Apple: News e uscite

Apple tutte le news


Apple si scusa per gli Iphone rallentati, ecco cosa promette ai consumatori

updated at 29-12-2017 17:00Simone Pettine

Presso Apple inizia ad esserci qualche pensiero di troppo, in seguito alla questione della durata delle batterie degli Iphone un po’ più datati. Sì, anche dopo l’annuncio di quel bel pezzo di tecnologia che rappresenta l’Iphone X. Nelle ultime settimane sono arrivate alla Casa di Cupertino ben otto azioni legali, senza contare la fiumana di critiche sui social network.

Apple avrebbe infatti “tradito” i propri consumatori, rallentando (attraverso un aggiornamento di sistema) volontariamente i dispositivi più vecchi, in commercio già da qualche anno. Nella giornata di oggi quindi Cupertino ha inviato una lettera aperta ai propri clienti, in bella mostra sul sito inglese ufficiale di Apple, esprimendo le sue più sentite scuse. E’ un documento ufficiale, in cui si fa una sorta di mea culpa e si annuncia di non aver mai fatto azioni mirati ad accorciare “volontariamente” la vita dei propri prodotti.

Apple

Le azioni dopo le parole: taglio di prezzo per sostituire le batterie “andate”

Per mostrare la propria buona disponibilità d’animo Cupertino ha anche dichiarato che Apple è intenzionata a tagliare ufficialmente i prezzi delle batterie per quanto ne riguarda la sostituzione presso i propri centri. Si inizierà a pagare 29 dollari, e non più i canonici 79 richiesti in precedenza.

Non solo, verrà reso disponibile al più presto un aggiornamento iOS (attualmente atteso in un generico 2018) con cui i consumatori potranno controllare in ogni momento e in piena trasparenza lo stato delle proprie batterie su Iphone.

Negli ultimi mesi sembrava tutto sommato che per Apple e Tim Cook andasse alla grande, dato che l’amministratore delegato incassava (e incassa) un compenso pari a 3,06 milioni di dollari, più 9,33 altri milioni di bonus e quasi 90 milioni in valore azionario, riconosciutigli nel 2011 e tuttora in maturazione. Senza contare che Tim ha ancora altri 3 milioni di azioni di Apple non ancora maturati, il cui valore per il momento si attesta sui 500 milioni di dollari. Ma le difficoltà sono dietro l’angolo, e potrebbero maturare anche loro, anche se solo nel 2018.

Iphone X Apple
Iphone X Apple

Tra gli ultimi problemi, c’è stata appunto l’ammissione del rallentamento volontario degli Iphone più vecchi, con tutto il seguire di azioni legali e lamentele; senza contare che gli analisti dubitano che le vendite dell’Iphone X rispetteranno le attese. C’è il rischio che l’obiettivo di vendita venga mancato del ben 40% rispetto alle aspettative.

 

 

Apple event: iPhone 7 e non solo, tutto ciò che è stato presentato

updated at 07-09-2016 19:44Redazione Player.it

L’evento Apple di San Francisco si è concluso e finalmente la casa americana ha mostrato al mondo in via ufficiale il nuovo iPhone 7. Mai come quest’anno Apple ha a che fare con i videogiochi, come dimostra il patron Tim Cook che si è presentato sul palco con il “papà” di Super Mario. L’idraulico baffone infatti sbarcherà da Natale sull’App Store con Super Mario Run. Entro la fine dell’anno invece potremo giocare a Pokemon GO! utilizzando l’Apple Watch che segnala i Pokemon nelle vicinanze.

iphone-7

L’evento più atteso era però la presentazione dell’iPhone 7 e dell’immancabile versione Plus, e allora ecco le caratteristiche elencate dai vertici Apple:

