Fortnite Stagione 7 – Guida alle sfide della settimana 4

fortnite stagione 7

È arrivata la settima stagione di gioco di Fortnite e con essa sono arrivate un sacco di belle novità, principalmente a livello estetico più che meccanico ma che come sempre risultano più che gradevoli per quanto riguarda il divertimento.

Un po’ riprendendo le mire della stagione precedente Epic Games ha fatto ancora di più incetta di personaggi e personalità provenienti dall’intero scibile nerd, andando a portare in Fortnite supereroi, superscienziati pazzi e molte altre cose.

Nel fare questo ha leggermente bonifica il mondo di gioco, rendendolo più verdeggiante ma anche più pericoloso, complice un’invasione aliena presa pari pari da Indipendence Day. Ora le città sono invase da alieni e da invasori che, se eliminati, ci lasceranno gentilmente in prestito i loro veicoli per un azione tridimensionale più dinamica che mai.

In tutto questo avremo anche a che fare con armi nuove e rinnovate, tra cannoni che sparano raggi energetici, fucili radar e mitragliatrici ad impulsi: non c’è mai stata così tanta tecnologia in un gioco come Fortnite.

Scopriamo allora quali sono le sfide che animano la quarta settimana di Fortnite Stagione 7.

Come risolvere le sfide di Fortnite Stagione 7 Settimana 4

Impariamo insieme come completare tutte le sfide che Fortnite ci ha offerto nella quarta settimana di gioco del titolo di Epic Games.

Cerca nella fattoria per indizi

Questa sfida chiede al giocatore di esplorare la fattoria di Jonesy contadino in lungo e in largo alla ricerca di indizi di vario genere. Questi indizi sono rappresentati visivamente da una lente di ingrandimento presente in diverse location della piccola fattoria, tutte visibili in maniera abbastanza semplice anche dal giocatore meno dotato di esperienza.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 30 mila punti esperienza.

Visita i luoghi preferiti di Farmer Steel

Questa sfida chiede al giocatore di andare a visitare tre diverse location del mondo di gioco che, casualmente, risultano essere tra le preferite di Farmer Steel.

Le location in questione sono raggiungibili in qualsiasi momento della partita e anche in più partite consecutive. Tutte le location sono semplici da raggiungere e non particolarmente popolari per i giocatori avversari.

Le tre location sono

  • Lo stagno tra Sobborghi Scalcinati e Siepi D’Agrifoglio
  • Isola dentro il lago tra Moli Molesti e Corso Commercio
  • L’altura con la pedana di lancio a nord est di Podere Pannocchia

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 30 mila punti esperienza.

Metti i cartelli persona scomparsa in Brughiere Brumose e Foresta Frignante

Questa sfida chiede al giocatore di andare in giro per due differenti location di gioco come Brughiere Brumose e Foresta Frignante a piazzare i cartelli per le persone scomparse.

Per completare questa sfida è semplicemente necessario esplorare gli esterni degli edifici alla ricerca di un icona trasparente bluastra. Questa icona permetterà al giocatore di utilizzare il tasto di interazione contestuale per piazzare un piccolo cartello in grado di aiutare il giocatore verso il completamento di questa sfida.

Le due location sono abbastanza semplici da coprire a piedi in maniera veloce, motivo per cui non è necessario utilizzare una mappa come supporto.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 30 mila punti esperienza.

Recupera il libro dei prepper per l’apocalisse

Questa sfida chiede al giocatore di andare a recuperare uno specifico libro: quello utilizzato dagli umani convinti dell’apocalisse per prepararcisi. Questo libro, nello specifico, si trova all’interno del complesso di Hydro 16, in una piccola stanzina con computer e scrivania in uno dei piani. Trovato il libro per il giocatore sarà semplicemente necessario fare clic col tasto d’interazione contestuale per poter completare in volata la sfida.

Esistono anche altri libri sparsi per il mondo di gioco, in location come Moli Molesti,

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 30 mila punti esperienza.

Consuma oggetti raccolti a terra

Anche qua sfida molto semplice: per completare questa sfida il giocatore deve andare in giro per il mondo di gioco a raccogliere oggetti consumabili. Una volta ottenuti sarà semplicemente necessario selezionarli dal menu e poi utilizzarli come se dovessimo far fuoco con una qualsiasi arma. Per completare questa sfida in velocità dirigiamoci presso una qualsiasi fattoria e raccogliamo tutti gli ortaggi possibili da terra.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 30 mila punti esperienza.

