L’Astropate: piani per il 2022

Copertina per i piani 2022 dell'Astropate

Eccoci qua, alla fine del 2021 e a circa sei mesi dal decimo compleanno dell’Astropate. Quasi una dozzina di mesi fa ho realizzato un articolo con i buoni propositi per l’anno nuovo, i quali sono stati parzialmente portati a termine. Per il 2022 voglio farlo di nuovo e prefissarmi degli obiettivi che spero di raggiungere e quindi di offrire a voi che continuate a seguirmi e sostenermi.

Momenti BG

Sezione Momenti BG

Il 2021 non è stato ricchissimo di Momenti BG in termini di quantità, ma sono contento che tutto il tempo speso mi abbia permesso di portare a termine Momenti BG 54, opera magna dell’intero progetto che ora permette a tutti di conoscere gli albori dell’universo di Warhammer 40.000.

Momenti BG 55 è già in piena produzione e racconterà le varie conseguenze della Guerra nei Cieli, quelle più immediate e quelle ben più recenti. Successivamente, ho sempre in mente di realizzare due Momenti BG più brevi riguardo a Sly Marbo e al gioco da tavolo HeroQuest, poi vorrò valutare se buttarmi a capofitto su un altro Momenti BG esageratamente grande in termini di lavoro. Sicuramente prima o poi vorrei raccontare un evento come la Caduta degli Aeldari con la stessa mole d’approfondimento data a Momenti BG 54.

La Tempesta

Sezione La Tempesta

Nel 2021, grazie a La Tempesta 04: Il Settore invaso, avete avuto un antipasto di ciò che voglio creare con questo progetto diventato totalmente autonomo. Narrazione completa di tutti gli eventi accaduti durante la Tredicesima Crociata Nera fino al raggiungimento della Cicatrix Maledictum, ma anche schemi e piccoli approfondimenti interni che vi permettono di conoscere i dettagli sui pianeti descritti o le numerose fazioni coinvolte.

Nel 2022 voglio dare maggiore spazio a La Tempesta perché quell’antipasto deve essere giustamente seguito da un titanico cenone natalizio e questo è un progetto che ho lasciato sopito per troppo tempo. Ovviamente non ho la presunzione di dire che lo porterò a termine perché conosco le mie ambizioni in termini di approfondimento, ma vorrei almeno portare a casa l’obiettivo Caduta di Cadia.

Alanera Edizioni®

Banner per Alanera Edizioni®

Anche se l’effettivo lavoro è iniziato un po’ di tempo prima, a novembre sono diventato ufficialmente un revisore per Alanera Edizioni®. Per chi avesse dei dubbi, cosa vuol dire questo? Rileggo con estrema attenzione tutti i romanzi che mi vengono posti sotto esame e man mano mi occupo di due cose:

  • Individuo punti in cui secondo me la traduzione non rende al meglio e offro soluzioni alternative.
  • Controllo che la traduzione di ogni singolo termine specifico delle ambientazioni sia corretta e coerente con le altre pubblicazioni di Warhammer.

Il primo romanzo a cui ho contribuito è stato La Devastazione di Baal di Guy Haley, mentre il secondo è stato CENSURATO // LIVELLO DI AUTORIZZAZIONE MAGENTA RICHIESTO. Sono molto contento di questo nuovo lavoro e voglio far sì che la vostra lettura sia sempre ottimale, quindi ho intenzione di realizzare articoli e/o discussioni in live occasionali con cui discutere di vari argomenti. Potreste voler capire quali conoscenze vi servano per leggere un certo libro (o magari sfatare l’idea che ve ne serva qualcuna) oppure, man mano che i libri tradotti aumentano, capire quale libro sia consono leggere prima o dopo. In più qualche passaggio di una storia potrebbe esservi risultato poco comprensibile, forse perché tratta argomenti d’ambientazione a voi ignoti, perciò potreste desiderare un chiarimento.

Per qualsiasi cosa, sarò sempre a vostra disposizione.

Momenti Review

Diventare revisore ha anche cambiato un po’ il tempo a me disponibile, quindi Momenti Review è cambiato. Dagli articoli siamo passati a un format realizzato in live e poi ricaricato permanentemente su YouTube. L’obiettivo è sempre lo stesso e i Momenti Review sono comunque accompagnati da analisi dei vari collegamenti con altre pubblicazioni e illustrazioni o schemi volti a mostrare/spiegare qualcosa di solamente descritto/citato/apparso in un manuale.

