Star Wars Battlefront : Tutte le news

star wars battlefront tutte le news


Leggi anche : Recensione Star Wars Battlefront

Il season pass di Star Wars Battlefront ora è gratis

updated at 13-09-2017 09:27Simone Ranieri

Il 17 novembre Star Wars Battlefront II arriverà ufficialmente sugli scaffali, lasciando velocemente senza più giocatori online il suo predecessore. Electronic Arts ha quindi deciso di dare un’ultima iniezione di vita al primo capitolo di Battlefront rendendo il suo season pass gratuito su Origin, Xbox Store e PlayStation Store.

Una buona occasione per rispolverare il gioco se l’avete messo da parte dopo il day-one e prepararsi all’arrivo del nuovo e più intrigante capitolo. Occhio però, Origin segnala che l’offerta è disponibile “per un periodo limitato”, quindi approfittatene subito.

Il season pass di Star Wars Battlefront comprende 4 pacchetti di DLC: Rogue One, Orlo Esterno, Bespin e Morte Nera, che includono 16 nuove mappe e 4 nuove modalità di gioco.

Vi ricordiamo inoltre che Star Wars Battlefront II non avrà nessun season pass, ma beneficerà di DLC gratuiti.

 

Star Wars Battlefront: il Season Pass è gratuito su PlayStation 4, Xbox One e PC

updated at 13-09-2017 08:49Redazione Player.it

Senza alcun preavviso, il Season Pass di Star Wars Battlefront è disponibile gratuitamente sia tramite il PlayStation Store, sia tramite l’Xbox Store, che su Origin.

star-wars-battlefront-season-pass-gratuito

Gli utenti PlayStation 4 possono acquistare il pass stagionale dell’FPS di DICE senza alcuna restrizione, mentre gli utenti Xbox One dovranno necessariamente essere in possesso dell’abbonamento Gold per poter ottenere il Pass in maniera gratuita. Infine, gli abbonati al EA Origin (PC) possono tranquillamente accedere all’add-on. Ovviamente, per poter giocare è richiesto ai giocatori di essere in possesso di Star Wars Battlefront.

Vi ricordiamo che Star Wars Battlefront 2 è atteso il 17 novembre 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

 

Star Wars Battlefront gratis con il Playstation Plus da 12 Mesi

updated at 02-06-2017 15:06Eleonora Muzzi

Stavate cercando una scusa per fare l’abbonamento al Playstation Plus oltre a Life Is Strange disponibile dal prossimo martedì? Eccola, Sony e EA ve la servono su un piatto d’argento, regalando Star Wars Battlefront Ultimate Edition.

Se non siete abbonati e sottoscriverete un abbonamento da dodici mesi avrete gratuitamente una copia digitale di Star Wars Battlefront Ultimate Edition, ovvero l’edizione che contiene tutte le quattro espansioni rilasciate fino ad ora – Outer Rim, Bespin, Death Star e Rogue One: Scarif – 24 Star Card e armi varie.

L’offerta non sarà valida per chi ha già l’abbonamento Playstation Plus di qualsiasi tipo, quindi anche chi lo rinnova di tre mesi in tre mesi.

L’offerta ha validità temporanea, ma non si sa esattamente quanto limitata. Il codice di download verrà inviato circa 5 – 10 giorni dopo la sottoscrizione dell’abbonamento.

Con l’avvicinarsi dell’uscita di Star Wars Battlefront 2 potrebbe essere una buona occasione per prendere dimestichezza con le dinamiche di base del gioco, oltre che per iniziare a sfruttare l’online di altri giochi in nostro possesso.

Inoltre potrete usufruire dei giochi gratuiti di Giugno!

 

Star Wars Battlefront: Non aspettatevi nuovi contenuti

updated at 16-02-2017 10:52Redazione Player.it

Star Wars Battlefront è un gioco che ha sicuramente diviso la fan base di Star Wars. Gli appassionati dei titoli originali per PS2 generalmente l’hanno criticato, mentre gli altri lo hanno apprezzando ignorando alcune evidenti mancanze. Il gioco, comunque, ora è completo e non riceverà nessun nuovo contenuto in futuro. La conferma è arrivata direttamente dal profilo Twitter dedicato al titolo:

 

 


Gli sviluppatori sono al lavoro da tempo su Star Wars Battlefront 2, il gioco dovrebbe uscire entro la fine dell’anno ma al momento non abbiamo molti dettagli al riguardo. Sicuramente gli appassionati di Star Wars Battlefront non saranno felici di sapere che il titolo rimarrà praticamente invariato con tutti i suoi pregi e difetti.

 

Star Wars Battlefront: L’aggiornamento di gennaio

updated at 19-01-2017 11:37Redazione Player.it

EA e lo sviluppatore DICE hanno pubblicato l’aggiornamento di gennaio per Star Wars Battlefront, titolo dedicato alla famosissima serie cinematografica Star Wars che riceverà un sequel entro la fine dell’anno. Grazie a questi update vengono corretti diversi bug della modalità Walker Assault, vengono introdotti alcuni miglioramenti all’interfaccia di gioco, viene migliorata la gestione dell’illuminazione e non solo. La patch interviene anche su Infiltration e Hero Hunt, ma modifica anche alcune armi al fine di migliorare il bilanciamento complessivo: stiamo parlando, nello specifico, del Sonic Imploder (dotato ora di una potenza e di una gittata superiore) e del veicolo TIE Striker. Anche gli eroi sono stati bilanciati sia per la modalità versus che per le modalità classiche, al momento non possiamo dire con certezza se e quando verranno introdotti nuovi personaggi.

Star Wars: Battlefront è uno sparatutto in prima e in terza persona (i giocatori hanno la possibilità di cambiare la visuale in ogni momento). Gli utenti possono darsi battaglia in vari pianeti dell’universo di Guerre Stellari, come Endor, Hoth, Tatooine, Sullust e il nuovo arrivato Jakku. Sono presenti armi, veicoli e personaggi presi direttamente dalla saga Guerre Stellari.

star-wars-battlefront-l-aggiornamento-di-gennaio

 

Star Wars Battlefront arriverà presto su EA Access

updated at 07-12-2016 11:13Redazione Player.it

Il publisher EA ha ufficialmente confermato che Star Wars Battlefront sarà disponibile gratuitamente per tutti gli abbonati al servizio EA Access a partire dal 13 dicembre. Il gioco è arrivato sul mercato poco più di un anno fa, vi ricordiamo che EA Access è disponibile esclusivamente su Xbox One mentre i giocatori PC possono contare su Origin Access. Al momento non sappiamo ancora quali saranno i prossimi giochi inseriti nel vault, naturalmente vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti al riguardo.

star-wars-battlefront-arrivera-presto-su-ea-access

 

Star Wars Battlefront: annunciata la Ultimate Edition

updated at 21-10-2016 09:08Redazione Player.it

A un anno esatto di distanza dalla suo arrivo sul mercato, Star Wars Battlefront verrà nuovamente pubblicato nel corso del mese di novembre. Si, avete letto bene!

Electronic Arts ha annunciato l’arrivo di Star Wars: Battlefront – Ultimate Edition, nuove edizione del gioco che sarà disponibile il 18 novembre 2016 solo su PlayStation 4 e Xbox One. La Ultimate Edition conterrà il gioco base, tutti i DLC pubblicati fino a questo momento e tutti i contenuti in arrivo entro la fine dell’anno, inclusa l’espansione Rogue One: Scarif.

Inoltre, Electronic Arts ha rivelato che tutti i DLC di Battlefront potranno essere provati gratuitamente dal 28 al 30 novembre.

 

Star Wars Battlefront: primo gameplay e data d’uscita per il DLC Morte Nera

updated at 18-09-2016 10:05Redazione Player.it

Electornic Arts ha pubblicato il primo filmato gameplay tratto da Morte Nera, nuovo DLC in arrivo su Star Wars Battlefront.

star-war-sbattlefront-morte-nera

Il contenuto aggiuntivo ha anche una data d’uscita: 20 settembre 2016 su PlayStation 4, Xbox One e PC.  Il DLC è scaricabile per coloro che hanno acquistato il Season Pass del gioco, ma allo stesso tempo, può essere acquistato anche singolarmente. Tra i contenuti presenti troviamo:

-Chewbacca

-Boskk

-Cinque nuove mappe

-Nuove armi

-Nuove Carte Stellari

Star Wars Battlefront: DLC gratuito fino alla fine della settimana

updated at 13-09-2016 15:59Redazione Player.it

Se siete utenti di Star Wars Battlefront affrettatevi a scaricare Bespin. Si tratta di un DLC che accompagna un nuovo evento dedicato al gioco. Bisogna affrettarsi perché sarà gratuito solo per pochi giorni.

battlefront-bespin

EA e DICE fanno sapere che da oggi e fino al 18 settembre sarà possibile scaricare e giocare senza spendere un euro a questo file, passato il periodo promozionale per scaricarlo, oppure per giocarci se l’avete scaricato prima, bisognerà pagare come un normale DLC.

Al suo interno, secondo le ultime anticipazioni, troveremo la mappa Città delle Nuvole, i personaggi Lando Calrissian e Dengar, nuovi veicoli e nuove star card. La promozione è valida su PS4, Xbox One e PC.

 

Star Wars Battlefront Morte Nera: battaglie spaziali e altre novità

updated at 19-08-2016 11:10Redazione Player.it

Grandi novità sul fronte della battaglia dalla Gamescom 2016, in programma questa settimana nella città tedesca di Colonia. Per la prima volta in assoluto, gli intensi combattimenti di Star Wars Battlefront si spostano anche nello spazio nel nuovo pacchetto di espansione basato su un’arma inconfondibile: la Morte Nera. La nuova modalità di gioco introdotta dall’espansione e presentata alla Gamescom si intitola Stazione da battaglia. Si tratta di un’esperienza articolata in 3 fasi, ognuna con uno specifico obiettivo da completare.

La fase 1 vede scontrarsi caccia Ala-X e Ala-A contro caccia TIE e intercettori TIE nello spazio. In questa fase i Ribelli devono abbattere i caccia TIE per aprire un varco agli Ala-Y di supporto, affinché possano attaccare e indebolire le difese di uno Star Destroyer. Appena l’incrociatore nemico è vulnerabile, i caccia stellari ribelli possono colpire i suoi punti deboli e metterlo fuori combattimento. I giocatori schierati con la fazione imperiale, invece, devono proteggere il prezioso Star Destroyer con l’aiuto di compagni controllati dall’IA.
star-wars-battlefront-morte-nera
Nella fase 2 l’azione si sposta a bordo della leggendaria stazione spaziale, in ambientazioni ispirate a quelle della trilogia classica. La fanteria ribelle deve trarre in salvo un droide fondamentale dall’area di detenzione della Morte Nera. Puoi entrare nel vivo della battaglia e ottenere un vantaggio sugli avversari impersonando uno dei nuovi eroi disponibili: Bossk e Chewbecca.

Infine, nella terza e ultima fase di questa nuova modalità, i giocatori tornano nello spazio. Ai Ribelli il compito di porre fine alla battaglia una volta per tutte… facendo esplodere la Morte Nera. Puoi entrare nell’abitacolo dell’Ala-X Rosso 5, proprio quello dell’eroe della Ribellione Luke Skywalker, e provare a distruggere l’arma definitiva dell’Impero. Ma attenzione, perché Darth Fener in persona scenderà in campo per proteggere la Morte Nera con il suo caccia TIE avanzato.

L’espansione Morte Nera offrirà altri contenuti aggiuntivi come nuove carte stellari, blaster inediti e i due eroi già citati, ovvero Bossk e Chewbecca. Altri dettagli saranno svelati in vista dell’uscita dell’espansione Morte Nera, che sarà pienamente operativa il prossimo settembre.

 

Star Wars Battlefront: dettagli sul prossimo DLC sulla Morte Nera

updated at 18-08-2016 16:01Redazione Player.it

Il mondo di Star Wars Battlefront si allarga. EA e DICE hanno annunciato, in occasione della Gamescom, che è in arrivo un nuovo DLC dedicato alla Morte Nera.

Al suo interno, tra i vari contenuti, è prevista anche una nuova modalità di gioco. Si chiama Battle Station e comporterà delle battaglie spaziali. Come visto in precedenza, anche in questo caso avremo due fazioni opposte, quelle che difendono la Morte Nera e quelli che l’attaccano, e la battaglia si svolgerà in tre fasi: spazio (Ribelli vs. TIE Fighter e Y-wing), interno della Morte Nera dove si affronteranno anche Chewbecca e Bossk, e poi di nuovo nello spazio con lo scontro finale tra Luke Skywalker e Darth Vader. Il periodo previsto per l’uscita di questo DLC è settembre, ma non c’è ancora una data di uscita precisa.

 

Star Wars Battlefront: disponibile la modalità Schermaglia

updated at 22-07-2016 09:58Redazione Player.it

Vuoi vivere epiche battaglie offline, da solo o con un amico? Ora in Star Wars: Battlefront è possibile mettersi alla prova nella nuova modalità offline Schermaglia. Questa modalità aggiuntiva permette di affrontare le modalità di gioco più popolari di Star Wars Battlefront contro l’IA, al livello di difficoltà che si preferisce. Combatti in prima linea in Assalto camminatori o sfreccia nei cieli in Squadrone di caccia. Prova questa nuova modalità con un amico giocando in cooperativa tramite schermo condiviso. Portando i giocatori nelle località più note dell’universo di Star Wars, la modalità Schermaglia è un nuovo modo di divertirsi con Star Wars Battlefront.
star-wars-battlefront-modalita-schermaglia

Modalità Schermaglia:

Assalto camminatori:
Esperienze di gioco: battaglie terrestri, veicoli, combattimenti aerei, eroi
Affronta colossali AT-AT imperiali in marcia verso le basi ribelli in un’epica modalità per 40 partecipanti da giocare in attacco o in difesa.
Mappe: 7
Giocatori: 1 o 2
Giocatori totali: 40
Difficoltà: Normale, Difficile o Maestro
SWBF

Squadrone di caccia
Esperienze di gioco: combattimenti aerei, veicoli eroici
Decolla e combatti ai comandi dei leggendari mezzi aerei di Star Wars tra cui Ala-X, caccia TIE e addirittura il Millennium Falcon.
Giocatori: 1 o 2
Giocatori totali: 10
Difficoltà: Normale, Difficile o Maestro

 

Star Wars Battlefront: mostrato il teaser trailer dell’espansione Death Star

updated at 17-07-2016 09:31Redazione Player.it

Electronic Arts è intervenuta durante il Star Wars Celebration Europe, tenutosi all’ExCeL London Exhibition Centre e per l’occasione, ha mostrato nuovi contenuti in arrivo su Star Wars Battlefront.

Il publisher ha mostrato il primo teaser trailer della nuova espansione “Death Star”, che sarà disponibile sullo sparatutto durante l’autunno. Death Star introdurrà tra le tante cose anche due nuovi personaggi: Chewbecca e Bossk. Infine, è stato svelato il nome della futura espansione che arriverà nel periodo natalizio: Rogue One: Scarif.

Ecco il teaser trailer:

 

 

Star Wars Battlefront: nuovi dettagli sulla modalità offline

updated at 15-07-2016 11:11Redazione Player.it

DICE ha annunciato ufficialmente che la modalità Schermaglia sarà disponibile per tutti i giocatori di Star Wars Battlefront.

Questa nuova modalità in uscita il prossimo 20 luglio permetterà di combattere contro dei bot in una missione offline, da affrontare in singolo o con un amico in cooperativa tramite schermo condiviso. (Solo versione console) La modalità Schermaglia offrirà vari livelli di difficoltà e permetterà di scegliere tra Assalto camminatori e Squadrone di caccia. Ambientata in numerose località della galassia, dalle distese ghiacciate di Hoth alla superficie vulcanica di Sullust, speriamo che la modalità Schermaglia fornisca ai giocatori un nuovo modo per divertirsi con Star Wars Battlefront.

star-wars-battlefront-nuovi-contenuti

Saranno disponibili contratti degli Hutt con nuove armi in palio, ricompense per l’accesso al gioco e prove gratuite del pacchetto Bespin.
A settembre, i possessori del pass stagionale riceveranno il terzo pacchetto di espansione digitale, intitolato Star Wars Battlefront Morte Nera. Il pacchetto includerà mappe aggiuntive in superficie e nello spazio, oltre a nuove armi e carte stellari. Come sempre non mancheranno due nuovi eroi, tra cui un personaggio IMMENSO che tutti gli appassionati stavano aspettando.

Vuoi saperne di più? Per scoprire in anteprima il pacchetto di espansione Morte Nera, segui in diretta la conferenza di EA Star Wars in programma sabato 16 luglio alle ore 20:00 durante la Star Wars Celebration Europe.

 

Star Wars Battlefront: confermata la modalità Instant Action

updated at 14-07-2016 17:31Redazione Player.it

Star Wars Battlefront è uscito da un bel po’, ma continua ad aggiornarsi grazie ai DLC che EA continua a pubblicare. Ce n’è uno che è stato scoperto qualche settimana fa per caso e che non rientrava tra quelli annunciati.

Parliamo del file che introduce la nuova modalità di gioco Instant Action. Qui è possibile giocare con una delle due fazioni classiche della battaglia, ovvero la Walker Assault o la Fighter Squadron, ma in modalità offline. Gli sviluppatori hanno infatti pensato a tutti coloro che non possono (o non vogliono) giocare online e hanno realizzato questa versione single player del gioco. La modalità è disponibile anche in 1vs1 in locale. A darne conferma è stato oggi il lead designer Dennis Brannvall che ha detto in una sessione Q&A che Instant Action sarà presente nel prossimo DLC e che arriverà prima della Morte Nera, prevista per il prossimo autunno.

 

Star Wars Battlefront: un Trailer per il DLC Bespin e nuovi dettagli

updated at 17-06-2016 11:09Redazione Player.it

Electronic Arts e DICE hanno pubblicato un nuovo trailer per Star Wars: Battlefront dedicato in particolar modo al DLC Bespin. Per l’occasione la software house ha svelato nuovi dettagli sul pacchetto aggiuntivo in arrivo questo mese.

star-wars-battlefront-bespin-trailer-dettagli

Cinque mappe multigiocatore
Combatti sulle piattaforme, sui ponti e negli indimenticabili corridoi bianchi del Palazzo dell’amministratore, ma anche nelle buie zone industriali delle stanze della grafite e in altre memorabili località della Città delle Nuvole. Scopri nuovi segreti della saga di Star Wars nella mappa Laboratori Bioniip, luogo di produzione di tecnologie cibernetiche e bio-impianti.

