Nintendo Switch: Tutte le news Agosto – Dicembre 2017

Tutte le news su Nintendo Switch


Switch è uscita da meno di un anno, ma già si pensa al suo successore

updated at 29-12-2017 09:51Redazione Player.it

Nonostante il grande successo di Switch e il fatto che la console sia sul mercato da meno di un anno (marzo 2017), in casa Nintendo si guarda già avanti.

nintendo-successore-switch

Come riferito da Japanese Nintendo, il presidente di Nintendo in persona, Tatsumi Kimishima, starebbe già pensando al successore della console ibrida. Chiarimento ciò non sta a significare che la grande N non sia soddisfatta di Switch e soprattutto, la nuova piattaforma di gioco futura non dovrebbe vedere la luce poi così presto, viste le alte vendite di Switch in tutto il Mondo. Ma qualcosa si starebbe comunque già muovendo!

Di seguito il tweet pubblicato da Japanese Nintendo:

 

Switch: le cartucce da 64 GB rinviate al 2019

updated at 28-12-2017 08:59Redazione Player.it

Nintendo ha comunicato che le prime cartucce dei titoli Switch di grandezza pari a 64 GB non vedranno più la luce nel 2018.

switch-cartucce-64-gb-2019

Tali cartucce sono state infatti rinviate al 2019 e per il momento sia gli utenti che i team di sviluppo dovranno accontentarsi delle classiche cartucce da 32 GB. Se dal canto suo Nintendo riesce a produrre titoli con una grandezza di massimo 32 GB, molti sviluppatori di terze parti non hanno visto di buon occhio tale rinvio, visto che alcuni giochi necessitano di microSD aggiuntive su Switch per poter completare il download e l’installazione di tutti i file necessari per eseguire questi titoli più grossi.

 

Switch: ecco tutti i giochi in arrivo tra fine 2017 e inizio 2018

updated at 28-11-2017 08:46Redazione Player.it

Dopo la vasta line up di titoli approdati su Nintendo Switch dal 3 marzo 2017, giorno d’uscita della console, anche il 2018 sembrerebbe essere un anno ricco di pubblicazioni per la piattaforma ibrida di Nintendo.

switch-titoli-2017-2018

Un utente del forum ResetEra ha deciso di raccogliere tutti i titoli in arrivo su Switch tra la fine del 2017 e il 2018, e di stilare la lista completa con tutti i giochi confermati nel corso dei prossimi mesi. Di seguito l’elenco originale:

Novembre 2017

Syberia 2 (Microids) – November 30, 2017

Decembre 2017

Xenoblade Chronicles 2 (Nintendo) – December 1, 2017

Azure Striker Gunvolt: Striker Pack (Nighthawk Interactive) – December 1, 2017

LEGO Marvel Super Heroes 2 (WBIE) – December 1, 2017

Gear.Club Unlimited (Microids) – December 1, 2017

Super Putty Squad (System 3 Software Ltd.) – December 1, 2017

Stern Pinball Arcade (System 3 Software Ltd.) – December 1, 2017

This is the Police (THQ Nordic) – December 5, 2017

Ostwind – Das Spiel (EuroVideo Medien) – December 7, 2017

Superbeat Xonic Ex (Rising Star Games) – December 8, 2017

2017

WWE 2K18 (2K Sports)

Battle Chasers: Nightwar (THQ Nordic)

Gennaio 2018

Lost Sphear (Square Enix) – January 23, 2018

Axiom Verge (Badland Games) – January 26, 2018

Febbraio 2018

Portal Knights (505 Games) – February 9, 2018

Monster Energy Supercross – The Official Videogame (Milestone) – February 13, 2018

The Longest Five Minutes (NIS Europe) – February 16, 2018

Vegas Party (Fun Box Media) – February 22, 2018

Chicken Range (Fun Box Media) – February 23, 2018

Marzo 2018

Penny-Punching Princess (NIS Europe) – March 23, 2018

Atelier Lydie & Suelle: The Alchemists and the Mysterious Paintings (Tecmo Koei) – March 30, 2018

Attack on Titan 2 (Tecmo Koei)

2018

Wonder Boy: The Dragon’s Trap (Headup Games) – Q1 2018

Ginger: Beyond the Crystal (Badland Games) – April 20, 2018

Kirby Star Allies (Nintendo) – Spring 2018

Dragon Quest Builders (Nintendo) – Spring 2018

Constructor Plus (System 3 Software Ltd.)

Fire Emblem (Nintendo)

Yoshi (Nintendo)

Starlink (Ubisoft)

Payday 2 (Starbreeze)

Wolfenstein II (Bethesda)

project OCTOPATH TRAVELER (Nintendo)

Shantae: Half-Genie Hero Ultimate Edition (PQube)

Overcooked Special Edition (Team17)

Tennis World Tour (BigBen Interactive)

Syberia 3 (Microids)

Minecraft: Nintendo Switch Edition (Mojang/Nintendo)

Rocket League (WBIE)

TBA 2018

Metroid Prime 4 (Nintendo)

Pokemon (Nintendo)

Cave Story+ (Headup Games)

Steep (Ubisoft)

Syberia 1+2 Limited Edition (Microids)

Aragami: Director’s Cut (Merge Games)

Soldam: Drop, Connect, Erase (Dispatch Games)

Tiny Troopers Joint Ops (Wired Productions)

Vostok Inc (Wired Productions)

 

Switch: nuovi titoli Capcom in arrivo nel prossimo anno fiscale

updated at 11-11-2017 10:31Redazione Player.it

Il presidente e COO di Capcom, Haruhiro Tsujimoto, ha parlato durante un’intervista rilasciata a Jiji del rapporto che si è instaurato tra il publisher e Nintendo Switch.

capcom-titoli-switch-aprile-2018

Tsujimoto ha affermato che Capcom continuerà a supportare la nuova console ibrida di casa Nintendo e che nuovi titoli arriveranno sulla piattaforma dal prossimo anno fiscale, ovvero da aprile 2018. Oltre al nuovo Ace Attorney, titolo già confermato, su switch potrebbero arrivare il porting di Resident Evil 7 e addirittura Monster Hunter: World. Gli ultimi due giochi sono ipotesi più che plausibili, dato che si tratta di due titoli di spessore che sicuramente riscontrerebbero un notevolo successo sulla nuova Switch.

 

Switch: distribuite oltre sette milioni di unità in tutto il Mondo

updated at 30-10-2017 08:56Redazione Player.it

Nel corso dell’ultima riunione finanziaria tenuta con i propri azionisti, Nintendo ha svelato alcuni dati legati alle vendite della sua console di punta, vale a dire l’ibrida Switch.

switch-console-distribuite

Entro il 31 settembre 2017, l’azienda ha spedito in tutto il Mondo la bellezza di 7.63 milioni di Switch, seguite dalla distribuzione di 27.48 milioni di giochi. Per quanto riguarda le console della famiglia 3DS, i numeri sono (ovviamente) più alti: 68.98 milioni di hardware e 347.07 milioni di software distribuiti fino a questo momento (settembre 2017).