In seguito al recupero di Il Libro del Fuoco, seconda parte di Zona di Guerra Charadon, nei primi mesi del 2022 voglio assolutamente recuperare anche gli arretrati di Broken Realms Teclis, Be’lakor e Kragnos. Per quanto riguarda i futuri Momenti Review, tutto dipenderà dai miei fondi e da cosa riuscirò a procurarmi nel corso dell’anno. Ad esempio, oltre alle campagne narrative, a me piacerebbe molto discutere con voi di tutte le future espansioni di Warhammer Quest: Città Maledetta o degli eventi narrati nelle scatole quali la recentemente annunciata Furia delle Profondità, ma non è detto che ce la faccia economicamente. Tutto ciò che mi sarà possibile finirà sui vostri schermi, ve lo assicuro.

Copertina Zona di Guerra Nachmund

In più, proprio poco fa Games Workshop ha annunciato il nuovo modello delle Stagioni di Warhammer 40.000, le quali includeranno una Zona di Guerra ogni sei mesi. La prima è Zona di Guerra Nachmund, la quale prevede un grandioso ritorno nei pressi di Vigilus. Come fatto con Octarius, d’ora in poi mi impegnerò per acquistare sempre tempestivamente le Zone di Guerra in modo da realizzarne un bel Momento Review approfondito in tempi abbastanza brevi.

Progetto Cronologia

Sezione Progetto Cronologia

La Cronologia degli Eventi di Warhammer 40.000 è sempre il progetto più ambizioso e imponente. Sto sistemando tutto il progetto per rendere più uniforme l’esposizione delle fonti e attualmente sto aggiungendo tutti gli eventi legati all’Eresia di Horus.

Schema per la cronologia degli eventi di Warhammer 40.000

Ho già aggiunto la maggior parte degli eventi principali della saga di romanzi, ma devo ancora citare numerosi eventi minori e coprire quelli descritti nella saga Primarchs, nei romanzi autonomi come Valdor: Birth of the Imperium, nei manuali di Age of Darkness e in quelli di Adeptus Titanicus. Solo allora potrò passare alle fasi successive.

  • Sono già stati aggiunti numerosi Codex e manuali narrativi alla Cronologia, ma mancano ancora un po’ di cose all’appello, quindi voglio terminare questa operazione affinché si possa passare alla semplice attesa del prossimo manuale di cui integrare gli eventi.
  • I Mondi di Sabbat sono un angolo d’ambientazione davvero molto ricco. Grazie all’enorme lavoro di Dan Abnett (e di alcuni autori di supporto), essi vivono attraverso la saga degli Spettri di Gaunt, i romanzi spin-off come Double Eagle, Titanicus e Brothers of the Snake, etc. Gli eventi da citare e inserire sono molti.
  • Per Necromunda vale un discorso molto simile, anche qui tocchiamo un angolo d’ambientazione davvero molto florido e pieno di eventi da inserire.

Ovviamente con ciò la Cronologia non potrà comunque dichiararsi completa perché mancheranno ancora molte cose citate nei manuali dei giochi di ruolo e tantissimi eventi descritti in anni di romanzi che dovranno essere piazzati con la maggiore precisione possibile. Molto è stato fatto, ma c’è ancora tantissimo da fare e il 2022 è un anno in cui voglio che la Cronologia diventi davvero imponente.

Videogiochi di Warhammer

Banner videogiochi di Warhammer per piani 2022

La mia programmazione Twitch sta portando in live numerosi videogiochi di Warhammer e sono vari i programmi di approfondimento previsti.

Total War: Warhammer III

L’atteso terzo capitolo di questa serie uscirà il 17 febbraio 2022 ed è proprio un giovedì, giorno già solitamente dedicato agli streaming di Total War: Warhammer II. Attualmente è in corso la gloriosa campagna nanica in modalità Impero dei Mortali. Escludendo una campagna del Vortice iniziata tempo dopo per conto mio e che ogni tanto riesco a continuare, questa è la mia prima esperienza con la saga, siccome prima non avevo un PC adatto. Non so ancora se riuscirò a portare a termine la campagna nanica entro le prossime settimane, ma sto facendo tutto il possibile, anche perché Total War: Warhammer III si giocherà in live nel giorno dell’uscita e da quel momento inizierà una serie dedicata a tutte le campagne di ogni fazione giocabile: Kislev, Gran Catai, Regni degli Ogri, Khorne, Tzeentch, Nurgle, Slaanesh.

Slot del martedì

Attualmente il martedì è dedicato ai videogiochi autoconclusivi o non facenti parte di serie piuttosto lunghe. Stiamo proseguendo nella serie dedicata a Warhammer 40.000: Space Wolf e successivamente ci saranno i seguenti titoli (non in ordine):

  • Warhammer Age of Sigmar: Stormground
  • Adeptus Titanicus: Dominus
  • The Horus Heresy: Legions (gioco di carte senza una trama, ma almeno una sera ci giocheremo)

Tuttavia, non sono gli unici perché il martedì riserverà altre sorprese.