Un contrabbandiere e un & cacciatore di taglie
Unisciti al leggendario contrabbandiere Lando Calrissian e allo spietato cacciatore di taglie Dengar nella Città delle Nuvole di Bespin.

Nuovo veicolo –  Cloud Car
Decolla a bordo della nuova Cloud Car e avventurati nella Città delle Nuvole e nel Palazzo dell’amministratore.

Sabotaggio
L’Impero ha schierato dei raggi traenti nella Città delle Nuvole per impedire alle navi ribelli di fuggire dal pianeta. I raggi traenti imperiali sono alimentati da speciali generatori che sfruttano il gas Tibanna presente su Bespin.


X8 Night Sniper

L’X-8 Night Sniper è una pistola blaster con ottimi valori in fatto di danni inflitti, velocità di raffreddamento e portata di tiro. La sua peculiarità è il mirino potenziato e dotato di visore termico, in grado di individuare i bersagli umanoidi anche al buio e nelle condizioni climatiche più avverse.

EE-4
L’EE-4 è munito di una canna grossa e corta che consente di sparare più efficacemente a corto raggio con ampie raffiche. La precisione sulle distanze maggiori risulta compromessa, difetto che però è compensato dalla maggiore cadenza di fuoco.

Binocolo da scout
Potente binocolo che può segnalare le unità nemiche all’intera squadra.

Granata shock
La granata shock genera una scarica elettrica non letale che blocca i movimenti dei bersagli nel raggio d’azione.

Neutralizzazione
Ondate destabilizzanti localizzate che mettono fuori uso blaster, torrette e droidi nemici.

 

 

Star Wars Battlefront: dettagli sull’espansione Bespin

updated at 10-06-2016 10:10Redazione Player.it

Unisciti al leggendario contrabbandiere Lando Calrissian e allo spietato cacciatore di taglie Dengar nella Città delle Nuvole di Bespin. Decolla a bordo della nuova Cloud Car e avventurati nella Città delle Nuvole e nel Palazzo dell’amministratore. L’espansione digitale Bespin di Star Wars: Battlefront offre due nuovi blaster da aggiungere al tuo arsenale. Che tu preferisca i combattimenti ravvicinati o quelli a distanza, nella Città delle Nuvole troverai qualcosa di nuovo da sperimentare. Dai la caccia ai nemici nei Laboratori Bioniip o nelle stanze della grafite con i nuovi blaster X-8 Night Sniper ed EE-4.

Lando e Dengar presentano nuovi attributi che conferiscono abilità uniche. Dengar è un malvagio con una gran voglia di menare le mani. Il suo DLT-19 lo rende il primo eroe dotato di blaster pesante, almeno per ora. Anche Lando è molto abile con il blaster, ma il suo vero talento è sfidare la sorte e ingannare i nemici.

Il pacchetto di espansione digitale Bespin per Star Wars Battlefront sarà disponibile per i possessori del pass stagionale con 2 settimane di anticipo, a partire dal 21 giugno.

 

Star Wars Battlefront: niente single player, ecco perché

updated at 18-05-2016 15:41Redazione Player.it

Una delle lacune più grandi di Star Wars: Battlefront, come vi abbiamo segnalato in sede di recensione, è l’assenza di una campagna single player.

Nel corso di una sessione con gli investitori, Patrick Soderlund, vice presidente esecutivo di Electronic Arts, ha spiegato le ragioni che hanno portato a questa scelta. “L‘unica cosa per cui siamo stati criticati è stata la mancanza del single player” ha ammesso Soderlund “C’è stata una decisione consapevole per poter rilasciare il gioco in concomitanza con il film, per avere il più grande impatto possibile. Credo che il team abbia creato un buon gioco basandosi sui presupposti in nostro possesso. Siamo soddisfatti della valutazione media di 75/100? No. Cercheremo di migliorarla? Assolutamente sì”.

 

Star Wars Battlefront domani gratis per PC

updated at 03-05-2016 10:47Redazione Player.it

Che la Forza sia con voi, soprattutto domani. Il 4 maggio è infatti lo Star Wars Day e quale può essere il modo migliore per festeggiare? Per EA e DICE è la possibilità di giocare gratis a Star Wars Battlefront.

Gli utenti PC potranno infatti provare senza alcun costo il titolo: questa versione di Star Wars Battlefront sarà completa, eccezion fatta per il recente DLC Orlo Esterno che non sarà presente in questa prova gratuita.

Ricordiamo che Star Wars Battlefront è un titolo disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Star Wars Battlefront: i premi dello Star Wars Day

updated at 01-05-2016 18:26Redazione Player.it

DICE ed Electronic Arts hanno reso noto l’omaggio che verrà fatto a tutti i giocatori che accederanno a Star Wars Battlefront il prossimo 4 Maggio: Star Wars Day.

star-wars-battlefront-piano-dlc

Tutti i giocatori verranno omaggiati di ben 4.444 crediti che potranno essere spesi per acquistare armi, carte o contratti. Proprio fra i contratti, inoltre, debutterà anche il contratto di Hutt che permetterà di sbloccare la carta Bacta Bomb che avrà effetti benefici sulla salute dei propri alleati.

Sempre il 4 Maggio, inoltre, a partire dalle ore 20:00 italiane, sarà possibile giocare per 4 ore gratuitamente su PC a Star Wars Battlefront.

 

Star Wars Battlefront: le novità di primavera

updated at 14-04-2016 11:16Redazione Player.it

DICE, lo studio sviluppatore di Star Wars Battlefront, ha annunciato le prossime novità in arrivo all’interno del gioco. “Siamo entusiasti dell’ottimo riscontro che hanno avuto le nuove mappe ambientate su Hoth, Tatooine, Sullust ed Endor, le nuove armi da sbloccare con i contratti degli Hutt e i due nuovi eroi che sono scesi in battaglia, Greedo e Nien Nunb“.

star-wars-battlefront-novita-primavera

Ecco un assaggio dei contenuti gratuiti disponibili prossimamente per tutti i giocatori:

Nuovi eventi – Altri weekend con punti doppi, missioni community ed eventi speciali in arrivo per guadagnare più esperienza, crediti e contenuti.
Nuovi contratti degli Hutt – Attributo Berserker, bomba bacta, neutralizzatore a ioni e altre potenti carte stellari da sbloccare.
Nuovi contenuti – Preparatevi a un paio di sorprese che faranno la gioia di molti appassionati, specialmente quelli che hanno sempre desiderato più opzioni per giocare a Star Wars Battlefront offline. Ne riparleremo prossimamente!
Festeggiamenti per il 4 maggio – In occasione dello Star Wars Day, abbiamo già pianificato delle fantastiche attività che annunceremo presto.

Il prossimo giugno, i possessori del pass stagionale riceveranno il secondo pacchetto di espansione digitale: Star Wars Battlefront Bespin. I giocatori viaggeranno dentro e fuori la Città delle Nuvole, con quattro mappe aggiuntive per le modalità di gioco più popolari. Potrete ammirare degli AT-AT nella Città delle Nuvole, sfrecciare sopra i palazzi in Squadrone di caccia e addirittura esplorare una stanza della grafite. Ovviamente troverete nuovi blaster e carte stellari, una modalità di gioco inedita e due personaggi: Lando Calrissian e lo spietato cacciatore di taglie Dengar.

A proposito di eroi, è stato confermato che il pass stagionale di Star Wars Battlefront ne offrirà un totale di otto (inclusi Greedo e Nien Nunb già contenuti nel pacchetto Orlo Esterno). Ne troverete due anche nella terza espansione Morte Nera e nel quarto pacchetto di espansione ancora da rivelare. Appuntamento a questa estate con maggiori informazioni sugli eroi.

 

Star Wars Battlefront: presentazione dei contratti degli Hutt

updated at 23-03-2016 11:12Redazione Player.it

A partire dal 22 marzo i giocatori di Star Wars: Battlefront potranno accedere al titolo e accettare le sfide proposte dal famigerato Jabba the Hutt per vincere nuovissime ricompense.

star-wars-battlefront-contratti-jabba-the-hutt

Offri un tributo a Jabba per ricevere dei contratti. Portali a termine e sarai ricompensato generosamente. Fallisci… e nell’Orlo Esterno non sarai più al sicuro.

Prendiamo come esempio un contratto che sblocca il Relby-v10, disponibile per i giocatori che possiedono il pass stagionale e il pacchetto Orlo Esterno. Dopo aver speso dei crediti per ricevere il contratto, dovrai completare tutte le seguenti sfide:

Esegui 3 serie fucile di precisione
Esegui 40 uccisioni usando blaster pesanti
In un round, uccidi 15 nemici usando fucili di precisione

Completa tutte le sfide previste dal contratto per riscuotere la ricompensa.

Dopo aver sbloccato un contratto, sullo schermo comparirà un indicatore dei progressi che ti aggiorna sullo stato di completamento delle sfide. Le sfide possono avere vari livelli, ai quali corrispondono ricompense ancora più ricche. Infine, ricorda che puoi attivare più contratti alla volta… a patto di avere i crediti necessari per sbloccarli.

In futuro saranno aggiunti nuovi contratti sia tramite aggiornamenti gratuiti, sia tramite i pacchetti del pass stagionale, perciò controlla spesso per scoprire nuove sfide da completare.

 

Star Wars Battlefront Orlo Esterno: annunciata la data di uscita

updated at 18-03-2016 10:03Redazione Player.it

Electronic Arts e DICE hanno pubblicato un nuovo trailer per Star Wars Battlefront.

star-wars-battlefront-orlo-esterno-data-di-uscita


Il filmato in questione, che potete trovare poco sotto nell’articolo, è dedicato in particolar modo al DLC Orlo Esterno, in arrivo questo mese all’interno del gioco. Il contenuto sarà disponibile, per PC, PlayStation 4 e Xbox One, a partire dal 22 marzo.

Orlo Esterno introdurrà due nuovi eroi, Greedo e Nien Nunb, nuove mappe, collocate all’interno del palazzo di Jabba the Hutt e su Sullust, nuove armi e la nuova modalità di gioco “Invio”. Vi lasciamo quindi al nuovo trailer di Star Wars Battlefront: Orlo Esterno.

 

 

Star Wars Battlefront VR sarà un’esclusiva PlayStation VR

updated at 16-03-2016 10:46Redazione Player.it

PlayStation VR è senza dubbio l’argomento più caldo delle ultime ore. Sony ha annunciato infatti che il visore verrà pubblicato durante il mese di ottobre con un prezzo consigliato al pubblicato di 399€. Oltre a questo sono stati svelati alcuni titoli che saranno disponibili per il visore di realtà virtuale di PlayStation 4. Tra questi figura anche Star Wars Battlefront VR, gioco che sarà un’esclusiva PlayStation VR.

star-wars-battlefront-vr-esclusiva-playstation-vr

Il videogioco sarà realizzato da Electronic Arts con il supporto di Lucas Arts e DICE, lo studio sviluppatore di Star Wars: Battlefront per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Per il momento non sono noti ulteriori dettagli circa Star Wars Battlefront VR ma Sony ha promesso che nel corso dei prossimi mesi verranno svelate nuove informazioni a sull’argomento.

 

Star Wars Battlefront: il lead designer litiga con un utente su Twitter

updated at 07-03-2016 11:23Redazione Player.it

Dennis Brännvall, lead designer di Star Wars: Battlefront, ha praticamente litigato con un utente su Twitter, dopo che il team di sviluppo del gioco è stato accusato di pigrizia.


star-wars-battlefront-designer-litiga-con-utente

Il fan in questione ha definito i nuovi eroi in arrivo con il DLC “Orlo Esterno” una perdita di tempo, chiedendo a Dennis Brännvall se egli stesso e il team di sviluppo non fossero stati pigri. Il lead designer è parso offeso da questa domanda dato che ha risposto: “Ho lavorato 70 ore alla settimana. Cosa mi dici di te?”

Più tardi Dennis Brännvall si è scusato per questa dichiarazione che però non ha nascosto una certa insofferenza nei confronti di un pensiero di un utente di Star Wars: Battlefront.

 

Star Wars Battlefront: dettagli per il DLC Orlo Esterno

updated at 03-03-2016 11:16Redazione Player.it

DICE ed Electronic Arts hanno diffuso nuovi dettagli sul DLC Orlo Esterno, in arrivo per Star Wars: Battlefront. Tra le nuove mappe saranno presenti le fabbriche di Sullust l’interno del palazzo di Jabba the Hutt su Tatooine, una struttura industriale dotata di condutture e piattaforme sul pianeta Sullust, oppure la sala del trono e nella rimessa dei velieri di Jabba su Tatooine.

star-wars-battlefront-orlo-esterno-dettagli-e-contenuti

Il DLC porterà inoltre nuovi eroi giocabili: Greedo o Nien Nunb. Il contenuto Orlo Esterno introdurrà inoltre la modalità Invio: le forze ribelli si sono spinte in zone molto pericolose dell’Orlo Esterno per recuperare un’importante consegna di risorse. Ora devono portare questa consegna fino alla loro nave da trasporto prima che scada il tempo. L’Impero farà di tutto per impedire ai Ribelli di arrivare a destinazione.


Tra le nuove armi ci saranno il nuovo fucile Relby-v10 e la pistola blaster DT-12, oltre alle carte stellari Scatter Gun, Granata dioxis e Stimolante adrenalinico.

 

Star Wars Battlefront: disponibile l’aggiornamento di febbraio

updated at 24-02-2016 11:12Redazione Player.it

DICE ha annunciato la disponibilità dell’aggiornamento di febbraio di Star Wars: Battlefront.

Vi riportiamo qui di seguito quanto comunicato da parte della software house:

L’aggiornamento gratuito Battaglia di Jakku aveva introdotto una nuovissima modalità chiamata Punto di svolta. L’esperienza ha riscosso molto successo ed è stata così apprezzata dalla community che abbiamo deciso di estenderla a tutte le mappe che supportano Assalto camminatori e Supremazia. Punto di svolta è una modalità 20 contro 20 in cui le forze ribelli devono individuare tre punti di controllo in mano imperiale. È una corsa contro il tempo, ma in caso di successo la squadra ribelle può contare su tempo aggiuntivo e ha la possibilità di catturare altri punti di controllo. Conquistando questi punti di controllo di difficoltà crescente, l’obiettivo finale è avanzare verso la base imperiale e vincere la battaglia decisiva.

star-wars-battlefront-aggiornamento-febbraio

Abbiamo anche aggiunto una nuova mappa multigiocatore su Hoth che supporta tutte le modalità di gioco per 40 giocatori (Assalto camminatori, Supremazia e Punto di svolta) oltre a Squadrone di caccia. Questa mappa aggiuntiva offre un’esperienza completamente nuova su Hoth che speriamo incontri il favore della community. A proposito di Hoth, abbiamo inserito anche una nuova missione Sopravvivenza intitolata Caverne di ghiaccio da affrontare da soli o in cooperativa. Lo scopo è sempre quello di resistere a ondate di forze imperiali di difficoltà crescente. Preparati ad affrontare nemici diversi a ogni round, siano essi AT-ST, caccia TIE, potenti soldati imperiali o altri avversari. Completa questa nuova missione a tutti i livelli di difficoltà e non farti sfuggire nessun collezionabile.

In più, a grande richiesta della community, abbiamo integrato le playlist con il contenuto gratuito Battaglia di Jakku nelle playlist standard per consentire ai giocatori di riunirsi nelle stesse sale d’attesa del matchmaking. Così risulta più semplice e immediato scegliere le mappe Battaglia di Jakku nelle modalità che si preferiscono.

A marzo arriveranno altri aggiornamenti gratuiti, ma soprattutto il primo pacchetto di espansione digitale che aggiungerà mappe, armi, eroi e una modalità di gioco inedita. Nel pacchetto di espansione Orlo Esterno di Star Wars Battlefront si potrà combattere nelle fabbriche di Sullust e all’interno del palazzo di Jabba the Hutt su Tatooine.

 

Star Wars Battlefront: nuova sfida per la community

updated at 17-02-2016 10:35Redazione Player.it

DICE ha annunciato una nuova sfida per la community di Star Wars: Battlefront.

star-wars-battlefront-sfida-community

Questa, attiva dalla serata di ieri, durerà fino alle ore 6:00 del 23 febbraio. Riportiamo qui di seguito quanto comunicato dallo studio sviluppatore di Star Wars: Battlefront:

Vuoi diventare un intrepido leader della Ribellione e combattere usando manovre difensive e attacchi potenti? La nostra terza missione community ti consente di farlo. Sfidiamo la community a usare la Principessa Leila per 102.187 ore nelle varie modalità di gioco in cui è disponibile. Questa missione inizia alle ore 18:00 del 16 febbraio. In caso di completamento, la community sbloccherà un nuovo completo a tema Endor per la Principessa Leila.
La missione community Principessa Leia sarà attiva dalle ore 18:00 del 16 febbraio alle ore 6:00 del 23 febbraio.

 

Star Wars Battlefront: doppi punti XP nel week end

updated at 10-02-2016 12:26Redazione Player.it

La scorsa settimana è stato dato il via alla seconda missione community di Star Wars: Battlefront, incentrata sulle nuove sfide giornaliere introdotte dall’aggiornamento di gennaio.

LEGGI ANCHE: Recensione Star Wars Battlefront

L’obiettivo prevedeva di completare la ragguardevole cifra di 3 milioni di sfide.
La community si è rimboccata le maniche e ha completato la bellezza di 4,356,026 sfide giornaliere.

star-wars-battlefront-doppi-punti-xp-fine-settimana

Come promesso, la ricompensa è un weekend con bonus 2X a partire dal 12 febbraio. Il bonus 2X resterà attivo fino al giorno di San Valentino.
Presto inoltre sarà svelata la prossima missione community di Star Wars: Battlefront, che avrà inizio il 16 febbraio.

