Dopo anni di onorata carriera come idraulico, Nintendo ha rivelato che ormai Super Mario ha abbandonato da tempo questo mestiere.

Il suo profilo ufficiale sul sito giapponese infatti lo descrive come uno sportivo impegnato in molteplici attività, tra le quali il tennis, il calcio o il karting, che un tempo lavorava come idraulico.

D’altronde Mario ha cambiato diverse volte impiego. Nel Donkey Kong del 1981, quando era conosciuto ancora come “Jumpman”, faceva il carpentiere, ed è solo con il Mario Bros. del 1983 che si è dedicato all’idraulica, visto il mondo fatto di tubi e sotterranei con cui aveva a che fare. Ora i tempi sono cambiati e la baffuta mascotte Nintendo può dedicarsi tranquillamente ad attività meno faticose per campare.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!