Tribal Wars festeggia 13 anni


Il primo e popolare titolo realizzato da InnoGames, Tribal Wars, dà il via ai festeggiamenti per il suo 13° compleanno con 13 giorni di eventi speciali. Durante questo periodo di celebrazioni i giocatori hanno la possibilità di partecipare ogni giorno a una nuova attività: quiz, fiere e un contest dedicato ai Paladini. Dal 5 luglio in poi, inoltre, Tribal Wars apre uno speciale server tradizionale, che consentirà a tutti gli utenti di rivivere una delle prime versioni del titolo. InnoGames, a questo proposito, introduce un nuovo video dove Thomas, Product Manager  di Tribal Wars, parla della storia del gioco.


tribal-wars-13-anni

Tribal Wars, lanciato originariamente su browser nel 2003, è stato uno dei primi giochi di strategia mai realizzati su questo tipo di piattaforma e, ancora oggi, risulta essere tra i più popolari al mondo. Esso vanta oltre 52 milioni di giocatori registrati, è disponibile in 30 lingue ed è diventato un titolo interamente cross-platform con applicazioni per iPad, smartphone Android, iPhone e tablet. Quando i fondatori di InnoGames Michael Zillmer, Eike e Hendrik Klindworth, iniziarono a sviluppare il gioco non si erano resi conto che sarebbe diventato un enorme successo, e grazie a questo risultato l’azienda ha avuto modo di farsi conoscere e apprezzare a livello internazionale.

Tribal Wars pone il giocatore alla guida di un piccolo villaggio medievale, in una lotta per il potere e la gloria. Con l’obiettivo di costruire un forte impero e conquistare altri villaggi il giocatore deve unirsi ad altri alleati e fondare una potente tribù. Tribal Wars è uno tra i più popolari browser game al mondo, e vanta oltre 52 milioni di utenti registrati che giocano in  30 diverse lingue.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Whore of the Orient cancellato definitivamente

Classifica videogiochi italiana: 13-19 giugno 2016