I migliori tavoli per gioco di ruolo e la loro evoluzione

Migliori tavoli per gioco di ruolo


I migliori tavoli per gioco di ruolo – Gli albori

Dagli albori del Gioco di Ruolo l’immaginario del nerd è stato affiancato al tavolino, le sedie, i dadi, le patatine, le schede unticce e  l’odore di stanza chiusa, chiusa per secoli e secoli.

Nel 2017 con l’avvento del do it yourself, instructables, i canali youtube di fai da te in generale e soprattutto Reddit il popolo nerd ma soprattutto geek si è adeguato.

stranger things
Un party di D&D, classico AF

L’immaginario collettivo è dipinto come la foto riportata qui sopra, dei ragazzini con i manuali, schede e matite, dadi e junk food.

Allo stato attuale il mondo si è evoluto in qualcosa più adeguato ad accogliere le esigenze dei giocatori, come le prossime due foto che vi mostreremo.

tavolo2
tavolo2

 

 

tavolo3
tavolo3

in questo caso abbiamo un mutamento, uno spazio più grande dove prendere gli appunti e tenere la bibita preferita, un cassetto per riporre i dadi ed un grande spazio dove il cartografo master potrà stendere le proprie mappe e illustrarle ai propri giocatori.
Ma ci sarà qualcuno che si è spinto oltre?

L’evoluzione

Le soluzioni precedenti accontentano il 90% dei giocatori di ruolo, già avere uno spazio pulito e ordinato è pura utopia, una chicca per pochi fortunati, figuriamoci “qualcosa di più”

E invece.. Dei ragazzi in America hanno fatto molto di più. Perché limitarsi a carta e penna quando si può collegare un MONITOR 4K DELL , con touchscreen direttamente al centro del tuo tavolo?

Attenzione, vi avvertiamo, la fotografia di seguito e il link al blog del creatore potrebbe risultare altamente pornografico:

Tavolo gdr hi tech
Tavolo gdr hi tech

Nel Blog del creatore di questa meraviglia c’è l’intero iter e procedimento nel caso vi vogliate cimentare in questa impresa.

Di seguito la foto finale, se conoscete il creatore della prossima immagine scrivetecelo qui sotto nei commenti (NDR: grazie Alessandro! – Link all’autore) :

tavolo hi tech 2
Non abbiamo parole

Non abbiamo parole, Repetita Iuvant, hanno attaccato ai lati di ogni postazione UNA SPILLATRICE.

Per finire vi proponiamo un’ultima soluzione, sicuramente ad un prezzo più accessibile in termini di fai da te, in questo caso potrete avere il vostro “piano di azione” completamente illuminato!

tavolo hi tech o quasi
tavolo hi tech, ma solo con le lucine

 

Fateci sapere nei commenti qui sotto o sulla nostra pagina facebook  come vorreste il vostro tavolo da gioco di ruolo e mandateci delle bozze!

 

Articolo a cura di Daniele Di Egidio

Daniele Di Egidio è il creatore di Player.it e vicedirettore della testata.

Videogiocatore da quando ha memoria, prese in mano il primo joypad nel lontano 1997 su un fiammante Super Nintendo regalato dal fratello, da li arrivò l'amore per il mondo del gaming.

Dai lontani primi anni 2000 fino ad adesso ha giocato oltre cinquecento titoli, dal retrogaming ai giochi contemporanei, predilige i moba come Dota 2, gli sparatutto classici e i giochi di strategia. La sua fissa attuale è per MTG Arena.

Decise di fondare Player con uno scopo ben preciso, portare i giocatori di ruolo "analogici" nel mondo del digitale e viceversa, infatti le due realtà difficilmente in Italia hanno un luogo dove incontrarsi e imparare vicendevolmente la magia che c'è dietro un GDR o un videogioco single play.

Al di fuori del mondo del gaming Daniele è un fotografo ben ambientato nel mondo della fotografia dei concerti, ha fotografato in lungo e in largo per l'europa più di 1000 band di caratura mondiale, ha seguito artisti di fama mondiale in tour, è stato fotografo ufficiale di diversi festival da 50.000 e più ingressi e ha avuto diverse pubblicazioni con Metal Hammer italia e con MetalManiac negli anni passati.
Ha militato per 8 lunghi anni in SpazioRock dove copre ancora il ruolo di fotografo ufficiale.

digital bros game academy

Digital Bros Game Academy: Open Day di presentazione del corso Gaming

Final Fantasy IX per PS4 ha qualche problema