Fortnite Stagione 6 – Guida alle sfide della settimana 12

fortnite stagione 6 sfide

La sesta stagione di gioco è finalmente arrivata nel mondo di Fortnite, rinnovando le meccaniche, i personaggi e i contenuti del videogioco sviluppato da Epic Games.

Esattamente come per la stagione precedente Epic Games ha fatto incetta di personaggi e personalità appartenenti ad altre aziende o addirittura al mondo reale.
Il nuovo mondo di gioco, chiamato Furia, ha riportato le location ad una situazione primitiva, aggiungendo nel contempo diverse meccaniche di gioco.

Nel frattempo scopriamo insieme quali sono le sfide della dodicesima settimana di Fortnite Stagione 6.

Come risolvere le sfide di Fortnite Stagione 6 Settimana 12

Impariamo insieme come completare tutte le sfide che Fortnite ci ha offerto nella dodicesima settimana di gioco del titolo di Epic Games.

Visita il Punto Zero

Questa sfida, estremamente semplice anche per la media delle sfide di Fortnite Battaglia Reale. Essa chiede al giocatore di visitare il punto zero la cima dell’enorme torre che si può trovare al centro della mappa, in corrispondenza di quella location che chiamiamo Guglia.
Per completare questa sfida ci basterà semplicemente atterrare sul luogo dopo esserci lanciati dal bus della battaglia, in maniera estremamente semplice.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 24mila punti esperienza.

Crea pistole

Questa sfida chiede al giocatore di creare tre pistole sfruttando le opzioni di crafting. Per completare questa sfida serve semplicemente conoscere i luoghi dentro i quali è possibile trovare grandi quantità di risorse, elementi necessari per poter creare un arma con le meccaniche attuali.

Un ottimo luogo dove atterrare per poter trovare le risorse in questione è rappresentato dalla discarica a nord ovest di moli molesti, una zona con diverse carcasse di automobile. Queste, se distrutte, permettono al giocatore di accumulare diverse parti meccaniche: un elemento fondamentale per la creazione delle pistole.

Dopo aver trovato le risorse in questione andiamo in giro per la mappa alla ricerca di una pistola improvvisata e, dopo averla raccolta, usiamo il menu del crafting per ottenere una pistola meccanica. Ripetiamo questo procedimento altre due volte per completare una volta per tutte le sfida settimanale.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 24mila punti esperienza.

Sconfiggi un Guardiano della Guglia

Questa sfida chiede al giocatore di eliminare un avversario controllato dal computer chiamato guardiano della guglia. L’avversario in questione non è altro uno dei boss che proteggono una delle torri guardiane, strutture esclusive a questa stagione di Fortnite sparse per la mappa di gioco come ai vertici di un esagono (come si può vedere dalla mappa qui sotto).

I guardiani della guglia sono guerrieri particolarmente forti, dotati di diversi punti vita ma anche di scudi rigeneranti e capacità speciali. Per poter eliminare questi avversari, che tendenzialmente passeggiano nella parte bassa degli edici, è necessario essere ben armati: non presentiamoci all’incontro con poche armi o munizioni.

Questa sfida è completabile anche in modalità coppie, terzetti o squadre; con più giocatori dalla nostra parte sarà molto più facile eliminare gli avversari in questione.

Le torri guardiane si trovano nelle posizioni evidenziate dalla mappa qui sopra, più nello specifico in questi luoghi:

  • Nella zona ovest di Foresta Frignante
  • Sulla cima della montagna solitaria a nord di Corso Commercio
  • Nella zona tra Cascina Colossale e Foschi Fumaioli, più o meno a metà strada
  • Nella zona nord orientale di Sabbie Sudate
  • Nella zona tra Scogliere Scoscese e Parco Pacifico
  • Sulla piccola isoletta presente poco più a nord di Brughiere Brumose

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 24mila punti esperienza.

Caccia predatori

Questa sfida chiede al giocatore di eliminare tre diversi predatori sparsi per la mappa di gioco. Esistono due uniche tipologie di predatori mentre scriviamo questa guida: dinosauri e lupi. I predatori sono sparsi in praticamente tutta la mappa di gioco, con concentrazioni nelle zone boschive della metà meridionale della mappa. Una volta incontrati i predatori, che per nostra fortuna si muovono sempre in gruppi di tre, non dovremo far altro che far fuoco con la nostra arma di riferimento per completare la sfida.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 24mila punti esperienza.

Doma cinghiali fuori da Cascina Colossale

Questa sfida chiede al giocatore di domare almeno uno tra i tre cinghiali che si trovano nella zona esterna di Cascina Colossale. I cinghiali in questione, vista la natura della sfida, saranno molto contesi tra i vari giocatori.