Infine, è giusto riportare i dati legati alle vendite di Wii U, che piano piano sta esaurendo le ultime scorte rimaste. Nintendo è riuscita a distribuire 13.56 milioni di console e 100.85 milioni di titoli. Dati non proprio entusiasmanti se pensiamo che Wii U è disponibile sul mercato dal 2012.

 

Switch: l’update 4.0.0 porta la cattura dei video

updated at 19-10-2017 11:01Redazione Player.it

L’update di sistema 4.0.0 è disponibile da oggi su Nintendo Switch e tramite il nuovo aggiornamento sono state introdotte diverse feature sulla nuova console ibrida.

switch-aggiornamento-cattura-video

La più importante è sicuramente la possibilità di catturare video direttamente dalla console durante i gameplay. Questa funzione ha però alcuni limiti: sarà possibile registrare solo video della durata massima di trenta secondi e inoltre, non tutti i giochi supporteranno tale feature. Tra i titoli attuali che supporteranno la cattura dei video troviamo Mario Kart 8 Deluxe, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Splatoon 2 e Arms.

Inoltre, sono disponibili altre nuove funzioni:

-Radar per la ricerca dei Joy-Con

-Condivisione dei video catturati su Facebbok e Twitter

-Trasferimento del proprio profilo e dei salvataggi da una Switch all’altra

-Aggiunti i pre-order sul Nintendo eShop

La Cattura dei Video ha ricevuto anche un trailer da parte di Nintendo:

 

Nintendo Switch: NES Golf nascosto tra i file della console

updated at 18-09-2017 14:33Redazione Player.it

Alcuni fan hanno trovato NES Golf nascosto tra i file del firmware di Nintendo Switch. Il gioco è una versione aggiornata con supporto ai motion control, utilizzati dai Joy-Con di Switch.

nintendo-switch-nes-golf-nascosto-nei-file-della-console

NES Golf è nascosto nella console assieme a una cosa molto interessante: un emulatore NES. I file sono rinominati come “flog”, cioè golf al contrario! Il gioco è stato fatto funzionare in maniera non ufficiale e al momento non c’è nessun modo ufficiale di giocarci. Probabilmente l’inclusione nel sistema fa parte di un test da parte di Nintendo, sappiamo già infatti che Nintendo è al lavoro su un suo emulatore NES. Prossimamente, con il servizio online a pagamento di Nintendo Switch, dovrebbero arrivare titoli come: Super Mario Bros., Pinball e Punch-Out!!.

Nintendo aveva già specificato che i giochi in questione avrebbero subito alcuni aggiornamenti per includere il multiplayer, quindi il supporto ai Joy-Con non sorprende più di tanto. Il sistema online di Switch verrà lanciato l’anno prossimo, staremo a vedere cosa ha in serbo la grande N!

 

Nintendo Switch: in arrivo gli ultimi titoli di Telltale Games

updated at 24-08-2017 14:38Redazione Player.it

Telltale Games si sta orientando sempre più verso Nintendo Switch. A dirlo è Job Stauffer, head of creative communications di Telltale Games, confermando l’arrivo di una serie di titoli sulla nuova console Nintendo.

nintendo-switch-in-arrivo-gli-ultimi-titoli-di-telltale-games

Durante un’intervista Stauffer ha dichiarato che ci dovremo aspettare l’arrivo di Batman: The Enemy Withun e di Guardians of the Galaxy, ma non solo, ha confermato che arriverà anche la seconda stagione di Minecraft Story Mode: “Non ci sono ancora date precise, ma siamo grandi fan della piattaforma” ha commentato.

Al momento Telltale Games sta lavorando alle nuove stagioni di The Wolf Among Us e Game of Thrones, vorreste vedere anche quelle su Switch?

 

Switch: disponibile l’aggiornamento 3.0.1

updated at 01-08-2017 11:34Redazione Player.it

Nintendo ha reso disponibile un nuovo update per il firmware di Switch. Si tratta dell’aggiornamento 3.0.1, che porterà diversi miglioramenti alla console, correggendo allo stesso tempo molti problemi riscontrati dagli utenti.

switch-firmware-aggiornamento-batteria

Tra quelli più fastidiosi, figuravano i tanti bug legati alla batteria e alle fasi di ricarica della console. Ecco cosa verrà sistemato dall’aggiornamento:

-Il connettore AC potrà essere collegato alla console fino alla sua completa ricarica

-Basterà ricaricare per tre ore la batteria per averla al 100%, anche quando non verrà raggiunto sul display

-Sarà possibile utilizzare Switch anche durante la ricarica della batteria

-La batteria dovrà essere consumata il più possibile prima di effettuare una nuova ricarica

-Impostare “Mai” nella modalità Auto-Sleep per giocare in modalità TV o “Console Screen”

-Anche se la batteria sarà carica al 100%, occorrerà lasciarla per almeno un’altra ora connessa all’adattatore AC

 

Switch: superate le 4 milioni di unità distribuite

updated at 26-07-2017 09:44Redazione Player.it

Nel corso dell’ultima riunione finanziaria con gli azionisti, Nintendo ha diffuso i dati legati alle vendite delle sue tre console principali, ovvero Switch, 3DS e l’ormai pensionata Wii U.

nintendo-unita-distribuite-mondo

Dal periodo che va dal 3 marzo (giorno di lancio) al 30 giugno 2017, Nintendo è riuscita a distribuire (e non vendere) in tutto il Mondo la bellezza di 4.70 milioni di Switch, mentre sul lato giochi sono ben 13.60 milioni i titoli spediti.

Ovviamente i numeri raggiunti dalle console della famiglia 3DS sono decisamente superiori: parliamo di 67.08 milioni di piattaforme distribuite e ben 335.10 software. Infine, è stato dato spazio anche a Nintendo Wii U, che nella sua “vita” ha raggiunto 13.56 milioni di unità e 99.97 milioni di giochi distribuiti.

Per l’occasione, è stata pubblicata anche un’immagine che raccoglie tutti i dati diffusi da Nintendo:

 

 

Switch ha più varietà dei concorrenti: parola di Miyamoto

updated at 08-07-2017 11:34Michele Longobardi

Che Nintendo Switch sia una console diversa dalle altre, nessuno lo mette in dubbio. Migliore o peggiore non sta a noi dirlo e forse si tratta anche di valutazioni poco serie per descrivere una console. Quel che è certo è che la console ibrida di Nintendo, come spesso accade quando si parla dell’azienda giapponese, intende regalare un divertimento diverso dai propri concorrenti, un divertimento fatto di originalità e varietà e non basato sulla potenza.


In tal senso, si è pronunciato Shigeru Miyamoto:

Molte persone dicono di volere da un nuovo sistema di videogiochi delle prestazioni elevate, ma quando esaminiamo le vendite di Nintendo Switch, è chiaro che un gran numero di consumatori in tutto il mondo, in realtà, sta cercando varietà nei modi in cui può giocare.

Naturalmente, le funzionalità di Nintendo Switch sono considerevoli, quindi mi sento ben accolto anche tra le persone che cercano prestazioni elevate. Mi piace davvero creare titoli come Wii Fit o Nintendog che sono diversi dai nostri franchise esistenti, e questo è il tipo di cultura che permea tutto il nostro staff di sviluppo.

