembre presso la Sala Gemini. Sostituisce l’Italian Game Developers Summit (IGDS), evento dedicato ai game developer italiani che negli anni passati precedeva Milan Games Week, e propone una nuova formula ed è aperta, con alcune eccezioni, anche al grande pubblico che visita la manifestazione.

VENERDÌ 29 SETTEMBRE 2017

La giornata è aperta da Tim Schafer, Guru di MGW 2017. Appuntamento alle ore 10.30 per una chiacchierata con il President e CEO di Double Fine Production, uno dei più celebri sviluppatori di videogiochi al mondo, creatore di alcune delle pietre miliari più importanti del settore, come Psychonauts, Brütal Legend o Costume Quest. Al termine dell’incontro è prevista una sessione di foto e autografi.

Seguono una serie di appuntamenti dedicati prevalentemente al pubblico dei game developer italiani e degli studenti. Parte la Digital Bros Game Academy con un’interessante round table moderata dal Direttore Generale Geoff Davis. Quali siano le chiavi di successo per chi sviluppa videogiochi in Italia e cosa cerca un publisher internazionale? A queste domande rispondono Massimo Guarini, CEO & Creative Director di Ovosonico, Marco Massarutto, Co-Founder & COO di Kunos Simulazioni, e Tim Woodley, SVP Global Brand & Marketing di 505 Games. È poi la volta di Alberto González-Lorca e Christian Born, rispettivamente Vice President Southern Europe e Country Manager Italy di Bandai Namco Entertainment, che spiegano come la loro società dal DNA giapponese sia alla ricerca di sviluppatori italiani. Chiudono due workshop tecnici. Il primo, a cura di Unity Technologies con il Technical Evangelist Ciro Continisio, spiega come presentare il gameplay e lo storytelling in un videogioco RTS, il secondo di Epic Games con l’Unreal Engine Evangelist Sjoerd De Jong verte su come creare mondi ed esperienze cinematiche attraverso l’Unreal Engine 4. 

SABATO 30 SETTEMBRE 2017

È la giornata dedicata agli incontri con gli autori di alcuni dei più recenti videogiochi “Made in Italy” che si sono particolarmente contraddistinti nell’ultimo anno. La conference è aperta da Davide Soliani e Gian Marco Zanna, rispettivamente Creative Director e Producer di Ubisoft Milan. Seguono i talk di Pietro e Stefano Righi Riva di Santa Ragione, Elisa Di Lorenzo e Matteo Sosso di Untold Games, Emmanuele Tornusciolo di Italo Games, Gerardo Verna di Trinity Team, Massimo Guarini di Ovosonico, Alberto Belli e Giulia Zamboni di Gamera Interactive, Tiziano Bucci, Alessandro De Bianchi e Michele Giannone di Invader Studios e di Matteo Lana di Tiny Bull Studios. Nel corso della giornata sono inoltre previsti due momenti con ospiti internazionali di grande rilievo: Ichiro Hazama, Producer di Square Enix al lavoro su Dissidia Final Fantasy NT, e Bob Roberts, Game Design Director di Monolith Production al lavoro su La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra. Uno spazio è riservato anche all’Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna per la premiazione delle migliori tesi di laurea sui videogiochi.


La partecipazione alla MGW Conference è aperta al pubblico della manifestazione senza necessità di iscrizione e con il possesso di un biglietto di ingresso alla fiera o del badge espositore. Unica eccezione il workshop a cura di Epic Games, in programma venerdì 29 settembre, per il quale è necessario registrarsi al seguente link entro e non oltre martedì 26 settembre 2017.

MILAN GAMES WEEK DEVELOPER PARTY – APPUNTAMENTO ESCLUSIVO

Venerdì 29 settembre 2017, a partire dalle 19.30, è previsto inoltre il Milan Games Week Developer Party, una festa esclusiva promossa da AESVI dedicata agli sviluppatori di videogiochi italiani. La partecipazione all’evento è possibile soltanto su invito e per accedere è necessario il biglietto di ingresso alla manifestazione o il badge espositore. Il Milan Games Week Developer Party si tiene presso la Sala Ex Boscolo sul Ponte dei Mari, di fronte al padiglione 5 di Fiera Milano Rho. L’evento è stato possibile grazie al supporto dei seguenti sponsor.

Sony Interactive Entertainment / PlayStation

Epic Games / Unreal Engine

34BigThings


Bad Seed

Bandai Namco Entertainment

Digital Bros Game Academy

Event Horizon

FMOD

Indiegala


Milestone

MixedBag

Remothered

Studio Clangore 

Milan Games Week: welcome to the next level!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Follia Dear Father | Intervista esclusiva

Svelati nuovi dettagli su Pokémon Ultrasole e Ultraluna