HOME » guide

Tomb Raider: guida ai collezionabili – le sfide!


Molte aree comprendo delle Sfide da completare, che vi frutteranno XP extra, e in piú sono diverteni. Alcune aree offrono piú oggetti di quanti ne servano per una certa sfida, ma li abbiamo elencati tutti, cosí che possiate comunque trovarli.


DISPONIBILE ANCHE

-LA GUIDA AI TROFEI E AGLI OBIETTIVI
– LA GUIDA PER TROVARE TUTTE LE RELIQUIE
– LA GUIDA PER TROVARE TUTTI I TESORI GPS
– LA GUIDA PER TROVARE TUTTE LE TOMBE
– LA GUIDA PER TROVARE TUTTI I DOCUMENTI



SACRILEGIO
DISTRUGGERE DIECI TOTEM

FORESTA COSTIERA

– Dall’accampamento crinale riparato, dirigetevi verso sud. Dopo essere usciti dall piccola area sospesa, osservate gli alberi per vedere il primo Totem appeso all’albero. Colpitelo con il vostro arco.

– Cercate sul ramo dello stesso albero dove avete trovato l’arco


– Questo totem pende sotto il bordo di una formazione rocciosa, sul lato sud, in ombra.

– C’é un alberello che cresce all’ombra di un albero piú grande, a sud dei grossi massi nelle vicinanza. Il totem pende da un ramoscello di quest’albero

– Avvicinatevi alle due grosse formazioni rocciose con un albero che le congiunge, e guardate la sporgenza a destra per trovare questo totem nascosto nell’ombra.

– Avvicinatevi al ponte al centro della mappa dal lato ovest. Sotto la struttura c’é questo piccolo totem che dondola nell’ombra

– Potete trovare questo totem sul ramo di un albero molto vicino al fuoco che brucia a nord-ovest del ponte al centro della mappa

– Continuate lungo il ruscello rispetto al ponte al centro della mappa e troverete un ponte crollato molto vicino a una cascata. Sotto il ponte, sul lato nord del fiume, vedrete un totem che pende prorpio sopra di voi.


– Quando sarete vicini al santuario sul lato ovest della mappa, proprio a nord del fiume, guardate sopra alla statua rotta. Un totem pende proprio sotto il tetto

PIROMANE
DISTRUGGETE CINQUE LANTERNE

TEMPIO MONTANO

– Questa lanterna pende dal soffitto al livello superiore del primo edificio di quest’area. Potete accedere a questa sfida spostandovi a destra della scala di corda e scattando sul muro per salire sulla sporgenza vicino al primo edificio. Una volta li sopra, svoltate a sinistra e troverete la lanterna nella stanza.

– Dopo aver salito le scale nell’accampamento tempio montano, sconfiggete i nemici in cima e poi dirigetevi a sinistra del grande edificio a nord. girate intorno al carrello di legno e all’albero sull’angolo a sud-ovest dell’edificio. Una volta su questo lato dell’edificio, vedrete la lanterna che pende dall’angolo nord-ovest oltre la voragine.

– Risalite le scale di pietra verso il grosso edificio a nord-est. Arrampicatevi sul muro danneggiato ed entrate nell’edificio. Appena sarete scesi dal muro su cui stavate salendo, vedrete la lanterna che pende sopra una barricata infiammabile. Sparate alla lanterna per ottenerla e liberare anche la strada verso l’interno dell’edificio.


– Avvicinandovi all’accampamento tempio montano, guardate subito al di sopra di esso per vedere questa lanterna appesa al lato ovest di un edificio.

– Per avere questa lanterna, attraversate il ponte vicino all’accampamento tempio montano. Dopo aver attraversato il ponte, c’é una piccola sporgenza a sinistra. Uscite su questa  sporgenza e giratevi verso sud-est. Guardate in alto sul bordo del dirupo e vedrete la lanterena che pende dal soffitto di una piccola struttura vicino a un barile.

– Seguite le scale di peitra fino al grosso edificio a nord-est. Prima di salire all’interno, guardate a sud- est e poi in alto verso il secondo piano della grande struttura sulla collina. La lanterna é sul lato destro del tetto dell’edificio, rispetto a questa posizione.


