Gwent: The Witcher Card Game – la campagna ‘Thronebreaker’ è stata rinviata al 2018

updated at 25-11-2017 09:24Redazione Player.it

Il team polacco CD Projekt RED ha annunciato che l’arrivo “Thronebreaker”, ovvero la campagna single player di Gwent: The Witcher Card Game, è stato rinviato al 2018.

gwent-thronebreaker-rinviato-2018_1

Tramite una nota ufficiale, lo sviluppatore ha affermato di essersi preso dell’ulteriore tempo per “aumentare la portata della campagna”. Ciò però, come specificato dallo studio, aumenterà la qualità del prodotto finale, migliorando l’esperienza di gioco:

“Noi faremo del nostro meglio per rendere il gioco finale degno dell’attesa!”.

Inoltre, CD Projekt RED ha confermato che in futuro verrà aumentato il ritmo della distribuzione degli aggiornamenti multiplayer per il card-game.

Vi ricordiamo che Gwent: The Witcher Card Game verrà pubblicato su PlayStation 4, Xbox One e PC nel 2018, mentre attualmente il titolo è giocabile in versione Beta.

 

Gwent: The Witcher Card Game – svelata la lunghezza della modalità storia

updated at 20-10-2017 09:06Redazione Player.it

Come fu annunciato tempo addietro da CD Projekt RED, a Gwent: The Witcher Card Game verrà aggiunta una campagna single player, conosciuta col nome di “Thronebreaker”.

gwent-the-witcher-card-game-lunghezza-modalita-storia

Oggi tramite le parole dello scrittore Jakub Szamalek, abbiamo appreso quanto sarà lunga la modalità storia presente nel gioco:

“In sostanza abbiamo usato la meccanica card-game come base per avere una storia più grande, un gioco più grande. Saranno incluse cinque mappe da esplorare, interattive, con dialoghi completamente doppiati, una storyline ramificata che presenterà le dimensioni dell’espansione Hearts of Stone di The Witcher 3. Si tratta di una porzione piuttosto grande della storia di The Witcher e incoraggiamo tutti, sia i fan del Gwent che quelli della serie di The Witcher, a provare Thronebreaker.”

Vi ricordiamo che Gwent: The Witcher Card Game è disponibile sulle seguenti piattaforme: PlayStation 4, Xbox One e PC.

 

GWENT: The Witcher Card Game – annunciata la campagna single player

updated at 23-08-2017 10:08Redazione Player.it

GWENT: The Witcher Card Game avrà la propria Modalità Storia e si chiamerà “Thronebreaker”.

gwent-thronebreaker-annuncio

CD Projekt Red ha di fatto annunciato con tanto di trailer la campagna single player a episodi del suo card-game basato su The Witcher. La storia seguirà le vicende della regina dei due regni del nord, Meve, cui missione sarà quella di scacciare dai suoi territori tutti gli invasori.

La modalità storia sarà caratterizzata da quest da affrontare, materiali da raccogliere, creazione di oggetti e nuove carte, oltre a un gameplay più avvincente.

L’annuncio è stato accompagnato da un teaser trailer:

 

Gwent Masters: nasce l’esport del card game di The Witcher

updated at 23-08-2017 07:55Michele Longobardi

Una delle features più apprezzate di The Witcher è Gwent, il card game con cui Geralt può rilassarsi tra una missione e l’altra. Uccidere grifoni e streghe d’acqua può essere stressante, quindi, cosa c’è di meglio di una partitella a Gwent in compagnia di una bottiglia di Beauclair bianco per spezzare la routine?

Da quest’anno, il gioco di carte ufficiale dei cacciatori di mostri entra a far parte degli eSports.

CD Projekt Red ha reso ufficiale i suoi piani riguardo alla prima stagione della competizione professionale di Gwent.

Gwent Masters sarà una serie di tornei della durata di un anno che debutterà questo mese a Colonia, in Germania. La serie avrà quattro eventi “Challenger” nel 2018, portando ad un torneo World Masters nel gennaio 2019.

