Savior | Trailer di annuncio del meraviglioso action-platform in arrivo su PC


Starsoft Entertainment ha annunciato Savior, un videogioco d’azione/adventure con sezioni platform e un combat system molto profondo. La protagonista è Sam, una ragazza abile nel combattimento e nel parkour che si ritrova a dover fronteggiare minacce umane, e non, per salvare un mondo devastato.

Savior, come molti titoli indie di questa generazione, fa uso della pixel art e propone un gameplay, in scenari in due dimensioni, molto vario e divertente. Le sezioni platform ci vedranno impegnati in acrobazie tipiche del parkour, grazie alle quali potremo anche sfruttare la presenza di nemici per raggiungere zone altrimenti inaccessibili.

Il combat system sarà più complesso di quanto si possa immaginare. Dal trailer, infatti, possiamo apprezzare meccaniche votate alla schivata e al contrattacco. Non basterà schiacciare il tasto d’attacco per avere la meglio, come in un hack ‘n slash qualsiasi, ma sarà necessario fare attenzione alla postura dei nemici e alla posizione dei loro fendenti.

Non mancheranno enigmi ambientali in un mondo che racchiude le caratteristiche del fantasy, con draghi da cavalcare, e dello sci-fi, con robot spara-laser da distruggere.

Non c’è ancora una data di uscita ufficiale. Savior sarà disponibile su Steam.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

posizione dei collezionabili di wolfenstein youngblood

Wolfenstein: Youngblood | Guida ai Collezionabili

darq, in arrivo l'horror su steam

DARQ | Trailer con data di uscita dell’horror di Unfold Games