ILLUMINAZIONE
ILLUMINATE DIECI STATUE

VILLAGGIO MONTANO (notte)

– Partite dall’accampamento altura del villaggio e fatevi strada verso la lanterna di pietra vicino a carretto di legno caduto a ovest. Accendete la torcia, saltate giú e camminate lungo la struttura di legno al centro, dove si trova una grande statua. Accendete líncenso sul piatto per iniziare la sfida

– Una volta che saret saliti nell’area superiore delle cascate e avrete sconfitto i nemici, saltate verso l’edificio sul lato ovest della mappa. Uscite dalla struttura sul lato nord e salite sul volto di roccia. Una volta in cima, vedrete la statua che dovete illuminare. Atttraversate le isolette e accendete la torcia con la lanterna di pietra, poi tornate verso la statua per illuminarla

VILLAGGIO MONTANO (giorno)

– Trovate questa statua dopo il breve colloquio con Roth all’accampamento dela panoramica del villaggio. Salite le scale dopo aver sconfitto i Solarii vicino alla casa che contiene la reliquia erba medicinale. La statua é in cima alle scale a sinistra.

– Viaggiate dall’accampamento della panoramica del villaggio e cendete le due cordate, andando sempre a est Prendete le scale di pietra a nord e usate una freccia a corda per salire alla prossima sporgenza. Una volta salito il muro vicino, cercate un piccolo passaggio nel volto di roccia a ovest. Nel passaggio c’é un’altra statua.

– Dopo essere scesi lungo la fune dall’accampamento panoramica del villaggio e aver salito le scale per scendere da un’altra teleferica, salite le scale di legno verso la casa in rovina. Una volta nell’edificio, guardate a nord-ovest e saltate attraverso l’ingresso verso la sporgenza vicina. La statua é contro il bordo del precipizio.

– Andate a sud della grotta che porta alla tomba sala della successione e scendete sul piccolo tetto vicino alla cascata e all’albero caduto. Dirigetevi a est superando il tronco caduto e poi usate la piccozza da scalata per salire sulla roccia di fronte a voi. Una volta in cima, troverete una piccola struttura che ospita la statua

– Dall’isola centrale a sud della caverna che porta alla tomba sala della successione, saltate a sud-ovest giú per una sporgenza vicino a un altro ceppo con delle corde attorno. Salite le scale di pietra che girano attorno alla roccia fino a vedere la statua.

VILLAGGIO MONTANO (terza visita)

– Una volta che avrete lasciato l’accampamento discesa a valle, recatevi a sud verso il fiume. Scendete in acqua e seguite il muro a sinistra verso sud-est. Arrampicatevi sulla sporgenza di roccia vicino alla cascata per arrivare alla statua.

– Andate a su rispetto all’accampamento discesa a valle fino al bordo dell’acqua accanto alla piccola postazione e troverete le frecce a corda. Usate l’arco per tirare una fune verso il tronco oltre l’acqua a sud. Una volta sull’altro lato, seguite il sentiero a sud, poi a ovest fino al bordo. Saltate sull’arcata e attraversatela verso l’altro lato, saltando sulla sporgenza a sud-ovest. Seguite questo sentiero fino alla statua.

BRACCONIERE
RUBATE CINQUE COVATE

VILLAGGIO MONTANO (notte)

– Una volta dentro l’edificio su piú piani a ovest del luogo del disastro aereo, salite in cima usando le scale. Uscite sul balcone sul lato sud-est della struttura. Voltate a ovest e saltate sul punto piú basso del soffitto. Risalite questa sezione del tetto e saltate oltre il lato ovest, qui é meno ripido. Restando vicini alla parete del tetto piú grande alla vostra destra, salite oltre l tetto e scendete dal bordo, dove vedrete un nido di cormorano con delle uova. Prendetele per iniziare la sfida.

– Una volta saliti nell’area superiore delle cascate e sconfitti i nemici, salate sull’edificio sul lato ovest della mappa. Sul lato nord-est dell’edificio, scattate per due volte e arrampicatevi sulla sporgenza di legno sul lato nord dell’edificio. Ora saltate sulla cima della cassa su questa sporgenza, poi scattate e arrampicatevi in cima al tetto. Sul lato nord troverete il vostro obiettivo, in un grosso nido.

VILLAGGIO MONTANO (giorno)

– Questo nido si trova vicino alla tomba sala della successione. Dirigetevi a sud rispetto alla caverna che porta alla tomba e scendete sul piccolo tetto vicino alla cascata e all’albero caduto. Attraversate quest’ultimo, andando a est e oltrepassando il muro di roccia scalabile. Girate attorno a questa sporgenza fino al nido.

– Dall’isola centrale a sud dela caverna che porta ala tomba sala della successione, saltate a sud-ovest giú per una sporgenza vicino a un altro ceppo con delle funi attorno. Salite le scale di pietra attorno alla roccia fino alla statua. Da qui potete usare una freccia a corda per tirare una fune fino all’isola a nord-est. Usatela e poi scattate sul muro di legno con della vernice sopra, passate sotto la struttura e scendete sulla sporgenza sul lato ovest dell’isola, accanto alle frecce a corda. Su questa sporgenza ci sono delle uova noscoste.

