HOME » guide

Hitman 3 | Come sbloccare il finale segreto

Hitman 3, come sbloccare il finale segreto

Hitman 3 ha una grande varietà di approcci da poter utilizzare per portare a termine le missioni. Un singolo bersaglio può essere ucciso in tantissimi modi diversi, e anche il finale permette al giocatore di fare delle scelte.

Hitman 3 ha un finale segreto che si può sbloccare se si compiono delle precise azioni nella missione finale. In questa guida vediamo come sbloccare questo finale alternativo.

SPOILER ALERT:

Il seguente articolo contiene spoiler integrali o parziali sugli avvenimenti del gioco, siete avvertiti!

La destinazione finale dell’agente 47 è su un vagone treno in cui ci sarà un faccia a faccia con il capo di Providence (il nome non ve lo sveliamo). Ormai alle strette, il boss della potente organizzazione ha ancora un asso nella manica sotto forma di un siero speciale che esegue una sorta di “ripristino delle impostazioni di fabbrica” nella mente di un soggetto.

Prima che avvenga ciò, i giocatori hanno più opzioni davanti a loro. Possono controllare il guardaroba del nemico per trovare una pistola silenziata, trovare un filo in carbonio oppure possono eliminare la Costante usando una qualsiasi delle altre armi raccolte lungo la strada. La soluzione più ovvia è iniettare al capo di Providence il siero che cancella la memoria, lasciandolo vivo ma senza alcuna conoscenza di chi sia realmente l’Agente 47.

Hitman 3: Finale segreto, le scelte da compiere

Questo se il giocatore vuole sbloccare il finale canonico, altrimenti per il finale segreto bisogna fare ciò che descriveremo adesso:

  • Prendete la siringa, ma NON usatela. 
  • Dopo poco, il capo di Providence cercherà di convincere l’Agente 47 a usare il siero su se stesso, promettendogli “la libertà di scelta”. 
  • Fatelo. Iniettatevi il siero invece di cercare di contrastare il vostro nemico.

Se i giocatori scelgono di iniettarsi da soli il siero, l’Agente 47 si addormenterà e si risveglierà in una familiare cella imbottita, pronto a eseguire ancora una volta gli ordini e servire Providence come assassino personale dell’organizzazione. Le promesse che gli sono state fatte, dunque, andranno a farsi benedire, ma voi avrete sbloccato il finale segreto di Hitman 3.

Una curiosità: questo finale segreto riprende l’inizio del primissimo Hitman, uscito ormai decenni fa, in cui si vedeva 47 in una stanza imbottita venire svegliato e prendere ordini da una voce misteriosa.

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Hitman 3, la posizione dell'uccello giallo a Berlino

Hitman 3, dove trovare l’Uccello Giallo (Arte Ornitologica)

predator

Fortnite Capitolo 2 Stagione 5 – come completare tutte le sfide predator