Destiny 2 | Guida alla spada esotica Lamento

Lamento è una spada esotica introdotta in Destiny 2 con l’espansione Oltre la Luce. L’Impresa per ottenerla si è sbloccata in seguito al primo completamento mondiale del raid Cripta di Pietrafonda e ottenerla significa avere tra le mani una delle spade più potenti del gioco. Vediamo quindi come ottenere quest’arma dalla storia molto interessante.

Trova gli Exo morti e l’Exo gigante

Exo morto reperibile nel Promontorio di Cadmo

Innanzitutto, per accedere all’Impresa dovrete aver completato la campagna di Destiny 2: Oltre la Luce. Successivamente, potrete recarvi da Banshee-44 sulla Torre per ottenere l’Impresa.

Una volta iniziata l’Impresa, raggiungete Europa e partite alla ricerca di tre Exo morti sparsi per la mappa. Per trovarli, consultate l’apposita guida agli Exo Morti. Non vi servirà interagire con tre Exo ben precisi, basta che siano 3 fra tutti i 9 esistenti, però quello nella sezione Creazione dell’Exoscienza Bray sarà particolarmente comodo da scansionare come terzo e ultimo Exo. Questo perché il passaggio successivo dell’impresa vi chiederà di trovare il cosiddetto “exo gigante nascosto nella struttura exo”. L’Exo gigante si troverà proprio nella Creazione e potrete semplicemente proseguire nel vostro cammino e arrivare alla fine di quest’ala dell’Exoscienza Bray per incontrarlo.

Enormi aspettative

Clovis Bray Exo

A questo punto inizierà una serie di compiti con cui dovrete dimostrare il vostro valore all’IA di Clovis Bray.

Vex su Europa

Il primo passaggio sarà il seguente:

  • Colpi di grazia a minotauri, idre e ciclopi con spade: 20
  • Vex sconfitti con spade: 100

Entrambi i requisiti dovranno essere completati uccidendo Vex su Europa, non altrove. Per completare velocemente questo passaggio, potete optare per il seguente approccio.

Recatevi nell’Abisso di Asterion su Europa ed equipaggiate una spada. Anche quando è senza munizioni, le uccisioni saranno comunque valide per l’Impresa, quindi non preoccupatevi troppo se la vostra spada si scarica. Per velocizzare i progressi vi servirà partecipare all’Evento Pubblico Integrazione del Pinnacolo, ma nell’Abisso di Asterion potrebbe non esserci un Evento Pubblico in arrivo o potreste non essere sicuri che sia proprio quello che vi serve. Tuttavia, la soluzione è semplice.

Posizione dell'evento pubblico Integrazione del Pinnacolo

Nell’Abisso di Asterion ci sono solo due Eventi Pubblici: l’Integrazione del Pinnacolo e la Convergenza sul Nodo. La Convergenza inizia sempre a pochi metri dall’uscita verso le Rovine del Vespro, mentre l’Integrazione del Pinnacolo inizia sempre nel bel mezzo dell’Abisso, quindi vi basterà guardare dove sia apparsa la bandiera dell’Evento Pubblico per capire quale evento stia per partire.

Se sta per iniziare l’Integrazione, attendete il suo inizio. Durante l’Integrazione ci sarà sempre un punto dal quale continueranno ad apparire Minotauri, a volte avrete appena il tempo di ucciderne uno prima che ne spunti un altro. Nel caso in cui vi troviate in gruppo, puntate all’Evento Pubblico Eroico caricando tutte le postazioni circolari, così da far apparire più Idre, Minotauri e Ciclopi.

Se con l’Integrazione non avete ancora raggiunto le 20 uccisioni, un breve giro dell’Abisso di Asterion vi donerà sicuramente un po’ di Minotauri e almeno un’Idra da abbattere. A questo punto dovrete ancora completare i 100 Vex uccisi e per farle potrete gironzolare ancora per l’Abisso di Asterion oppure inoltrarvi nelle zone più interne del Nexus o del Pozzo dell’Infinità. In ogni caso troverete Vex in abbondanza.