Gwent Masters: Regole generali

I tornei aperti saranno dotati di prize pool da 25.000 dollari, gli eventi Challenger, invece, potranno vantare un montepremi di 100.000 dollari e il campionato World Masters fornirà una possibile vincita di 250.000 dollari. Tutti gli eventi si svolgeranno in varie località del mondo, tra cui gli Stati Uniti, la Cina e la Polonia, dove ha sede lo sviluppatore CD PROJEKT RED.

Gli organizzatori di tornei di terze parti potranno inoltre tenere eventi Gwent ufficiali con tanto di punti rango disponibili. Questi eventi di terze parti avranno un minimo di 10.000 dollari come premio e sono tenuti a fornire una fase di qualificazione con un formato che riprenda il sistema svizzero ormai in uso abitualmente nei tornei di scacchi e, appunto, di card game. I tornei gestiti a livello comunitario non devono necessariamente richiedere la licenza, ma non possono avere pool di premi superiori a 10.000 dollari e non portano punti rango ufficiali.

Per arrivare a competere contro i migliori del mondo bisogna passare da vari step, tra cui i tornei Open e Challenger. Questi eventi verranno organizzati dal vivo. Per partecipare ad un Open, è necessario piazzarsi fra i migliori 8 giocatori del bimestre nella Pro Ladder,una modalità che si sblocca quando si raggiunge il Rank 21. Questi tornei si ripeteranno otto volte nel corso della Gwent Masters Series ed attribuiranno Punti Corona.

A differenza di un gioco come Hearthstone, i giocatori saranno incoraggiati a mescolare i loro mazzi, in quanto la posizione di un giocatore sarà determinata anche calcolando la valutazione dei loro quattro migliori deck.

Nel complesso, l’approccio di CD PROJEKT RED ai giochi di carte competitivi offre una struttura molto più accattivante di quella del gioco di Blizzard. Gwent sta attirando l’attenzione su di sé ancor di più da quando il veterano di Hearthstone Adrian “Lifecoach” Koy ha lasciato G2 Esports per diventare l’ambasciatore di Gwent del team Evil Geniuses.

 

 

Gwent: Public Beta disponibile

updated at 24-05-2017 18:37Matteo Cavicchioli

Dopo l’annuncio di qualche giorno fa, è ora possibile attraverso il sito ufficiale di Gwent, il Playstation Store o l’Xbox Store, iscriversi alla Public Beta ed iniziare a giocare.

In aggiunta al cinematic trailer, sono usciti anche diversi video: uno per ogni fazione giocabile  ed anche un estratto dedicato al gameplay.

Ve li proponiamo tutti.

 

Gwent al via la beta pubblica: ecco il nuovo trailer

updated at 24-05-2017 17:17Redazione Player.it

gwent-the-witcher-card-game-regalo-the-witcher-2

Alle ore 15.00 di oggi 24 maggio 2017 è partita ufficialmente la beta pubblica di GWENT: The Witcher Card Game. Tutti gli utenti interessati potranno così provare il nuovo gioco di carte ambientato nel mondo di The Witcher scaricando il client per PC sul sito ufficiale di Gwent o per PS4 e Xbox One  tramite il PlayStation Store e l’Xbox Games Store.

Di seguito potete ammirare il trailer con protagonisti Ciri e Geralt e a seguire il video ufficiale con il gameplay del gioco. vi ricordiamo che potete anche leggere la nostra guida base per iniziare a giocare a Gwent.

Gwent: The Witcher Card Game – Le novità dell’ Open Beta

updated at 22-05-2017 15:15Redazione Player.it

Come già vi avevamo comunicato in precedenza, l’Open Beta di Gwent: The Witcher Card Game avrà inizio il 24 maggio 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Lo sviluppatore CD Projekt RED ha deciso di diramare tutti i dettagli legati alla Beta pubblica del suo nuovo card-game, premettendo di aver azzerato tutti i progessi compiuti da coloro che hanno partecipato alla Closed Beta per permettere a tutti i giocatori di partire dallo stesso livello.