Shigeru Miyamoto è un deus ex machina del panorama videoludico. Miyamoto è uno dei dipendenti più importanti di Nintendo e ha fatto la storia dei videogames contribuendo alla realizzazione di mostri sacri come The Legend of Zelda, Super Mario, Donkey Kong, Metrod Prime e Star Fox.

La sua figura è imponente, tanto da aver ricevuto spesso riconoscimenti da parte della stampa anche non videoludica. Il Time lo definì lo “Steven Spielberg dei videogiochi” e “il padre dei videogiochi moderni”, mentre il Daily Telegraph lo definì il più importante game designer della storia. Miyamoto fa parte di quella schiera di personalità che quando aprono bocca, gli altri tacciono. Stesso destino, insomma, di personaggi del calibro di Hideo Kojima e Hironobu Sakaguchi, per fare due esempi.

E voi, siete d’accordo con le parole di Shigeru?

 

Switch venderà più di Xbox One, parola di Michael Pachter

updated at 03-07-2017 17:52Redazione Player.it

La console war non si è mai sopita e anzi, adesso ha ufficialmente un terzo concorrente. Se con Wii U non c’era partita, con Switch è tutta un’altra storia.

switch-vendera-piu-di-xbox-one-parola-di-michael-pachter

Ne è convinto Michael Pachter, l’analista videoludico più famoso del mondo, il quale ha presentato i suoi calcoli. Secondo lui entro la fine del corrente anno, dunque comprendendo le vendite di Natale, Nintendo Switch potrebbe fare meglio di Xbox One. Alla fine del 2017 Pachter stima che le console Switch vendute saranno circa 14 milioni, mentre quelle di Microsoft, nonostante l’arrivo di Xbox One X, non supereranno le 11 milioni. Questa stima è dovuta ai dati di vendita attuali e al recente annuncio di Nintendo di aver aumentato la produzione di Switch a 18 milioni totali. Per quanto riguarda il complesso di console vendute di sempre invece quella giapponese è ancora lontana dall’americana.

 

Switch: nuove console verranno prodotte e distribuite entro Natale

updated at 03-07-2017 09:53Redazione Player.it

Nonostante le 2,74 milioni di unità prodotte e dislocate per tutto il globo, la richiesta di Switch è stata così alta che Nintendo non ha potuto accontentare la maggior parte dei paesi che hanno richiesto più unità. Dunque, le richieste totali hanno superato ogni più rosea aspettativa dell’azienda nipponica.

Adesso però e fino al prossimo periodo natalizio, trovare la console sarà davvero difficile e le unità presenti nei vari negozi potrebbero essere le ultime disponibili (per il momento). Un portavoce della divisione inglese di Nintendo ha però specificato che entro la fine del prossimo anno fiscale (marzo 2018), Nintendo ha intenzione di aumentare la produzione di Switch e portarla a 10 miliono di unità. Dunque, le nuove scorte arriveranno proprio nel periodo natalizio 2017.

 

Switch: costi e dettagli dei servizi online a partire dal 2018

updated at 02-06-2017 10:02Redazione Player.it

Nintendo ha finalmente svelato quelli che saranno i prezzi degli abbonamenti che permetteranno agli utenti Switch di accedere alla maggior parte dei servizi online della console, tra cui il multiplayer online e i “deals” mensili.

Ma partiamo subito con una buona notizia: tutti i servizi online di Switch continueranno a essere gratuiti fino al 2018, mentre in un primo momento fu annunciato che tali servizi sarebbero diventati a pagamento a partire da settembre 2017.

L’abbonamento potrà essere stipulato per un singolo mese, per tre mesi oppure per un intero anno. Ecco i prezzi (in dollari) di ogni singolo abbonamento:

-1 mese: 3.99 dollari

-3 mesi: 7.99 dollari

-12 mesi: 19.99 dollari

Chi sottoscriverà l’abbonamento ai servizi online di Nintendo Switch, potrà accedere alle seguenti funzioni:

-Online gameplqy: la possibilità di giocare in modalità multiplayer online con e contro gli altri abbonati

-Lobby e chat online: la nuova funzione di Switch che permetterà agli abbonati di creare delle stanze, invitare amici e comunicare attraverso chat vocale

-Classic Game Selection: gli abbonati potranno scaricare una serie di titoli classici Nintendo, tra cui Super Mario Bros 3, Balloon Fight e Dr. Mario

-Offerte eShop: gli abbonati ai servizi online di Switch potranno accedere a contenuti e offerte e sconti speciali disponibi tramite il Nintendo eShop

 

Disgaea 5 Complete per Switch: disponibile da oggi, trailer di lancio

updated at 26-05-2017 15:14Redazione Player.it

disgaea-5-complete-edition-l-overview-trailer

NIS America ha annunciato oggi con un comunicato stampa che Disgaea 5 Complete è ora disponibile in Europa per Nintendo Switch! E’ stato anche rilasciato un trailer di lancio che trovate a fondo articolo.

“Disgaea 5 Complete è un RPG strategico che offre centinaia di ore di gameplay. Porta la follia di Disgaea con te ovunque! Il gioco include tutti e 8 gli scenari bonus, 4 dei personaggi preferiti dai fan e 3 classi di personaggi che erano state rilasciate originariamente nel DLC per PlayStation®4 di Disgaea 5: Alliance of Vengeance.

A proposito della storia: 

Disgaea 5 Complete racconta una storia di vendetta e ribellione. Sotto la nuova e terribile minaccia di un Overlord di nome Void Dark intenzionato a sottomettere tutti i Netherworlds, un giovane demone ha deciso di porre fine al suo dominio -KILLIA. In Disgaea 5, conduci KILLIA ed il suo tenace esercito di ribelli nel loro oscuro e pericoloso viaggio verso la vendetta. Arricchito di un’azione senza precedenti ed una trama più divertente che mai, il numero di danni  di Disgaea 5 Complete stabilirà sicuramente un nuovo record.

Caratteristiche Chiave: 

L’esperienza completa Disgaea 5 – Goditi tutta la storia di Disgaea 5 con 8 scenari bonus, 4 dei personaggi preferiti dai fan e 3 classi di personaggi della serie Disgaea!

Rinasce una serie RPG leggendaria – L’ultimo RPG di strategia dello sviluppatore più prolifico del genere dà il benvenuto ai fan di lunga data e ai nuovi giocatori in un mondo coinvolgente e divertente con una strategia che raggiunge il livello 9999!

Centinaia di ore di contenuti- Seguendo la tradizione di Disgaea, Disgaea 5 Complete offre centinaia di ore di profondi contenuti strategici.

Profonde Battaglie Strategiche – Intraprendi entusiasmanti battaglie tattiche con innovativi sistemi come Magichange, Geo Effects, Alliance Attacks, Character Towers e molto altro!

Personalizzazione vasta e divertente – Recluta nuove unità da oltre 40 classi, conoscile e rafforzale. Trova centinaia di oggetti o producili dall’Alchimista. Le possibilità sono infinite!

