Conosciuti al FantaExpo e condiviso con loro alcune avventure dello scorso Lucca Comics&Games 2017, conosciamo meglio questa coppia di cosplayer.

Luana, 23 anni di Termoli e Raffaele, 29 anni di Avellino, entrambi videogiocatori condividono insieme la loro passione per il cosplay e il cosmaking creando la pagina di Metaph & Shyra Cosplay.

I: Da cosa nasce il vostro progetto cosplay?

M&S: La nostra passione nasce nel 2013, è sempre stato come un gioco per noi all’epoca non avremmo mai pensato di partecipare a gare o eventi in particolare, i nostri primi cosplay erano dedicati ai personaggi di League of Legends. Quest’anno però abbiamo deciso di lavorare seriamente su un progetto e di metterci alla prova creando il costume di Arthas, il Re dei Lich e parteciando alle competizioni. Abbiamo imparato negli anni ad affinare le nostre tecniche imparandone di nuove come la stampa e modellazione 3D e l’uso di materiali come il worbla.

I: Come riassumereste il percorso di quest’anno?

M&S: La nostra prima gara è stata a Vinci alla Festa dell’Unicorno, eravamo partiti con l’idea di provare com’è stare su un palco e a partecipare ad una gara, ne siamo usciti vincendo il premio per il miglior personaggio maschile e da lì ci abbiamo preso gusto. La seconda tappa è stata il FantaExpo dove abbiamo vinto l’omonimo premio, poi a San Marino siamo stati selezionati per il campionato nazionale tenutosi a Lucca ma prima siamo andati a Savignano all’Ariano International Film Festival portando a casa un altro primo posto.

“E’ sempre stato come un gioco per noi all’epoca non avremmo mai pensato di partecipare a gare o eventi in particolare”

I: Quale è stata la vostra preparazione per Lucca?

M&S: Per Lucca abbiamo leggermente cambiato la nostra esibizione rispetto alle altre gare introducendo nuovi elementi alla scenografia. A livello di componenti abbiamo migliorato la struttura delle scarpe, aggiunto l’effetto fumo dall’elmo e “rovinato” il mantello per renderlo più vissuto. Avendo avuto poco tempo dalla selezione al campionato nazionale non abbiamo potuto prepare un nuovo costume e abbiamo apportato delle migliorie a quello di Arthas.

lich king cosplay
Frostmourne e il premio del FantaExpo.

I: Fate anche consulenze o lavori su commissione?

M&S: Sì, spesso e volentieri diamo una mano ad amici con i loro costumi o ci occupiamo di commissioni per privati, è una cosa che riempie entrambi di soddisfazione.

I: Progetti per il futuro?

M&S: Dopo Lucca non pensiamo di avere altre fiere in programma ma sicuramente nel 2018 ci saremo al Comicon di Napoli e il Romics ma stiamo pensando anche a tappe estere come il Gamescom di Colonia. Come costumi stiamo preparando qualcosa a tema Warhammer e dopo aver visto gli annunci del Blizzcon sicuramente qualcos’altro di Blizzard. Il nostro sogno è portare un giorno le nostre creazioni alla Yamato Cup in Brasile o al Blizzcon in California.

I: Ok ragazzi grazie per la disponibilità.

M&S: Grazie a te.

league of legends cosplay
Raffaele e Luana nei panni di Captain Gangplank e Captain Fortune nel 2016.

Pagina Facebook: Metaph & Shyra Cosplay.