VILLAGGIO MONTANO (terza visita)

– Dall’accampamento villaggio montano recetevi verso la nuova area a ovest creata dallo schianto dell’aereo. Andate a destra dell’edificio a sud-ovest fino a un muro di legno dipinto sopra al precipizio. Scattate sulla parete e puntate a est. Saltate giú dalla sporgenza sul tetto dell’edificio a est, attraversatelo e troverete un nido con delle uova appena oltre il picco a nord.


MISCREDENTE
DISTRUGGETE CINQUE STENDARDI

BASE MONTANA

– Una volta che avrete tagliato l’afflusso di gas all’inizio dell’area ed eliminato le guardi vicino la barile esplosivo nel lungo corridoio, dirigetevi verso la prima porta a destra. Usate il barile in fiamme per accendere la torcia. Ora tornate al corridio, percorretelo ed entrate nella stanza a sinistra. Potrete vedere il vessillo rosso e bianco al centro della parete a ovest. Usate la torcia per bruciarlo e inizare la sfida.

– Quando avrete sconfitto i Solarii con due machete e sarete saliti alla sala del generatore, guardatevi intorno per trovare delle lanterne sul pavimento. Prendetene una e anciatela contro lo stendardo sul muro adiacente al corridoio che avete appena lasciato.

– Per distruggere questo stendardo dovete asssicurarvi di aver la torcia accesa. L’ingresso che porta ai bagni é stato ora fatto saltare e quindi tornate indietro e riaccendete la torcia, poi recatevi verso la stanza con i Solarii a terra. Dirigetevi all’angolo nord-est e troverete lo stendardo a destra del generatore sul muro.

– Questo stendardo é nascosto dietro al muro subito sotto l’accampamento stanza della mappa. Da li, scendete e uscite dalla doppia porta per accendere la torcia sul barile in fiamme. Qui dovete sconfiggere un Solarii armato di machete. Poi riattraversate la doppia porta, andate a sinistra ed entrate nella stanzetta con l’equipaggiamento e il messaggio di avviso. Dopo essere entrati, voltatevi a destra per trovare lo stendardo sul muro, a pochi passi a nord-ovest.

– L’ultimo stendardo si trova nella sala comunicazioni. Dopo aver usato la piccozza da scasso per aprire la porta e aver parlato con il membro dell’equipaggio, varcate la porta per accendere la torica al barile in fiamme. Ora varcate la porta per la sala comunicazioni. Lo stendardo é sulla parete alla vostra destra.

RIPOSO ETERNO
DISTRUGGETE CINQUE EFFIGI

BARACCOPOLI

– Questa prima effige si trova proprio a sud dell’elicottero, attaccata a delle travi di legno. Dall’accampamento altura elicottero andate a sud, scendete le scale di legno e troverete l’effige a sinistra.

– Uscite dall’edificio che ospita un passaggio per la tomba pozzo delle lacrime. Voltate subito a destra e salite sui due piccoli tetti sporgenti a est. Ora girate a sud-est per vedere l’effige sul muro a destra.

– Uscite dall’edificio che opsita un passaggio per la tomba pozzo delle lacrime. Voltate subito a destra e salite sui due piccoli tetti sporgenti a est. Fate qualche passo avanti e salite sul tetto di questo terzo edificio. Ora guardate a nord-est per trovare l’effigie che pende sopra un recinto di fortuna in lontananza.

– Lasciate l’accampamento antico cancello e andate a sud lungo le scale di pietra fino a uno steccato. Girate a sud-est e passate oltre il tubo di drenaggio sul pavimento di legno. Andate a sud-ovest e poi scendete sulla successiva balconata. Guardate a ovest, l’effigie pende sul lato di un alto ponteggio.

– Dal ponte di fortuna nella posizione sud-ovest della mappa, andate a nord oltre le scale di legno che portano verso la grande struttura a torre. C’é una rampa di metallo arrugginito che conduce all’interno. Entrate fino a raggiungere la parete a nord-ovest e arrampicatevi sui pioli su questa parete. Ora dirigetevi a nord e guardate verso la parete del dirupo per trovare un’altra effigie

– Dall’accampamento collina dell’elicottero, scendete entrambe le rampe di scale e andate subito a est attraverso lo spiazzo fino a degli scalini di pietra. C’é una barricata. Distruggetela e respingete i Solarii che vi attaccano nell’area piú avanti. Una volta sistemati i nemici, salite le tre rampe di scale, voltate a sinistra e saltate oltre la piccola breccia. Seguite il corridoio di legno a ovest fino a scendere in un altro passaggio. Ora dirigetevi di nuovo a nord attorno all’elicottero fino a trovarvi a nord-ovest di esso. A ovest vedrete un’effigie che pende dalla recinzione.