In primis, la vostra collezione godrà di ben venti carte aggiuntive, una propria versione animata e un nuovo metodo per poterle creare, utilizzando la Polvere di meteorite. Inoltre, sono stati introdotti nuovi mazzi iniziali, ognuno contenente quattro carte oro e quattro carte argento. Anche i comandanti hanno subito dei cambiamenti, ricevendo nuove abilità. Inoltre, ogni comandante è una carta giocabile che entra in battaglia ancor prima che la sua abilità sia attivata.

LEGGI ANCHE: LA GUIDA PER COSTRUIRE IL MAZZO SKELLIGE PIU’ POTENTE

L’Open Beta porterà con sé anche una nuova modalità: le sfide permetteranno sia di ottenere ricompense quando completate, sia di prendere più familiarità con le proprie carte, imparando sempre nuove tattiche e combo. I Regni Settentrionali hanno ottenuto invece l’abilità armatura, che una volta attivata protegge le unità alleate dai danni imminenti. Inoltre, la maggior parte delle unità dei Regni Settentrionali ha visto un ripensamento delle loro abilità per conferire nuova linfa alla fazione. Una ventata di novità è arrivata anche per i Cambiamenti Climatici che d’ora in avanti faranno danni nel tempo.

CD Projekt RED ha inoltre annunciato che la Closed Beta terminerà il 22 maggio, due giorni primà dell’inizio della Beta Aperta, svelando le ricompense destinate ai partecipanti:

 

  • -2 Barili per ogni cinque livelli ottenuti nella Closed Beta
  • -2 Barili per ogni rank ottenuto nella Closed Beta
  • -Stesso numero di Barili corrispondente a quelli acquistati durante la Closed Beta
  • -Avatar di Geralt
  • -Titolo di Pioniere
  • -Versione animata della carta oro di Geralt

Oltre a queste ricompense, con la fine della Closed Beta si è conclusa anche la prima stagione competitiva, che darà accesso a titoli unici e bordi per i vostri avatar in base al rank ottenuto:

Va ricordato che l’avvento dell’Open Beta segna anche il debutto del gioco su PlayStation 4. Gli utenti PS4 potranno sfidare i giocatori PC grazie alla feature del cross-play tra le due piattaforme.

 

 

Gwent: The Witcher Card Game, annunciata la beta pubblica

updated at 20-05-2017 21:36Simone Pettine

Segnate sul calendario il 24 Maggio 2017. CD Projekt Red ha infatti annunciato l’avvio della beta pubblica di Gwent: The Witcher Card Game. Stiamo parlando del team cui dobbiamo la serie The Witcher, che tra poco diventerà un telefilm, e di cui stiamo aspettando ardentemente Cyberpunk 2077, previsto probabilmente per il 2018/2019.

Gwent: The Witcher Card Game sarà disponibile a partire dal 24 maggio su PC, Xbox One e PlayStation 4, dopo un lungo periodo di closed beta.

Gli sviluppatori potranno in questo modo testare i server di gioco a pieno regime e, soprattutto, potranno catturare l’attenzione di nuovi giocatori.

Ovviamente la Closed Beta sarà definitivamente chiusa, con un “rimborso virtuale” per chi vi ha già giocato a tempo debito, oggetti esclusivi probabilmente.

Per favorire la transizione, i server di gioco andranno offline a partire dal 22 fino al 24 maggio. Ricordiamo che il titolo verrà proposto in formato free-to-play con acquisti all’interno dello stesso. Vi terremo aggiornato su tutti i futuri dettagli.

Gwent: The Witcher Card Game – annunciata l’Open Beta su console e PC

updated at 17-05-2017 18:04Redazione Player.it

CD Projekt RED ha annunciato l’arrivo dell’Open Beta di Gwent: The Witcher Card Game su PlayStation 4, Xbox One e PC.

gwent-the-witcher-card-game-open-beta

La Beta pubblica del nuovo card-game inizierà dal 24 maggio 2017, portando a zero tutti i progressi fatti dai giocatori nel corso delle precedenti prove del gioco, permettendo così ai giocatori di partire allo stesso livello. Chi ha partecipato alla Cloased Beta riceverà però una serie di bonus, tra cui alcune carte “Kegs”.