  • Resistente all’acqua e alla polvere
  • Scocca in alluminio
  • Nuove features
  • Nuova fotocamera da 7MP davanti e 12 MP dietro per iPhone 7, doppia fotocamera posteriore da 12 MP per iPhone 7 Plus, sul retro doppia camera per migliori zoom, stabilizzatore ottico e altre funzioni avanzate
  • Stereo speakers
  • Batteria dalla durata più lunga
  • iOS 10
  • nuovi effetti ed emoticon per le chat
  • dimensioni: 4,7 pollici per l’iPhone 7 e 5,5 pollici per la versione Plus
  • CPU e coprocessori A10 4core e M10
  • 2 GB di Ram
  • Hard disk da 32, 128 e 256 GB
  • Niente jack audio da 3.5 mm per le cuffie, ma cuffie agganciabili al vano caricabatterie tramite adattatore Lightning, saranno sostituite dalle Airpods Bluetooth non comprese nella confezione (159 dollari)
  • Tasto home non fisico
  • 4 colori (nero, rosa, silver e gold)
  • Prezzi: da 649 dollari per iPhone 7 da 32 GB a salire
  • Pre-order dal 9 settembre 2016
  • Uscita 16 settembre 2016 (Italia compresa)

C’è stato spazio anche per l’Apple Watch 2, il nuovo smartwatch nato dall’esperienza del suo predecessore. Anche il futuro Apple Watch 2 sarà waterproof, sarà persino possibile nuotare continuando a indossarlo (resiste fino a 50 metri di profondità), e prevederà anche la presenza del tanto agognato Gps. Inoltre durante il nuoto l’Apple Watch 2 sarà in grado di misurare le calorie bruciate. La potenza sarà doppia rispetto alla versione originale e il display sarà molto più nitido, in grado di essere letto anche in piena luce solare. Vi saranno 5 cinturini a disposizione, in modo da accontentare sia il pubblico più elegante (grazie ai cinturini di Hermes) che quello più sportivo (collaborazione con Nike). Il prezzo? “Solo” 369 dollari (in euro come sempre la cifra dovrebbe rimanere la stessa). Con la sua uscita il primo Apple Watch dovrebbe calare di prezzo a 269 dollari. Data di uscita per l’AW2: 16 settembre (in America).

 

Cosmos Rings disponibile su Apple Watch

updated at 29-07-2016 09:33Redazione Player.it

Square Enix annuncia che Cosmos Rings, un RPG in esclusiva per Apple Watch, é disponibile per il download. Il gioco offre una coinvolgente, profonda e mai vista prima esperienza RPG disponibile solo per Apple Watch, che include un “time travel system” che utilizza il Digital Crown, e una serie di caratteristiche chiave del gioco che sfruttano al meglio le funzioni dell’Apple Watch tra cui i messaggi che arrivano in base al numero di passi giornalieri fatti dall’utilizzatore.

Basato su una storia ambientata in un mondo “tra il tempo”, Cosmos Rings é stato sviluppato specificatamente per questa piattaforma sfruttando al massimo questo dispositivo tecnologicamente avanzato, mescolando bellissime grafiche con la pixel art che genera un senso di nostalgia. Con Takehiro Ando, noto per la serie CHAOS RINGS, e Shun Kambe di Square Enix come producer e con i key art di Yusuke Naora, il gioco invita i giocatori a immergersi nei nuovi reami all’interno di un universo unico, per riconquistare la ” Goddess of Time ” e vedere cosa c’è al di là …

cosmos-rings_1

Cosmos Rings offre battaglie automatiche con integrazione dell’Active Chain Skill (A.C.S.) system, che permette ai giocatori di scatenare potentissime combinazioni di abilità. I giocatori possono godere dei semplici controlli touch screen, adrenalinica action e incredibili effetti particellari oltre alla soddisfazione di provare diverse combinazioni di abilità che hanno guadagnato.

Cosmos Rings é disponibile per l’Apple Watch App Store ad un prezzo speciale di €5.99 fino al 31 agosto. Questa app sarà poi disponibile, dopo il periodo di promozione, ad un prezzo di €8.99.

 

Cosmos Rings: arriva il gioco di Square-Enix per Apple Watch

updated at 21-07-2016 15:35Redazione Player.it

Non solo console, PC, dispositivi portatili o visori per la realtà virtuale: i videogiochi si danno battaglia anche sugli orologi. Ha deciso di scendere in campo anche Square-Enix che ha annunciato il suo primo RPG pensato appositamente per Apple Watch.

