HOME » guide

[Guida] A Plague Tale: Innocence | Posizione di tutti i Collezionabili

guida per trovare tutti i collezionabili di A Plague Tale: Innocence

In A Plague Tale: Innocence, Amicia e Hugo devono farsi forza a vicenda e cooperare per sopravvivere in un mondo terribilmente devastato dai conflitti e dalla peste. Scappare dalle guardie dell’Inquisizione, a caccia del fratello minore, e tenere indietro orde di topi, portatori della terribile malattia, saranno le azioni più frequenti nel gioco. Per farlo saremo costretti a usare furbizia, capacità di adattamento e le proprietà alchemiche di alcuni preparati che andranno a potenziare l’efficacia della nostra fidata fionda.

Eppure, tra una fuga e un enigma ambientale, ci sarà anche il tempo di raccogliere oggetti. Alcuni di questi sono fondamentali per il crafting, mentre altri non hanno un’effettiva utilità: stiamo parlando ovviamente dei Collezionabili. Il mondo di A Plague Tale: Innocence infatti nasconde alcuni segreti, oggetti che hanno una storia dietro.

Nel menu attivabile con la pressione del touchpad, sarà possibile vedere i Collezionabili raccolti nella scheda Codice. Questi sono divisi in tre sezioni: Erbario di Hugo, Doni e Curiosità. Anche la nostra guida quindi sarà divisa in tre sezioni e in ciascuna sarà presente il video che illustra la posizione di tutti i Collezionabili.

A Plague Tale: Innocence | Guida ai Collezionabili

I Collezionabili sono divisi in tre sezioni per un totale di 50 oggetti nascosti. Ringraziamo il canale Trophygamers per i video.

Erbario di Hugo (13 in totale)

In questa sezione ci sono le piante e i fiori vicino a cui Hugo si fermerà e alcuni di essi verranno donati proprio alla sorella Amicia. Hugo, a causa della sua malattia, ha iniziato ad appassionarsi, grazie alla mamma, ai fiori. Qui di seguito il video per trovare tutti i Collezionabili dell’Erbario di Hugo.

Doni (11 in totale)

Questi Collezionabili sono oggetti che i due fratelli protagonisti del gioco metteranno su un altare nel proprio rifugio. Qui di seguito il video con la posizione di tutti i Collezionabili del tipo Doni.

Curiosità (26 in totale)

A Plague Tale: Innocence è ambientato nel Medioevo, più o meno all’epoca della Guerra dei Cent’anni. In giro per il mondo, dunque, potrete trovare questi Collezionabili che vi daranno informazioni sulla vita dell’epoca. Sono, appunto, curiosità sul contesto storico. Qui di seguito il video per trovare la posizione di tutti i Collezionabili del tipo Curiosità.

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Il mangaka Junji Ito parla del suo coinvolgimento in Silent Hills

Ancora rimpianti per Silent Hills: parla il mangaka Junji Ito

7-videogiochi-Ricreati-su-Dreams

7 Videogiochi ricreati su Dreams