 

Star Wars Battlefront: spedite 13 milioni di unità

updated at 29-01-2016 11:35Redazione Player.it

Star Wars: Battlefront ha spedito 13 milioni di copie sin dal lancio, avvenuto durante il mese di novembre. Questo è quanto ha annunciato Electronic Arts nel corso di un recente report finanziario.

star-wars-battlefront-13-milioni-di-copie

La società aveva previsto di vendere 9-10 milioni di copie entro il mese di marzo di quest’anno ma il risultato è stato già ampiamente raggiunto e superato. Per il momento non è chiaro con esattezza quante siano state le copie di Star Wars: Battlefront vendute ai consumatori ma Blake Jorgensen, CFO di EA, ha riferito che il numero in questione è “molto incoraggiante”.

Ricordiamo che Star Wars: Battlefront è un titolo disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One mentre di recente sono stati annunciati i nuovi contenuti in arrivo per il gioco.

 

Star Wars Battlefront: annunciati tutti i DLC

updated at 27-01-2016 10:37Redazione Player.it

Attraverso una lettera dedicata ai fan, DICE ha svelato quelli che sono i contenuti in arrivo in Star Wars: Battlefront. Lo studio sviluppatore ha elencato sia i DLC gratuiti che a pagamento che nel corso del prossimo anno debutteranno all’interno del celebre sparatutto.

star-wars-battlefront-piano-dlc

Carissimi fan di Star Wars Battlefront,
Il mese scorso abbiamo inaugurato questa lunga stagione di contenuti aggiuntivi con la Battaglia di Jakku, un pacchetto che ha introdotto due nuove mappe e la modalità Punto di svolta. Oggi vi presentiamo altri contenuti gratuiti disponibili fin da subito per tutti i giocatori di Star Wars Battlefront, nello specifico:

– La mappa Sopravvivenza su Tatooine ora supporta anche le modalità multigiocatore Eliminazione, Corsa ai droidi, Zona di lancio, Caccia all’eroe ed Eroi contro malvagi, e il suo nome è diventato Campo dei predoni.
– Nuovi completi ispirati a Hoth disponibili per Luke Skywalker e Ian Solo quando si usano questi due personaggi eroici su Hoth, sbloccati dai nostri fan al completamento della missione community Feste eroiche del mese scorso.
– Vogliamo offrire ai giocatori la possibilità di creare partite private per rendere ancora più semplice giocare con gli amici.
– L’introduzione delle sfide giornaliere e degli eventi community. Abbiamo progettato queste nuove funzioni per proporre alla community obiettivi e traguardi specifici, dando a tutti la possibilità di guadagnare crediti e sbloccare contenuti ancora più in fretta. Nei prossimi giorni sapremo darvi maggiori informazioni in merito.
– Infine, sono state apportate varie modifiche per migliorare il bilanciamento di armi e modalità multigiocatore.

Il prossimo febbraio continueremo a fornire contenuti gratuiti aggiuntivi e disponibili per tutti, tra cui una nuova missione Sopravvivenza su Hoth e una mappa multigiocatore per lo stesso pianeta e incentrata sulle modalità di gioco con più giocatori (Assalto camminatori, Supremazia, Squadriglia di caccia, Punto di svolta). A proposito di Punto di svolta, siamo orgogliosi di annunciare che l’aggiornamento di febbraio renderà disponibile questa apprezzata modalità per tutte le mappe che ora supportano Assalto camminatori e Supremazia.
A marzo aggiungeremo un’altra fantastica mappa multigiocatore per Endor che supporterà Assalto camminatori, Supremazia e Punto di svolta, oltre a una nuova mappa Sopravvivenza su Tatooine e un completo a tema Endor per la Principessa Leila Organa.

Oltre a tutti i contenuti gratuiti che pubblicheremo da qui a marzo, continueremo a raccogliere il vostro feedback per tutto l’anno e a fornire aggiornamenti volti a rendere Star Wars Battlefront ancora più divertente e adatto a tutti.

Per quanto riguarda il pass stagionale, su cui molti di voi ci hanno chiesto maggiori informazioni, desideriamo fare chiarezza sui contenuti previsti. Il pass stagionale offrirà mappe, modalità, eroi, armi e moltissimi altri contenuti aggiuntivi per il gioco. Cogliamo l’occasione per rivelare il titolo di ogni pacchetto di espansione digitale, anticipando i contenuti inclusi e la data d’uscita prevista.

Star Wars Battlefront Orlo Esterno (marzo 2016) – Combattete nelle fabbriche di Sullust e all’interno del palazzo di Jabba the Hutt su Tatooine.
Star Wars Battlefront Bespin (estate 2016) – Diventate i cacciatori o le prede in questa intensa esperienza ambientata nella Città delle Nuvole di Bespin.
Star Wars Battlefront Morte Nera (autunno 2016) – Quella non è una luna! Una delle località più celebri dell’universo di Star Wars debutta in Star Wars Battlefront.
Pacchetto di espansione n. 4 di STAR WARS Battlefront – Titolo da definire (inizio 2017) – Avremo nuovi dettagli su questa nuova espansione nei prossimi mesi.

Tutti questi contenuti sono inclusi nel pass stagionale di Star Wars Battlefront, disponibile ora per sistema PlayStation 4, Xbox One e PC (Origin). Ciascun pacchetto di espansione digitale sarà anche in vendita separatamente.

 

Star Wars Battlefront: per questo mese niente mappe gratuite

updated at 22-01-2016 16:09Redazione Player.it

star-wars-battlefront-niente-mappe-gratuite

Tra di essi vi erano anche alcune mappe, ma questa notizia è stata smentita poco fa da un dipendente della casa sviluppatrice, Oscar Carlen, professione direttore della fotografia. Secondo quanto spiegato da Carlen, l’informazione delle mappe di Tatooine trapelata in seguito alla trasmissione del video da parte di EA Brazil è da considerarsi sbagliata.

Carlen conferma che a gennaio arriverà un aggiornamento per Star Wars Battlefront, ma non vi saranno mappe. Quel che ci possiamo aspettare è soltanto una patch per risolvere un po’ di problemi riscontrati dalla community, per i nuovi contenuti dovremo aspettare probabilmente il mese prossimo. Non ci sono invece indicazioni sugli altri contenuti trapelati, ovvero i costumi alternativi di Luke Skywalker e della principessa Leila, ma con ogni probabilità anche questi verranno rinviati.

 

Star Wars Battlefront: trapelati i nuovi contenuti gratuiti

updated at 22-01-2016 10:15Redazione Player.it

Nel corso di questo mese, EA e DICE contano di rilasciare nuovi contenuti gratuiti per Star Wars: Battlefront.

star-wars-battlefront-contenuti-gratis

In attesa di una comunicazione ufficiale, sono emersi quelle che potrebbero essere le novità in arrivo nello sparatutto entro la fine di gennaio. Secondo quando emerso da un video pubblicato da EA Brasil, Star Wars: Battlefront, titolo che ricordiamo è disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One, vedrà presto l’introduzione di nuove mappa ambientate su Tatooine, di nuovi abiti per Luke Skywalker e la principessa Leia (basati sempre sulla trilogia originale, ndr), sfide giornaliere, match privati e eventi speciali riservati alla community.

Il tutto dovrebbe essere aggiunto attraverso il rilascio di un nuovo aggiornamento gratuito di Star Wars: Battlefront.

 

Commento gamer Samuele Zaboi:

I nuovi contenuti disponibili gratuitamente sono sempre ben accetti. La speranza è che in futuro possano essere aggiunti, senza dover pagare, anche nuovi eroi o nuove modalità anche in questo caso le probabilità sembrano essere ridotte al minimo.

 

Star Wars Battlefront vende quasi 13 milioni di copie

updated at 03-01-2016 14:47Redazione Player.it

Anche Electronic Arts e DICE non immaginavano un successo del genere per Star Wars Battlefront. Le due società, infatti, si erano poste l’obiettivo di vendere 13 milioni di copie entro Marzo del 2016 mentre, a quanto pare, questa soglia sarebe già quasi stata raggiunta.

battlefront-copie

Lo rivela l’analista ormai noto alle cronache video ludiche Michael Pachter che, rivelando alcuni dati provenienti dalla società per la quale lavora, rivela che nel mese di Novembre e Dicembre sono state vendute oltre 6 milioni di copie per mese.

Un successo, quello di Star Wars Battlefront, supportato giustamente anche dall’arrivo nei cinema del film dedicato a Guerre Stellari. Quante copie verranno vendute, dunque, fino a Marzo 2016? Staremo a vedere!

 

Star Wars Battlefront: annunciato l’evento Feste Eroiche

updated at 24-12-2015 10:06Redazione Player.it

EA ha annunciato l’evento community Feste eroiche e collabora con gli altri giocatori di Star Wars Battlefront per raggiungere un obiettivo comune.

La missione della community consiste nell’utilizzare Luke Skywalker o Ian Solo per un totale di 500.000 ore entro le ore 18:00 del 6 gennaio. L’evento Feste eroiche sarà attivo dalle ore 18:00 del 23 dicembre alle ore 18:00 del 6 gennaio. Segui EA Star Wars su Facebook, Twitter e Instagram per tenerti aggiornato sui progressi compiuti in questo evento.

star-wars-battlefront-evento

Inoltre, Star Wars Battlefront Companion includerà una nuova campagna di Comando Base ambientata su Hoth per tutti i giocatori, con ricompense in crediti più ricche del solito per l’intera durata dell’evento Feste eroiche, ovvero dal 23 dicembre al 6 gennaio. Gli eroi ribelli di Comando Base saranno ancora più potenti durante questo lasso di tempo, almeno per i giocatori che li hanno sbloccati.

Dopo il 6 gennaio, la nuova campagna elargirà ricompense in crediti standard. Scarica Star Wars Battlefront Companion da App Store di Apple o da Google Play.

 

Star Wars Battlefront contiene spoiler del film cinematografico

updated at 20-12-2015 11:36Redazione Player.it

In queste settimane moltissimi giocatori si stanno dando battaglia sui pianeti del nuovo Star Wars Battlefront sia su sistemi Windows PC che su console di generazione attuale. Sembra, però, che molti utenti lamentino spoiler da parte di altri giocatori attraverso modifiche al prorpio avatar.

battlefront-spoiler

In sostanza, non è poi così difficile incontrare giocatori con avatar modificati in modo da far intuire situazioni importanti presente nel film cinematografico Star Wars Il risveglio della Forza. Lo spoiler avviene attraverso la modifica delle immagini del proprio avatar. Questa usanza sembra prediletta dagli utenti PC mentre sul versante console è leggermente più complicato fare queste creazioni.

Insomma: se non avete ancora visto il film ma volete farlo, state alla larga – almeno per un po’ – da Star Wars Battlefront.

 

Star Wars Battlefront: doppi punti XP questo fine settimana

updated at 18-12-2015 11:58Redazione Player.it

Dalla giornata di oggi e fino a lunedì 21 dicembre, Star Wars: Battlefront celebre l’uscita dell’attesissimo film Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Per tutto il prossimo weekend, disputando partite multigiocatore di qualsiasi tipo in Star Wars: Battlefront sarà possibile guadagnare molti più punti e crediti di gioco. Oltre a salire di rango più rapidamente, si potranno sbloccare nuove carte stellari, emote e molto altro ancora.

Il weekend con PE doppi dedicato a Il Risveglio della Forza sarà attivo dalle ore 10:00 del 18 dicembre alle ore 10:00 del 21 dicembre.

star-wars-battlefront-doppi-punti-xp

 

Star Wars Battlefront: super sconto del 33% su PS4 e Xbox One

updated at 16-12-2015 16:14Redazione Player.it

Per festeggiare l’uscita del film nei cinema di tutto il mondo, il prezzo di Star Wars Battlefront subisce oggi un netto taglio sia su PlayStation 4 che su Xbox One: il 33% in meno.

star-wars-battlefront-super-sconto-33-ps4-xbox-one

Chiunque volesse acquistare Star Wars Battlefront su Xbox Store o PlayStation Store, quindi in formato digitale, lo pagherà solo 46,89 euro anziché i soliti 69,99. L’offerta durerà fino al 26 dicembre, quindi affrettatevi ad approfittarne finché siete in tempo. È stata scontata anche la versione Deluxe e la Ultimate. Per gli utenti Xbox l’offerta è valida solo se si ha un account Gold, mentre per giocare basta l’account Live di base.

 

Star Wars Battlefront: in arrivo la patch per bilanciare Boba Fett

updated at 15-12-2015 10:24Redazione Player.it

Dopo aver rilasciato una nuova patch su PC, EA e DICE hanno confermato che questa settimana arriverà un nuovo aggiornamento anche per le versioni PS4 e Xbox One di Star Wars: Battlefront.

star-wars-battlefront-bilanciamento-boba-fett

Questo comporterà diverse migliorie, come più salute per l’AT-AT sul pianeta Endor, ma andrà a ridimensionare un poco l’eroe Boba Fett, giudicato troppo sbilanciato rispetto agli altri eroi e ai giocatori normali.

La prima modifica riguarderà il missile da polso ma non è chiaro per il momento se verranno inserite altre correzione. Questa patch arriverà sulle versioni PlayStation 4 e Xbox One di Star Wars: Battlefront nel corso della giornata di domani.

Commento gamer Samuele Zaboi:

Primo passo verso un primo bilanciamento di Star Wars: Battlefront anche se a mio parere persistono altri problemi, come l’eccessiva efficacia dell’arma blaster DL-44, sbloccabile al livello 25 e decisamente più forte rispetto alle altre presenti nel gioco.

 

Star Wars Battlefront: tutte le curiosità

updated at 10-12-2015 10:03Redazione Player.it

Star Wars: Battlefront è disponibile ormai da circa un mese e DICE ed EA, rispettivamente studio sviluppatore e publisher del gioco, hanno voluto tirare le somme sul gioco pubblicando un’infografica per il titolo. In questa immagine, che potete consultare poco sotto, è possibile scoprire alcune curiosità su Star Wars: Battlefront, come l’eroe più utilizzato o la mossa eroica più sfruttata, per poi passare al numero AT-AT abbattuti e via dicendo.

Ricordiamo infine che è disponibile anche il DLC gratuito Battaglia di Jakku di cui potete trovare la nostra recensione sulle nostre pagine.

 

Star Wars Battlefront: EA difende le vendite del gioco

updated at 03-12-2015 10:53Redazione Player.it

Dopo quanto fatto trapelare da GameStop USA (tramite le parole di Tony Bartel), che ha definito sottostimate le vendite di Star Wars: Battlefront, con molte copie rimaste nei negozi, Electronic Arts ha voluto rispondere a queste accuse.

star-wars-battlefront-ea-risponde-accuse-vendite

I commenti di Gamestop erano poco interessanti e poco più di una sorpresa per noi tanto che il nostro CFO ha chiamato Bartel per correggerlo” ha dichiarato Peter Moore di Electronic Arts “Dal nostro punto di vista le cose non sono chiamate e sono qui per riaffermare che il nostro obiettivo è quello di vendere 13 milioni di copie entro la fine del mese di marzo del 2016.”

Per il momento Electronic Ars non ha fornito alcun dato ufficiale sulle vendite di Star Wars: Battlefront ma non è da escludere che il titolo possa subire un’impennata con l’arrivo al cinema del settimo capitolo della saga e con le prossime vacanze di Natale.

Commento gamer Samuele Zaboi:

Difficile poter fare commenti senza avere tra le mani alcun numero ufficiale. La sensazione personale è che Electronic Arts alla fine riuscirà a raggiungere quanto prefissato, con 13 milioni di copie di Star Wars: Battlefront vendute entro marzo 2016.

 

Star Wars Battlefront: disponibile la patch 1.03, tutti i dettagli

updated at 01-12-2015 15:08Redazione Player.it

Oggi è la giornata della Battaglia di Jakku, il primo DLC per Star Wars Battlefront, ma non sarà possibile giocarci senza prima aver scaricato la patch 1.03.

star-wars-battlefront-disponibile-patch-1-03-dettagli

Del DLC abbiamo già parlato in un nostro precedente articolo, qui invece ci occupiamo dei contenuti della patch. Un file importante dato che introduce molti fix. Vengono migliorati il sistema di audio, la stabilità del gioco che evita così i tanti crash, e soprattutto i testi in alcune lingue che presentavano delle traduzioni un po’ fantasiose. Grazie alla patch migliorerà anche la giocabilità online, con una gestione del traffico più efficiente e la risoluzione di alcuni bug nelle missioni, in particolare sui veicoli e sulla fisica (anche in offline). Infine verranno bilanciate alcune modalità e aggiustato l’HUD UI. Se non l’avete ancora scaricato, accertatevi di farlo prima di avviare una nuova partita, il download dovrebbe partire automaticamente sulla vostra piattaforma.

 

Star Wars Battlefront: gameplay trailer per la Battaglia di Jakku

updated at 01-12-2015 10:04Redazione Player.it

Electronic Arts e DICE hanno pubblicato un nuovo gameplay trailer per la Battaglia di Jakku, il DLC gratuito in arrivo in Star Wars: Battlefront.

LEGGI ANCHE: Recensione Star Wars Battlefront

star-wars-battlefront-gameplay-trailer-battaglia-di-jakku

Il contenuto sarà disponibile, gratuitamente, dall’8 dicembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Preparati a combattere la Battaglia di Jakku, un evento cruciale in cui la Nuova Repubblica si contrappone a importanti avamposti imperiali in un remoto pianeta desertico. All’indomani della Battaglia di Endor che ha sancito la vittoria dei Ribelli, potrai scoprire come si sono formate le vaste e martoriate distese di Jakku che fanno da sfondo agli eventi di Star Wars: Il Risveglio della Forza.

