Cuisine Royale – Guida per iniziare a giocare

cuisine royale guida
cuisine royale guida per principianti


Cuisine Royale è una variazione sul tema battle royale, genere che sta spopolando in modo quasi inaspettato e che, spesso, fa nascere l’ilarità di chi è convinto che si stia anche un po’ esagerando con tutti questi nuovi giochi battle royale. Originariamente era stato rilasciato come uno scherzo, ora invece è scaricabile da Steam in Early Access. Possiamo definirlo una parodia dei “colleghi” più famosi, Fortnite e soprattutto PUBG.

Cuisine Royale – Guida per principianti


INFORMAZIONI DI BASE

Per ora il gioco è gratis su Steam e ed è in Early Access
30 giocatori per round.
I veicoli esistono, ma sono piuttosto rari e abbastanza lenti.
Terza persona, ma può essere cambiata in prima persona.
Puoi modificare i tuoi Keybind in una partita, ma non al di fuori di essa.

Cuisine Royale è gratis… per ora

Cuisine Royale è attualmente free fino al 25 giugno 2018! Una volta che questo periodo gratis sarà finito, il gioco verrà reso disponibile a pagamento, in quanto dovranno essere in grado di pagare i costi del server. Vale la pena prendere ora il gioco per provarlo o almeno per averlo a disposizione in futuro. È attualmente su Steam, clicca qui per accedere alla pagina da cui è possibile scaricarlo.

Seconda Guerra Mondiale alternativa

Il gioco si basa sul gioco Enlisted che è un MMO basato su match a squadre ambientato nella Seconda Guerra Mondiale. Ciò significa che tutte le armi provengono da quell’epoca. Puoi usare Thompson, Kar98, AKM 47, Walther e molto altro.

Guida per iniziare a giocare e comandi

MOVIMENTO
Puoi scattare, abbassarti, sdraiarti in posizione prona e inclinarti a sinistra o a destra (tasti Q ed E). Puoi attivare la visualizzazione in prima persona con il tasto V, ma sarai in svantaggio se non utilizzi la terza persona (ad esempio, vedere dietro ai muri è più facile in terza).

INIZIARE IL GIOCO
Invece di lanciarti da un autobus, un dirigibile o un aereo, il gioco ti farà spawnare in un’area casuale della mappa. Inizi con i boxer e un coltello, quindi assicurati di correre nella casa più vicina e di trovare armi e armature.

MAPPA
Non è una mappa enorme e il cerchio che rappresenta il vivo della battaglia funziona come quelli presenti in altri titoli del genere.


PENTOLE  COME ARMATURA
La pentola è la tua armatura, e puoi trovarne di più potenti aggirandoti per la mappa di gioco. Gli oggetti hanno un contorno colorato che indica quanto siano efficaci. Se l’oggetto ha un contorno viola attorno al nome, è migliore di quello che hai già. Se è rosso significa che hai un pezzo di pentole uguale o migliore già equipaggiato. Oltre alle pentole, puoi trovare altri oggetti per coprire le parti del tuo corpo, tra cui anche un ferro da stiro per… il posteriore.

ARMI
Puoi tenere due armi principali, una secondaria (pistola) e un’arma da mischia. Andare alla ricerca di munizioni può essere problematico poiché ci sono un sacco di armi ma non una tonnellata di munizioni per ogni specifica arma. Puoi anche dotare le tue armi primarie di mirino.

Le pistole devono essere caricate se le raccogli da terra. Non dimenticare di fare questo o potresti ritrovarti a dover ricaricare nel mezzo di un combattimento.

FRIGORIFERI – PIENO DI CIBO E ARMATURA
Se vedi un frigorifero, assicurati di cercare al suo interno perché è tra le cose più preziose che potrete trovare in Cuisine Royale. Questi sono fondamentalmente come dei supply drop, hanno tantissimi pezzi di armatura e cibo al loro interno. Il cibo è molto importante, il titolo del gioco d’altronde lo fa capire chiaramente. Raccogliete tutto e una volta fatto, il frigorifero scomparirà.

SALUTE E RIPRISTINO
Potresti chiederti che tipo di salute hai effettivamente perché non viene visualizzata per impostazione predefinita. Quando subisci danni, questa verrà visualizzata in basso a destra sullo schermo accanto al tuo misuratore di resistenza. Di default puoi guarire te stesso con il tasto T. Questo usa uno dei vari prodotti alimentari che hai raccolto durante il gioco. Ti guarirà mentre ti muovi, e puoi anche usarlo mentre guidi. Per questo è sempre consigliabile svuotare i frigoriferi.

BORSE
Inizierai a vedere borse di varie dimensioni: piccole, medie e grandi. Questi determinano quanto puoi trasportare in termini di munizioni, cibo e mirini. Quando inizi a vedere elementi sottolineati in rosso significa che hai troppe cose. Puoi lasciare gli oggetti che non non vuoi più con il tasto I. Allo stesso modo, puoi prendere il bottino che trovi per terra.


ARTICOLI SPECIALI
Una cosa interessante di questo gioco è che ci sono due slot di oggetti unici che ti danno dei buff. Ci sono le ciabatte che ti permettono di saltare più in alto, o la Ginocchiera della velocità che aumenta la rigenerazione e la velocità dello sprint, ma riduce la tua resistenza!

Altre guide di Cuisine Royale

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

playstation now

Playstation Now potrebbe arrivare in Italia con nuove funzioni

riccardo

Alla GSL: Code S di StarCraft II ci sarà anche Riccardo “Reynor” Romiti