– Scendete le scale a sud dell’accampamento cancello antico e poi oltrepassate il fango a sud. Proseguite ancora a sud e salite le scale, attraverso l’edificio. Una volta giunti al ponte, guardate verso l’alto e a sud-est, a sinistra di dove si trova Grim sulle scale. L’effigie é appesa davanti alla torre, sotto la piattaforma in alto.

– Una volta che sarete vicino alle pale del mulino e avrete sconfitto i Solarii in quest’area, saltate la breccia dirigendovi a est. Proseguite a est fino all’area con i container mobili. Dirigetevi a nord e oltrepassate la cassa a terra vicino a voi. Una volta raggiunto questo livello, fate qualche passo a ovest e salite sui pioli a sud. Ora che siete in cima a questa struttura, andate subito a est e salite sulla copertura verde. Proseguite a est verso la cascata fino a poter salire su una piattaforma. C’é un’effigie un pó piú in basso, verso destra, vicino ai simboli dipinti accanto a una grotta.

– Una volta che sarete vicino alle pale del mulino e avrete sconfitto i Solarii in quest’area, saltate la breccia dirigendovi a est. Proseguite a est fino all’area con i container mobili. Dirigetevi a nord e oltrepassate la cassa a terra vicino a voi. Una volta raggiunto questo livello, fate qualche passo a ovest e salite sui pioli a sud. Ora che siete in cima a questa struttura, andate subito a est e salite sulla copertura verde. Proseguite a est verso la cascata fino a poter salire su una piattaforma. Voltate a sinistra e guardate a nord per trovare questa effigie sulla parete della rupe.

SILENZIATORE
DISATTIVATE QUATTRO ALLARMI

BARACCOPOLI

– Andate a sud e state vicino al lato ovest della mappa rispetto all’accampamento altura elicottero. Attraversate le strutture su questi lato fino a una piccola rampa di legno. Usatela per saltare sul livello superiore della torre. Girate intorno alla torre fino ai pannelli di legno dipinto e salite al livello successivo. Ora girate intorno alla torre fino all’allarme rivolto verso la baraccopoli.

– Dopo essere scampati all’imboscata dei Solarii a danno di Grim, usate la teleferica cui erano attaccati per attraversare l’acqua e salire sul tetto dell’edificio a nord del ponte. Andate a nord sul tetto dell’edificio a nord del ponte. Andate a nord sul tetto e salite la scala gialla. Una volta in cima a questo soffitto, subito a destra vedrete l’allarme che dovete disattivare.

– Dal ponte di fortuna nella parte sud-ovest della mappa, proseguite a nord oltre le scale di legno che portano verso la grande struttura a torre. C’é una rampa di metallo arrugginito che porta all’interno. Entrate fino a raggiungere i pioli a nord-ovest e salite. Ora andate a nord e raggiungete la parete di legno dipinto a nord, proprio di fronte a voi, nella prossima torre. Arrampicatevi sul livello piú in alto e seguite la copertura di metallo a nord, per poi arrampicarvi su un’altra parete dipinta. Andate a ovest, fate qualche passo e dirigetevi subito a sud-ovest, saltate sui pioli di legno e salite. C’é una rampa di legno di fronte a voi. Saliteci sopra guardando nella direzione da cui siete venuti e usate l’asta per lanciarvi verso altri pioli di legno. Salite su questo livelloe andate a nord-est, dove troverete un altro allarme sul bordo che da sulla baraccopoli a est.

– Una volta giunti vicino alle pale del mulino e sconfitti i Solarii in quest’area, saltate oltre la breccia dirigendovi a est. Proseguite a est fino all’area con i containermobili. Andate a nord, oltrepassate la cassa a terra vicino a voi e scattate sulla parete di legno dipinto a sinistra. Una volta saliti, l’allarme che dovete disattivare si trova proprio davanti a voi.

– Una volta raggiunte le pale del mulino e dopo aver sconfitto i Solarii in quest’area, scendete al suolo piú avanti. Quando atterrerete vicino alle scale di legno, giratevi e guardate verso sud. C’é una cassa a terra, a breve distanza. Oltrepassatela e proseguite oltre la breccia tra il recinto e il muro. Sulla sporgenza a destra c’é un allarme.