 

 

Star Wars Battlefront: in futuro ci saranno nuovi DLC gratuiti

updated at 25-11-2015 10:00Redazione Player.it

L’8 dicembre la Battaglia di Jakku sarà disponibile gratuitamente per tutti i giocatori di Star Wars: Battlefront introducendo nuovi contenuti e una nuova modalità di gioco.

star-wars-battlefront-nuovi-dlc-gratis

Electronic Arts ha fatto sapere che, come già anticipato in passato, ci saranno DLC a pagamento e che saranno inclusi nel Season Pass del titolo ma che oltre a questi verranno rilasciati anche DLC del tutto gratuiti. “Certamente stiamo pensando di sostenere Star Wars: Battlefront con nuovi contenuti da rilasciare in futuro. Ci sarà l’aggiunta di quello che più vi piace, come nuove mappe e nuove carte stellari, del tutto gratuitamente, in aggiunta ai contenuti che verranno con il Season Pass. Presto condivideremo maggiori dettagli” ha dichiarato Patrick Söderlund, vice presidente di Electronic Arts.

Per il momento non sono disponibili ulteriori dettagli a tal proposito ma non mancheremo di tenervi aggiornati sulla vicenda.

Commento gamer Samuele Zaboi:

La notizia di contenuti gratuiti non può che far felice i giocatori anche se bisognerà vedere l’entità di questi DLC. Se si limiteranno a carte stellari o a poche mappe difficilmente gli utenti potranno essere soddisfatti di una sorta di “contentino”. È comunque ancora presto per poter giudicare e proprio per questo attendiamo ulteriori dettagli.

 

Star Wars Battlefront: annunciata una nuova modalità

updated at 24-11-2015 21:43Redazione Player.it

EA e DICE hanno fornito nuovi dettagli per Battaglia di Jakku, il DLC disponibile dal 1° dicembre 2015 in Star Wars Battlefront per chiunque abbia prenotato il gioco, e una settimana più tardi per tutti gli altri giocatori. La Battaglia di Jakku è un evento cruciale in cui la Nuova Repubblica si contrappone a importanti avamposti imperiali in un remoto pianeta desertico.

LEGGI ANCHE: Recensione Star Wars: Battlefront

star-wars-battlefront-battaglia-di-jakku-nuova-modalita

All’indomani della Battaglia di Endor che ha sancito la vittoria dei Ribelli, potrai scoprire come si sono formate le vaste e martoriate distese di Jakku che fanno da sfondo agli eventi di Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Presentazione della modalità Punto di svolta
Punto di svolta è un’epica modalità di Star Wars Battlefront per 40 giocatori inclusa nella Battaglia di Jakku. Questa modalità vede protagonista un’Alleanza ribelle impegnata a sconfiggere l’Impero dopo la Battaglia di Endor. Il Lead Level Designer Dennis Brännvall ne parla brevemente: “L’Impero ha costruito una base improvvisata al margine della mappa, oltre a varie fortificazioni più piccole che costellano l’intero campo di battaglia. Dopo un atterraggio d’emergenza, i Ribelli devono trovare le postazioni nemiche per attaccarle e conquistarle tutte.”

Quali sono le regole di Punto di svolta?
I Ribelli devono individuare e catturare uno dei tre punti di controllo in mano imperiale. È una corsa contro il tempo, ma in caso di successo la squadra ribelle potrà contare su tempo aggiuntivo e avrà la possibilità di catturare altri punti di controllo. Conquistando questi punti di controllo di difficoltà crescente, l’obiettivo finale è vincere la battaglia decisiva presso la base imperiale e conquistarla.

Quali veicoli sono presenti in Punto di svolta?
Poiché i caccia stellari sono impegnati a combattere nei cieli sopra la mappa, o sono stati semplicemente distrutti, questa modalità dà spazio ad airspeeder e AT-ST. Contrariamente al ruolo che riveste in Assalto camminatori o Supremazia, l’AT-ST è un veicolo più votato alla difesa in questa modalità. Pilotandolo, dovrai spostarti spesso tra le varie zone per contrastare l’assalto ribelle. Se invece controlli un airspeeder, ti troverai a giocare in attacco per fornire fuoco di supporto ai tuoi compagni di squadra ribelli.

Come influiscono i combattimenti che si svolgono sullo sfondo, in termini di esperienza di gioco complessiva?
L’azione periferica sulla mappa più vasta, la Tomba dei giganti, offre un grandioso spettacolo visivo. Le battaglie sono onnipresenti: si vedono detriti che piovono dal cielo, e addirittura un Super Star Destroyer schiantarsi sulla superficie durante il round.

Quali sono i principali pregi di Punto di svolta?
L’esito delle partite Punto di svolta è incerto fino all’ultimo, ed è questo a renderle ancora più appassionanti. In più ci sono moltissime variabili tattiche da prendere in considerazione. Per esempio: dopo che i Ribelli hanno iniziato a catturare un punto di controllo, l’Impero non può più rivendicarlo. Poniamo il caso che il processo di cattura sia al 75% e l’Impero sia riuscito a respingere i Ribelli. Gli Imperiali hanno due opzioni: continuare a difendere questa zona vulnerabile o presidiare un’altra parte della mappa. I Ribelli, a loro volta, devono decidere dove sferrare l’attacco successivo.

L’intensità della battaglia è stato uno degli aspetti che Anton Grandert, bozzettista di DICE, ha voluto esprimere durante la progettazione visiva di Jakku. A parte questo, si è concentrato anche sulla differenza di dimensioni tra i vari elementi: “C’è un po’ della tematica di Davide e Golia,” spiega Grandert. “L’enorme stazza degli Star Destroyer si contrappone ai piccoli ma coraggiosi soldati ribelli che combattono le forze imperiali.”

Volevamo ricreare una battaglia che circondasse completamente il giocatore, da ogni direzione. I rottami che cadono dal cielo sono indice degli scontri che hanno luogo sopra le nostre teste. Sulla superficie del pianeta possiamo vedere truppe di terra e Ala-X, tutti presi dal furore della battaglia” conclude Grandert.

 

Star Wars: Battlefront, scoperto un epico Easter Egg

updated at 23-11-2015 16:59Redazione Player.it

Non ci sorprendiamo più della presenza degli Easter Egg all’interno dei videogiochi, specialmente se tripla A e sotto gli occhi di tanti utenti come Star Wars: Battlefront. Questo che però vi segnaliamo è a dir poco epico.

star-wars-battlefront-epico-easter-egg

È stato scoperto durante il gioco quando, come è possibile vedere dai video qui sotto, si notano due Stormtrooper attraversare in sottofondo lo schermo. Anche se questa piccola scenetta agli occhi degli utenti meno cinefili può sembrare poco più che un glitch, in realtà è un riferimento ad una scena di uno dei film della saga. Insomma, più che di Easter Egg si può parlare di un vero e proprio blooper. Qui i video, il primo dell’Easter Egg, il secondo del film a cui fa riferimento. Non esistate a segnalarci altre eventuali sorprese presenti nel film o nel gioco.

 



 

Star Wars Battlefront: ecco come avere salute infinita

updated at 23-11-2015 12:09Redazione Player.it

Diversi utenti hanno segnalato un glitch che permette ai giocatori di avere salute infinita in Star Wars: Battlefront e di essere infinita per la durata di un’intera partita.

star-wars-battlefront-glitch-invincibilita

Questo sembrerebbe sbloccarsi ogni qual volta gli utenti effettuano un suicidio stando a bordo di un veicolo: il glitch si sblocca però solo in alcuni momenti e non c’è certezza assoluta di ottenere l’invincibilità effettuando questa manovra. Poco sotto è possibile vedere un azione questo bug in un video dalla durata di circa dieci minuti.

Verosimilmente DICE rilascerà una patch per correggere questo errore di Star Wars: Battlefront in tempi brevi.

 

Star Wars Battlefront è molto giocato su PS4

updated at 21-11-2015 13:18Redazione Player.it

Secondo le analisi dei dati provenienti dai server Electronic Arts, il nuovo Star Wars Battlefront sarebbe molto giocato con una media, in generale, di circa 100 mila giocatori attivi in ogni momento della giornata.

star-wars-battlefront-utenti

Analizzando i dati nel dettaglio, però, ecco che emerge che il titolo è molto giocato su PS4 dove in media i giocatori attivi sono 98 mila al giorno con picchi di 187 mila connessioni contemporanee.

Segue la console Xbox One di Microsoft con 54 mila giocatori attivi e picchi di 110 mila utenti; ultimi i giocatori PC che in media sono circa 19 mila con picchi di poco inferiori alle 50 mila unità. Pare ovvio, a questo punto, che l’accordo fra Sony ed EA sta rendendo. Svantaggiate, invece, la console americana di Microsoft e gli utenti PC.

 

Trucchi Star Wars Battlefront: blasters, costi e livelli richiesti

updated at 20-11-2015 21:54Redazione Player.it

Continua la serie di trucchi dedicati a Star Wars Battlefront, l’ultimo capolavoro Electronic Arts e DICE dedicato alla saga hollywoodiana di Guerre Stellari. Nel post di oggi vi elenchiamo i blasters disponibili nel gioco, i livelli richiesti per poterli acquistare ed il costo delle singole armi.

trucchi-star-wars-battlefront-blasters

 

  • DLT-19 Level: 3, prezzo: 550 crediti
  • DH-17 Level: 3, prezzo: 550 crediti
  • RT-97C Level: 5, prezzo: 1,250 crediti
  • A-280C Level: 8, prezzo: 1,550 crediti 
  • E-11 Level: 8, prezzo: 1,550 crediti
  • CA-87 Level: 8, prezzo: 1,550 crediti
  • T-21 Level: 10, prezzo: 2,500 crediti 
  • SE-14C Level: 14, prezzo: 2,500 crediti
  • EE-3 Level: 17, prezzo: 2,500 crediti
  • T-21B Level: 21, prezzo: 2,500 crediti
  • DL-44 Level: 25, prezzo: 2,500 crediti

Star Wars Battlefront: utenti segnalano problemi su PC

updated at 20-11-2015 15:48Redazione Player.it

Diversi utenti stanno lamentando dei problemi con la versione PC di Star Wars: Battlefront, il titolo disponibile da ieri per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

star-wars-battlefront-problemi-pc

In particolar modo, i giocatori stanno segnalando, tramite Reddit, problemi di stuttering, con EA e DICE che non sono riusciti a correggere quanto già visto e già segnalato durante le fasi alpha e beta.

Il supporto di EA Games, come riportato dall’utente 0b1w4n, non è in grado di “mettersi in contatto con lo studio sviluppatore e di non poter far nulla per aiutare i giocatori.” Star Wars: Battlefront per PC ha bisogno di diverse correzioni, come riportato da molti utenti. Vi terremo aggiornati nel caso DICE ed EA Games dovessero rimediare a questi difetti della versione PC del gioco.

 

DICE: ‘Star Wars: Battlefront è un gioco di fanteria’

updated at 19-11-2015 10:20Redazione Player.it

Sigurlína Ingvarsdottir, senior producer di DICE, lo studio sviluppatore di Star Wars: Battlefront, ha spiegato i motivi per cui nel titolo è assente una classica modalità con combattimenti aerei, in grado di rifarsi a quanto già visto in passato.

LEGGI ANCHE: Recensione Star Wars: Battlefront

star-wars-battlefront-gioco-fanteria

Principalmente siamo un gioco di fanteria. La parte più importante della nostra esperienza è la fanteria anche se DICE ha realizzato veicoli per molto tempo. Penso che lo facciamo davvero bene” ha spiegato la senior producer “Sappiamo che c’è un sacco di gente che vuole volare come in Battlefield ma c’è anche un sacco di gente che non lo vuole. La nostra ambizione è quella di avere l’esperienza più accessibile per i giocatori. Sappiamo che volare è spesso difficile e la gente incontra difficoltà.

Ricordiamo che Star Wars: Battlefront è disponibile dalla giornata di oggi per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Star Wars Battlefront: le risoluzioni definitive su PS4 e Xbox One

updated at 18-11-2015 16:43Redazione Player.it

Star Wars Battlefront esce domani in Europa, negli USA è già uscito ieri e così i soliti esperti si sono subito messi all’opera per calcolare le varie risoluzioni sulle console.

star-wars-battlefront-risoluzioni-definitive-ps4-xbox-one

Secondo quanto riporta Gaming Bolt, la risoluzione definitiva di Star Wars Battlefront è di 900p su PlayStation 4 e 720p su Xbox One. L’aspetto curioso è che è la stessa identica risoluzione che il gioco manteneva durante la beta, evidentemente gli sviluppatori di EA non hanno potuto mettere molto mano al gioco per migliorarne ulteriormente le prestazioni.

Per quanto riguarda il frame rate, che data la natura del gioco forse era più importante, entrambe mantengono i 60 fps abbastanza stabilmente. Anzi, da questo punto di vista l’analisi risulta a favore della console di Microsoft visto che la PS4 ogni tanto soffre di qualche calo di frame rate che invece, forse grazie anche alla risoluzione più bassa, non avviene su Xbox One. La modalità Walker Assault è quella che mette maggiormente sotto stress le console, ed è dunque anche quella sulla quale hanno effettuato le rilevazioni.

Quando si passa allo split screen invece, conclude Gaming Bolt, scatta automaticamente il tetto a 30 fps ma, purtroppo, a volte si scende anche a 20. In quel caso però in entrambe le console sale la risoluzione a 1080p. O per essere più precisi, trattandosi di split screen, la risoluzione diventa 1920×540.

 

20 suggerimenti per giocare a Star Wars: Battlefront

updated at 18-11-2015 11:01Redazione Player.it

EA e DICE hanno pubblicato una serie di curiosità e suggerimenti per prepararsi al meglio per l’arrivo di Star Wars: Battlefront, il cui debutto ufficiale è atteso per la giornata di domani su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

star-wars-battlefront-20-suggerimenti

BLASTER E ARMI
Christian Johannesén, progettista
– “Spara raffiche di blaster brevi e controllate per evitare il surriscaldamento e non compromettere la precisione dei colpi.”
– “Ogni volta che lo completi con successo, il raffreddamento manuale aumenta di difficoltà. Quando fallisci, muori oppure non attivi il raffreddamento manuale, il livello di difficoltà scende.”
– “Mentre è attivo, il colpo a ioni rende il blaster più potente contro i veicoli ma più debole contro i soldati di fanteria.”

CARTE STELLARI E POTENZIAMENTI
Christian Johannesén, progettista
– “La granata a ioni è l’ideale per sbarazzarsi di torrette e droidi fastidiosi.”
– “I danni inflitti dal cannone a impulsi aumentano in base a quanto viene caricato. Se caricato al massimo, può eliminare un bersaglio con un solo colpo.”
– “Combina jetpack e un’arma a colpi esplosivi come la Balestra laser per devastare i nemici dall’alto.”
– “Oltre a ostruire la visuale, la granata fumogena impedisce ad armi, torrette e droidi di agganciare i bersagli.”
– “Gli scudi energetici bloccano i colpi a base di energia, ma non quelli solidi come granate, razzi e proiettili del fucile Cycler.”
– “Se hai un potenziamento che non vuoi o non ti serve, usa il comando interagisci (E, pulsante X, tasto quadrato) davanti a un potenziamento per sostituirlo con un altro.”
– “Il fucile Cycler e il cannone a impulsi vanno usati con il mirino per sparare con la massima precisione.”
– “I razzi intelligenti si sparano come quelli normali, ma poi individuano e inseguono i veicoli che si trovano lungo la loro traiettoria.”

PILOTARE I CACCIA STELLARI
Nick Baker, progettista
– “Se subisci danni mentre richiedi un veicolo, i progressi si azzerano.”
– “Le manovre evasive annullano l’agganciamento dei missili e qualsiasi aggancio parziale.”
– “Riducendo la velocità aumenti la potenza delle armi, e viceversa, quando piloti Ala-A, Ala-X, caccia TIE, intercettori TIE, lo Slave I e il Millennium Falcon.”

Björn Sundell, progettista veicoli
– “Mantieni il grilletto sinistro, il tasto L2 o il pulsante destro del mouse per attivare il sistema di puntamento del caccia stellare in uso. Così gli attacchi risulteranno più precisi.”

VARIE
Christian Johannesén, progettista
– “Gli attributi conferiscono bonus passivi e aumentano di livello tramite le serie di uccisioni. Quando muori, l’attributo scende di livello.”
– “Personalizza il kit di carte stellari in base alle caratteristiche della battaglia nelle modalità Caccia all’eroe ed Eroi contro malvagi. Neppure un Jedi può bloccare un’esplosione!”
– “I droidi sono efficaci per attaccare la squadra nemica, ma possiedono anche un impulso radar che rivela la posizione degli avversari ai tuoi compagni di squadra.”

Jim Fagerlund, progettista missioni
– “Nelle Battaglie normali, premi il tasto su o la croce direzionale in su per ordinare agli alleati controllati dall’IA di cercare e distruggere i nemici, oppure premi il tasto destro o la croce direzionale a destra per farti seguire da essi.”

Nick Baker, progettista
– “Gli AT-ST hanno un punto debole sulla parte posteriore: colpisci questa zona se devi abbatterli, o proteggila quando sei ai loro comandi.”

 

Trucchi Star Wars Battlefront: ottenere Miglior Pilota della Galassia

updated at 17-11-2015 21:27Redazione Player.it

Ancora un trucco dedicato a Star Wars Battlefront di Electronic Arts e DICE. In questo post vedremo come ottenere facilmente il trofeo o achievement Miglior Pilota della Galassia.

star-wars-battlefront-xwing

Per avere questo trofeo, sarà sufficiente portare a termine la missione di addestramento Canyon del Mendicante. Per portare a termine questa missione bisogna abbatere un caccia TIE grazie all’ausilio di un caccia X-Wing. Avremo a disposizione due armi: il cannone laser ed i razzi. La prima, meno efficace, ha una cadenza di fuoco più continua ma per centrare il bersaglio la mira dovrà essere molto accurata.

I razzi, invece, possono essere sparati anche senza una mira eccellente ma una volta sparati bisognerà attendere un po’ di tempo per la ricarica. Per completare la missione avremo a disposizione 2 minuti ma anche se a prima vista può sembrare una missione molto complicata dovremo cavarcela in un paio di tentativi.