 

 

Unreal Engine ora supporta pienamente Switch

updated at 25-05-2017 14:45Eleonora Muzzi

Ieri è stata rilasciata la versione 4.16 dell’Unreal Engine, che include nuove animazioni, rendering e miglioramenti di performance vari sia per quanto riguarda il mobile che le piattaforme console, ma soprattutto aggiunge il supporto completo a Switch, oltre a rendere il motore ancora più user friendly, così che è developer abbiano vita più facile e i giochi più ricchi.

Le migliorie apportate da questa nuova versione sono diverse, da una diversa gestione della luce alla nebbia volumetrica, e se siete curiosi potrete consultare la lista completa sul blog degli sviluppatori.

C’è da dire che il supporto alla nuova nata di Nintendo è una mossa molto saggia per i produttori del motore.

Tramite una partnership con Nintendo, alcuni sviluppatori selezionati hanno ricevuto il source code per Switch gratuitamente.

Fonte: Gamasutra

 

Switch si aggiorna per risolvere alcuni problemi con TV Samsung

updated at 25-05-2017 11:22Eleonora Muzzi

Alcuni modelli di televisori Samsung stanno avendo problemi con l’autoswitch del canale, che causa una scorretta sintonizzazione tra il televisore e la console Nintendo Switch.

Nintendo ha annunciato che è in programma un aggiornamento di firmware che correggerà questo problema e permetterà alla console di sintonizzarsi automaticamente una volta accesa sul canale dell’ingresso HDMI a cui è collegata.

In questo modo basterà accendere la console perchè si accenda anche il televisore, direttamente sintonizzato sul canale di Switch.

 

Switch: disponibile il firmware 2.3.0

updated at 16-05-2017 09:12Redazione Player.it

Nintendo ha da poco pubblicato su Switch il nuovo firmware 2.3.0 che di fatto aggiorna la nuova console della casa giapponese. Il firmware è stato classificato come “Minor Update”.

L’update di fatto non aggiunge alcuna nuova feature alla console, ma ha il solo compito di migliorare la stabilità del sistema, correggendo alcuni piccoli bug riscontrati dagli addetti ai lavori. Come specificato dalla stessa Nintendo, nel corso dei prossimi mesi verranno pubblicati nuovi aggiornamenti, che aggiungeranno diverse nuove feature alla console.

 

Switch meglio di PS4 Pro e Scorpio: come cambia il mercato USA

updated at 11-05-2017 12:14Redazione Player.it

Sono lontani i tempi in cui Microsoft, con la sua Xbox, dominava il mercato americano. Prima c’è stato il sorpasso di Sony e adesso, a quanto pare, Nintendo potrebbe sorprenderle entrambe.

Un sondaggio realizzato da Nielsen sui videogiocatori americani, ha testato il terreno di scontro sulle console di nuovissima generazione. Parliamo di quelle appena uscite o in procinto di uscire, ovvero PS4 Pro, Nintendo Switch e la prossima Xbox Scorpio (nome non definitivo). Ebbene è risultato che la console Microsoft fa gola soltanto al 13% degli intervistati, contro il 15% che pensa di acquistare una PS4 Pro e un 16% che preferirebbe la piattaforma di Nintendo.

Se però allarghiamo il campo a tutte le console in generale, quelle “classiche” hanno ancora la meglio. Il 21% infatti pensa di acquistare una PS4 Slim mentre il 17% pensa ad una Xbox One. Circa uno su 5 invece preferisce tenersi la console che ha già. Il motivo di queste differenze così marcate sta nella comunicazione. Sempre secondo lo stesso sondaggio infatti l’86% dei videogiocatori abituali non sa nemmeno dell’esistenza del Project Scorpio, mentre la PS4 Pro è sconosciuta “solo” al 73% degli utenti che pensano che esista solo la PS4 standard. Un po’ più nota è invece la Switch, sconosciuta al 71% degli intervistati.

 

PS4, Xbox One e Switch: dati di vendita a fine anno fiscale 2017

updated at 28-04-2017 10:57Redazione Player.it

L’anno fiscale 2017 è terminato da poco (31 marzo 2017) ed è arrivato il tempo dei bilanci. Dopo aver presentato le rispettive relazioni ai soci investitori, le tre principali case produttrici di console hanno pubblicato i propri dati.

Quella che esulta di più è sicuramente Sony che può vantare la vendita della bellezza di 60 milioni di PlayStation 4 in tutto il mondo. Ma Sony non si accontenta e punta a venderne altre 18 milioni entro un anno. Nell’ultimo anno fiscale le console vendute sono state 20 milioni, forse anche aiutate dalle nuove versioni Slim e Pro, per un guadagno totale (sempre nell’anno) di 1,2 miliardi di dollari, record dall’inizio della storia di PlayStation. Se le cose dovessero andare secondo i piani, il record di PS3 sarebbe alla portata (86,8 milioni di console), mentre le 157 milioni di PS2 restano irraggiungibili.

Esulta anche Nintendo che può vantare 2,7 milioni di Switch vendute in un mese circa. L’obiettivo dell’azienda giapponese è di venderne altre 10 milioni nel prossimo anno e raggiungere le 35 milioni dopo i 3 anni dall’uscita. Anche per Nintendo raggiungere i 101 milioni di Wii è impossibile, ma ciò che conta è mettersi alle spalle il prima possibile il record negativo di Wii U (13,9 milioni).

E concludiamo con Microsoft che da tempo ha smesso di rendere noto il numero di Xbox One vendute in tutto il mondo. Secondo le stime possibili grazie ai dati dei rivenditori dovremmo trovarci all’incirca alla soglia dei 30 milioni di pezzi. Molta speranza è però riposta in Project Scorpio. Rimanendo sui dati ufficiali, la casa americana fa sapere che le vendite nell’anno fiscale 2017 sono aumentate del 7%, gli introiti dei videogiochi sono saliti del 4% mentre il numero di utenti attivi è salito del 13% rispetto all’anno precedente.

 

Switch venderà meglio della Wii secondo gli analisti

updated at 07-04-2017 15:20Redazione Player.it

Si intravede la luce fuori dal tunnel per Nintendo? Forse sì, almeno secondo gli analisti. Dopo il disastro di Wii U, che fece perdere il 30% del valore delle azioni Nintendo nella Borsa di Tokyo, con Switch è tutta un’altra musica.

Secondo quanto affermato da Bloomberg infatti, dall’uscita di Switch a oggi il valore del titolo della casa sviluppatrice ha guadagnato il 20% del valore. Un incremento importante, anche maggiore di quello che fu, tanti anni fa, per la prima Wii (8,9%). Questo dato, insieme alle stime di vendita, fanno pensare che la Switch possa battere, sul lungo periodo, la migliore console domestica Nintendo di sempre.

La casa giapponese puntava a vendere circa 2 milioni di Switch entro il primo mese dall’uscita. I numeri ufficiali non sono ancora disponibili, ma secondo il Jefferies Group l’obiettivo è stato ampiamente superato, raggiungendo forse anche i 3 milioni di pezzi venduti. Difficile prevedere quante Switch verranno vendute in un anno. C’è chi dice 5 milioni, chi 10, chi addirittura azzarda 16 milioni. Sarà, ma intanto il record di 101 milioni di Wii è ancora molto lontano.