INCENDIARIO

BRUCIATE SEI SACCHI

CAVERNE GEOTERMICHE

– Seguite il passaggio a sud dell’accampamento fossa fino alla grande caverna aperta. Usate l’istinto di sopravvivenza e guardate in alto e a ovest per trovare il sacco da bruciare, appeso alle rocce.

– Una volta entrati nella grande caverna vicina all’accampamento fossa, girate a ovest e seguite la parete. Oltrepassate il primo tunnel verso sud-ovest e raggiungete il prossimo. Del gas naturale scendete di fronte all’ingresso del tunnel. Usate una freccia incendiaria per incendiarlo ed eliminare il prigioniero. Fermatevi di fronte al muro dove ci si puó arrampicare nell’alcova, ma giratevi verso nord-est. Usate l’istinto di sopravvivenza per trovare oltre il soffitto il sacco nascosto in un buco.

– Quando entrate nella grande caverna rispetto all’accampamento fossa, seguite il muro orientale oltre il cancello e il tubo che emette gas. Fermatevi sull’impalcatura di legno sotto la lampadina. Il sacco pende dal sofffitto a nord-ovest. Se avete dei problemi a vederlo, usate l’istinto di sopravvivenza.

– Andate a nord rispetto all’accampamento catacombe e rompete la tubatura in cui scorre il gas. Fatelo esplodere, cosi che una grossa gabbia di metallo scivoli a nord. Ora scendete le scale e usate la gabbia per saltare sulla sporgenza piú in alto, strisciate lungo il passaggio. Dirigetevi verso nord aggirando silenziosamente le gabbie, fino a vedere tutti e tre i Solarii vicini al gas naturale a sud. Usate una freccia incendiaria per far saltare il gas ed eliminarli. Proprio a nord della porta di metallo che non potevate attraversare c’é il prossimo sacco, sotto il passaggio che avete appena attraversato.

– Andate a nord dell’accampamento catacombe. Scendete le scale e saltate in cima alla gabbia di metallo che avete liberato in precedenza. Saltate sulla sporgenza a nord e salite sul passaggio. Percorretelo tutto verso nord. Sul bordo, guardate in alto a nord-est, e usate l’istinto di sopravvivenza per trovare questo sacco.

– Andate a nord dell’accampamento catacombe. Scendete le scale e saltate in cima alla gabbia di metallo che avete liberato in precedenza. Saltate sulla sporgenza a nord e salite sul passaggio. Dirigetevi a nord fino a saltare sul pianerottolo a ovest. Una volta passati oltre, scalate il muro fino a una sporgenza rocciosa con dell’acqua che scorre dalla parete. Usate la piccozza per scalarla verso nord-ovest. Usate l’istinto di sopravvivienza per vedere il sacco appeso nel pasaggio di fronte a voi, vicino a Solarii che vi da le spalle. Sconfiggete tutti i nemici prima di bruciare il sacco.

A FUNGHI
RACCOGLIETE DIECI FUNGHI

FORESTA IN QUOTA

– Dall’accampamento foresta in quota, scendete le scale a est. Da li, appena potete dirigetevi a sud-est, seguendo le grosse rocce che formano il bordo della mappa. Usate l’istinto di sopravvivenza per trovare  il fungo nell’ombra a poca distanza, vicino alla base di un albero.

– Dall’accampamento palude in quota, dirigetevi a est giú per le scale. Da li, appena potete dirigetevi a sud-est, seguendo le grosse rocce che formano il bordo della mappa. Seguite il bordo della mappa a sud-est e attorno all’elicottero fino a guardare a est. Usate l’istino di sopravvivenza per vedere il fungo nell’oscuritá, dietro a un albero presso il bordo della mappa.

– Partite dall’accampamento palude in quota dirigendovi a est e giú per le scale attraverso l’arco di legno. Continuate a correre a nord-est fino a una seconda arcata. Seguite il tratto di forest a nord-est e oltrepassate il ceppo rotto. Fate qualche altro passo a nord-est oltre le grandi rocce a sinistra: dietro i cespugli vicino a queste rocce c’é il fungo che cercate.

– Dall’ingresso della grande area boschiva, andate a est verso il ponte piú a nord. Voltatevi e puntate a nord-ovest con l’istinto di sopravvivenza attivato per trovare il fungo che cresce vicino alla base di un ceppo.

– Dall’ingresso della grande area boschiva, dirigetevi a est e un pó a sud fino alla linea di costa del fiume. Usate l ístinto di sopravvivenza per trovare il fungo nel terreno vicino. É leggermente a nord-ovest del ceppo nelle vicinanze.