 

Trucchi Star Wars Battlefront: le locations dei collezionabili

updated at 17-11-2015 21:13Redazione Player.it

Con l’imminente arrivo di Star Wars Battlefront, spuntano in rete i primi trucchi dedicati, proprio, all’ultimo lavoro di Electronic Arts e DICE.

trucchi-star-wars-battlefront

Vediamo, in questo post, dove trovare tutti i collezionabili nascosti nelle varie mappe di gioco. Gli oggetti, 5 perogni mappa, hanno locations diverse a seconda della modalità di gioco affrontata. Il video qui sotto, che mostra appunto tutte le locations, mostra tutti gli oggetti in tutte le modalità. Nella modalità Battaglia did Eroi, il consiglio è di utilizzare Boba Fett poiché è l’unico personaggio che dispone di un jetpack, indispensabile per trovare tutti gli oggetti.

Ricordiamo che, una volta raccolti i collezionabili di una determinata mappa, bisognerà portare a termine la missione altrimenti il conteggio degli oggetti raccolti non verrà registrato dal gioco.

 

Star Wars Battlefront: i voti della stampa internazionale

updated at 17-11-2015 10:58Redazione Player.it

Sono disponibili da poco i primi voti che la stampa internazionale ha assegnato a Star Wars: Battlefront, il titolo che sarà disponibile tra un paio di giorni per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

star-wars-battlefront-voti-stampa

Le valutazioni sono complessivamente positive, con voti che oscillano dalla sufficienza fino a un “9”. Senza ulteriori indugi, ecco le prime recensioni internazionali per Star Wars: Battlefront:

GameReactor – 9
Ausgamers – 9
Polygon – 8
Metro – 8
GamesRadar – 4/5
VideoGamer – 7
Gamespot – 7
USGamer – 3.5/5
Attack of the Fanboy – 3.5/5
Destructoid – 6
GiantBomb – 3/5
Hardcore Gamer – 3/5

 

Star Wars Battlefront: la modalità Walker Assault verrà bilanciata

updated at 16-11-2015 10:51Redazione Player.it

DICE ha voluto fare chiarezza, proprio a pochi giorni dalla release di Star Wars: Battlefront, sulla modalità Walker Assault e sul suo sbilanciamento a favore delle forze imperiali.

star-wars-battlefront-bilanciata-modalita-walker-assault

Jamie Keen, game designer del gioco, ha spiegato come in realtà questa modalità non sarebbe dovuta essere sbilanciata ma con un equilibrio del 50% per quanto riguarda le possibilità di vittoria per le due fazioni. “Abbiamo cambiato il modo in cui lavorano i Walker. Ora questi avranno dei punti deboli. Ci sono state modifiche per il bilanciamento generale, come il livello di danno delle diverse armi. Non è una cosa specifica, è una cosa più generale” ha dichiarato Keen “Quando si esegue una beta, il feedback che si cerca di ottenere è per il bilanciamento.”

Star Wars Battlefront: i contenuti del Season Pass

updated at 14-11-2015 16:02Redazione Player.it

Il prossimo 19 Novembre arriva, sugli scaffali di tutto il mondo, il nuovo Star Wars Battlefront per sistemi Windows PC, PS4 e Xbox One. Nella giornata di oggi DICE ed Electronic Arts hanno rivelato i dettagli del contenuto del Season Pass. Vediamoli insieme.

  • 20 oggetti completamente inediti: armi, Star Card e veicoli per entrambe le fazioni di gioco;
  • 4 eroi e villain;
  • 16 mappe multiplayer ambientate in locations inedite;
  • 4 modalità di gioco nuove
  • Early Access di 2 settimane per ogni nuovo pacchetto di epsansione;
  • Emote Shoot First.
Star Wars Battlefront, da poco protagonista di una beta che ha raccolto giudizi positivi da migliaia di giocatori, riporta sullo schermo le ambientazioni ed i personaggi della serie hollywoodiana Guerre Stellari. Il 19 Novembre è vicino ormai: che la Forza sia con voi!

Star Wars Battlefront: ecco il minigioco con Dart Fener

updated at 13-11-2015 10:54Redazione Player.it

Grazie al servizio EA Access, disponibile in esclusiva, previo abbonamento, su Xbox One, è stato possibile scoprire nuove informazioni inerenti Star Wars: Battlefront.

darth-fener-minigioco-star-wars-battlefront

I primi utenti che hanno installato il titolo sulla propria console hanno avuto modo di scoprire un minigioco che vi permetterà di vestire i panni di Dart Fener durante il processo di installazione del gioco. Il minigame in questione fungerà come una sorta di tutorial che vi consentirà di prendere confidenza con i comandi di Star Wars: Battlefront

Avvisiamo i lettori che il video che segue contiene alcuni spoiler legati al gioco, quindi non se volete rovinarvi in alcun modo la sorpresa, vi consigliamo di non proseguire nella lettura.


 

Star Wars Battlefront: la patch al day 1 non poteva mancare

updated at 12-11-2015 17:27Redazione Player.it

Il primo giorno in cui gli utenti installeranno Star Wars Battlefront sulle loro Xbox One o PlayStation 4 (nessun problema sul PC), oppure inseriranno per la prima volta il disco, non potranno immediatamente giocarci ma dovranno scaricare prima una patch.

Lo ha annunciato EA che lascia intendere come addirittura le patch potrebbero essere due, ma la seconda ancora non si sa se sarà scaricabile al day 1 oppure successivamente. Sarà importante scaricarla prima di mettersi a giocare perché porterà il file di gioco alla versione 1.01 e risolverà alcuni bug di sistema, alcuni problemi con gli Starfighters e i veicoli di terra, eviterà i crash, correggerà gli errori di testo nei sottotitoli, risolverà alcuni problemi riscontrati in multiplayer ed effettuerà altri interventi minori che però miglioreranno nel complesso l’esperienza di gioco.

 

Star Wars Battlefront disponibile su EA Access

updated at 12-11-2015 11:44Redazione Player.it

A partire dalla giornata di oggi, con un anticipo di una settimana rispetto alla release ufficiale, gli utenti EA Access hanno modo di provare e giocare in anteprima Star Wars: Battlefront, il titolo firmato EA e DICE che sarà ufficialmente disponibile dal 19 novembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

star-wars-battlefront-xbox-one-ea-access

Gli utenti potranno avere accesso a 10 ore di gioco e tutti i progressi ottenuti durante questa fase di gameplay saranno trasferibili nella versione completa di Star Wars: Battlefront, qualora gli utenti dovessero decidere di acquistare il gioco, una volta disponibile. Ricordiamo che il servizio EA Access è disponibile in esclusiva, previo abbonamento, per i possessori di Xbox One.

 

Star Wars Battlefront: in rete nuovo video gameplay

updated at 06-11-2015 14:31Redazione Player.it

Il prossimo 19 Novembre arriva, su PS4, Xbox One e sistemi Windows PC, il nuovo lavoro Electronic ArtsDICE: Star Wars Battlefront. Con l’avvicinarsi della data di lancio, dunque, ecco che molti video gameplay, tratti da copie che hanno da tempo rotto il day one, finiscono in rete.

star-wars-battlefront1

In questo modo possiamo ammirare diverse fasi di gioco. In particolare, oggi, vi mostriamo un video presente su YouTube che mostra in azione diversi personaggi della serie Star Wars: Boba Fett, Luke Skywalker, Palpatine, Han Solo e Darth Vader. Il filmato dura poco meno di 7 minuti ma sono 7 minuti davvero pieni di azione ed adrenalina. L’appuntamento, per tutti, è il prossimo 19 Novembre in negozio. Che la Forza sia con voi!

 

I pianeti di Star Wars: Battlefront

updated at 05-11-2015 18:27Redazione Player.it

Elctronic Arts e DICE hanno pubblicato da nuovo un nuovo trailer per Star Wars: Battlefront, il titolo in arrivo il 19 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Il filmato in questione è dedicato in particolar modo ai pianeti che saranno presenti nel gioco. Sarà possibile esplorare in prima persona i pianeti del gioco direttamente su sito ufficiale di Star Wars: Battlefront.

star-wars-battlefront-pianeti

Preparati ad essere trasportato in una galassia lontana lontana e combattere in epiche battaglie multiplayer o emozionanti missioni su Hoth, Endor, Tatooine e il precedentemente inesplorato Sullust. Si gioca a Star Wars.


 

Star Wars Battlefront: un trailer per la Battaglia di Jakku

updated at 04-11-2015 12:15Redazione Player.it

Electronic Arts e DICE hanno pubblicato il teaser trailer per la Battaglia di Jakku, il contenuto che sarà disponibile in anteprima (il primo dicembre) per chi effettuerà il pre-ordine di Star Wars: Battlefront ma che sarà disponibile per tutti i giocatori poco più avanti, l’8 dicembre.

star-wars-battlefront-trailer-battaglia-di-jakku

 

Sii uno dei primi a provare la Battaglia di Jakku, uno dei momenti più spettacolari in cui la Nuova Repubblica tenta di distruggere diverse basi ribelli su un remoto pianeta desertico. Dopo la vittoria Ribelle nella Battaglia di Endor, i giocatori vivranno gli eventi che portarono all’enorme battaglia di Jakku mostrata in in Star Wars: The Force Awakens.


 

Star Wars: Battlefront, ecco quanti DLC verranno rilasciati

updated at 02-11-2015 17:27Redazione Player.it

Star Wars: Battlefront ha già in programma ben quattro DLC. Lo ha ammesso il Ceo di EA Peter Moore durante il meeting con gli investitori che si è tenuto in questi giorni.

star-wars-battlefront-dlc-rilasciati

Secondo i piani di Moore, anche se i DLC sono già allo studio, non è ben chiaro quando usciranno dato che rilascia una gamma temporale molto ampia, intorno ai 12-18 mesi circa. Per ottenerli tutti è prevista l’esistenza di un Season Pass che costerà 49,99 euro

Ad ogni modo si può già accennare ai contenuti: nuovi universi, nuove azioni e armi. Inoltre gli utenti che scelgono di aderire al programma EA Access oltre ad ottenere i DLC due settimane prima degli altri, usufruiranno anche di uno sconto del 10% su tutti i contenuti aggiuntivi. Ricordiamo che Star Wars: Battlefront è previsto in uscita in Europa il prossimo 19 novembre (il 17 in Nord America).

 

Star Wars Battlefront: trailer di lancio italiano

updated at 27-10-2015 21:27Redazione Player.it

DICE ed Electronic Arts hanno pubblicato quest’oggi il trailer di lancio di Star Wars: Battlefront, il titolo che arriverà il 19 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Preparati ad essere trasportato in una galassia lontana lontana e combattere in epiche battaglie multiplayer o in giocatore singolo su Hoth, Endor, Tatooine e Sullust.

star-wars-battlefront-trailer-di-lancio

L’entusiasmo di tutti i fan di Star Wars Battlefront della galassia è alle stelle, e anche i team di DICE, EA e Lucasfilm sono in fibrillazione. Oggi siamo orgogliosi di presentare il trailer di lancio ufficiale di Star Wars Battlefront, con elettrizzanti anticipazioni delle battaglie che presto vivrai in prima persona.

Combattimenti terrestri su scala galattica, eroi e malvagi leggendari, epici scontri aerei in stile Star Wars e altro ancora ti aspettano a partire dal 19 novembre. La galassia lontana, lontana è ora più vicina che mai.


 

Star Wars Battlefront: nuovo trailer dal Paris Games Week

updated at 27-10-2015 18:10Redazione Player.it

Durante la Paris Games Week in svolgimento a Parigi in questi giorni, Jim Ryan ha presentato un nuovo video dedicato a Star Wars: Battlefront che arriverà sulle console di nuova generazione a Novembre.

battlefreont3

Vi lasciamo con il video mostrato a Parigi.

 

 

Star Wars Battlefront: svelate nuove modalità

updated at 21-10-2015 10:20Redazione Player.it

DICE ed Electronic Arts continuano a svelare nuove modalità di gioco per Star Wars: Battlefront. Nelle ultime ore le due software house hanno svelato altre tre modalità che andranno così ad arricchire i contenuti a disposizione dei giocatori.

Modalità Eroi contro Malvagi:

Se anche tu hai sempre sognato di combattere nei panni dei personaggi più celebri dell’universo di Star Wars, nella modalità Eroi contro malvagi di Star Wars Battlefront troverai pane per i tuoi denti. Il capo progettista livelli Dennis Brännvall fornisce maggiori dettagli su Eroi contro malvagi. Eroi contro malvagi è una modalità articolata in round brevi ma intensi in cui i personaggi più noti di Star Wars si scontrano in battaglie altamente dinamiche. In ogni round, tre giocatori scelti a caso di ogni squadra diventano i “buoni” e i “cattivi” di Star Wars Battlefront. In altre parole, vedremo personaggi come Luke Skywalker affrontare Darth Fener e Boba Fett, insieme ad altri eroi e malvagi che annunceremo presto.

Tutti gli altri giocatori entrano in gioco come soldati ribelli o imperiali, dando vita a una battaglia 6 contro 6. Quando vengono sconfitti, gli eroi e i malvagi rientrano in gioco come soldati standard. L’obiettivo di ogni squadra è quello di sconfiggere tutti gli eroi o i malvagi avversari, oppure di avere il maggior numero di eroi o malvagi ancora in vita al termine del round.

star-wars-battlefront-nuove-modalita

Battage e Battaglie Eroiche:

Le Battaglie sono tipicamente tra Ribelli e Imperiali, e possono essere disputate contro una squadra di nemici controllati dall’IA o contro un altro giocatore. In questo secondo caso, la Battaglia può essere 1 contro 1 oppure consentire a ciascun giocatore di allearsi con soldati controllati dall’IA.  La scelta spetta a te, ma in ogni caso l’obiettivo è segnare punti raccogliendo i gettoni lasciati a terra dai nemici sconfitti. Vince il primo che totalizza 100 punti. Le Battaglie eroiche seguono le stesse regole, con l’unica differenza che si controllano i leggendari eroi e malvagi di Star Wars Battlefront.

Il progettista livelli Jim Fagerlund ci parla dello sviluppo delle Battaglie e delle Battaglie eroiche, fornendo preziosi consigli su queste intriganti modalità: “Creando le missioni Sopravvivenza in cooperativa, ci è venuta l’idea di realizzare un’esperienza in cui fosse possibile combattere direttamente contro un altro giocatore“, spiega Fagerlund. “La cooperativa è fantastica, ma anche affrontare l’amico seduto accanto a noi può essere molto divertente. Così abbiamo iniziato a progettare le Battaglie.”

Inizialmente, il concetto di base era molto semplice. Due giocatori scendevano in campo e vinceva quello che riportava il maggior numero di uccisioni. Ben presto, tuttavia, gli sviluppatori si sono accorti che il giocatore più abile riusciva quasi sempre a battere quello più inesperto. “Così abbiamo deciso di cambiare le condizioni di vittoria,” afferma Fagerlund. “Da qui è nata l’idea dei gettoni lasciati a terra dai nemici sconfitti. Bisogna raccoglierli e totalizzare 100 punti per vincere. Più forte è il nemico sconfitto, più punti vale il suo gettone.

Ricordiamo, qualora fosse necessario, che Star Wars: Battlefront debutterà il 19 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Star Wars Battlefront: la modalità Walker Assault verrà bilanciata

updated at 14-10-2015 12:17Redazione Player.it

La beta di Star Wars: Battlefront si è conclusa da poche ore e DICE sta raccogliendo i primi dati e i primi feedback dei giocatori.

star-wars-battlefront-bilanciamento-modalita-walker-assault

Una cosa balzata all’occhio, e che vi abbiamo segnalato anche noi in sede di anteprima, era la difficoltà di poter trionfare nella modalità Walker Assault vestendo i panni dei ribelli. DICE ha fatto sapere, attraverso il profilo Twitter di Dennis Brännvall, lead multiplayer designer, e di Mathew Everett, community manager presso la software house, che il team è al lavoro per bilanciare e correggere questa situazione, affinché ci siano le stesse possibilità di vittoria giocando sia con i ribelli sia con le forze imperiali.

Ricordiamo infine come manchi all’incirca un mese all’arrivo di Star Wars: Battlefront su PC, PS4 e Xbox One.

Commento gamer Samuele Zaboi:

Il poco bilanciamento nella modalità Walker Assault è stato uno dei principali problemi della beta di Star Wars Battlefront. Ottima notizia il fatto che DICE si sia reso conto della situazione e abbia deciso di correre ai ripari.

 

Star Wars: Battlefront non avrà la chat vocale

updated at 14-10-2015 10:58Redazione Player.it

EA ha confermato, attraverso il social network Twitter, che Star Wars: Battlefront non avrà la chat vocale.

star-wars-battlefront-no-chat-vocale

I giocatori PC, come spiegato dalla stessa software house, “potranno scegliere il proprio software preferito di terze parti per comunicare con i propri amici” mentre Star Wars: Battlefront per PlayStation 4 e Xbox One supporterà il sistema party chat già integrato all’interno delle console. Questo consentirà a un vasto gruppo di amici di poter comunicare tra loro mentre non sarà possibile interagire con giocatori non conosciuti o non appartenenti alla propria cerchia di amici.

Ricordiamo che Star Wars: Battlefront sarà disponibile dal 19 novembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Commento gamer Samuele Zaboi:

La chat vocale non è forse una feature così tanto usata ma la sua presenza avrebbe comunque fatto piacere giovato all’esperienza di gioco, soprattutto per gli utenti che prevedono di giocare a Star Wars: Battlefront con molti amici.

 

Star Wars Battlefront: oltre 9 milioni di giocatori hanno partecipato alla beta

updated at 13-10-2015 17:48Redazione Player.it

La versione beta di Star Wars Battlefront si è conclusa oggi e i risultati per EA sono stati straordinari. Oltre 9 milioni sono stati gli utenti che vi hanno partecipato, il che significa che i server hanno retto l’impatto alla grande.

star-wars-battlefront-9-milioni-giocatori-beta

Il commento rilasciato dai responsabili la dice lunga sul clima che si respira tra gli sviluppatori: “Impressionante, davvero impressionante”. Queste le parole pubblicate sul blog di Star Wars:

“Da quando abbiamo annunciato Star Wars Battlefront lo scorso aprile, sapevamo che questa fase di beta sarebbe stata molto importante per il gioco. Dopotutto, la beta è stato uno dei principali argomenti discussi dalla nostra community negli scorsi sei mesi ed è stato davvero fantastico (e anche un pochino stressante, se vogliamo essere del tutto onesti) rendere il gioco disponibile in tutto il mondo.

