Lo scorso Nintendo Direct si è focalizzato sui titoli in arrivo su Nintendo Switch e Nintendo 3DS entro la fine dell’anno, ma in queste ore sulla pagina ufficiale Nintendo è stato aggiunto uno slot vuoto tra quelli dedicati proprio ai celebri Direct. Che il prossimo sia ormai dietro l’angolo?

I piani per il 2017 della Casa di Kyoto sono stati infatti rivelati integralmente, ma molto poco si sa del 2018. Sono previsti nel corso del prossimo anno, solare e fiscale, almeno un nuovo Kirby Star Allies e un nuovo titolo di Yoshi per Nintendo Switch, così come si vocifera del rilascio entro il prossimo anno del nuovo capitolo di Pokémon per console ibrida. Magari il Nintendo Direct si terrà prima di Natale, appena in tempo per mostrare il secondo DLC di The Legend of Zelda Breath of The Wild? O piuttosto riguarderà le uscite del prossimo anno?

Zelda, Metroid… oppure altro?

Il prossimo Nintendo Direct potrebbe essere mostrato prima o dopo Natale. Nel primo caso tratterebbe qualcosa a stretto giro, come il secondo DLC di The Legend Of Zelda Breath of the Wild, ovvero La Ballata dei Campioni, con tanto di set amiibo dedicato. E forse potrebbe anche mostrare qualcosa in più della nuova collection di Mario Party per Nintendo 3DS.

Kirby Switch
Kirby Switch

Ma se venisse mostrato subito dopo natale o ai primi di Gennaio, le cose cambierebbero. Pochi dubbi che in questo caso, al centro del’attenzione ci sarebbero i titoli in arrivo il prossimo anno. Ricordiamoci che c’è quel teaser brevissimo di Metroid Prime 4 mostrato lo scorso E3 in ballo, e che un recente rumor le scorse settimane voleva un primo video del gioco essere mostrato proprio a Gennaio. Ma potrebbe anche trattarsi di brevi video relativi ai prossimi titoli di Kirby e Yoshi per Nintendo Switch, così a come ad una nova line up di indie, su cui la Casa di Kyoto sta insistendo molto.

Ultime frecce all’arco delle aspettative, il prossimo capitolo dei Pokémon (esclusiva Nintendo Switch) e perchè no un nuovo capitolo di Animal Crossing per la ibrida della Casa di Kyoto. Il recentissimo Animal Crossing Pocket Camp è evidentemente un titolo di transizione che vuole far conoscere la serie a un’utenza sempre maggiore, e un capitolo principale manca all’appello da ormai cinque anni. Cosa bolle in pentola? Stiamo per scoprirlo.

 

Link fonte articolo principale.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!