Imprese su Europa

Variks il Fedele su Europa

A questo punto vi sarà richiesto di completare alcune Imprese su Europa:

  • La riconquista di Europa
  • La caduta dell’impero
  • L’Oscura Sacerdotessa

Queste Imprese sono già disponibili in precedenza ed è possibile che voi le abbiate già completate tutte, ma andiamo con ordine.

Subito dopo l’ultima missione della campagna di Oltre la Luce, andate sulla Torre e parlate con Zavala. Vi darà l’Impresa La Riconquista di Europa e da questo punto in poi sarà molto semplice. Andate su Europa, parlate con Variks, completate la missione di storia che vi assegnerà e infine tornate da Variks.

Subito dopo aver terminato la precedente Impresa, Variks vi assegnerà La caduta dell’impero. Per quest’Impresa dovrete completare due missioni di Sabotaggio, le quali possono essere comprate attraverso l’apposito menù Sabotaggio di Variks. Siccome potreste averne già completate alcune, optate semplicemente per le più economiche e/o facili.

Dopo i due Sabotaggi, Variks vi chiederà di completare un’altra missione di storia, dopo la quale potrete parlargli nuovamente e concludere anche questa Impresa.

Infine, Variks vi assegnerà l’Impresa L’Oscura Sacerdotessa. La prima cosa da fare sarà raggiungere il Promontorio di Cadmo e uccidere qualche Caduto, possibilmente con uccisioni di precisione, per ottenere 10 Macchie di Oscurità. Dopodiché, dovrete liberare uno Skiff del Casato della Luce intrappolato nelle Rovine de Vespro. Il procedimento è identico a quello affrontato nella campagna di Oltre la Luce, infatti vi richiede sempre di sabotare tre terminali, uccidere gli Aspiranti del Casato della Salvezza e interagire nuovamente con i terminali per disattivarli. Una volta che lo Skiff sarà fuggito, si sbloccherà la Caccia all’Impero: L’Oscura Sacerdotessa. Completate anche questa missione di storia sconfiggendo Kridis e potrete tornare da Variks per completare l’Impresa.

Ora che tutte le tre Imprese sono complete, torniamo al Lamento.

Sfida Exo

Posizione della Sfida Exo su Europa

Per questo passaggio non c’è molto da spiegare. Dopo aver completato la campagna di Oltre la Luce, un’altra Impresa che si sbloccherà sarà Vecchi segreti, nuove sfide. Essa vi chiederà di recarvi nell’Exoscienza Bray e completare la missione indicata. Tale missione è già una Sfida Exo, quindi potete il completamento di quest’Impresa conterà anche come Sfida Exo completata per il Lamento.

Nel caso in cui voi abbiate già completato Vecchi segreti, nuove sfide, allora vi basterà avviare e portare a termine la Sfida Exo settimanale dalla mappa per progredire nell’Impresa.

Mosse finali su Europa

Mossa finale contro un Vex

L’IA di Clovis Bray trova i Vex davvero fastidiosi, quindi ora dovrete ucciderne 60 con le mosse finali. Per farlo, adottate lo stesso metodo utilizzato con il passaggio delle 100 uccisioni, quindi recatevi nell’Abisso di Asterion o nelle zone più interne per poi iniziare a indebolire nemici su nemici prima di ucciderli con le mosse finali. Ovviamente è sconsigliato l’utilizzo di qualsiasi abilità (di classe o delle armi) che causi la morte di più nemici o spari automaticamente, ad esempio la fonte ad arco dello Stregone o l’abilità del Senza Tempo per Spiegare. Vi priverebbe solo di nemici da eliminare con le mosse finali e rallenterebbe i vostri progressi.