 

La Switch si piega dopo tante ore di gioco: le testimonianze

updated at 03-04-2017 17:27Redazione Player.it

Nintendo Switch è uscita esattamente da un mese ed è il momento di un primo bilancio. Non parliamo però di vendite ma di come ha retto la console durante un periodo molto impegnativo. A quanto pare non sempre bene.

Alcuni utenti segnalano da qualche ora sui forum come quello di Reddit che, dopo alcune ore di gioco, il dock della console finisce con il piegarsi. Probabilmente un mix tra la pressione prolungata (l’utente ha dichiarato di aver effettuato almeno 50 ore di gioco) e il calore dell’ambiente potrebbero comportare questo disagio. Importante sottolineare che, anche se piegata, la Switch continua a funzionare normalmente. Il dubbio però è: se dopo un mese si piega, come sarà la console tra un anno? Per ora i casi sono solo sporadici e isolati, ma sul lungo periodo c’è il rischio che diventino davvero tanti. Ma soprattutto quello che lamentano gli utenti è il fatto che i dati del proprio account sono salvati soltanto sulla console, non c’è un cloud per il back-up. Se a lungo andare la console dovesse rompersi, cosa ne sarà di tutti i loro progressi? Nintendo è avvisata.

 

Switch: anche il Pro Controller mostra segni di malfunzionamento

updated at 27-03-2017 10:47Redazione Player.it

Dopo i problemi legati al Joy-Con sinistro di Switch, alcuni utenti del forum Reddit hanno lanciato l’allarme su alcuni malfunzionamenti del Pro Controller, più precisamente del D-Pad di quest’ultimo.

Tra i problemi riscontrati, ci sarebbero tempi di reazione lenti tra i tasti e le azioni in-game, troppa forza richiesta nella pressione dei tasti e pulsanti destro/sinistro premuti contemporaneamente. Tali problemi sono stati riscontrati solo da una minima parte dei giocatori Switch, dato che per la maggior parte degli utenti il Pro Controller funziona perfettamente e non ha mai mostrato alcun segno di malfunzionamento.

 

Switch: in arrivo nuove scorte della console

updated at 25-03-2017 09:33Redazione Player.it

L’aver venduto 1.5 milioni di unità di Switch (in tutto il Mondo) nel periodo di lancio sembrerebbe non essere sufficiente per Nintendo, che è già pronta a far aumentare tale numero.

L’azienda di Kyoto spedirà nel weekend nuove scorte della sua console, soprattutto in Nord America dove si è registrato un sold-out in pochissimi giorni.

Per celebrare l’evento, Nintendo of America ha pubblicato su Twitter un’immagine raffigurante Mario e Luigi intenti a preparare le nuove console pronto alle per essere spedite ai vari retailer.

 

1-2-Switch: ecco perché non si trova nella confezione di Switch

updated at 14-03-2017 17:32Redazione Player.it

In molti sono rimasti delusi quando, dopo aver acquistato la Nintendo Switch, hanno aperto la confezione e non hanno potuto giocare a niente. Di solito nelle console c’è sempre almeno una demo, un gioco di prova, un gioco base. Con la Switch non è stato così: perché?

Il primo motivo che era trapelato già qualche giorno prima dell’uscita della console era che 1-2-Switch, il gioco che più si addiceva a questo ruolo, sarebbe costato troppo. La console è infatti venduta con un margine di guadagno risicato, se il gioco fosse stato aggiunto nella confezione, Nintendo non ci avrebbe guadagnato nulla. Ma i motivi non finiscono qui e anzi, sono stati spiegati proprio oggi.

I vertici di Nintendo hanno dato altre due motivazioni all’assenza di 1-2-Switch dalla confezione base. Il primo è che i 32 GB di memoria della console sono già pochi e in parte già occupati dai file di sistema. Se fosse stato aggiunto 1-2-Switch precaricato si sarebbe occupata gran parte della memoria non lasciando molto spazio ad ulteriori giochi. Il secondo motivo è da ricercare nella natura del gioco. 1-2-Switch è infatti un titolo da provare in compagnia. Si gioca in maniera perfetta in almeno 2 giocatori, ma più si è e meglio è. Siccome molti gamers giocano da soli nella loro stanzetta, si sarebbe corso il rischio che il gioco non sarebbe nemmeno stato avviato da tantissime persone. Dunque far trovare nella confezione della Switch un gioco che costa troppo, occupa troppo spazio e che magari non sarebbe nemmeno stato giocato ha portato i vertici a decidere di venderlo a parte.

 

Switch: Tutti i titoli sull’eShop

updated at 06-03-2017 10:11Redazione Player.it

Nintendo Switch è disponibile sul mercato da pochi giorni, la compagnia crede molto nella piattaforma e ha pubblicato un poderoso aggiornamento dedicato al suo eShop. Con questo update sono stati aggiunti allo store digitale Nintendo un sacco di titoli per la console, eccoli:

Contenuti aggiuntivi

 

Just Dance 2017 – Just Dance Unlimited 1 day – £3.29 (€3.99)

Just Dance 2017 – Just Dance Unlimited 30 days – £3.99 (€4.99)

Just Dance 2017 – Just Dance Unlimited 90 days – £7.99 (€9.99)

Just Dance 2017 – Just Dance Unlimited 365 days – £24.99 (€29.99)

The Legend of Zelda: Breath of the Wild- Expansion Pass, Nintendo – £17.99 (€19.99)

Demo: Snipperclips – Cut it out, together!

 

Software

 

The King of Fighters ’98 (ACA NEOGEO series) – £6.29 (€6.99)

Metal Slug 3 (ACA NEOGEO series)– £6.29 (€6.99)

Waku Waku 7 (ACA NEOGEO series)– £6.29 (€6.99)

World Heroes Perfect (ACA NEOGEO series)– £6.29 (€6.99)

World Shock Troopers (ACA NEOGEO series)– £6.29 (€6.99)

1-2-Switch – £39.99 (€49.99)

FAST RMX, – £16.99 (€19.99)

I am Setsuna – £29.99 (€39.99)

Just Dance 2017 – £49.99 (€59.99)

Othello – £4.49 (€4.99)

New Frontier Days: Founding Pioneers – £8.99 (€9.99)

Shovel Knight: Specter of Torment – £8.99 (€9.99)

Shovel Knight Treasure Trove – £22.49 (€24.99)

Snipperclips – Cut it out, together! – £17.99 (€19.99)

Super Bomberman R – £49.99 (€49.99)

The Legend of Zelda: Breath of the Wild (also on Wii U)– £59.99 (€69.99)

VOEZ – £18.99 (€20.99)

Vroom in the night sky – £7.99 (€8.99)

Per ulteriori dettagli sulla console vi rimandiamo alla nostra recensione dedicata.

 

Switch: Hori realizza un Arcade Stick per la console

updated at 05-03-2017 09:42Redazione Player.it

Gli utenti di Switch possono esultare, perché la nuova console di Nintendo avrà il suo Arcade Stick personale, grazie al lavoro della solita Hori.

