HOME » guide

Little Nightmares 2 | Guida ai Cappelli (Colpo di Testa)

Dove trovare e raccogliere tutti i cappelli di Little Nightmares 2

Se volete trovare tutti i cappelli di Little Nightmares 2 siete nel posto giusto, in questa guida vi mostreremo la posizione dei 12 Cappelli nascosti nel gioco e cosa fare per raccoglierli, per sbloccare il trofeo obiettivo Colpo di Testa.

Ricordiamo se avete bisogno di un ulteriore supporto potete leggere la nostra soluzione passo passo all’avventura.

Little Nightmares 2: dove trovare tutti i Cappelli

Come dicevamo in apertura i Cappelli del gioco sono in totale 12. Per raccoglierli basta avvicinarsi ad essi e premere R2 (il tasto per aggrapparsi). In questo modo aggiungerete il Cappello all’inventario e potrete cambiarlo in qualsiasi momento dal menù pausa. Oltre che come oggetto estetico i Cappelli sono importanti non solo per il trofeo correlato una volta raccolti tutti ma anche per alcuni trofei e obiettivi che richiedono di compiere azioni specifiche indossando un certo Cappello. Se avete bisogno di una mano con i trofei del gioco, consultate la nostra guida ai trofei di Little Nightmares 2.

Cappelli dei DLC

Questi cappelli non sono necessari per il trofeo Colpo di Testa.

  • Cappello Nomino: Il cappello a punta dei personaggi già visti nel primo LN. Per ottenerlo dovrete superare il DLC – La mansarda del Nomino che aggiunge una parte nel Capitolo 1. Guardate qui per scoprire come prendere questo cappello.
  • Cappello Mokujin: Il cappello che trasforma Mono nel celebre combattente di Tekken. Potete acquistarlo come DLC extra.

Capitolo 1

  • Cappello busta: Già equipaggiato dal giocatore all’inizio del gioco.
  • Cappello da cacciatore: Dopo la cucina, uscite nel corridoio e girate a sinistra. Si trova al centro dell’ingresso.
  • Cappello anti-pioggia giallo: Dopo aver lasciato la casa con Six. Vedrete una pila di gabbie sul vostro cammino. Salite su di esse e saltate più volte su quella appesa fino a farla staccare ed ottenere il cappello.

Capitolo 2

  • Cappello da palla: Nel cortile della scuola dove ci sono i giochi. Guardate nel cassonetto vicino alla porta dell’edificio.
  • Cappello da barattolo: Nella libreria quando dovrete spostare la scala. Spostatela nel ripiano centrale poi salite e guardate a sinistra per trovare il cappello.

Capitolo 3

  • Cappello da orsacchiotto: Nella stanza con i giocattoli subito dopo quella con i raggi X. Salite sul mobile in fondo a destra per trovarlo in cima.
  • Cappello di bende: Subito dopo il primo incontro con il Dottore, dovrete prendere una chiave sul mobile di sinistra nell’obitorio. Aprite il cassetto in fondo tra i due corpi a sinistra e il tavolo insanguinato a destra per trovarlo.

Capitolo 4

  • Cappello da postino: Nell’ufficio postale, nella stanza piena di lettere con lo schermo in alto a sinistra acceso. Scendete in basso e passate tra le lettere a sinistra.
  • Cappello a berretto: Nel negozio di giocattoli, spostate il carrello di destra fino al mobile a sinistra per salirci sopra. Poi guardate alla sinistra dello scaffale sopra i pacchi per trovare il cappello.

Capitolo 5

  • Cappello da cowboy: Terminate il gioco per sbloccarlo.

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

Favij da bambino

L’avete riconosciuto? Ha scoperto un easter egg che ha cambiato il mondo e ballato a Tortuga con Antonello Venditti

zombicide undead or alive far west

Zombicide: Undead or Alive in arrivo su Kickstarter