E come Han Solo alla fine di Episodio IV – Una nuova speranza, siamo felici che siate venuti. Non avete semplicemente partecipato, ma avete speso tantissimo tempo in gioco e lasciato preziosi feedback. Grazie ad essi, continueremo a migliorare il gioco prima del lancio definitivo il prossimo 19 novembre.

A nome dei team di DICE e EA, grazie per aver giocato. Speriamo davvero vi sia piaciuta la beta, che è solo una piccola parte di ciò che vi aspetta il 19 novembre. C’è davvero tantissimo altro in gioco, comprese nuove modalità multiplayer e missioni.”

 

Star Wars Battlefront: tre nuove modalità di gioco

updated at 13-10-2015 15:32Redazione Player.it

Proprio nella giornata di ieri vi riportavamo alcuni tweet del profilo ufficiale dei produttori di Star Wars Battlefront che parlavano di ulteriori modalità di gioco, diverse da quelle viste nella beta. 24 ore dopo non ce l’hanno fatta a resistere e le hanno svelate.

star-wars-battlefront-tre-modalita-gioco

La prima si chiama Carico ed è qualcosa di molto simile al classico Ruba la Bandiera. In questa modalità potete schierarvi con i Ribelli o con gli Imperialisti e l’obiettivo è di rubare l’importante carico contenuto nella base degli avversari e portarlo nella propria base, evitando ovviamente che i nostri avversari facciano prima di noi. I carichi saranno più di uno il che renderà il gioco più frenetico. Si gioca in 6 contro 6 e vince chi ha raccolto più carichi in 15 minuti.

La seconda modalità si chiama Caccia all’eroe in cui si gioca in 1 contro 7. Abbiamo un eroe da un lato e 7 soldati avversari dall’altro che devono dargli la caccia. Il soldato che uccide l’eroe ne prende il posto. Infine la terza modalità si chiama Corsa ai droidi e ci vede impegnati a recuperare tre droidi in movimento. Dopo averli controllati vanno anche difesi dagli attacchi della squadra avversaria dato che si gioca in 6 vs 6. Vince chi alla fine dei 10 minuti controlla più droidi.

Queste sono le tre modalità di gioco più “classiche” secondo quanto dichiarato da EA, ma non saranno le uniche. Ci aspettano infatti anche altre modalità più innovative che non vediamo l’ora di scoprire.

 

Star Wars Battlefront: annunciato il Season Pass

updated at 12-10-2015 20:24Redazione Player.it

DICE ha annunciato questa sera il pass stagionale di Star Wars Battlefront, che arricchirà presto l’esperienza di gioco grazie a quattro pacchetti di espansione con nuovi contenuti che vi porteranno in località inesplorate di una galassia lontana, lontana. I possessori del pass stagionale di Star Wars Battlefront avranno diritto a due settimane di accesso anticipato a ogni pacchetto di espansione, oltre all’emote esclusiva “Spara per primo’”.

Oltre al pass stagionale di Star Wars Battlefront, è stato annunciato anche Star Wars Battlefront Edizione Definitiva, che include tutti i contenuti disponibili in Star Wars Battlefront Edizione Deluxe e il pass stagionale di Star Wars Battlefront.

Maggiori dettagli sul Season Pass di Star Wars Battlefront verranno diffusi prossimamente.

star-wars-battlefront-season-pass

 

Star Wars Battlefront: presentata la modalità Caccia all’Eroe

updated at 12-10-2015 20:03Redazione Player.it

È affascinante osservare i giocatori quando si ritrovano nei panni di un eroe o di un malvagio,” afferma il Lead Level Designer Dennis Brännvall ripensando alle numerose sessioni di testing sulla modalità Caccia all’eroe di Star Wars Battlefront. “Quando succede, i giocatori tendono a reagire in due modi diversi. Alcuni si esaltano e sfidano apertamente gli avversari, altri si spaventano un po’ al pensiero di avere sette giocatori alle costole. Ma gli basta qualche uccisione per tirar fuori il coraggio.

Caccia all’eroe inizia con un giocatore a cui viene assegnato il ruolo di eroe o malvagio, a seconda del pianeta in cui si combatte. Gli altri sette giocatori scendono in campo come soldati della fazione opposta. Così ha inizio una battaglia 1 contro 7. Il giocatore che infligge il colpo di grazia all’eroe o al malvagio attuale prende il suo posto dopo una breve sequenza filmata. La preda diventa il cacciatore e deve sopravvivere il più possibile nei panni di Darth Fener, Luke Skywalker, Boba Fett o qualsiasi altro personaggio leggendario determinato dalla mappa in uso.

Caccia all’eroe è una nuova, fantastica modalità rivolta agli appassionati che vogliono assistere a epici scontri tra i volti più noti della saga di Star Wars” spiega Dennis Brännvall. “La presenza di soli otto giocatori rende queste battaglie più piccole e dirette rispetto a quelle di modalità come Supremazia, decisamente più tattica, ma risultano ugualmente profonde e divertenti.”

star-wars-battlefront-modalita-caccia-all-eroe

Le carte potere sono molto importanti in Caccia all’eroe. Prova a piazzare torrette e bombe di prossimità in zone chiave della mappa, per esempio dove compare salute bonus per gli eroi e i malvagi. Se trovi un razzo intelligente e l’eroe o il malvagio ha poca salute, hai la possibilità di eliminarlo con un singolo colpo a segno.

E quando ci sei tu nei panni dell’eroe/malvagio? Dennis Brännvall ha un paio di consigli per sopravvivere più a lungo: “L’importante è conoscere a fondo le abilità del nostro eroe o malvagio. In più, eviterei di affrontare troppi avversari alla volta. Neppure gli eroi o i malvagi più potenti resistono a lungo sotto un intenso fuoco di blaster.”

Caccia all’eroe e tutte le altre modalità di Star Wars Battlefront saranno disponibili dal 19 novembre.

 

Star Wars Battlefront: nuovi dettagli su beta e gioco finale

updated at 12-10-2015 16:10Redazione Player.it

La beta di Star Wars Battlefront volge al termine anche se, come riportato da noi poche ore fa, la chiusura dei server verrà rinviata di un giorno. Il pubblico nel frattempo è diviso.

star-wars-battlefront-nuovi-dettagli-beta-gioco-finale

Ci sono gli utenti che si aspettavano qualcosa in più e quelli che invece sono soddisfatti del gioco. Oggi DICE dal suo profilo ufficiale dialoga con entrambi, e dà una risposta che è al contempo una buona e una cattiva notizia. La cattiva notizia è che da qui all’uscita definitiva del gioco (19 novembre 2015 per quanto riguarda l’Europa) non arriveranno altri contenuti aggiuntivi, né nella beta né in altre forme. Insomma, l’unico modo per provare in anteprima Star Wars Battlefront è il file attualmente attivo. La buona notizia è che però il gioco finale non sarà tutto qui.

Gli sviluppatori spiegano infatti che nel titolo che uscirà tra un mese si potranno provare altre modalità di gioco e altre funzioni che non hanno fatto in tempo ad inserire nella beta. O per usare un loro termine, che hanno tenuto “nascosto”. Dopotutto non sarebbe una beta se il gioco fosse già completo. DICE invita dunque gli utenti a portare pazienza, godersi queste 24 ore circa che rimangono della beta di Star Wars Battlefront e tenere duro, dopotutto all’uscita non manca ormai molto.

 

Star Wars Battlefront: estesa la beta

updated at 12-10-2015 10:09Redazione Player.it

Electronic Ars ha annunciato che la beta di Star Wars: Battlefront non scadrà oggi come previsto ma verrà prorogata di un giorno, fino al 13 ottobre.

estensione-beta-star-wars-battlefront

Questi test ci aiutano a provare e sperimentare test estremi” ha spiegato Matthew Everett attraverso il blog ufficiale di Battlefront “Ciò significa che per alcuni giocatori potrebbero crearsi dei problemi occasionali come perdere la connettività o essere espulsi dal gioco. Tutto questo è stato fatto per puntellare la nostra infrastruttura prima del lancio.

Ricordiamo infine che Star Wars: Battlefront sarà disponibile dal 19 novembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Commento gamer Samuele Zaboi:

Tutte le nostre impressioni sulla beta di Star Wars: Battlefront le potete trovare nella pagina dedicata mentre la notizia di un’estensione della beta farà senza dubbio felici i fan da un lato mentre dall’altro permetterà agli sviluppatori di testare maggiormente a fondo i server e alcuni aspetti del gioco.

 

Star Wars: Battlefront, il videoconfronto PS4-Xbox One sulla beta

updated at 09-10-2015 15:46Redazione Player.it

Tempo di console war oggi grazie a Star Wars: Battlefront e al solito Digital Foundry che ha realizzato una videocomparazione tra la versione PlayStation 4 e quella Xbox One del gioco della EA.

star-wars-battlefront-videoconfronto-ps4-xbox-one-beta

Anzi, ad essere precisi non si tratta di una videocomparazione ma di due video separati che riprendono entrambe le piattaforme e i rispettivi frame rate. Come si saranno comportate? A quanto pare PS4, almeno in questa fase, sembra comportarsi meglio. La risoluzione sulla console di Sony è di 900p e il frame rate è quasi sempre fisso a 60 fps anche se a volte cala fino a toccare i 50 fps, in particolare quando giocano in contemporanea i 16 giocatori previsti in multiplayer.

Per quanto riguarda Xbox One invece, la risoluzione è a 720p mentre il frame rate è più o meno uguale, con 60 fps impostati al massimo ma con cali leggermente più frequenti e tendenti ai 50 fps, ma non meno. Cali che comunque avvengono in modo molto discreto, difficili da rilevare a occhio nudo. Prima di concludere e lasciarvi ai video è bene precisare due cose: la prima è che se proprio dobbiamo parlare di console war, è bene dire che le impostazioni “ultra” su PC arrivano a toccare i 1440p di risoluzione, ma come abbiamo visto dai requisiti crediamo siano ben in pochi a potersele permettere; seconda cosa, qui si sta valutando solo la fase beta, il che significa che da qui all’uscita ci potranno essere dei miglioramenti e dunque anche dei risultati migliori sul prodotto finale. E ora a voi il videoconfronto.

 

 
 

 

Star Wars Battlefront: ora d’inizio della beta

updated at 08-10-2015 12:09Redazione Player.it

Dalla giornata di oggi, e fino al 12 ottobre, sarà possibile provare l’open beta di Star Wars Battlefront. Ma da che ora? Matthew Everett di DICE ha fatto sapere, attraverso il proprio profilo Twitter, che la beta del gioco partirà quando in Italia saranno le ore 19:00. Ricordiamo che la beta sarà disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One e sarà possibile effettuare il pre-download solo per la versione Windows tramite il portale Origin.

La beta di Star Wars Battlefront costituirà un test tecnico e presenterà la modalità Assalto camminatori su Hoth, una battaglia per 40 giocatori tra Ribelli e Impero. Assalto camminatori offrirà inoltre la possibilità di giocare con due dei personaggi più leggendari dell’universo di Star Wars: Darth Fener e Luke Skywalker. La beta permetterà anche di provare la missione Sopravvivenza su Tatooine, dove nei panni di un Ribelle dovrete respingere gli assalti delle forze imperiali in compagnia di un amico.

Star Wars: Battlefront sarà invece pubblicato il 19 novembre.

 

Star Wars Battlefront: pubblicati i consigli per la beta

updated at 07-10-2015 14:08Redazione Player.it

Manca ormai poco al rilascio della beta ufficiale di Star Wars Battlefront per PC, PS4 ed Xbox One. Così, avvicinandosi la data fatidica, ecco comparire, sul sito ufficiale, alcuni consigli da tenere a mente durante i giorni di prova.

Cominciamo da Sullust. Su Sullust il nemico potrebbe posizionarsi sulle alture mentre la vostra squadra è impegnata nel recupero dei gusci sparsi per la mappa. Per diferndersi dagli attacchi dall’alto, dunque, è consigliabile utilizzare bombe di prossimità o gli scudi di squadra; inoltre, durante la raccolta, sarebbe raccomandabile sparpagliarsi e non rimanere troppo vicini al guscio: una bomba termica, infatti, potrebbe spazzare via in un solo colpo tutta la squadra.

Passiamo ad Hoth. Agli Imperiali è consigliato di avventurarsi alla conquista degli uplink e di creare zone di difesa perché questi non possano essere attivati dai nemici. Tanti, inoltre, i consigli contro gli AT-AT: intanto cercate sempre di sbloccare ed equipaggiare detonatori termici per avere sempre vie di fughe alternative in caso di attacco dal fuoco dei giganti di ferro. Ricordate che gli AT-AT sono vulnerabili solamente dopo un attacco dagli Y-Wing amici e, dunque, state alla larga dai mezzi fino a quando non saranno vulnerabili. L’avamposto della montagna è un ottimo posto per avvicinarsi il più possibile agli AT-AT e tendere il proprio attacco: sfruttate bene, dunque, l’avvicinarsi dei mezzi corazzati al primo ed al secondo checkpoint. Ricordate che il dominio della superificie del pianeta è più utile rispetto alla conquista dei cieli: se, dunque, non ci sono altre navette in orbita non servirà a nulla cercare una supremazia aerea. Ultimo, ma non ultimo, una raccomandazione sulle armi: contro ogni tipo di veicolo l’arma più efficace è quella a ioni; cercate di privilegiare, quindi, colpi e granate a ioni per riuscire ad abbattere i mezzi nemici.

 

Star Wars Battlefront: requisiti minimi e raccomandati

updated at 06-10-2015 15:03Redazione Player.it

Star Wars Battlefront è atteso per il 19 novembre, probabilmente è il titolo più atteso del mese prossimo, anche dagli utenti PC. Ebbene oggi finalmente arriva la notizia che tanto stavano aspettando: i requisiti minimi e raccomandati per il gioco.

Star Wars Battlefront per funzionare su PC avrà bisogno letteralmente di un super computer. Sì perché le configurazioni ufficiali, comparse sul sito di Origin, sono molto alte già per quanto riguarda i requisiti minimi, mentre quelli raccomandati crediamo saranno in pochi a riuscire a soddisfarli: eccoli tutti.

Requisiti Minimi

OS: 64-bit Windows 7 or later
Processor (Intel): Intel i3 6300T or equivalent
Memory: 8GB RAM
Hard Drive: At least 40 GB of free space
Graphics card (NVIDIA): nVidia GeForce GTX 660 2GB
Graphics card (ATI): ATI Radeon HD 7850 2GB
DirectX: 11.0 Compatible video card or equivalent
Online Connection Requirements: 512 KBPS or faster Internet connection

Requisiti Raccomandati

OS: 64-bit Windows 10 or later
Processor (Intel): Intel i5 6600 or equivalent
Memory: 16GB RAM
Hard Drive: At least 40 GB of free space
Graphics card (NVIDIA): nVidia GeForce GTX 970 4GB
Graphics card (AMD): AMD Radeon R9 290 4GB
DirectX: 11.1 Compatible video card or equivalent
Online Connection Requirements: 512 KBPS or faster Internet connection

 

Star Wars Battlefront non avrà microtransazioni

updated at 06-10-2015 11:32Redazione Player.it

Niklas Fegraeus, design director di DICE, è stato recentemente intervistato dalla testata internazionale Gamespot, svelando come in Star Wars: Battlefront non saranno presenti le microtransazioni. Fegraeus ha spiegato come il sistema di valuta in-game sarà basato sulle prestazioni dei giocatori: più gli utenti giocheranno, più raggiungeranno e completeranno obiettivi, più saranno i punti che potranno ottenere e convertire in crediti in-game.

star-wars-battlefront-no-microtransazioni

Il design director ha voluto precisare però come questo sarà l’unico sistema a disposizione dei giocatori per ottenere i crediti in-game e che non sarà possibili ottenerli attraverso le microtransazioni, dal momento che saranno assenti.

Ricordiamo infine che Star Wars Battlefront sarà disponibile dal 19 novembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Commento gamer Samuele Zaboi:

Bella notizia anche se deve far riflettere come l’assenza della microtransazioni debba essere la norma e non l’eccezione. Grande attesa attorno a Star Wars: Battlefront e personalmente attendo la beta del gioco per poter saggiare il titolo DICE.

 

Star Wars Battlefront: le date della beta

updated at 24-09-2015 22:10Redazione Player.it

Oggi è stato annunciato che la beta di Star Wars Battlefront sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC tramite Origin tra l’8 e il 12 ottobre. La beta di Star Wars Battlefront è una versione preliminare del gioco che permetterà a Ribelli e Imperiali di avere un piccolo assaggio delle battaglie in stile Star Wars disponibili nel gioco completo, in uscita il prossimo 19 novembre.