Non c’è ancora una data di uscita precisa anche se la casa produttrice giapponese ha promesso che il gioco uscirà questa estate. Si chiamerà Cosmos Rings ed è un po’ ispirato proprio a Pokemon Go visto che si baserà sul numero di passi che ogni giorno gli utenti compieranno. A causa della sua architettura non potrà essere compatibile con nessun altro dispositivo, nemmeno altri i-watch. Come trama dovrebbe rappresentare un classico di Square Enix dato che, tra gli altri, è stato chiamato a realizzarlo anche Yusuke Naora che ha realizzato i disegni in Final Fantasy VII, VIII, X e XV. L’ambientazione è l’Intervallo del Tempo nel quale l’utente è chiamato a riportare indietro la Dea del Tempo. Nell’attesa di ulteriori dettagli non ci resta che andare a comprare un Apple Watch.

 

Apple TV disponibile da oggi

updated at 30-10-2015 10:29Redazione Player.it

Apple ha reso disponibile per l’acquisto, a partire dalla giornata di oggi, la nuova versione di Apple TV. Il prezzo base del nuovo dispositivo, incentrato maggiormente sul gaming rispetto al passato, è di 179€ per la versione da 32GB mentre il costo sale a 229€ per la versione da 64GB.

apple-tv-disponible-da-oggi

Grande importanza sarà data al nuovo telecomando, Apple TV Remote, che in alcuni casi potrà essere utilizzato come controller di gioco.

Riportiamo qui di seguito le specifiche tecniche della periferica:

Apple TV Remote
Tecnologia wireless Bluetooth 4.0
Trasmettitore IR
Accelerometro e giroscopio
Connettore Lightning per la ricarica
Batteria ricaricabile; autonomia di diversi mesi per ogni ricarica (con utilizzo giornaliero tipico)
Superficie touch in vetro

Porte e interfacce
USB-C Alimentatore integrato HDMI Ethernet 10/100
HDMI 1.43
Wi‑Fi 802.11ac con tecnologia MIMO
Ethernet 10/100BASE‑T
Tecnologia wireless Bluetooth 4.0
Ricevitore IR
USB-C (per interventi di assistenza)
Alimentatore integrato

Processore

Chip A8 con architettura a 64 bit

Connessione wireless 802.11, Ethernet, o internet a banda larga
Wi‑Fi 802.11a/b/g/n/ac per lo streaming video in wireless

Formati video

Video H.264 fino a 1080p, 60 fps, High o Main Profile livello 4.2 o inferiore
H.264 Baseline Profile livello 3.0 o inferiore con audio AAC-LC fino a 160 Kbps per canale, 48kHz, audio stereo nei formati .m4v, .mp4 e .mov
Video MPEG-4 fino a 2,5 Mbps, 640×480 pixel, 30 fps, Simple Profile con audio AAC-LC fino a 160 Kbps, 48kHz, audio stereo nei formati .m4v, .mp4 e .mov

Formati audio
HE‑AAC (V1), AAC (da 16 a 320 Kbps), Protected AAC (da iTunes Store), MP3 (da 16 a 320 Kbps), MP3 VBR, Audible (formati 2, 3 e 4), Apple Lossless, AIFF e WAV; Dolby Digital 5.1 e Dolby Digital Plus 7.1

Formati immagine
JPEG, GIF, TIFF

Compatibilità
Apple TV è compatibile con i televisori HD con ingresso HDMI3
Il telecomando Apple TV Remote è compatibile con la nuova Apple TV (quarta generazione)
Il laccetto Remote Loop è compatibile con Apple TV Remote

Accessibilità

Apple TV ha numerose funzioni di accessibilità che aiutano a sfruttarla al meglio. Anche chi ha disabilità visive o uditive può contare su un’ampia offerta di intrattenimento. Scopri di più

Le funzioni includono:
VoiceOver
Zoom
Grassetto
Aumenta contrasto
Riduci movimento
Sottotitoli e sottotitoli per non udenti (SDH)
Abbreviazioni accessibilità

 

Apple: nel 2019 arriverà l’Apple Car?