Salvare il passato

Posizione del Ponte di Vetro su Europa

Per questa parte dell’Impresa dovrete completare l’Assalto Ponte di Vetro e trovare i frammenti della lama. Non sarà un oggetto nascosto durante l’Assalto o qualcosa che avrete più probabilità di ottenere uccidendo il maggior numero di nemici, dovrete semplicemente arrivare fino all’arena finale dell’Assalto. Prima, però, assicuratevi di avere una slot “armi distruttive” libera.

Una volta apparsi i boss e la prima ondata di nemici, apparirà anche un nemico chiamato Arpia Trascendente, il cui aspetto sarà quello di una classica Arpia, ma con barra della vita gialla. Che la uccidiate voi o i vostri compagni non fa differenza, l’importante è che la distruggiate. I frammenti della lama appariranno immediatamente in una slot “armi distruttive” del vostro inventario.

Lama dei sogni infranti

Posizione del Bunker E15 su Europa

Dopo aver ottenuto i frammenti della lama, dovrete andare sulla Torre e parlare con Banshee-44, il quale vi chiederà di trovare un misterioso bunker su Europa. Il luogo in cui vi dovete recare è il Settore Perduto Bunker E15 delle Rovine del Vespro, luogo che potreste aver già visitato nella ricerca agli Exo morti.

Completate il Settore Perduto, aprite la cassa finale e questo passaggio sarà completo.

Riforgiare il passato

Molto bene, è il momento di completare la missione finale Riforgiare il passato. Non è una missione complicata e vi chiederà solo di raggiungere l’IA di Clovis Bray e difendere la zona dai Vex in arrivo. Non c’è nemmeno un rientro limitato o una vera e propria postazione che verrà distrutta se non la difendete abbastanza bene, quindi potete stare tranquilli.

Una volta uccisi tutti i Vex, la missione sarà completa e potrete concludere l’Impresa parlando un’ultima volta con Banshee-44. Tuttavia, il termine dell’Impresa non è la fine di tutta la storia. Tornando dall’IA di Clovis Bray potrete interagire con essa e assistere a un ultimo dialogo in cui l’IA e lo Spettro commenteranno il finale dell’Impresa.

Risoluzione problemi

Archivio Imprese della Torre

Vari giocatori hanno riscontrato alcuni problemi con quest’Impresa, ad esempio passaggi che non contano i progressi o frammenti della lama che non appaiono nell’inventario. Come raccomandato prima, è molto importante avere un slot “armi distruttive” libera durante l’assalto Ponte di Vetro. Normalmente gli oggetti in eccesso vengono spediti dall’Amministratrice della Torre, ma ad alcuni giocatori sono scomparsi. Che il problema sia quello o la mancanza di progressi, la soluzione è simile a “spegni e riaccendi”.

Scartate l’Impresa e riprendetela dal terminale dell’Archivio imprese, reperibile accanto all’Amministratrice. Non dovrete ricominciare tutta l’Impresa, potrete riprendere dal punto in cui eravate arrivati e i problemi saranno risolti.

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Nicholas Sacco

Appassionato di ogni forma di gioco, che sia fisica o digitale, aspirante game designer e narrative lead, vorrebbe curare e/o creare ambientazioni che ogni nerd possa amare. Negli anni è passato da un interesse nei confronti dei giochi come puro consumatore ad uno in cui trova estremamente interessante approfondire le dinamiche delle compagnie e dei processi di sviluppo che stanno dietro ad essi.
Il suo lavoro gravita principalmente attorno agli universi di Warhammer in qualità di Astropate e attualmente collabora con Need Games per la localizzazione italiana del gioco di ruolo Warhammer 40.000: Wrath & Glory, ma si è espanso comprendendo anche argomenti videoludici come il franchise di Destiny.

Per trovare i Momenti BG, consulta la sezione apposita:
Momenti BG

Copertina per guida ai codici richiesti

Destiny 2 | Guida ai “Codici richiesti” di Europa

Guida agli Exo Morti

Destiny 2 | Exo morti: dove trovarli