Nella beta potrai provare tre modalità in altrettanti pianeti immediatamente riconoscibili:
Assalto camminatori su Hoth: combatti epiche battaglie per 40 giocatori schierandoti con i Ribelli per abbattere gli AT-AT grazie al supporto dei bombardieri Ala-Y. Oppure schierati con l’Impero per proteggere i camminatori e usare i loro potenti armamenti per distruggere l’obiettivo ribelle.
Zona di lancio su Sullust: tu e la tua squadra dovete rivendicare i gusci di salvataggio che precipitano sul pianeta. Questa modalità offre scontri frenetici 8 contro 8 che metteranno a dura prova le tue abilità strategiche e di combattimento.
Missione Sopravvivenza su Tatooine: gioca da solo o con un amico in cooperativa o con schermo condiviso per respingere ondate di AT-ST, caccia TIE, potenti soldati imperiali e altre unità nemiche.

star-wars-battlefront-date-beta

FAQ DI STAR WARS BATTLEFRONT

Che cos’è la beta di Star Wars Battlefront?
La beta consente agli sviluppatori di DICE di collaudare vari aspetti tecnici del gioco e la sua infrastruttura online. Per questo motivo, l’esperienza di gioco potrebbe non risultare ottimale durante il periodo della beta.
Devo registrarmi per partecipare alla beta?
La beta di Star Wars Battlefront è aperta a tutti su PlayStation 4, Xbox One e PC. Non è richiesta alcuna registrazione.
Quando si svolge la beta di Star Wars Battlefront?
La beta di Star Wars Battlefront e Star Wars Battlefront Companion saranno disponibili dall’8 al 12 ottobre. La beta e Star Wars Battlefront Companion saranno accessibili da chiunque. Tutti potranno vivere le battaglie di Star Wars che hanno sempre sognato!
A che ora la beta e Star Wars Battlefront Companion saranno disponibili l’8 ottobre?
Gli orari varieranno in base alla piattaforma e alla regione. Controlla spesso la pagina principale della beta di Star Wars Battlefront o seguici su Twitter per tenerti aggiornato.
Fino a quando saranno disponibili la beta e Star Wars Battlefront Companion?
La beta terminerà il 12 ottobre. Gli orari esatti variano in base alla piattaforma e alla regione.
Dove posso trovare la beta?
Gli utenti di PlayStation 4 troveranno la beta su PlayStation Store. Nel caso di Xbox One, i giocatori potranno scaricarla da Xbox Store. Su PC, la beta sarà scaricabile dalla sezione Demo e beta del negozio Origin.
Quanto spazio occuperà la beta?
Su PlayStation 4 e Xbox One, il download della beta occuperà circa 7 GB di spazio. Su PC (Origin), il download peserà circa 11 GB.
È previsto un livello massimo?
La beta consentirà di progredire fino al livello 5. Raggiunto questo livello massimo, potrai continuare a sbloccare contenuti nella beta, ma senza salire ulteriormente di livello.
Potrò trasferire statistiche e progressi nella versione completa del gioco?
Statistiche e progressi non saranno trasferibili nelle versioni complete di Star Wars Battlefront e Star Wars Battlefront Companion.
Quanti giocatori sono supportati in ogni modalità?
Assalto camminatori supporta fino a 40 giocatori (20 per squadra), mentre Zona di lancio ne supporta 16. La missione Sopravvivenza può essere affrontata da soli, oppure con un amico in cooperativa online o schermo condiviso offline. Lo schermo condiviso offline è disponibile unicamente su PlayStation 4 e Xbox One.

 

Star Wars Battlefront: confermati i server dedicati

updated at 21-09-2015 10:04Redazione Player.it

Jamie Keen, designer presso DICE, ha confermato, in una recente dichiarazione rilasciata a PlayStation LifeStyle, che Star Wars: Battlefront sarà caratterizzato da server dedicati ma non solo. “Avremo ancora server dedicati” sono state le parole di Keen “Assolutamente. Questo è uno dei tratti distintivi per assicurarvi che forniamo un servizio senza parti per il gioco.

star-wars-battlefront-server-dedicati

L’inclusione dei server dedicati non comporta però l’inserimento dei server browser, come confermato dalla stessa DICE. La software house in passato ha già confermato che per Star Wars: Battlefront non verrà usato il servizio Battlelog già visto in Battlefield ma sarà presente un servizio matchmaking basato sulle abilità.

In attesa di conoscere altre novità sul gioco, ricordiamo come l’arrivo di Star Wars: Battlefront sia sempre più vicino, dal momento che il titolo verrà pubblicato il 19 novembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Commento gamer Samuele Zaboi:

I server e la funzionalità delle componenti online di Star Wars Battlefront devono essere il punto cardine per il titolo ma per il momento non si possono avere prove sul loro funzionamento. DICE dovrà garantire un servizio all’altezza per non rovinare l’intera esperienza di gioco.

 

Star Wars Battlefront: nuovi dettagli sugli eroi

updated at 18-09-2015 12:14Redazione Player.it

Il produttore senior Jamie Keen ha atteso con trepidazione il primo trailer di gioco della modalità Assalto camminatori su Hoth, presentato all’ultimo E3. Conoscendo le sorprese in serbo per i giocatori, ha osservato da vicino le loro reazioni a ognuna di esse. Il trailer si conclude alla grande con l’ingresso in scena di Darth Fener in persona, pronto a schiacciare i Ribelli. Dominando la battaglia all’ombra di un colossale AT-AT, il malvagio Signore Oscuro dei Sith sembra inarrestabile.

È stato fantastico osservare le reazioni dei fan all’arrivo in scena di Luke. Sono emozioni che condividiamo anche noi. Un duello tra Luke e Fener è una cosa che non lascia mai indifferenti,” afferma Jamie Keen.

star-wars-battlefront-eroi-dettagli

Luke Skywalker è solo uno degli eroi giocabili di Star Wars Battlefront, e i fan di Star Wars riconosceranno subito il suo “look”, già visto in Star Wars: Episodio VI – Il Ritorno dello Jedi: abiti scuri, mano destra coperta da un guanto e la spada laser verde che si è creato da sé. Luke è un personaggio acrobatico, dai poteri immensi e dalla grande affinità con la Forza, ma in un certo senso è ancora un principiante. Jamie Keen ci spiega come i poteri e i movimenti di Luke riflettano il livello complessivo del suo addestramento come Jedi: “Il suo è un normale salto di tipo bio-meccanico, ma in parte potenziato dalla Forza. Si vede anche nei film, per esempio quando salta fuori dal pozzo della grafite o durante l’addestramento su Dagobah.

Luke dispone di molti attacchi diversi, tra cui un’ampia spazzata con la spada laser che si rivela efficace contro grandi gruppi di nemici. La Spinta della Forza è una mossa perfetta per colpire i bersagli più distanti e farli volare via, mentre lo Scatto con la spada consente di usare la Forza per sferrare un attacco fulmineo.

Per usare Luke occorre prima trovare il suo potenziamento. Ricorda che potrai vestire i panni di eroi o malvagi per un tempo limitato, in quanto la tua salute si ridurrà costantemente. Uccidendo i nemici, tuttavia, potrai aumentare la durata di utilizzo e la salute del personaggio.

Un giocatore di abilità intermedia riesce a usare un eroe o un malvagio per circa due minuti,” afferma Keen. “Ma eliminando abbastanza nemici, i minuti possono salire a cinque. In teoria è possibile usare Luke Skywalker per l’intera durata della partita, anche se è estremamente improbabile. Ma nessuno vieta di provarci!

 

Star Wars Battlefront: footage della modalità Walker Assault

updated at 13-09-2015 16:04Redazione Player.it

Star Wars Battlefront arriverà solamente a Novembre ma la febbre per il titolo è già altissima. E’ di qualche ora fa la notizia di un video su Youtube che mostra il gameplay della modalità Walker Assault.

star-wars-battlefront-youtube

Per chi se lo fosse perso, la stessa modalità fu vista allo scorso E3 2015 di Los Angeles. In pratica, mentre i ribelli cercano di fermare con ogni mezzo un gigantesco AT-AT, gli imperiali cercano in ogni modo di proteggere il loro mostro robotico. Vi lasciamo con le immagini dell’interessante video apparso in rete e vi ricordiamo che Star Wars Battlefront uscirà il prossimo 20 Novembre per sistemi Windows PC, Xbox One e PS4.

 

Star Wars: Battlefront, EA mette in guardia dai falsi siti per la beta

updated at 05-09-2015 21:38Redazione Player.it

L’apertura per le iscrizioni alla beta di Star Wars: Battlefront arriverà ad Ottobre ma, a quanto pare, una lunga serie di siti fasulli sta mettendo in pericolo l’identità di molti giocatori e dei loro account. A farlo sapere è la stessa EA che avverte: non lasciate i vostri dati a nessuno!

battlefront-truffe

La dichiarazione arriva da Matthew Everett, Community Manager di EA che smentisce la presenza in rete di siti ufficiali per la registrazione alla beta PC di Star Wars: Battlefront. Sarà lo stesso Everett, a tempo debito, a comunicare il sito ufficiale dove i giocatori potranno prenotarsi per partecipare alla beta del titolo.

A rischio, dunque, molti account Origin e molte identità di giocatori. I siti fasulli, come ammette Everett, sono fatti molto bene con grafica accattivante e molto simili a quello che potrà essere il sito ufficiale. Come si dice: uomo avisato…

 

Star Wars Battlefront: la beta arriverà a ottobre

updated at 02-09-2015 10:53Redazione Player.it

In arrivo a inizio ottobre su PlayStation 4, Xbox One e Origin (PC), la beta di Star Wars Battlefront costituirà un test tecnico e presenterà la modalità Assalto camminatori su Hoth, una battaglia per 40 giocatori tra Ribelli e Impero. Assalto camminatori offrirà inoltre la possibilità di giocare con due dei personaggi più leggendari dell’universo di Star Wars: Darth Fener e Luke Skywalker. La beta permetterà anche di provare la missione Sopravvivenza su Tatooine, dove nei panni di un Ribelle dovrete respingere gli assalti delle forze imperiali in compagnia di un amico.

star-wars-battlefront-beta-ottobre

Nell’ambito della beta di Star Wars Battlefront, è stato svelato anche annunciare anche Star Wars Battlefront Companion. Disponibile durante la beta su www.StarWarsBattlefront.com, Star Wars Battlefront Companion include il gioco di carte strategico Comando e vi permette di guadagnare crediti con cui sbloccare carte stellari, armi e altri contenuti in Star Wars Battlefront. Oltre a Comando, la Companion consente ai Ribelli e agli Imperiali di consultare i progressi e le statistiche di gioco, di personalizzare l’equipaggiamento e l’aspetto del proprio personaggio e di mettersi in contatto con gli amici per ricevere un avviso quando stanno giocando a Star Wars Battlefront – oltre a raccogliere informazioni sulle loro statistiche e i loro progressi per confrontarli con i vostri.

Star Wars Battlefront Companion sarà disponibile nell’App Store di Apple e su Google Play prima dell’uscita di Star Wars Battlefront prevista per il 19 novembre.

Commento gamer “Samuele Zaboi”:

La beta sarà un primo importante banco di prova per Star Wars Battlefront, titolo che per quanto visto fino a ora non ha convinto completamente gli utenti. Grazie a questa prova sarà possibile farsi un’idea più precisa del lavoro svolto da DICE.

 

Star Wars: Battlefront, ci saranno 9 modalità di gioco

updated at 17-08-2015 12:02Redazione Player.it

Electronic Arts ha svelato oggi un altro particolare stuzzicante di Star Wars: Battlefront. In occasione della Disney Expo, ha infatti svelato che nel titolo saranno presenti ben 9 modalità di gioco differenti.

star-wars-battlefront-9-modalita-di-gioco

Si tratta di un numero piuttosto elevato di modalità di gioco tenendo conto anche che, stando alle rivelazioni di qualche giorno fa, in Star Wars: Battlefront non ci sarà la campagna in single player. Ma quali saranno queste nove modalità, tutte in multiplayer? Per adesso purtroppo ne sono state svelate soltanto quattro:

  • Supremacy (o Supremazia, consiste nel contendere 5 punti di controllo alla squadra avversaria, o la maggior parte di essi, nei 10 minuti messi a disposizione per ogni partita);
  • Fighter Squadron (battaglie tra Starfighter nei canyon, sia da soli che in co-op);
  • Walker Assault (modalità mostrata all’E3, consiste in uno scontro tra una squadra che deve proteggere i Walker che vanno verso l’accampamento avversario e l’altra squadra che invece deve fermare i Walker, utilizzando sia truppe di terra che aeree);
  • Blast (o Eliminazione, è un Deathmatch 10 contro 10, vince la squadra che arriva per prima a 100 uccisioni o ne mette a referto di più nei 10 minuti di partita).

Per quanto riguarda le altre cinque modalità ancora velate di mistero, alcune saranno annunciate nelle prossime settimane, altre invece si vocifera potrebbero essere introdotte successivamente, cioè dopo l’uscita del gioco, attraverso DLC o espansioni a pagamento. Ricordiamo che Star Wars: Battlefront uscirà su PS4, Xbox One e PC il prossimo 20 novembre.

 

Star Wars Battlefront: ecco perché non ci sarà la campagna single player

updated at 14-08-2015 11:25Redazione Player.it

Star Wars: Battlefront è uno dei titoli maggiormente attesi per quest’anno e i fan non vedono l’ora del mese di novembre per poterlo sperimentare. Una particolarità del gioco firmato Electronic Arts e DICE risiede nel fatto però che al suo interno non sarà presente una campagna single player da poter giocare in solitario.

Peter Moore di EA ha cercato di fornire una spiegazione a tal proposito, evidenziando i motivi che hanno portato la società a non inserire questa modalità in Star Wars: Battlefront. “Molte poche persone attualmente giocano il single player di questo tipo di titoli” sono state le parole di Moore “Questo è anche quello che dicono i dati.

star-wars-battlefront-no-single-player

Questa scelta non farà felice alcuni fan, che avrebbero invece apprezzato l’inserimento di una campagna, anche breve, per il single player.

Ricordiamo infine che Star Wars: Battlefront sarà disponibile a partire dal 19 novembre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Star Wars Battlefront: la modalità Supremazia

updated at 14-08-2015 10:00Redazione Player.it

Le modalità multigiocatore di Star Wars Battlefront offrono molte esperienze diverse. Puoi misurarti in appassionanti scontri ravvicinati, ma anche in enormi battaglie campali con truppe terrestri, veicoli, eroi e malvagi… esattamente come in modalità Supremazia.

In Supremazia devi contendere agli avversari cinque punti di controllo sparsi sulla mappa. L’obiettivo è conquistarli tutti e cinque, oppure la maggior parte di essi, entro la fine di un round da 10 minuti. Le squadre iniziano con due punti di controllo ciascuna e devono battersi per conquistare un quinto punto di controllo al centro della mappa. Assegnato questo quinto punto di controllo, tutti gli altri vanno contesi seguendo un ordine specifico. Ciò significa che l’azione si concentrerà su due punti di controllo alla volta, uno per ogni squadra.

La modalità Supremazia, rivolta ai giocatori che sanno già difendersi bene sul campo di battaglia, è perfetta per chi cerca un’azione multigiocatore esplosiva. Il capo progettista livelli Dennis Brännvall la descrive come un’esperienza frenetica e immediata. “Appena scendiamo in campo in modalità Supremazia, ci troviamo circondati da molti alleati… e altrettanti nemici. Veniamo catapultati direttamente in trincea e lo schermo è zeppo di avversari, siano essi soldati, eroi, camminatori o caccia stellari. È un’esperienza di Star Wars™ che non lascia un attimo di respiro!” afferma Brännvall.

star-wars-battlefront-modalita-supremazia

Se preferisci giocare in difesa, dovrai proteggere il tuo punto di controllo dagli assalitori nemici. Se invece vuoi lanciarti all’attacco, preparati a superare un fronte caldissimo che i nemici hanno allestito in difesa del proprio punto di controllo. Quasi tutti i veicoli disponibili in Star Wars Battlefront sono presenti in modalità Supremazia, perciò tieni d’occhio i caccia TIE e gli Ala-X che sfrecciano sopra la tua testa per assistere le fazioni in battaglia. Anche gli eroi e i malvagi, con il loro arsenale di potenti abilità, possono rivelarsi determinanti.

Un personaggio come Darth Fener, dotato di un’elevata resistenza ai danni, è l’ideale per conquistare i punti di controllo. Luke Skywalker e Boba Fett, nettamente più agili, possono spostarsi rapidamente tra le posizioni difensive e quelle offensive, fornendo un grosso vantaggio contro gli avversari,” spiega Brännvall.

Per quanto riguarda la dimensione delle mappe, quelle offerte dalla modalità Supremazia sono le più grandi di Star Wars Battlefront. La vastità delle mappe, unita alla possibilità di catturare delle aree strategiche, può sembrare familiare ai fan di DICE. Brännvall, in quanto membro della squadra che si occupa della serie di Battlefield, può confermare le analogie tra la modalità Supremazia e la modalità Conquista di Battlefield. “Sono convinto che Supremazia saprà deliziare gli appassionati della modalità Conquista già vista in Battlefield. La formula di base, tuttavia, è stata modificata sotto vari aspetti. In Supremazia si entra in gioco sempre nel vivo dell’azione, così non si corre il rischio di restare isolati. E il fatto di concentrarsi su una posizione strategica alla volta complica la vita a quei giocatori che ‘si accampano’ su un’altura qualsiasi senza badare all’obiettivo.

Con scontri furibondi tra Alleanza ribelle e Impero Galattico, veicoli di ogni tipo e personaggi storici di Star Wars che scendono in battaglia, Supremazia è una modalità multigiocatore che ti terrà con il fiato sospeso. Brännvall conclude rivelando la sua mappa preferita: “Adoro la mappa Supremazia su Endor. Le battaglie sono ancora più avvincenti e divertenti, con tutti quei conflitti al livello del suolo e tra gli alberi. Il punto di controllo centrale è un villaggio Ewok e ci sono molti modi diversi per introdursi tra le capanne. È la spiccata verticalità della mappa a renderla così interessante,” afferma Brännvall.

Questo è il punto di vista di uno sviluppatore sull’epica modalità Supremazia di Star Wars Battlefront. Presto anche tu potrai scoprirla di persona!

 

Gamescom 2015 – Star Wars Battlefront: nuovo trailer e dettagli

updated at 05-08-2015 10:45Redazione Player.it

Durante la conferenza Gamescom Electronic Arts di Colonia sono stati svelati nuovi dettagli per Star Wars: Battlefront. DICE ha presentato la nuova modalità Fighter Squadron, una modalità per venti giocatori mostrata nell’evento tedesco.

In Squadrone di caccia potrai pilotare le navi dell’Alleanza ribelle e dell’Impero Galattico più celebri. Alla guida di Ala-X, Ala-A, caccia TIE o intercettori TIE, dovrai cimentarti in battaglie aeree per un massimo di 20 giocatori. Navi controllate dall’IA si uniranno alla battaglia per rendere l’esperienza ancora più intensa e ricca d’azione.

La tua squadra deve distruggere più caccia di quella avversaria. Vince la prima squadra che totalizza 200 uccisioni o che ne ha riportate di più allo scadere del tempo!

Ma i duelli aerei sono solo un aspetto di questa modalità. Ribelli e Imperiali hanno a disposizione dei trasporti che devono essere attaccati o difesi dagli assalti degli avversari. Aspettati furiosi combattimenti intorno a questi trasporti: attaccali o difendili, in base all’obiettivo della tua squadra, per segnare punti bonus.

Puoi usare varie tattiche offensive e difensive ai comandi dei mezzi aerei. I cannoni laser della tua nave possono danneggiare i bersagli nemici, ma puoi anche sparare dei razzi micidiali.

