Vendite PS4: superati i 63 milioni di console spedite

vendite ps4 superati 63 milioni

Sony continua a macinare numeri impressionanti, tenendo a distanza a la concorrenza e candidando Playstation 4 come console più venduta di sempre. Nonostante l’insidia costituita da Nintendo Switch, nell’arco di poco tempo il colosso nipponico è tornato sul trono delle classifiche di vendita. Se poco tempo fa avevamo annunciato lo sfondamento del muro dei 60 milioni di console, ora, a pochi mesi di distanza, dobbiamo aggiornare le cifre. In un rapporto diramato oggi, Sony afferma che le vendite PS4 hanno toccato quota 63 milioni. Ovviamente, questi numeri sono destinati a salire in futuro.

Vendite PS4: un’ascesa senza fine

Nel report pubblicato in data odierna, Sony fornisce dei risultati in merito ai risultati economici ottenuti nel primo trimestre dell’anno fiscale 2017, corrispondente al periodo che va dal 1 Aprile al 30 Giugno 2017. La compagnia ha anche incluso i dati circa il numero delle console spedite. Come è possibile vedere dalla tabella in allegato, i ricavi lordi, che sono segnati in grassetto, hanno subito un notevole incremento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

vendite ps4 superati 63 milioni

La tabella è stata accompagnata da un comunicato, contenente informazioni dettagliate su questo primo trimestre.

“Le vendite ed le entrate lorde hanno subito un incremento del 15,% rispetto allo stesso trimestre dell’anno fiscale precedente (analisi year-over-year), toccando quota 1,858.1 miliardi di Yen. Questo significativo aumento è dovuto soprattutto all’incremento delle vendite nei settori Servizi Finanziari e Semiconduttori. Con una base di valuta costante, l’incremento è stato del%.

I ricavi netti, sempre secondo un’analisi anno per anno, hanno ottenuto un’incremento da 101.4 miliardi di Yen a 157.6 miliardi di Yen. Questo significativo aumento è dovuto al miglioramento dei risultati operativi nei segmenti dei Semiconduttori e Imaging Products & Solutions (“IP&S”), parzialmente compensato da una diminuzione delle entrate operative nel settore Game & Network Services (“G&NS”).

Le entrate operative del trimestre in questione hanno visto anche un guadagno di 27.5 miliardi di Yen nel settore dei Semiconduttori, generato dalla vendita della partecipazione a Sony Electronics Huanan Co., Ltd. (“SEH”). Altri 6.7 e 2.6 miliardi di Yen sono stati recuperati attraverso rimborsi assicurativi per le perdite subite dalla compagnia in occasione dei terremoti nella regione di Kumamoto.

Le entrate operative dello stesso trimestre del precedente anno fiscale prevedevano la decurtazione di 20.3 miliardi di Yen nei confronti di asset risultanti dal completamento dello sviluppo e della realizzazione di moduli per fotocamera altamente funzionali per la vendita esterna.”

Vendite PS4: 63.3 milioni di console spedite

Oltre tutto questo, abbiamo delle succose informazioni riguardanti il numero delle console spedite. Sony ha dichiarato di aver spedito, nell’ultimo trimestre, circa 3.3 milioni di console ai retailer. Tutto ciò, se paragonato alle vendite dello stesso trimestre dello scorso anno, pari a 3.5 milioni di unità, fa registrare un piccolo passo indietro. Nonostante tutto, il numero delle console spedite, aggiornato al 30 Giugno 2017, è di 63.3 milioni di pezzi.

vendite ps4 superati 63 milioni

Sony aveva previsto un calo specifico nel segmento Game & Network Services, che include Playstation e Playstation Network. Il tutto ha una facile spiegazione. Le vendite lorde sono aumentate grazie agli vendite più alte di software Sony, inclusi i giochi in formato digitale, a cui si devono aggiungere le vendite del PS VR. Il visore Sony ha toccato, per ora, quota 1 milione di unità vendute. Queste vendite hanno in parte compensato la diminuzione dei ricavi derivante dal recente price drop di PS4. Le entrate in questo settore sono diminuite anche perché, nel trimestre considerato, non sono state rilasciate esclusive di peso.

Volendo essere più specifici: nello stesso periodo del 2016, fu rilasciato Uncharted 4, e la mancanza di un gioco first party di questo calibro si è fatta decisamente sentire.

vendite ps4 superati 63 milioni

“Le vendite sono aumentate del 5.4% year-over-year, arrivando a 348.1 miliardi di Yen. Tali vendite trovano spiegazione nell’incremento delle vendite dei software Playstation 4, incluse quelle avvenute tramite il Network, considerando anche il contributo del PS VR. Tutto ciò è stato in parte compensato da un price drop dell’hardware Sony avvenuto a Settembre 2016.

Le entrate operative hanno visto una flessione, nell’analisi year-over-year, da 26.3 a 17.7 miliardi di Yen. Questa diminuzione è dovuta all’assenza di titoli first party, a differenza di quanto avvenuto nello stesso trimestre del 2016. A tutto ciò si deve aggiungere il price drop precedentemente menzionato.”

Vendite PS4: previsioni per il futuro

vendite ps4 superati 63 milioni

Sempre nello stesso rapporto, possiamo vedere anche delle previsioni per la restante parte dell’anno fiscale 2017, che terminerà a Marzo 2018. Sony prevede di spedire, per quella data, altri 17 milioni di console, portando così il numero di console spedite a 78 milioni. Come potete vedere dalla tabella, Sony ha modificato le sue previsioni per il settore Game & Network per la durata dell’anno fiscale 2017. Le vendite, secondo il colosso nipponico, aumenteranno del 4.8%, comportando 10 miliardi di Yen di entrate.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

SOEDESCO annuncia ufficialmente Real Farm Sim

Shadow Tactics: Blades of the Shogun da oggi disponibile su PlayStation e Xbox