Games Workshop presenta il Blitz Bowl

Games Workshop presenta Blitz Bowl
Durante la fiera del giocattolo a New York, svoltasi tra il 17 e 20 febbraio, la Games Workshop ha presentato il suo nuovo gioco da tavolo dedicato al football americano in salsa Warhammer Fantasy, stiamo parlando di Blitz Bowl.


Durante la fiera del giocattolo a New York, svoltasi tra il 17 e 20 febbraio, la Games Workshop ha presentato il suo nuovo gioco da tavolo dedicato al football americano in salsa Warhammer Fantasy, stiamo parlando di Blitz Bowl.

[amazon_link asins=’B01MTSDWRH,B007N5WWOC’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5c0a2e94-163c-11e8-9edf-c3b5cf8d8ac0′]

Blitz Bowl ha vari elementi che lo classificano come una versione più snella e leggera dello storico fratello maggiore del Blood Bowl. Infatti ogni partita durerà meno di un’ora, per la precisione 40 minuti, ma non è finita qui, perché anche le miniature, che saranno già montate, saranno solamente sei per squadra, invece di undici, e infine anche il campo di gioco sarà notevolmente ridotto.

Tutto ciò fa pensare anche ad uno stravolgimento totale del regolamento che conoscevamo, per rendere il gameplay più veloce e dinamico. Inoltre riducendo il materiale di gioco probabilmente verrà ridotto anche il prezzo di vendita in maniera sostanziale.

Quindi Blitz Bowl sembra essere un gioco introduttivo dedicato a tutti gli allenatori che non hanno il tempo, o la voglia, di giocare una partita intera di Blood Bowl, ma anche per i nuovi appassionati e per i più giovani che iniziano solo ora ad avvicinarsi a questo mondo e non sono ancora in grado di apprendere a pieno tutte le regole di uno strategico così complesso.

Blitz Bowl
“Blitz Bowl è una versione introduttiva di Blood Bowl con un tempo di gioco di 40 minuti, che verrà prodotto da Games Workshop nel 2018.”

Se siete interessati ad altri prodotti presentati alla New York Toy Fair 2018 date un’occhiata anche all’assurda action figure di Geralt di Rivia, protagonista della serie di The Witcher.

 

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Federico Peres

Nato nel 1994 è giocatore assiduo di videogames di ogni genere e un amante di giochi da tavolo di tutti i tipi, con i dadi, le carte, le miniature e chi più ne ha più ne metta.

call of chtulhu sanità mentale

Call of Chtulhu: come mantenere la sanità mentale

kingdom hearts

Arriva al livello 100 di Kingdom Hearts senza uscire dall’Isola del Destino