– Dal ponte di rottami di aereo a sud, dirigetevi a ovest verso una pendenza rocciosa. Sul bordo, attivate l’istinto di sopravvivenza per vedere il fungo su una sporgenza sopra di voi. Saltate attraverso la piccola breccia e arrampicatevi per raggiungerlo.

– Una volta entrati nella grande area boschiva, andate a sud-est verso il ponte piú a sud. Fermatevi sul bordo occidentale dell’acqua e poi seguite la linea costiera verso sud finché potete, per girare infine attorno al grosso albero che cresce vicino alla parete di roccia. Dietro l’albero e vicino alle rocce c’é un fungo.

– Muovetevi verso il ponte piú a sud della vasta area forestale. Da qui, proseguite verso est e passate tra due sporgenze di roccia. L’ala dell’aereo schiantato é su quella a sinistra. Proseguite fino a trovarvi sotto il luogo del disastro aereo. Il fungo é dietro in cespuglio alla fine del sentiero; potete usare l’istinto di sopravvivenza per individuarlo piú rapidamente.

– Dirigetevi al ponta piú a nord nella vasta area forestale. Attraversatelo proseguendo a sud-est. Una volta oltrepassato il ponte, andate a nord e aggirate l’angolo a nord-est del ponte in direzione dell’acqua. Vicino a quest’angolo troverete il fungo.

– Puntate a est rispetto all’accampamento rifugio. Salite le scale di pietra e troverete questo fungo che cresce sotto a dei cespugli vicino al muro di roccia a sud-est.

CACCIA AI TUMULI
TROVATE CINQUE TUMULI

SPIAGGIA DEI RELITTI

– Dal ponte in rovina a nord della mappa, guardate a sud e attraversate il ponte e gli scalini di legno. Subito a destra c’é un sentiero sabbioso: percorretelo verso ovest e vedrete un’apertura sulla sporgenza tra due rocce. Scendete verso l’acqua da quest’apertura. Usate l’arco per tirare i due container verso il lato est della colonna di roccia, vicino alla sua porzione scalabile. Proprio a sud del pilastro ci sono delle rocce su cui potete arrampicarvi: usatele per saltare sui container e poi saltate in alto e usate la piccozza da scalata per arrampicarvi sulla colonna fino in cima. Qui, sul lato est, troverete il tumulo

– Dal ponte in rovina a nord della mappa, guardate verso sud e seguite il tracciato di sabbia fino a passare oltre due sezioni di assi. Ora dirigetevi a sud-est e saltate sulla sporgenza di fronte alla grande formazione di roccia proprio davanti a voi. Seguite questa sporgenza fino a guardare a est, dove termina. Saltate sulla seconda sporgenza piú in alto di fronte a voi per trovare il tumulo.

– Dal ponte in rovina a nord della mappa, guardate a su e seguite il tracciato di sabbia fino a oltrepassare due sezioni di assi. Quando raggiungete il quarto mucchio di assi, vi troverete vicini a un vecchio camion arrugginito e a una rampa che porta oltre il recinto a ovest. Oltrepassate il recinto e continuate a ovest verso n altopiano roccioso circolare su cui potete atterrare facilamente. Sul lato ovest c’é il tumulo.

– Dalla barca in rovina sul lato est della spiaggia dei relitti, scivolate sulla sporgenza. Andate a sud e a destra del barile in fiamme. Proseguite a su lngo il sentiero sabbioso e, presso l’edificio, dirigetevi a sud-ovest e seguite il sentiero tutt’intorno all’edificio. Il tumulo é nell’angolo dove il percorso punta a sud-est, vicino a una ringhiera di legno.

– Dal bunker che porta alla segreta inondata, girate a sinistra e attraversate il ponte do legno che va a sud-est. Raggiunta la rampa di legno, andate a destra e scendete sulla sporgenza guardando a sud-ovest. Ora correte verso il palo che spunta dal lato del dirupo e usatelo per saltare oltre la breccia, verso la successiva sporgenza. Appena atterrati, avanzate di qualche passo per trovare il tumulo alla base di un albero.


SMINAMENTO
DISTRUGGETE 10 MINE

SPIAGGIA DEI RELITTI

– Dal ponte in rovina a nord della mappa, guardate a sud e seguite il sentiero di rabbia fino a passare due sezioni di travi di legno. Voltate a sud-est e seguite il sentiero sabbioso tra le rocce sempre verso estt, lungo la parete rocciosa a est. La vecchia mina arrugginita é vicina alla parete di roccia.