Battlefleet Gothic: Armada

Il primo Battlefleet Gothic: Armada racconta fedelmente la 12a Crociata Nera di Abaddon il Distruttore, un conflitto noto anche come Guerra Gotica. La serie dedicata a questo gioco conterrà i dovuti approfondimenti sulla storia, sui personaggi coinvolti e magari anche su alcune navi particolarmente importanti.

Chaos Gate e il retrogaming

Nel corso del 2022 usciranno vari giochi interessanti, tra cui Chaos Gate: Daemonhunters, successore spirituale del Chaos Gate originale del 1998. Con i miei contenuti voglio ripercorrere la storia di intere saghe o di interi sviluppatori che hanno dedicato tutto o parte del proprio lavoro alle ambientazione di Warhammer. Con La Strada di Rogue Factor, di Streum on Studio e di Fatshark abbiamo percorso le storie di tre sviluppatori partendo dal loro primo gioco di Warhammer, ma allo stesso tempo la programmazione Twitch ha anche progetti più imponenti come La Strada di Warhammer Quest, una mega-serie che percorre tutte le trasposizioni videoludiche di Warhammer Quest partendo da quella del 2013 e passando per due sviluppatori differenti.

Con La Strada di Chaos Gate realizzerò un progetto simile. Nel corso dell’anno verrà realizzata una serie dedicata al Chaos Gate originale, così all’uscita di Daemonhunters potrò (e potremo) fare analisi e confronti su come questa saga sarà stata rinnovata, evoluta, etc.

Cito il retrogaming non solo per Chaos Gate, ma anche per dirvi che il mio progetto d’approfondimento vuole attraversare anche giochi come Warhammer: Shadow of the Horned Rat, Warhammer: Dark Omen, Final Liberation: Warhammer Epic 40.000 e Warhammer 40.000: Rites of War, tutti titoli della seconda metà degli anni ’90 che ai loro tempi portarono novità nei sottogeneri strategici.

La Strada di Slitherine

La seconda mega-serie sarà dedicata ai vari strategici pubblicati da Slitherine e qui avremo davvero un bel po’ di approfondimenti.

Con Warhammer 40.000: Armageddon (con relative espansioni) e Armageddon – Da Orks andremo a toccare la Seconda Guerra di Armageddon, quindi avremo vari approfondimenti che dipingeranno un ampio quadro di questo conflitto.

Proseguendo, in questa grande serie avremo Warhammer 40.000: Sanctus Reach, Warhammer 40.000: Gladius e Warhammer 40.000: Battlesector. Ognuno di questi titoli riceverà vari approfondimenti, ad esempio Sanctus Reach con i suoi numerosi manuali e racconti legati a questa guerra. Siccome molti di questi giochi trattano o si collegano ad importanti conflitti di Warhammer 40.000, voglio che le loro serie forniscano adeguate spiegazioni e narrazioni.

Non so ancora esattamente quando partirà questa mega-serie perché tutto ciò si collocherebbe nella slot del martedì e, dopo i vari giochi già citati nelle sezioni precedenti, potrebbero arrivare finalmente anche Warhammer 40.000: Darktide e Warhammer 40.000: Shootas, Blood and Teef, quindi attenderò le varie date d’uscita per organizzare meglio il 2022.

Progetti hobbistici

Banner per progetti hobbistici Twitch

Una cosa che manca nei miei contenuti è proprio la parte hobbistica. Ormai è da circa tre anni e mezzo che non riesco a dedicarmi attivamente al modellismo e alla pittura, ma vorrei ripartire con un progetto che funga anche da contenuto per l’Astropate, ossia: I culti dei ragni di Necromunda.

Attraverso modifiche, conversioni ed esperimenti con la materia verde voglio dare vita a un angolo estremamente “di nicchia” della storia di Necromunda, ossia i culti adoratori dei ragni che risiedono nelle parti più profonde e oscure del Sottoformicaio. Non so ancora esattamente se sarà un contenuto che realizzerò sotto forma di live, video su YouTube o una via di mezzo, ma state certi che nel corso del 2022 lo inizierò.


E questo è quanto. Vi ringrazio ancora per avermi accompagnato fino a qua, il 2022 sarà un anno ancor più ricco di lavoro e contenuto di qualità che spero vi soddisfi sempre.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

A cosa stiamo giocando? (Dicembre 2021)

guida palestre

Pokémon Diamante Lucente e Perla Splendente | Guida alle Palestre e alla Lega