 

Gwent: Beta in arrivo su PS4

updated at 30-03-2017 11:31Redazione Player.it

gwent open beta

Lo sviluppatore CD Projekt Red ha ufficialmente annunciato che dal 31 marzo al 3 aprile si terrà un weekend beta dedicato a Gwent, il nuovo gioco di carte legato all’universo di The Witcher 3. Questa fase di test sarà aperta a tutti, per partecipare sarà sufficiente scaricare il client direttamente dal PlayStation Store: potrete creare i vostri deck, provare il tutorial e lanciarvi in match online contro giocatori casuali.

Con l’ultimo aggiornamento sono state introdotte oltre sessanta nuove carte, alcune sono neutrali mentre altre sono specifiche per le singole fazioni. Vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggioramenti e le novità sul progetto.

 

GWENT The Witcher Card Game: Un nuovo trailer

updated at 07-02-2017 10:58Redazione Player.it

gwent card game trailer

GWENT The Witcher Card Game è ancora in closed beta su PC e Xbox One e lo sviluppatore CD Projekt sta continuando a lavorare per espandere e migliorare ulteriormente il gioco. Il team di sviluppo ha recentemente pubblicato un nuovo trailer dedicato alla fazione Nilfgaard:

“Con il suo stile di gioco orientato al controllo e allo spionaggio, Nilfgaard sfrutta alcune interessanti meccaniche per scoprire le carte nella mano dell’avversario e non solo.”

Con l’ultimo aggiornamento sono state introdotte oltre sessanta nuove carte, alcune sono neutrali mentre altre sono specifiche per le singole fazioni. A seguire trovate il nuovo trailer rilasciato da CD Projekt, auguriamo a tutti i lettori di Games.it una buona visione e vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti e le novità su GWENT The Witcher Card Game.


 

Gwent: The Witcher Card Game – annunciata la data della Closed Beta

updated at 23-10-2016 10:36Redazione Player.it

Dopo aver posticipato l’inizio della Closed Beta di Gwent: The Witcher Card Game, CD Projekt RED ha finalmente deciso di svelare la data d’inizio dell’attesissimo evento che vede coinvolto il card-game standalone dell’omonimo gioco di carte presente in The Witcher 3.

Com ben sappiamo, nonostante il gioco sarà pubblicato anche su PlayStation 4, la Closed Beta avrà luogo solo su Xbox One e PC. Quando? Martedì 25 ottobre dalle ore 19:00 italiane.

Gwent: The Witcher Card Game sarà pubblicato nel corso del 2017.

 

GWENT: The Witcher Card Game – sistema anti-cheat attualmente in sviluppo

updated at 30-08-2016 15:44Redazione Player.it

CD Projekt RED ha deciso di fare le cose in grande per quanto riguarda il nuovo GWENT: The Witcher Card Game, spin-off di The Witcher 3 basato sul gioco di carte Gwent.

Oltre a lavorare sulle feature legate al cross-network play, gli sviluppatori sono alle prese con lo sviluppo di un sistema anti-cheat, capace di proteggere gli utenti dai giocatori pronti a usare trucchi e programmi di terze parti per ottenere facili vittorie.

Michał Dobrowolski, game Designer del gioco, è intervenuto ai microfoni del sito SegmentNext, affermando che lo scopo dello studio è quello di garantire ai giocatori “grandi momenti di gioco” e un’esperienza “onesta”.

 

Gwent: The Witcher Card Game – Closed Beta posticipata di un mese

updated at 11-08-2016 08:59Redazione Player.it

Tramite una nota pubblicata sul sito ufficiale di Gwent: The Witcher Card Game, CD Projekt Red ha annunciato di aver posticipato l’inizio della Closed Beta del gioco.

Prevista inizialmente per il mese di settembre, la beta chiusa di “Gwent” avrà luogo il mese successivo, ovvero a partire dal 25 ottobre 2016 su Xbox One e PC. Gli sviluppatori hanno riferito agli utenti la necessità di concedersi ulteriore tempo affinché il gioco sia pronto per essere proposto sotto forma di Beta.

Gwent: The Witcher Card Game sarà pubblicato anche su PlayStation 4.