Il leader giapponese per quanto riguarda la produzione di accessori videludici ha infatti presentato il suo nuovo “aggeggino”. L’Arcade Stick si presenta con un colore rosso fuoco, che rappresenta pienamente “l’anima” di Switch. Grazie al nuovo controller sarà possibile giocare titoli quali Ultra Street Fighter II: The Final Challengers rievocando le esperienze vissute nelle vecchie sale giochi.

Oltre ad aver mostrato l’immagine della periferica, non è stata annunciata né una data di distribuzione, né tantomeno i paesi in cui sarà disponibile al lancio.

Ecco come si presenta l’Arcade Stick:

 

Switch: primo caso del Blue Screen of Death

updated at 05-03-2017 09:28Redazione Player.it

Switch, la nuova console di Nintendo, ha deciso di competere in tutto con le rivali PlayStation 4 e Xbox One, anche per quanto riguarda le “rotture”.

Dopo l’YLOD (yellow led of death) di PS4 e il Red Ring of Death di Xbox One, possiamo dare il benvenuto al Blue Screen of Death di Switch. Il primo a lamentarsi del problema è stato un utente del forum Reddit, incappato nella rottura della console dopo un avvio forzato a causa di un blocco. Dopo numerosi tentativi, purtroppo la console è rimasta bloccata su tale schermata blu, segno che ormai la piattaforma deve essere solo cambiata. Il tutto dopo solo un giorno dopo l’acquisto.

 

Switch: il trailer con John Cena

updated at 04-03-2017 09:35Redazione Player.it

Nintendo Switch sembrerebbe essere entrata nelle grazie di tutti i giocatori. A quanto pare però, la console vanta anche ammiratori insospettabili, tra cui… John Cena!

La WWE Superstar è il protagonista del nuovo trailer pubblicato su YouTube da Nintendo. Il wrestler 16 volte campione del mondo è alle prese con la console sia in forma domestica che portatile, intendo a giocare a The Legend of Zelda: Breath of the Wild in una location preparata ad-hoc nel ben mezzo della California. Duque, anche John Cena approva Switch!

 

Snipperclips per Switch: prezzo, data di uscita e ulteriori dettagli

updated at 27-02-2017 14:57Redazione Player.it

Dopo l’annuncio di ieri del bundle che prevedeva Snipperclips per Nintendo Switch, oggi la casa giapponese torna sull’argomento e fornisce ulteriori dettagli sul gioco e sul bundle stesso che vi riportiamo di seguito.

27 febbraio 2017 – Quando si tratta di risolvere puzzle, si dice spesso che due teste siano meglio di una e, famiglie e amici di tutte le età potranno mettersi alla prova con Snipperclips – Diamoci un taglio! al suo lancio sul Nintendo eShop per la nuovissima console Nintendo Switch il 3 marzo 2017. Un bundle speciale in edizione limitata che contiene 2 telecomandi Joy-Con e un codice per scaricare il gioco sarà disponibile lo stesso giorno.

Snipperclips sarà uno dei titoli di lancio per Nintendo Switch, la nuovissima console di Nintendo che si trasforma, adattandosi alle situazioni dei giocatori e consentendo loro di giocare dove, quando e con chi vogliono. Di grande successo agli eventi hands-on in tutto il mondo, Snipperclips è un puzzle game che incoraggia i giocatori a comunicare, cooperare e pensare in modo creativo per superare le varie sfide rompicapo offerte. Quando giocheranno insieme, ogni giocatore terrà il Joy-Con orizzontale e ritaglierà i propri personaggi di carta, Snip e Clip, in nuove forme per risolvere ogni genere di situazione. Creato da SFB Games, sviluppatore indie con sede a Londra, in collaborazione con Nintendo, richiede fino a 4 giocatori che lavorino in squadra – o che gareggino uno contro l’altro – in tre diverse modalità di gioco: pensa in modo creativo per risolvere gli enigmi in un MONDO di divertimento! (1-2 giocatori, cooperativo), invita altri giocatori a unirsi a te e dai vita a un PARTY in compagnia! (2-4 giocatori, cooperativo), o gareggia in una frenetica sfida i tuoi amici con gli EXTRA (2-4 giocatori, cooperativo).

Per coloro che non vedono l’ora di condividere la gioia di risolvere rompicapi con altri amici o familiari, arriva il 3 marzo, per un periodo limitato, il bundle speciale contenente un set di due Joy-Con colorati (rosso neon/blu neon) unitamente al codice download di Snipperclips. I giocatori scopriranno presto che non solo due, ma tre o anche quattro teste sono meglio di una!

Inoltre, i possessori di Nintendo Switch potranno provare il gioco gratuitamente dal 3 marzo, quando una versione demo scaricabile sarà disponibile sul Nintendo eShop. Che forma prenderanno i tuoi poteri di cooperazione e di risoluzione dei rompicapi? Scoprilo il 3 marzo, quando Snipperclips – Diamoci un taglio! verrà lanciato per Nintendo Switch sul Nintendo eShop a € 19,99. Un bundle speciale, per un periodo di tempo limitato, contenente un paio di Joy-Con e un codice di download per il gioco, verrà lanciato lo stesso giorno.

 

Switch: le funzioni online disponibili al Day-One tramite aggiornamento

updated at 26-02-2017 10:25Redazione Player.it

Come vi avevamo preedentemente informato, il Nintendo eShop sarà disponibile su Switch a partire dal Day-One, ovvero il 3 marzo 2017. Ciò sarà possibile grazie all’aggiornamento della console previsto da Nintendo nel giorno di lancio della sua nuova piattaforma, che renderà disponibili molte delle funzioni online di Switch.

Oltre all’eShop, la patch permetterà agli utenti di accedere al multiplayer online dei giochi, collegare i vari account Nintendo, condividere le proprie immagini e connettersi agli hotspot pubblici. L’aggiornamento potrà essere scaricato in background, permettendo agli utenti di giocare in tutta tranquillità durante il download e l’installazione della patch.

 

Switch: in arrivo bundle formato da Snipperclips e i due Joy-Con

updated at 26-02-2017 09:35Redazione Player.it

Doppio annuncio in casa Switch! Nintendo ha infatti annunciato che Snipperclips – Diamoci un taglio! sarà uno dei giochi disponibili sulla nuova console nel giorno di lancio, vale a dire il 3 marzo 2017.

Ma gli annunci non sono terminati: il gioco sarà disponibile sempre il 3 marzo in bundle con i due Joy-Con color neon. Al momento però non è stato svelato il prezzo della confezione.

Ecco i tweet con i gli annunci:

 

Switch: segnalati i primi problemi con i joy-cons

updated at 24-02-2017 15:11Redazione Player.it

Primi problemi tecnici per Nintendo Switch, nonostante la console non sia ancora uscita. I pochi fortunati che hanno potuto provarla in anteprima stanno segnalando in queste ore alcune problemi con i controller. Per la precisione con il joy-con sinistro.