Causa dei danni nelle vicinanze di un grande UFO

Per completare questa sfida è necessario recarsi in una location dove è presente un grande UFO (davvero difficile da non vedere NDR) ed infliggere danni ad avversari o NPC. Cala Credente, ad esempio, è una location perfetta per il completamento di questa sfida poiché presenta uno spawn del 100% del grande UFO ed è anche piena di guardie OI da prendere a proiettilate. Atterriamo in tale location e spariamo contro gli avversari per completare la sfida in maniera rapida e indolore.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 30 mila punti esperienza.

Distruggi dei nascondigli

Questa sfida chiede al giocatore di distruggere dei nascondigli. Questi ultimi vengono considerati dal motore di gioco come i cassonetti, i bagni pubblici ed i cespugli: tutti quei luoghi in cui, previa interazione, è possibile nascondersi da occhi indiscreti. Per completare questa sfida, in sostanza, dirigiamoci verso una location segnalata sulla mappa di tipo cittadino come Parco Pacifico o Corso Commercio e prendiamo a picconate cassonetti o bagni pubblici fino al completamento della sfida.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 30 mila punti esperienza.

Infliggi danni ad un animale infetto

Questa sfida chiede al giocatore di infliggere danni ad un animale infetto. In questo caso gli animali infetti non sono altro che gli animali la cui testa è stata sostituita da una presenza aliena. Questi animali sono solitamente presenti fuori dalle grandi città e si riconoscono molto facilmente, correndo anche più rapidamente dei normali animali presenti all’interno del gioco. Per completare questa sfida semplicemente armiamoci con delle armi degne di tal nome e facciamo fuoco sugli animali infetti che troviamo finché non vediamo il box per il completamento della sfida.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 30 mila punti esperienza.

Viaggia per 1000 metri con un UFO

Questa sfida, molto semplice, chiede al giocatore di compiere un tragitto di almeno 1000 metri mentre si trova alla guida di un UFO. In questo caso il tragitto può essere eseguito durante il corso di una o più partite, in maniera completamente libera. Per il completamento di questa sfida, al giocatore, viene unicamente richiesto di guidare un UFO finché non compare un box di segnalazione che indica il successo.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 30 mila punti esperienza.

Rapisci un giocatore avversario

Questa sfida chiede al giocatore di rapire un avversario mentre si trova alla guida di un UFO. Per fare questo bisognerà semplicemente utilizzare in maniera intelligente il fuoco secondario dell’ufo che permette di utilizzare un raggio traente per alzare da terra e spostare il bersaglio toccato.

La sfida in questione non può essere portata a termine rapendo NPC o guardie OI, sarà quindi necessario completarla attraverso i giocatori avversari in una qualsiasi partita del titolo.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 30 mila punti esperienza.


Cosa è successo nella settima stagione di Fortnite?

I cambiamenti apportati da Epic Games al suo titolo durante il corso della settimana stagione sono minori rispetti a quelli che abbiamo visto in precedenza. Grossolanamente parlando la situazione è praticamente identica a quella che abbiamo visto in precedenza, con una mappa di gioco terribilmente simile squarciata soltanto da zone in cui l’invasione aliena è effettivamente cominciata.

Si, perché a differenza della precedente stagione, stavolta non è la natura ad aver prevalso sul resto ma è un qualche tipo di forma vivente extraterrestre ad averlo fatto. All’inizio di ogni partita diverse location della mappa di gioco si coloreranno in maniera strana, ciò indica l’inizio dell’invasione aliena in suddette location. Il giocatore, in questo caso, se si dirige li avrà a che fare con elementi diversi da una normale partita come navicelle spaziali o presenza di NPC del team IO.

Oltre a ciò è importante sottolineare come questa stagione di Fortnite veda tra i personaggi bonus figure molto popolari dell’universo geek: parliamo di Superman ad esempio o di Rick dal cartone animato Rick & Morty, entrambe skin esclusive molto interessanti a cui magari saranno legati degli eventi durante l’evolversi della stagione.

Il resto è rimasto più o meno tutto uguale: permangono i potenziamenti artigianali delle armi, fatti attraverso l’utilizzo di oggetti ottenibili abbattendo gli animali, permangono gli animali che razzolano in giro per la mappa di gioco, permangono anche moltissime delle location con solo qualche cambio di nome ed una piccola rivoluzione al centro della mappa.
Il bello, plausibilmente, arriverà solo successivamente con l’evoluzione di questa settima stagione di Fortnite Battaglia Reale.

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

control, control spin-off multiplayer, condor spin-off control, control remedy studios, alan wake, alan wake 2

Control avrà uno spin-off multiplayer: il multiverso di Remedy inizia a prendere forma?

Magic – Adventures in the Forgotten Realms: altri dettagli sulle Carte Dungeon e una nuova avventura per D&D