Per completare la sfida è anche necessario possedere il mantello da cacciatore, oggetto creabile soltanto dopo aver eliminato dei polli e raccolto le loro risorse. Per completare questa sfida è possibile giocare in modalità rissa a squadre atterrare dove sono presenti dei polli (tipo fattoria d’acciaio), creare un mantello da cacciatore e raggiungere poi il recinto di Cascina Colossale per addomesticare i tre cinghiali.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 24mila punti esperienza.

Fai una planata pollo a Cascina Colossale

Per completare questa sfida dovremo semplicemente afferrare un pollo e usarlo per volare verso Cascina Colossale. Per completare questa sfida dirigiamoci verso la piccola isola ad est di cascina colossale, ovvero Fattoria D’acciaio e qui afferriamo un pollo. Cerchiamo di salire quanto più in alto possibile e sfruttiamo il pollo per planare verso la location a ovest del nostro isolotto.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 24mila punti esperienza.

Ruba un manufatto da Fortezza Furtiva e da Castello Corallo (0/1) – Ricompensa: 24.000 Punti Esperienza

Questa sfida chiede al giocatore di rubare dei manufatti da due specifiche location di gioco: fortezza furtiva e castello corallo. I manufatti di cui il gioco parla non sono altro che piccole statue nascoste all’interno di questi luoghi.

Ognuna delle location nasconde ben quattro manufatti diversi, pertanto completare la sfida è abbastanza semplice visto il grande numero di statue.

Le statue di fortezza furtiva si trovano nei seguenti luoghi:

  • Una statuina si trova all’interno delle rovine a sud est del punto di interesse. La statua in questione è una piccola statua dallo stile simile a quello degli artefatti maya.
  • Una statuina si notra a nord est del centro di fortezze furtiva, tra i resti di un vecchio edificio.
  • Una statuina si trova al piano terra della zona est delle rovine.
  • Una statuina si trova nella zona ovest di Fortezza Furtiva, al centro della stanza centrale.

Le statue di Castello Corallo, invece, si trovano nei seguenti luoghi:

  • Una statuina si può trovare in cima alla collina a nord-est dell’area.
  • Una statuina si può trovare nell’edificio principale della città, l’edificio sottomarino.
  • Una statuina si trova all’interno del piccolo edificio presente nella zona sud, al piano terra
  • Una statuina si può trovare sotto il ponte che si trova poco a nord di castello corallo.

Questa sfida si può completare con semplicità anche in modalità rissa a squadre. Grazie a questa modalità sarà possibile evitare le intromissioni degli altri giocatori, facendoci spostare in maniera agile tra castello corallo e fortezze furtiva grazie alla presenza del deltaplano.

Il completamento di questa sfida ricompenserà il giocatore con un premio pari a 24mila punti esperienza.


Cosa è successo nella sesta stagione di Fortnite?

Le novità riguardanti la sesta stagione di Fortnite sono molteplici.
Il nuovo mondo di gioco, denominato Primal dagli sviluppatori stessi, è un mondo selvaggio dove la natura sta ritornando a prendere il controllo.

Questo è identificato dal ritorno degli animali che, per la prima volta nella storia del gioco, diventano una meccanica importante all’interno dell’ecosistema fortniteiano.

Ci sono diversi animali sparsi per il mondo di gioco, alcuni pacifici e altri meno. Tutti gli animali, se eliminati, ricompensano il giocatore con delle risorse che possono essere utilizzare per costruire oggetti del tutto nuovi all’interno del gioco.
Questi oggetti possono essere legati alle meccaniche di caccia o possono unirsi alle armi per creare versioni potenziate delle stesse.

Fortnite inoltre ha deciso di espandere i personaggi che saranno contenuti all’interno del pass. Rispetto al passato monomarvel diciamo stavolta troveremo personaggi molto diversi. Tra quelli per il momento certi c’è Lara Croft, protagonista di Tomb Raider mentre tra i personaggi papabili troviamo raven (la strega di Teen Titans) e, udite udite, il calciatore Neymar Jr.

Oltre a tutto ciò è importante dire che la mappa è stata modificata di nuovo, con nuove location come la guglia e anche l’arsenale ha subito diverse modifiche, con l’aggiunta dell’arco (anch’esso pesantemente modificabile attraverso il crafting) ed il ritorno di un vecchio tipo di fucile a pompa.

Queste e altre mille novità all’interno della sesta stagione di Fortnite.

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

now.gg, now.gg cloud gaming, now.gg app per cloud gaming da mobile, now.gg gaming mobile

Now.gg è il servizio che vuole rivoluzionare il gioco da smartphone

Ecco le versioni a fumetti di The Last of Us II e Resident Evil VIIage che vorremmo tanto leggere