– Lasciate il campo dei sopravvissuti e scendete sulla spiaggia a sud. Seguite la costa est. La mina che state cercando é sul bordo della spiaggia, nell’acqua, subito prima che arriviate al pontile in rovina.

– Lasciate il campo dei sopravvissuti e scendete sulla spiaggia a sud. Voltate a ovest e da qui potete vedere un’ancora mezza sepolta nella sabbia vicino all’acqua . Andate sul lato sud di quest’ancora e guardate a sud, nell’acqua , per trovare la mina.

– Fatevi strada verso sud a aprtire dalla vecchia cannoniera a cui sta lavorando Reyes, procedendo lungo il pontile danneggiato e su per la scala presso la vecchia gru. Scendete con la fune al galeone e fatevi strada attraverso di esso fino a trovare il paranco, quando l’albero maestro cade. Correte sull’albero appena caduto e oltrpassate il muro di legno a sinistra. Dirirgetevi sul bordo a nord di questa sezione della nave e guardate nell’acqua, sempre verso nord. La mina é li, e delle onde vi si infrangono sopra.

– Fatevi strada verso sud a aprtire dalla vecchia cannoniera a cui sta lavorando Reyes, lungo il pontile danneggiato e oltre la scala gialla sul blocco di cemento dove c’é la gru. Andate asul bordo del cemento a sinistra del recinto e guardate nell’acqua a sud. La mina che cercate é in mezzo all’acqua, a destra del vecchio relitto del galeone.

– Per arrivare a questa mina vi serve l’arco di Jonah. Procedete a est dell’accampamento superstiti e lungo il pontile di legno danneggiato a sud-ovest. Giunti sul bordo, guardate a nord-est e usate l’arco per tirare una freccia contro il muro scalabile. Una volta in alto, scattate sulla lastra di metallo e arrampicatevi sulla trave arrugginita sopra di voi. Attraversate la trave che porta a est e saltate ala breccia per aggrapparvi a un tubo. Saltate per salire sulla grata di metallo, guardate a nord-est e saltate sulla lastra di metallo, gurdate a nord-est e saltate sulla lastra metallica sul lato del pilastro di cemento, arrampicandovi fino in cima. Saltate la breccia a nord-est sulla sporgenza di roccia, e poi quella a sud-est sul bordo della barca. Camminate a sud-ovest fino alla fine della sporgenza su cui vi trovate e guardate a sud-est nell’acqua, proprio sopra la cassa che pende li vicino. La mina é nell’acqua, sotto di voi.

– Scivolate sulla penisola dalla barca in rovina sul lato est della spiaggia dei relitti. Andate a sud e a destra del barile in fiamme. Proseguite a sud lungo il cammino di sabbia e presso l’edificio voltate a sud-ovest e seguite il sentiero oltre la recinzione di fortuna con piastre di metallo attaccate. Alla fine della recinzione guardate a ovest nell’acqua per vedere il relitto di una nave che circonda una roccia. Vicino al bordo del disastro, a sud della roccia, la mina affiora dall’acqua e scompare, Aspettate che emerga per spararle a colpo sicuro.

– Scivolate alla penisola dalla barca in rovina sul lato est della mappa della spiaggia dei relitti. Continuate a sud lungo la roccia a est dopo una cascata vicino a una rampa di metallo. Proseguite a sud lungo il bordo del muro fino a entrare in acqua vicino a una cascata molto piú grande. Guardate a sud-est in cima al crinale sabbioso, oltre dei massi, per vedere la mina seppellita.

– Dalla barca in rovina sul lato est della mappa della spiaggia dei relitti, scivolate sulla sporgenza. Continuate a sud lungo la roccia est dopo una cascata vicino a una rampa di metallo. Proseguite a sud lngo il bordo del muro fino a entrare in acqua presso una cascata piú grande. Andate a sud-est sulla spiaggia e seguite la parete a sinistra, sempre verso est. Oltrepassando una sporgenza di roccia vicino alla parete del dirupo, proseguite a sud-est sulla prossima spiaggia mentre passage tra altri relitti. Dopo aver oltrepassato l’ultima nave, girate a sud-ovest per vedere un’altra mina mezza sepolta nella sabbia.

– Scivolate verso la sporgenza dalla barca in rovina sul lato est della spiaggia dei relitti. ANdate a su e saltate dalla rampa di metallo verso il palo di cemento. Saltate da questo punto e arrampicatevi sul muro di legno. Fatevi strada verso i due barili sul passaggo e saltate oltre la breccia a sud-ovest. Correte sulla rampa di legno e oltrepassate la breccia per afferrare le assi di legno, salendo sul successivo passaggio. Salite le scale e voltatevi per guardare in basso, verso sud, sopra le rocce sulla linea costiera. La mina che cercate emerge e sprofonda nell’acqua vicino alle rocce.

