HOME » news

Oculus Rift: per il creatore è economico in modo “osceno”


Dalla giornata di ieri sono stati aperti i pre-ordini per Oculus Rift e di conseguenza è stato svelato il prezzo del visore che, per il mercato italiano, è pari a 699€.


creatore-oculus-rift-difende-prezzo

Il creatore del prodotto, Palmer Luckey, ha difeso questa scelta definendola “a buona mercato in modo osceno”. “All’inizio dell’anno passato abbiamo dichiarato che Oculus Rift con un PC utile per farlo funzionare sarebbe costato in totale 1.500 dollari. Per tutto il tempo ci siamo impegnati sul premiare la qualità rispetto al costo” ha spiegato Luckey tramite su sessione AMA su Reddit “Molti hanno capito che Oculus Rift sarebbe costato 1.500 dollari. Gran parte di questo costo è per possedere tutto il materiale per Oculus Rift. La parte più importante è il PC, non Rift.”

Per essere chiari, non stiamo facendo soldi con Rift” ha proseguito Luckey “Il controller Xbox non ci costa praticamente nulla e la gente può rivenderlo facilmente. Molte persone avrebbero preferito avere un pacchetto senza extra inutili ma quelli non influiscono in modo significativo sul costo. Rift è costoso ma per quello che si spende si ottiene molto di più.

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Adr1ft: annunciata la data di uscita

Perception: primo video gameplay