updated at 22-09-2015 10:49Redazione Player.it

Secondo quanto riportato dal The Wall Street Journal, Apple sarebbe pronta a sfondare un nuovo campo cercando di rivoluzionare un nuovo settore, dopo quello degli smartphone e dei tablet. Secondo il sito infatti, la società di Cupertino sta lavorando sulla propria vettura, Apple Car, il cui arrivo sarebbe previsto per il 2019.

apple-car-2019


Questo progetto, noto come Project Titan, vedrebbe al lavoro 600 persone anche se Apple prevede di triplicare il personale impiegato per raggiungere il risultato finale. Secondo alcune indiscrezioni, difficilmente però sarà rispettata la scadenza, fissata per il 2019, e quindi l’arrivo dell’auto potrebbe slittare più avanti. Oltre a questo, il primo veicolo non sarà interamente prodotto da Apple ma vedrà l’inserimento solo di alcune componenti della società di Cupertino.

 

 

Commento gamer Samuele Zaboi:

Non è la prima volta che si sente nominare Apple Car, quindi verosimilmente qualcosa di vero c’è. Difficile però ipotizzare di cosa si tratti e sopratutto una possibile realizzazione finale con realtivo annuncio di questa “auto del futuro”.

 

Apple presenta iPhone 6S

updated at 09-09-2015 20:26Redazione Player.it

Nel corso del proprio keynote tenutosi in serata, Apple ha presentato ufficialmente iPhone 6S e iPhone 6S Plus, i nuovi smartphone della società di Cupertino. I nuovi modelli saranno disponibili in quattro diverse colorazioni e saranno dotati di display con 3D Touch. L’interfaccia si rinnova completamente rispetto al passato e sarà possibile interagire e aprire una finestra con opzioni presso praticamente tutta l’area dell’interfaccia utente.

iphone-6s


Il 3D Touch consentirà, per esempio, con la sola pressione, di avere un’anteprima del contenuto. Premendo l’icona Telefono si potranno invece vedere i propri contatti preferiti. Con altre applicazioni la pressione fungerà come una sorta di tasto destro del mouse di un computer, aprendo sotto l’icona le diverse azioni possibili con quell’app specifica. iPhone 6S sarà dotato del processore di terza generazione con una GPU più veloce del 90% rispetto al passato, di una fotocamera da 12 megapixel e il 50% in più di pixel.

Grazie a Live Photos sarà possibile creare GIF con una pressione con 3D Touch e per scattare Live Photos ci sarà un’apposita icona. iPhoe 6S avrà video in 4K e 5MP per la Facetime HD.

 

Apple annuncia iPad Pro

updated at 09-09-2015 19:21Redazione Player.it

Apple ha presentato quest’oggi il nuovo iPad Pro, tablet dotato di un display da 12,9 pollici di diagonale che rende questo prodotto il più grande che un dispositivo iOS abbia mai avuto. Il nuovo tablet avrà una risoluzione di 2732×2748 per un totale di 5.6 milioni di pixel e avrà in dotazione iOS 9.

ipad-pro

Il processore in dotazione con iPad Pro, Apple A9X, sarà 1,8 volte più veloce del suo predecessore per fornire delle prestazioni di altissimo livello. La batteria del tablet avrà una durata di 10 ore, stando a quanto dichiarato da Apple. Lo spessore di iPad Pro aumenta leggermente rispetto al passato arrivando a 6,9mm.

Oltre a questo Apple ha presentato il nuovo accessorio Apple Pencil, la penna realizzata da Apple per i propri dispositivi e dotata di una tecnologia in grado di rilevare la giuysta pressione e inclinazione. Questo accessorio si può ricaricare tramite la porta Lightning.


 

Apple introduce la possibilità di ottenere un rimborso per gli acquisti su App Store

updated at 30-12-2014 14:53Redazione Player.it

Apple ha annunciato che presto in Europa verrà introdotta la possibilità di ottenere un risarcimento per i soldi spesi su App Store.

apple-logo-black

Ogni utente avrà tempo 14 giorni per chiedere lo storno del proprio acquisto; Apple ha avvertito però che tale politica sarà utilizzata solo per gli acquisti effettuati per sbaglio: sarà possibile avere un rimborso solo per gli acquisti effettuati e non scaricati; allo stesso modo non sarà possibile chiedere un rimborso per i codici riscattati su App Store.