In particolare è la redazione di Polygon che ha dimostrato come, giocando a The Legend of Zelda: Breath of the Wild, compaia questo problema. Secondo i recensori, quando si avvicina troppo il joy-con destro a quello sinistro, quello sinistro perde la connessione con la console. Bisogna dunque ogni volta mettere il gioco ini pausa, risincronizzare i due joy-cons e far ripartire il gioco. Una serie di operazioni che alla lunga possono annoiare gli utenti. Anche altre persone su Twitter hanno segnalato il problema, mentre alcuni utenti hanno affermato che a loro non è mai successo.

Al momento, fanno notare gli esperti di Polygon, non è stato possibile accertare se si tratti di un problema che capita solo con questo gioco, oppure se utilizzando la versione Pro del controller, che quindi mantiene i due joy-cons sempre alla stessa distanza, il problema possa essere risolto. La speranza è che Nintendo rilasci una patch al day one per risolvere la questione.

 

Switch non potrà essere connessa ai router Wi-Fi che richiederanno l’autenticazione

updated at 24-02-2017 09:08Redazione Player.it

Switch, la nuova console di Nintendo, propone numerose feature innovative, ma nasconde in sé anche alcuni limiti, soprattutto legati alla connessione a internet.

Come emerso dall’analisi effettuata dai nostri colleghi di Dualshockers, utilizzando la console, soprattutto nella sua forma portatile, non sarà possibile connettersi a internet tramite router Wi-Fi che richiedono l’autenticazione tramite internet. Il motivo è semplice: non essendoci un browser su Switch, non sarà possibile autenticarsi e accettare “termini e condizioni” della connessione in questione. Dunque, sarà quasi impossibile giocare sessioni online o connettere la console a internet in luoghi quali bar, ristoranti e hotel.

Tale problema sarà risolto in occasione dell’aggiornamento del Day-One, dunque, colo che metteranno in anticipo le mani su Switch dovranno attendere alcuni giorni prima di risolvere il tutto.

Va ricordato che Switch sarà disponibile dal 3 marzo 2017.

 

Switch: da oggi è possibile registrare il proprio account

updated at 21-02-2017 15:01Redazione Player.it

Con l’arrivo di Switch Nintendo modificherà la sua politica in fatto di account. Chi accederà alla nuova console avrà un nuovo account che resterà (se l’utente vorrà) sempre lo stesso per tutti i prodotti Nintendo che seguiranno.

Le novità sono più d’una. In primis oggi è stata aperta la pagina di registrazione del proprio account. Per potersi registrare non c’è bisogno né della Switch (visto che non è ancora uscita, e comunque non c’è bisogno di averla prenotata) né di un account Nintendo precedente. La seconda novità è che non c’è una sorta di “diritto di prelazione” per chi aveva un precedente account: se il vostro nickname vi piaceva tanto fareste bene a registrarlo subito perché qualcuno potrebbe bruciarvi sul tempo. Non è infatti garantito che l’account vecchio sarà riservato all’utente che lo deteneva, dunque se volete registrarlo, o registrare un altro nick a vostro piacimento, vi conviene non aspettare il 3 marzo, data di uscita di Switch, ma effettuare la procedura sin da oggi.

Ricordiamo che l’account nuovo sarà gratuito e permetterà di accedere a diversi contenuti, sia gratuiti che a pagamento, previsti nel Nintendo Online Service. Il servizio sarà gratuito fino a settembre, poi si dovrà pagare un abbonamento come per il PlayStation Plus o Xbox Live Gold.

 

Switch: Miyamoto allontana la console dai visori per la realtà virtuale

updated at 14-02-2017 16:20Redazione Player.it

Shigeru Miyamoto è probabilmente l’uomo più importante all’interno di Nintendo. Il “padre” di Super Mario, e non solo, con i suoi giochi ha retto le sorti della casa giapponese negli ultimi trent’anni. Per questo le sue parole hanno un peso non indifferente sulle scelte degli sviluppatori.

E queste scelte, per il futuro, non possono che riguardare i visori per la realtà virtuale. Già in passato i vertici di Nintendo avevano ammesso che ci stavano pensando per Switch, ma che non lo avrebbero realizzato finché la tecnologia non fosse stata pronta. Oggi Miyamoto torna sull’argomento in un’intervista rilasciata al Time nella quale allontana ulteriormente i visori dai suoi giochi.

Queste le sue parole: “La sento come una barriera alla socializzazione, all’esperienza da salotto che provo a stabilire nei miei giochi. In termini di giocare tutti insieme online in realtà virtuale, penso che ci siano diversi problemi che sono stati risolti o per cui si sta lavorando per risolverli. È qualcosa che stiamo considerando. [Ma] Se un genitore vede il proprio figlio giocare nella realtà virtuale, probabilmente potrebbe preoccuparsi. Un altro problema e sfida con cui penso dovremmo tutti confrontarci è come creare un’esperienza che sia concretizzabile in breve tempo nella realtà virtuale”.

A tutto ciò Miyamoto aggiunge anche la consapevolezza che oggi i costi sono ancora molto elevati e dunque non accessibili al pubblico di massa. Nintendo storicamente è un’azienda che si è sempre fatta “tutto in casa”, impossibile pensare ad un fornitore esterno della tecnologia come può essere un HTC Vive o un Oculus Rift: se Switch avrà un visore per la realtà virtuale sarà targato Nintendo. E visti tutti i problemi descritti sopra, crediamo che quel giorno sia ancora lontano.

 

Switch: la retrocompatibilità all’inizio non sarà possibile

updated at 08-02-2017 16:33Redazione Player.it

Nintendo Switch sarà retrocompatibile con i giochi di Wii e Wii U in formato digitale, su questo non ci sono dubbi. Il problema però è che la retrocompatibilità non sarà disponibile sin dall’inizio.

Lo ha specificato Tatsumi Kimishima, presidente di Nintendo in un’intervista al Time. Tra gli altri argomenti già trattati anche sulle nostre pagine come una possibile realtà virtuale o il supporto al 3DS, il presidente ha specificato questo punto che era rimasto un po’ sospeso. Si sapeva infatti che la retrocompatibilità era un fattore importante per Switch, ma non era stata molto messa in risalto durante la fase pubblicitaria. Il motivo è che, appunto, in una prima fase non ci sarà. Il motivo è che, viste le peculiarità del giochi di Wii e Wii U, per renderli retrocompatibili c’è necessità che siano retrocompatibili anche i controller, e questa feature al momento non è disponibile. Sicuramente verrà inserita in un secondo momento, dopotutto anche PS4 e Xbox One hanno inserito la retrocompatibilità in una fase successiva all’uscita della console. Non ci sono state indicazioni su quando la funzione sarà attivata.

 

1-2-Switch: i minigiochi saranno 28

updated at 08-02-2017 14:56Redazione Player.it

Nei giorni scorsi si rincorrevano le voci secondo le quali nel videogioco 1-2-Switch ci sarebbero stati una ventina circa di minigiochi. Oggi arriva la versione ufficiale: saranno 28. Lo ha annunciato la stessa Nintendo con una lunga serie di trailer.

