HOME » guide

Guida Dark Souls Remastered: come sconfiggere Ornstein e Smough


Se c’è qualcosa che ha da sempre contraddistinto la saga dei Souls è l’alto tasso di epicità delle sue boss fight. Con Dark Souls Remastered, tantissimi giocatori hanno approcciato, per la prima volta, la serie targata From Software, facendo subito conoscenza con un livello di sfida sempre impegnativo e con la celeberrima schermata “Sei Morto“. Nonostante l’esperienza ed il “trial and error” costituiscano l’unica vera arma contro i vari nemici che incontreremo, determinati boss rimangono comunque sempre impegnativi da sconfiggere. Proprio per questa ragione, questo “primo capitolo” di guide ha lo scopo di far capire come sconfiggere i boss più difficili del gioco, suggerendo il miglior approccio ed il miglior equipaggiamento. Iniziamo con uno dei combattimenti più difficili del gioco: quello contro Ornstein e Smough.

Dark Souls Remastered: come abbattere Ornstein e Smough

[amazon_link asins=’B07923YG8Q,3869930896,B0792216Z1′ template=’Carosello_prodotti’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’999ce89e-626b-11e8-9010-5734bea8aebc’]

Iniziamo subito chiarendo un importantissimo aspetto: se molti boss presenti in Dark Souls risultano difficili solo alle prime battute del gioco, risultando poi semplici nel New Game+, non è il caso di Ornstein e Smough. Combattere contro questa “strana coppia” risulterà sempre impegnativo, ed ogni calo di attenzione sarà punito con la massima pena possibile: il game over. Proprio per questa ragione, dovrete sin da subito rendervi conto di quello che è il vostro svantaggio più evidente: l’inferiorità numerica. Nonostante questa non sia la prima boss fight contro più di un nemico contemporaneamente, di sicuro è la più ardua.

Ornstein e Smough hanno caratteristiche diverse e, sotto diversi aspetti, quasi complementari. Se il primo è fa della velocità il suo punto di forza, Smough sarà capace di finirvi con un singolo colpo del suo martello. L’ideale sarebbe affrontare questi due boss in compagnia di un altro giocatore; in caso contrario, potrete sempre evocare Solaire, tramite il suo segno, proprio accanto alla nebbia. Tuttavia, è bene che sappiate che, senza il giusto supporto, il buon Solaire sarà presto messo fuori gioco. Proprio per questa ragione, il vostro primo obiettivo sarà il più scontato: quello di ristabilire la parità numerica.

Ornstein e Smough: chi sconfiggere per primo?

dark souls remastered come sconfiggere smough
Se siete al vostro primo scontro con questi due boss, vi consigliamo di lasciare Smough per ultimo.

Come forse in molti avranno compreso, non sarà per niente facile sconfiggere anche uno solo di questi boss. Se Ornstein potrà raggiungervi, con i suoi scatti, praticamente in qualsiasi angolo dello stage, Smough sarà pronto a schiacciarvi con il suo poderoso martello. Tuttavia, dovendo proprio scegliere, il nostro consiglio è di eliminare prima Ornstein. Le motivazioni sono semplici: con la sua velocità, il cavaliere di Lord Gwyn vi starà sempre alle calcagna, non dandovi mai pace; Smough, invece, essendo molto più lento, riuscirà a “farvi tirare il fiato” quando necessario. Tutto questo senza considerare che la “forma finale” di Smough è decisamente meno ostica di quella del suo “collega”. Per ottenere il risultato, cercate di scattare per far distanziare i due boss ed iniziate ad attaccare Ornstein.

Se deciderete di seguire questa strategia, equipaggiate un’arma che sia in possesso dell’attributo fuoco, che è l’unica debolezza di Ornstein. Colpitelo con quest’arma, facendo attenzione a schivare i suoi attacchi (o parandoli, quando è possibile), finché non lo sconfiggerete, tenendo sempre sotto controllo le azioni di Smough. Una volta che Ornstein sarà al tappeto, Smough si avvicinerà e ne assorbirà i poteri, recuperando istantaneamente tutta la vita, elettrificando la propria arma ed acquisendo un nuovo attacco: lo Schianto Elettrico. Dopo aver eseguito tecnica, Smough sarà vulnerabile per alcuni secondi, e sarà proprio in quel momento che dovrete attaccarlo. Fate attenzione che questo corpulento boss, in questa sua forma finale, sarà capace di eliminarvi con un solo colpo ben assestato.

Uccidere per primo Smough e lasciare Ornstein per ultimo

dark souls remastered guida smough
La forma finale di Ornstein sarà molto più difficile da sconfiggere rispetto a quella di Smough.

Se deciderete di lasciare Ornstein per ultimo, probabilmente siete alla ricerca di un coefficiente di sfida più alto. Non solo dovrete sconfiggere Smough con la costante preoccupazione degli affondi di Ornstein, ma la forma finale del cavaliere di Gwyn aumenterà ancora di più la difficoltà dello scontro. In ogni caso, Smough è debole all’elettricità, ragion per cui prediligete un’arma con questo attributo ed attaccatelo al momento opportuno, ovvero quando avrà eseguito le sue “tecniche aeree”. Una volta sconfitto Smough, Ornstein ne assorbirà i poteri, diventando più grande, più veloce, con attacchi nuovi e più potenti, e diminuendo la sua debolezza al fuoco.

Come avrete facilmente immaginato, si prospetta uno scontro molto difficile. Equipaggiatevi con armi veloci, in modo da poter schivare le sue tecniche. Se ne siete in possesso, equipaggiate l’Anello con l’Emblema di Legno Scuro, che migliorerà non poco il vostro rotolamento. Cercate di non rimanere mai a corto di Stamina, perché significherà andare incontro a morte certa. Il consiglio che abbiamo da darvi, nel caso abbiate un’umanità pari o superiore a 10, è quello di bersagliare Ornstein con le Palle di Fuoco che, qualora dovessero colpirlo, gli infliggerebbero tantissimi danni.

Qualunque sia la vostra scelta, tenete sempre a mente queste ultime indicazioni:

  • concentratevi solo su un boss alla volta, in quanto, una volta sconfitto, l’altro recupererà tutta la salute;
  • in base a quanto detto, non cercate mai di uccidere Ornstein e Smough contemporaneamente;
  • utilizzate le colonne come riparo da alcuni attacchi, ma ricordate che potranno essere distrutte;

Ricompense ed altre guide su Dark Souls Remastered

dark souls remastered guida classi
Tutte le guide da noi realizzate sulla remastered del gioco From Software.

Una volta sconfitti Ornstein e Smough, riceverete 30.000 anime come ricompensa. Se avrete deciso di sconfiggere Smough per ultimo, otterrete i seguenti oggetti:

  • Anello del Leone (da Ornstein);
  • Anello di Smough;
  • Armatura di Smough (acquistabile da Domhnall);

Se invece avrete sconfitto Ornstein per ultimo, avrete accesso ai seguenti oggetti:

  • Anima di Ornstein;
  • Armatura di Ornstein (acquistabile da Domhnall);

Se siete alla ricerca di altri utili consigli su Dark Souls Remastered, date uno sguardo alle altre guide da noi realizzate sul gioco targato From Software:

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti in merito.

dark souls remastered guida classi

Dark Souls Remasters: guida e consigli per iniziare a giocare

Dark Souls Remastered guida – Potenza estrema in pochi semplici passi