 

Rocket League e Gwent: pronto il cross-network play

updated at 22-07-2016 11:58Redazione Player.it

Psyonix e CD Projekt RED hanno annunciato che Rocket League e Gwent sono pronti per supportare il cross-play tra Xbox One e PlayStation 4.

Psyonix ha fatto sapere, alla testata IGN, che servirebbero “un paio d’ore” per implementare questa caratteristica nel gioco mentre Marcin Iwinski di CD Project RED spera che Rocket League possa aprire la strada per altri giochi tra i quali Gwent.
Sony però non ha ancora sciolto le riserve sull’argomento quindi non è ancora certo che questa feature arriverà per i giocatori PlayStation 4 e Xbox One.

 

Gwent: The Witcher Card Game annunciato ufficialmente

updated at 13-06-2016 19:25Redazione Player.it

CD Projekt Red ha deciso di accontentare le richieste dei fan, annunciato Gwent: The Witcher Card Game, con tanto di funzione cross-play tra console.

annuncio-a-sorpresa_6

Il gioco di carte ci permetterà di scegliere uno dei due eserciti presenti: all’inizio avremo solo 10 carte e dovremo usare la nostra abilità per portare la nostra fazione (carte) alla vittoria. Più vittorie faremo, più carte otterremo, più opzioni avremo.

La Beta del gioco sarà disponibile su Xbox One a partire dal mese di settembre.

 

The Witcher 3 Hearts of Stone : data di uscita del DLC e carte di Gwent!

updated at 08-09-2015 15:41Redazione Player.it

carte-gwent-articolo

Finalmente disponibile la data di uscita di Hearts of Stone il DLC di The Witcher 3 che sarà disponibile dal 13 ottobre 2015 per Ps4, Xbox One e Pc. Il DLC sarà rilasciato sia in versione digitale che pacchettizzata in negozio ma solo in edizione limitata, poichè questa versione conterrà le carte fedelmente riprodotte di Gwent, il gioco di The Witcher 3. Leggiamo insieme il comunicato stampa ufficiale che ci illustra i dettagli del contenuto del DLC:

Ritorna a vestire i panni del cacciatore di mostri Geralt di Rivia, questa volta, ingaggiato per sconfiggere uno spietato bandito di nome Olgierd von Everec, un uomo dotato del potere dell’immortalità. L’espansione consente di scegliere liberamente il percorso da intraprendere per vivere una nuova avventura, che vedrà impegnati a reclutare un gruppo di esperti scassinatori, trascorrere una notte speciale con un fantasma e superare in astuzia le creature più bizzarre che Geralt abbia mai dovuto affrontare.

Disponibile dal 13 ottobre 2015, Hearts of Stone offrirà oltre 10 ore di nuove avventure, introducendo nuovi personaggi, potenti mostri, una storia d’amore unica e una trama inedita, basata sulle scelte dei giocatori. L’espansione introdurrà anche un nuovo sistema di Runewords in grado di influenzare l’esperienza di gioco. Infatti, ogni Runeword influenzerà un diverso aspetto delle meccaniche di gameplay, consentendo di sperimentare varie tattiche e strategie.

Oltre all’edizione digitale, sarà possibile acquistare anche una speciale edizione pacchettizzata e limitata di Hearts of Stone (prezzo consigliato al pubblico di 19,99€). La confezione include un codice per il download dell’espansione in formato digitale, due mazzi di carte reali per Gwent, il gioco di carte ambientato nel mondo di The Witcher, e un ampio manuale che ne illustra le regole. Con due nuovi set di carte unici, Monsters e Scoia’tael, sarà ora possibile sfidare gli amici in emozionanti combattimenti tattici su vasta scala anche al di fuori del mondo di The Witcher 3: Wild Hunt!

Lo studio ha lanciato anche una speciale iniziativa per tutti i possessori dell’Expansion Pass digitale, che consentirà di acquistare le carte separatamente. Per maggiori informazioni sull’iniziativa, visitare la pagina redeemgwent.com.

In allegato il beautyshot di “Hearts of Stone”!

5/5 (1)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!