La casa giapponese ha infatti realizzato già 18 brevi trailer nei quali mostra al mondo i vari minigiochi. Alcuni sono già noti da tempo come il simulatore della mungitura delle mucche, il pistolero o lo scoppio della bottiglia, altri sono nuovi. Ecco l’elenco completo con tanto di link al video di Youtube.

 

Switch: nuovo trailer dedicato alla console

updated at 08-02-2017 09:17Redazione Player.it

Nintendo ha pubblicato sul proprio canale YouTube un nuovo quanto interessante trailer dedicato alla sua nuova console Switch, in arrivo sul mercato il 3 marzo 2017.

Il filmato si concentra sull’hardware di Switch, mostrandoci tutte le feature principali della pattaforma di gioco. Entrando nello specifico, il video introduce all’utilizzo della console, con la sua modalità dock e la modalità portatile. Inoltre, vengono mostrati tutti gli accessori disponibili e alcune feature principali, tra cui il multiplayer locale fino a otto giocatori (con otto console), il Wi-Fi e lo svariato utilizzo dei Joy-Con.

Nel trailer sono presenti anche alcuni titoli appartenenti alla line-up di Switch.

 

Nintendo consegnerà 2 milioni di Switch al lancio

updated at 16-01-2017 15:41Redazione Player.it

Nintendo, tra le varie voci che si sono rincorse in questi giorni su Switch, interviene anche sulla polemica delle presunte poche console in vendita presso i rivenditori. Reggie Fils-Aime cerca di rassicurare il pubblico, aggirando un po’ l’ostacolo.

La sua frase è emblematica: “tutti quelli che vorranno comprare una Switch avranno una Switch”. Non ha però specificato se potranno averla solo in pre-order oppure no. La casa giapponese ha spiegato che al lancio (indicativamente nelle prime 3 settimane di marzo) saranno spediti in tutto il mondo 2 milioni di pezzi. Nintendo calcola che siano sufficienti a coprire la domanda, secondo le sue stime di mercato.

A dire il vero la polemica non era tanto basata sul numero di console a disposizione nel complesso, ma su quelle disponibili nei negozi senza pre-order. Su questo il presidente di Nintendo of America non ha specificato nulla, ma ha preferito aggiungere che sicuramente non si ripeterà quanto visto con il Mini-NES. Sarà, ma intanto alcuni rivenditori come Amazon, GAME e altri hanno già terminato le Switch a propria disposizione…

 

Switch reveal: dove guardare la diretta e orario

updated at 12-01-2017 17:32Redazione Player.it

Il grande giorno è arrivato. O sarebbe più preciso dire la grande notte. Nintendo sta per svelare al mondo Switch, la sua nuova console che raccoglie la pesante eredità della Wii U.

Come sempre noi seguiremo in diretta per voi e con voi il reveal e vi garantiremo copertura sulle ultime novità in fatto di videogiochi e presentazione della console, nonché sul tanto atteso prezzo di vendita.

Non dimenticate di seguire player.it e la nostra pagina Facebook! L’appuntamento è per le 5 di domani mattina.

 

Switch sarebbe meno potente di PS4 standard e Xbox One

updated at 16-12-2016 16:52Redazione Player.it

Con l’uscita di Switch, Nintendo sperava di poter colmare il gap con la concorrenza. E in effetti è quello che ci ha fatto credere finora. Un recente studio realizzato da Venture Beat non solo afferma che non sarà così, ma anche che Nintendo rischia di restare molto indietro sul medio-lungo termine.

Partendo sin dal giorno dell’uscita di Nintendo Switch (marzo 2017), la console sarà già più debole, in termini di prestazioni, rispetto alla PlayStation 4 standard. La causa di questo ritardo, dicono gli esperti, sta nella decisione di Nintendo di non aspettare l’uscita del processore Pascal ma di mettersi a produrre la Switch con il processore migliore che era disponibile al momento in commercio, ovvero Maxwell. Ma quel processore è ormai superato e, secondo i calcoli di Venture Beat, mentre Switch girerà a soltanto un teraflop, l’attuale PS4 gira già a 1.8. Il gap poi si allarga ulteriormente se si confrontano le prestazioni con la versione Pro della PS4, o con Xbox One Scorpio che, stando alle dichiarazioni di Microsoft, di teraflops ne avrà addirittura 6.

Male anche dal punto di vista grafico. La risoluzione massima che può raggiungere lo schermo portatile di Switch è di 720p, ma se vorranno avere prestazioni migliori, gli sviluppatori saranno costretti ascendere a 540p, praticamente la risoluzione della PlayStation Vita. Con la Switch nel dock le prestazioni potrebbero migliorare, nella migliore delle ipotesi nel primo caso a 1080p mentre nel secondo a 720p. Le attuali PS4 e Xbox One vanno già a 1080p e le versioni Pro e Scorpio puntano al 4K. Insomma, Switch voleva superare i problemi di Wii U ma sembra che gli errori restino gli stessi.

 

Switch compatibile con i visori per la realtà virtuale?

updated at 15-12-2016 17:29Redazione Player.it

Un visore per la realtà virtuale su Switch, perché no? Anche se per adesso Nintendo continua a mantenere il segreto praticamente su ogni cosa riguardo alla nuova console, la rete non sta mai calma e continua a produrre documenti.

Gli ultimi, pubblicati sul forum di NeoGaf, rivelano risvolti interessanti sulla nuova console. In particolare riporterebbero della possibilità di inserire lo schermo portatile della Switch all’interno di sistemi per la realtà virtuale, come quello del Gear VR, trasformandolo così in un visore “tradizionale”.

Gli altri brevetti trapelati, che per ora vi invitiamo a prendere con le pinze, sono la presenza di un touch panel che farebbe pensare al touch screen per lo schermo portatile, nonché i classici giroscopio, sensori di accelerazione e ventola di raffreddamento che in realtà ci saremmo preoccupati se non ci fossero stati. Al momento, come sempre, prendiamo queste informazioni con la dovuta cautela.

 

Switch sarà retrocompatibile con Gamecube?

updated at 07-12-2016 15:19Redazione Player.it

Non vi sono conferme ufficiali, ma a quanto pare Nintendo Switch permetterà una grandissima retrocompatibilità. Anche migliore rispetto a quella offerta sulle concorrenti Xbox One e PS4. L’ultima console di cui si vocifera è addirittura il Gamecube.

switch-sara-retrocompatibile-con-gamecube

Già precedentemente si parlava di una possibile retrocompatibilità, ovviamente con giochi riscritti in digitale, con NES, Super Nintendo e Nintendo 64, ma a quanto pare ve ne sarà una anche con Gamecube. Il sito che ha dato la notizia ha parlato di un emulatore per Gamecube che gli ha permesso di giocare su Switch a giochi come Super Mario Sunshine, Luigi’s Mansion e Super Smash Bros. Melee. Come sempre attendiamo conferme ufficiali prima di esultare.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Aldo Franceschini

Responsabile Area Marketing e Pubblicità | Frezza Network SRL

Youtube cambia i suoi termini di servizio spaventando creators e spettatori.

Recensione Shuttle XPC Cube Barebone SH370R8