Oculus Rift: le esclusive funzioneranno anche su HTC Vive


Se volete acquistare i visori per la realtà virtuale solo per giocare, allora che acquistiate Oculus Rift oppure HTC Vive non fa differenza. Molti giochi infatti sono in comune, e quelli in esclusiva per il primo…a quanto pare non saranno tanto esclusive.


oculus-rift-esclusive-funzioneranno-htc-vive

Oggi Polygon dimostra come, con una semplice applicazione scaricabile sul Vive, sia possibile usare una specie di emulatore dell’Oculus Rift per farci girare i giochi in esclusiva. L’applicazione si chiama GitHub ed è stata testata su alcuni giochi esclusivi come Lucky’s Tale e Oculus Dreamdeck. Gli stessi redattori di Polygon, che spiegano per filo e per segno qual è la procedura (se siete interessati, questo è il link) amettono che, almeno a livello teorico, essa possa funzionare per tutti i giochi e anche le demo di Oculus Rift.

Tutto ciò sarebbe possibile per l’architettura particolare del Vive che può tranquillamente “imitare” quella del Rift. Questa frase però, letta tra le righe, lascia intendere che probabilmente il contrario non si potrà fare. Questa scoperta arriva pochi giorni dopo un’intervista di uno degli sviluppatori di giochi per visori, in questo caso Fantastic Contraption, il quale alla domanda: “che differenza c’è tra Oculus Rift e HTC Vive” ha risposto: “differenze? Sono quasi uguali!”. Andy Moore afferma infatti: “l’hardware è quasi identico. Il software e le API sono quasi identiche. Le specifiche sono quasi identiche”. Il dilemma continua.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Final Fantasy XIV: arriva The Feast

Guida Clash Royale: dove trovare la carta Specchio