 

Samsung risarcisce Apple con monete da 5 centesimi!

updated at 29-08-2012 15:07Redazione Player.it
Grazie alla segnalazione di un nostro collaboratore – RANA, nonchè autore della fantastica guida di Pokemon Bianco e Nero 2 abbiamo scoperto che Samsung ha già saldato il suo debito con Apple in modo davvero stravagante.
apple-vs-samsung

Questa mattina infatti la nota azienda sud coreana ha fatto recapitare direttamente nella sede della mela morsicata, in California, ben 30 camion pieni di monete da 5 Cent. per un totale di oltre un miliardo di Dollari. Inizialmente il CEO di Apple, Tim Cook, ha dato ordine di mandare indietro i camion ma, dopo una telefonata con il CEO di Samsun, è stato costretto ad accettare le monete come forma di risarcimento, non essendoci stato da parte dei giudici un chiaro riferimento al metodo di pagamento specifico.

Lee Kun-hee, presidente di Samsung Electronics, inoltre, si è espresso così:

E’ possibile utilizzare le monete per comprare un rinfresco alle macchinette o fonderle per fare dei computer, ma questo non è un problema mio, ho pagato ed ho adempiuto alla legge. Spero di finire la consegna di 20 miliardi di monete entro questa settimana

Che eroi!!!

 

Temple Run: Ribelle – The Brave – disponibile su Apple Store e Google Play!

updated at 22-06-2012 11:01Redazione Player.it

Disney presenta Temple Run: Ribelle – The Brave, il nuovo videogioco mobile che unisce l’universo dell’attesissimo film fantasy d’animazione Disney Pixar “Ribelle – The Brave” con il gioco Temple Run: Ribelle – The Brave prodotto da Imangi Studios, rivisitando una delle più divertenti app presenti su App Store.

image004
Attraverso un nuovo look ispirato al lungometraggio animato fantasy “Ribelle – The Brave” di Disney•Pixar, Temple Run: Ribelle – The Brave invita i giocatori a unirsi all’eroina del film, Merida, per correre, scivolare, saltare, girarsi e scoccare le proprie frecce negli aspri scenari della misteriosa Scozia mitologica.

 
Con una grafica totalmente rinnovata, Temple Run: Brave comprende numerose ambientazioni, personaggi esclusivi e funzioni aggiuntive rispetto al gioco originale. Fra queste, per esempio, l’abilità di tirare con l’arco con cui per la prima volta i giocatori possono mirare bersagli che, se perfettamente centrati, permettono di guadagnare monete in più. Una volta scaricato, Temple Run: Brave consente al giocatore di iniziare la partita con una dotazione gratuita di monete pari a un controvalore di 0,79 euro, ovvero 2.500 monete, con cui acquistare i power-up necessari per sconfiggere Mordu, il “demone orso” che è fra i principali personaggi cattivi di “Brave”.

tr-ribelle-the-brave-2-1

Temple Run: Ribelle – The Brave possiede tutte le funzionalità che hanno reso famoso lo storico Temple Run, come i controlli swipe e tilt intuitivi, il potenziamento del personaggio e l’utilizzo di divertenti power-up. Inoltre, è possibile accedere al Game Center visualizzando classifiche e risultati e gareggiando con gli amici. Creato da Imangi Studios, Temple Run è un successo che ha conquistato in poco tempo il pubblico, con 80 milioni di download, tanto da entrare nella classifica “Top 30 Apps to download” del magazine Time.

Temple Run: Ribelle – The Brave è disponibile sia su App Store dal 14 giugno al prezzo di 0,79 euro nelle versioni per iPhone, iPod touch, iPad, sia per Android al prezzo di 0,78 euro.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Aldo Franceschini

Responsabile Area Marketing e Pubblicità | Frezza Network SRL

Tutte le news su Fable

Fable: Tutte le news

Tutte le news su The Surge

The Surge: tutte le news