ABITANTI PRECEDENTI
BRUCIATE QUATTRO BANDIERE

BUNKER COSTIERO

– Dall’accampamento vista sul bunker, dirigetevi a nord-est e usate l’arco per tendere una corda al sentiero roccioso a sud-est di dove siete. Salite sulla parete rocciosa a sud e usate i tubi sul lato dell’edificio per farvi strada fino a trovarvi di fronte al bunker, in cui entrerete. Appena varcata l’apertura, guardate dritto di fronte a voi per trovare una bandiera lasciata dai precedenti abitanti. Bruciatela per iniziare la sfida.

– Una volta entrati nel bunker dalla parete esterna, entrate nello stretto passaggio a nord. Eliminate tutti i solarii in questa stanza prima di dirigervi alle scale che portano alla stanza sul retro, nel muro a nord-est. Continuate fino all’angolo a nord-ovest dell’edificio. Superato l’angolo per salire le scale, eleminate i solarii in cima. Ora salite le scale verso sud-ovest e svoltate l’angolo per guardare a sud-est. Dovrete sconfiggere altri solarii. Ora girate a nord-est, correte e saltate oltre la breccia. Seguite questo passaggio e saltate su un piano che sbuca dal pavimento sopra di voi per salire al livello superiore. Una volta qui, voltate a sud-ovest e guardate sotto la cassa che pende all’aperto. Sul muro opposto c’é un’altra bandiera da bruciare.

– Fatevi strada nel bunker e su fino al terzo piano, sconfiggendo tutti i solarii che incontrate. Seguite la balconata fino a una rampa che punta verso la piattaforma. Saltateci sopra e oscillate sulla destra, poi salite dentro. Guardate a sud-est e saltate sul tetto. Dopo che l’avete fatto voltatevi e guardate a nord-est, poi su vicino alla cima della gru. Sul suo angolo a sud-ovest c’é una bandiera, sul lato.

– Fatevi strada nel bunker e salite fino al terzo piano, sconfiggendo tutti i solarii mentre proseguite. Muovetevi lungo la balconata fino a una rampa che punta verso la piattaforma appesa. Saltateci sopra e oscillate sulla destra, arrampicandovi all’interno. Guardate a sud-est e saltate sul tetto. Guardate a nord-ovest e osservate la parete del tetto, dove campeggia una bandiera.

SOLE AL TRAMONTO

DISTRUGGETE CINQUE TOTEM

BASE SCIENTIFICA

– Appena entati nella base scientifica, dirigetevi a nord-ovest e saltate oltre la breccia, poi aggrappatevi alla parete rocciosa con la piccozza da scalata. Scendete lungo la parete e lasciatevi andare oltre la grata metallica, per riattaccarvi sulla seconda parete piú bassa. Dopo aver rallentato, potete lasciarvi cadere dal muro e finire in acqua. Procedete fino a una parete di roccia che potete scalare. Arrampicatevi in cima e camminate verso nord, poi entrate nella fessura. Una volta nella stanza, mirate a sinistra della lampadina e guardate tra le travi per vedere il totem del sole.

– Andate verso la porta di metallo a sud-ovest dell’accampamento laboratorio scientifico, e usate la piccozza da scasso per aprirla. Entrate e guardate in alto a sinistra per trovare il totem.

– Dirigetevi verso la porta di metallo a sud-ovest dell’accampamento laboratorio scientifico e usate la piccozza da scasso per aprirla. Entrate e guardate attraverso la finestra nella stanza di fronte a voi e leggermente a destra. Attraverso una breccia sul retro di questa stanza vedrete il totem.

– Per concludere questa sfida dovrete rompere tutti gli ingranaggi sull’ascensore e farlo schiantare al piano terra. Ora che la via é sgombra, saltate nel pozzo dell’ascensore per scendere al livello uno. Fermatevi sopra il numero 1 dipinto sul pavimento e guardate verso nord. Il totem pende sopra la recinzione.

– Per concludere questa sfida dovrete rompere tutti gli ingranaggi sull’ascensore e farlo schiantare al piano terra. Saltate nel pozzo dell’ascensore per scendere al livello uno. Attraversate il buco nella parete a sud-ovest e avanzate di qualche passo, per poi guardare a nord. Dietro il recinto di fronte a voi potrete trovare un totem che pende dal soffitto.

Tomb Raider: guida ai collezionabili – le tombe!

SEGA conferma Sonic Dash