Consiglio di portarsi dietro al bersaglio per agganciarlo,” spiega Forsman. “Poi si spara un razzo al momento giusto, sperando che centri il bersaglio. Inoltre, è sempre meglio controllare i tempi di ricarica dell’arsenale durante le battaglie aeree.

Ogni fazione dispone di un’abilità specifica: le navi imperiali possono spostarsi da un punto all’altro della mappa in pochi istanti, mentre quelle ribelli dispongono di uno scudo da attivare in caso di difficoltà. Un pilota nemico ti insegue, oppure sei in inferiorità numerica? Entrambe le fazioni hanno anche delle manovre evasive per scrollarsi di dosso gli avversari.

Se vuoi ottenere un prezioso vantaggio per te e la tua squadra, cerca i potenziamenti sparsi per la mappa. Spesso si trovano vicino al suolo, lungo traiettorie difficili o in altri luoghi pericolosi, ma i bonus che conferiscono (come la riparazione dei danni subiti dalla nave o l’accelerazione del tempo di ricarica dei missili) possono fare la differenza.

C’è anche un potenziamento speciale che consente di pilotare per qualche minuto i caccia stellari più temuti e ambiti della galassia.

Il caccia stellare eroico dei Ribelli è il Millennium Falcon. Invece gli Imperiali possono contare sullo Slave I, reso celebre da Jango e Boba Fett,” spiega Peter Forsman.

Oltre a essere strepitosi da controllare (attiva la visuale dall’abitacolo per sentirti davvero Boba Fett), i caccia stellari eroici possiedono abilità offensive e difensive superiori. Memorizza la loro posizione sulla mappa e diventerai un asso in modalità Squadrone di caccia.

Squadrone di caccia è una modalità progettata per tutti quei fan che hanno sempre voluto combattere ai comandi delle loro navi di Star Wars preferite. Le battaglie aeree sono impegnative e richiedono una certa abilità, ma Peter Forsman assicura che sono adatte a giocatori di ogni tipo:

La presenza di nemici controllati dall’IA da abbattere permette anche ai giocatori meno esperti di contribuire al successo della squadra. Squadrone di caccia è una modalità per tutti, e sono convinto che gli amanti delle battaglie tra caccia stellari di Star Wars si sentiranno a casa,” afferma Forsman.

Che tu sia un asso dei cieli o un pilota alle prime armi, ti auguriamo un divertimento sfrenato nella modalità Squadrone di caccia di Star Wars Battlefront, disponibile dal 19 novembre.

Sono presenti duelli aerei con molte astronavi sullo schermo, in grado di muoversi liberamente e attaccare da tutti i lati, viaggiando per i luoghi più iconici di Star Wars. L’obiettivo, come confermato da DICE, è quello di far sentire il giocatore realmente all’interno dell’universo di Star Wars. X-Wings, Tie Fighters e il Millenium Falcon saranno presenti in questa modalità e potranno trovarsi insieme sullo schermo in emozionanti battaglie aeree.


 

Star Wars Battlefront: annunciata la modalità Eliminazione

updated at 31-07-2015 10:01Redazione Player.it

Electronic Arts ha svelato una nuova modalità di gioco per Star Wars: Battlefront, il titolo in arrivo il 19 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Eliminazione è rivolta a tutti coloro che cercano un’esperienza di gioco classica e appagante ambientata nell’universo di Star Wars.

Il deathmatch a squadre di Star Wars Battlefront, denominato per l’appunto Eliminazione, vede confrontarsi Ribelli e Imperiali in intense battaglie 10 contro 10. Puoi vincere se la tua squadra totalizza 100 uccisioni o se ne ha riportate più degli avversari al termine del round di 10 minuti. Immediata, appassionante ed emozionante fino all’ultima uccisione: questa è la modalità Eliminazione che abbiamo voluto sviluppare. Eliminazione è una modalità molto variegata per quanto riguarda l’azione di gioco e la natura imprevedibile della squadra avversaria. Anche le stesse mappe si distinguono per varietà di ambienti e situazioni.

Il capo progettista livelli Dennis Brännvall ci anticipa gli scenari mozzafiato di questa modalità che faranno la gioia dei fan di Star Wars: “In una mappa ci ritroviamo a combattere in ambienti interni su Endor o Sullust. In quella successiva possiamo trovarci negli aridi canyon di Tatooine o dentro le gelide caverne ghiacciate di Hoth. Io apprezzo soprattutto la verticalità della mappa di Tatooine, dove si combatte accanto a un Cingolato.

star-wars-battlefront-modalita-eliminazione

Per garantire un’azione di gioco intensa in questi ambienti ristretti, le mappe Eliminazione non sono vaste come quelle di altre modalità. Va detto che ogni mappa del gioco è progettata in base alle caratteristiche di ciascuna modalità. In altre parole, non si tratta di versioni più piccole di altre mappe. Brännvall sottolinea questo aspetto fondamentale e pone l’accento su altre variabili: “Immaginiamo di aver appena giocato in modalità Assalto camminatori su Hoth e di voler passare alla modalità Eliminazione, sempre su Hoth. Grazie al diverso momento della giornata, che influisce sull’illuminazione, noteremo sicuramente la differenza.

Come nelle altre modalità di Star Wars Battlefront, la chiave del successo sta nella scelta di un kit con le armi più adatte al nostro stile di gioco e alle condizioni della battaglia. Le armi che è possibile raccogliere in campo hanno un valore strategico ancora più importante, dato che in questa modalità non sono presenti né veicoli né eroi o malvagi.

Ottenere un droide in grado di rilevare i nemici circostanti, una torretta capace di tenere una zona sotto controllo o altri armamenti può davvero fare la differenza in una partita Eliminazione,” afferma Brännvall. “Non sono facili da trovare, perciò è meglio tenere gli occhi bene aperti.”

 

Star Wars Battlefront: DICE risponde alle domande della community

updated at 14-07-2015 10:26Redazione Player.it

Mathew Everett, community manager di DICE, ha risposto ad alcune domande poste dalla community e riguardanti Star Wars: Battlefront.

Riportiamo qui di seguito le domande con le relative risposte, che svelano ulteriori dettagli sul gioco in arrivo il 19 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One:

D. Come si usano i veicoli in Assalto camminatori?
R: In Assalto camminatori, i veicoli sono legati a un sistema di potenziamenti. Dopo aver ottenuto un potenziamento veicolo sul campo di battaglia, basta attivarlo per ritrovarsi ai comandi del relativo mezzo. I potenziamenti veicoli devono essere utilizzati entro un certo lasso di tempo. Questa è una precisa scelta di progettazione che garantisce un’equa distribuzione dei potenziamenti veicoli tra tutti i giocatori.

D. Posso pilotare gli Ala-Y?
R: Gli Ala-Y non sono controllabili direttamente dal giocatore. Si tratta di veicoli di supporto che si possono chiamare in battaglia durante specifiche modalità di gioco.

D. Lo schermo condiviso è disponibile anche per PC?
R: Lo schermo condiviso è previsto unicamente per PlayStation 4 e Xbox One.

D. L’esperienza ottenuta nelle missioni influisce sui progressi nel multigiocatore?
R: Affrontando le missioni non guadagni esperienza utile per la carriera multigiocatore, ma puoi ricevere crediti da usare per sbloccare contenuti.
Con questo è tutto! Grazie per esserti unito alla community e resta sintonizzato per scoprire nuovi dettagli su Star Wars Battlefront. Se hai qualche domanda, contattaci su Twitter o Facebook.

 

Star Wars Battlefront: 900p per la demo su PS4?

updated at 06-07-2015 10:51Redazione Player.it

Stando a quanto riportato dal sito Digital Foundry, il gameplay di Star Wars: Battlefront mostrato durante l’E3 girava su PlayStation 4 a 900p. Questo risultato, qualora fosse confermato, si allontanerebbe di molto dai 1080p inizialmente promessi dal primo trailer pubblicato da Electronic Arts.

Naturalmente mancano ancora molti mesi all’uscita di Star Wars: Battlefront, atteso per il mese di novembre su PC, PS4 e Xbox One, e non c’è dubbio che gli sviluppatori abbiano il tempo per migliorare la risoluzione di quanto mostrato durante l’evento di Los Angeles dello scorso mese.

 

Star Wars Battlefront non avrà una mappa per la Morte Nera

updated at 30-06-2015 10:57Redazione Player.it

Brutta notizia per i fan di Star Wars: Battlefront. Il community manager di Electronic Arts ha confermato che nel gioco non ci sarà una mappa per la Morte Nera. “Non offriremo una mappa basta sulla Morte Nera ma rimanete sintonizzati per ulteriori dettagli sulle mappe che offriremo” sono state le parole esatte utilizzate dal community manager di EA tramite Reddit.

star-wars-battlefront-no-mappa-morte-nera

Ricordiamo che Star Wars: Battlefront sarà disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One a partire dal 19 novembre.

 

Star Wars Battlefront PC: i requisiti minimi valgono solo per la fase Alpha

updated at 28-06-2015 21:39Redazione Player.it

Ora che in molti iniziano ad entrare nelle specifiche della fase Alpha di Star Wars Battlefront, in rete sono iniziati a circolare requisiti minimi di sistema per PC. Oggi, però, il community manager Everett ha fatto un po’ di chiarezza in merito specificando che tutto ciò che fino ad oggi è stato rivelato riguarda solamente la fase Alpha del gioco mentre i requisiti reali saranno (o potrebbero essere) diversi a gioco completo.

battlefront-alpha-requisiti-minimi-pc

Everett, inoltre, ha chiarito che, nell’Alpha che in molti sperano di poter giocare, non sarà presente la mappa della Morte Nera e che le mappe disponibili verranno comunicate a breve. EA e DICE, inoltre, hanno specificato che i giocatori o meglio i partecipanti della demo saranno sclti casualmente e che non saranno fatti favoritismi di nessun tipo. Star Wars Battlefront arriverà su PC, Xbox One e PlayStation 4 a Novembre.

 

Star Wars Battlefront: EA pronta al rinvio se necessario

updated at 26-06-2015 11:04Redazione Player.it

Star Wars: Battlefront è ufficialmente atteso in Europa per il 19 novembre, ma Electronic Arts non si farà scrupoli e rinviarne l’uscita nel caso la qualità del prodotto non dovesse essere quella desiderata. “Non si può pubblicarlo se non funziona o se la qualità non è quella giusta” ha dichiarato Peter Moore, chief operating officer di EA “Basta ingoiare il rospo. Non avremo alcun rimorso, nessuna esitazione. Questo però non accadrà, il titolo è già giocabile con 40 utenti ed è solido.

star-wars-battlefront-no-problemi-rinvio-se-necessario

Ricordiamo che Star Wars: Battlefront è atteso su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Star Wars: Battlefront, arrivano dettagli sui veicoli e due nuovi render

updated at 21-06-2015 21:57Redazione Player.it

Il prossimo 19 Novembre, su sistemi Windows PC, Xbox One e Playstation 4 arriverà il nuovo Star Wars: Battlefront che tanto ha emozionato a Los Angeles in occasione dell’E3 2015. Giorno per giorno arrivano nuovi dettagli ed interesanti screen del gioco che non fanno altro che aumentare un hype già altissimo. Oggi è Matthew Everett, community manager di DICE che mette in evidenza alcuni aspetti interessanti dei veicoli e dei movimenti in combattimento dei soldati.

battlefront-luke-render

Si parte con le sand bikes e gli snowspeeders dei quali Everett ricorda solamente che i movimenti visti nel video dell’E3 2015 non sono definitivi. Più interessnate, invece, il discorso dei famosi TIE fighters: tutte le acrobazie viste nel video sono opera di movimenti stabiliti dal giocatore; quindi niente binari ma movimenti completamente liberi e dettati solamente dalla volontà del giocatore. Altri dettagli interessanti sono quelli relativi ai movimenti dei soldati a terra: questi potranno accovacciarsi, effetturare schivate ed utilizzare il jetpack per evitare attacchi nemici.

Per ciò che concerne il multiplayer, è previsto che i mezzi di trasporto vadano rinforzati con speciali ottimizzazioni sul campo altrimenti si distruggeranno facilmente: questo per evitare che alcuni giocatori se ne impossessino per interi round di gioco. Pubblicati, inoltre, due nuovi render dei personaggi presenti nel gioco che abbiamo aggiunto alla nostra gallery.

 

Star Wars: Battlefront, ecco spiegata la modalità Assalto Camminatori

updated at 19-06-2015 17:45Redazione Player.it

Durante la conferenza EA dell’E3 2015 è stato mostrato un lungo video gameplay di Star Wars: Battlefront. Oggi gli sviluppatori sono tornati sull’argomento e hanno spiegato più nel dettaglio di cosa si tratta.

Quella mostrata nel video si chiama modalità Assalto Camminatori ed è un multiplayer che regge fino a 40 giocatori in un 20 contro 20. Tale modalità potrà essere giocata su tutti i pianeti e permette di schierarsi con una o l’altra fazione indifferentemente. La modalità prevede che gli AT-AT, quei colossi robotici spaventosi, si incamminino verso una base ribelle e così, se farete parte dell’Impero vi saranno amici e dovrete difenderli, altrimenti dovrete abbatterli. Gli AT-AT possono essere abbattuti solo con i bombardieri perché i colpi dei blaster non li scalfiscono, finché non sono indeboliti. Per questo il compito dei ribelli è far partire i bombardieri e, di conseguenza, quello dell’Impero è evitare che ciò accada.

 

Star Wars Battlefront: annunciata la Modalità Sopravvivenza

updated at 17-06-2015 14:53Redazione Player.it

Star Wars Battlefront offre esperienze di gioco adatte a ogni esigenza. Oggi alziamo il sipario su una tipologia di missioni che coniuga immediatezza e profondità per un divertimento a lungo termine: Sopravvivenza.

Sopravvivenza è solo una delle numerose tipologie di missioni presenti in Star Wars Battlefront. Nei panni di un soldato ribelle dovrai resistere a ondate di forze imperiali progressivamente più impegnative. Sono previste 15 ondate in totale e in ognuna di esse bisogna affrontare soldati imperiali, AT-ST e altri nemici.
Se ambisci a superare tutte le 15 ondate, la Forza dovrà essere sicuramente con te, ma dovrai anche dimostrarti astuto e abile con le armi. Impara a riconoscere e adattarti ai vari tipi di nemici. Evita i colpi a lungo raggio degli scout imperiali, controlla che non ci siano caccia TIE in arrivo e non farti ingannare dalla mimetizzazione degli assaltatori ombra. Perdi tutte le vite che hai a disposizione e sarà game over!

Sopravvivenza è disponibile su tutti i pianeti di Star Wars Battlefront (Endor, Hoth, Tatooine e Sullust) e le mappe sono state progettate appositamente per questo tipo di missione. Memorizza le caratteristiche degli ambienti di gioco e tieni gli occhi aperti, perché vite extra e capsule con potenziamenti appariranno regolarmente. Metti le mani su questo bottino e la battaglia potrebbe volgere a tuo favore.

star-wars-battlefront-modalita-sopravvivenza

Giocare in Sopravvivenza da soli è di per sé grandioso, ma sfidare l’Impero in compagnia di un amico ribelle può esserlo ancora di più. Disponibile su PlayStation 4 e Xbox One, la cooperativa offline con schermo condiviso aumenta l’intensità e il coinvolgimento di Sopravvivenza. Tu e il tuo compagno ribelle dovrete sfruttare i vostri punti di forza nel vivo della battaglia e compiere rapide decisioni strategiche in attesa dell’ondata successiva. Su PC, PlayStation 4 e Xbox One, queste battaglie per la sopravvivenza in cooperativa saranno disponibili anche online.

Sopravvivenza è una tipologia di gioco rivolta a giocatori di ogni livello d’abilità. I più esperti possono aumentare la difficoltà e affrontare forze imperiali più agguerrite. Ai livelli di difficoltà più elevati, completando certe sfide (per esempio finire la missione senza mai perdere una vita) si viene ricompensati con delle stelle. Vorremmo vedere la community darsi da fare per completare tutte le 15 ondate nel minor tempo possibile!

Disponibile dal 19 novembre, Sopravvivenza è un’esperienza frenetica, immediata e sorprendentemente complessa che speriamo ti lasci entusiasta quanto noi. Potrai incontrare una grande varietà di armi e nemici, tutto nella stessa missione. E, soprattutto, dovrai avere riflessi fulminei e prendere decisioni al volo per sopravvivere in compagnia di un amico.

Fotogallery Star Wars Battlefront

Articolo a cura di Daniele Di Egidio

Daniele Di Egidio è il creatore di Player.it e vicedirettore della testata.

Videogiocatore da quando ha memoria, prese in mano il primo joypad nel lontano 1997 su un fiammante Super Nintendo regalato dal fratello, da li arrivò l'amore per il mondo del gaming.

Dai lontani primi anni 2000 fino ad adesso ha giocato oltre cinquecento titoli, dal retrogaming ai giochi contemporanei, predilige i moba come Dota 2, gli sparatutto classici e i giochi di strategia. La sua fissa attuale è per MTG Arena.

Decise di fondare Player con uno scopo ben preciso, portare i giocatori di ruolo "analogici" nel mondo del digitale e viceversa, infatti le due realtà difficilmente in Italia hanno un luogo dove incontrarsi e imparare vicendevolmente la magia che c'è dietro un GDR o un videogioco single play.

Al di fuori del mondo del gaming Daniele è un fotografo ben ambientato nel mondo della fotografia dei concerti, ha fotografato in lungo e in largo per l'europa più di 1000 band di caratura mondiale, ha seguito artisti di fama mondiale in tour, è stato fotografo ufficiale di diversi festival da 50.000 e più ingressi e ha avuto diverse pubblicazioni con Metal Hammer italia e con MetalManiac negli anni passati.
Ha militato per 8 lunghi anni in SpazioRock dove copre ancora il ruolo di fotografo ufficiale.

Recensione di Violentina, un gioco di ruolo firmato Narrattiva

Recensione: Violentina

STAR WARS BATTLEFRONT 2 TUTTE LE NEWS

Star Wars Battlefront II : Tutte le news