Il pazzesco video di Super Mario Bros animato con la carta


C’è da dire che ormai abbiamo visto il simpatico idraulico baffuto di Nintendo in ogni forma, l’utente di youtube 如月二重6 Kisaragi Hutae 6, ce ne propone però una versione davvero pazzesca:

Armato di carta, quaderno e qualche pastello colorato, questo fan di Super Mario Bros ha dato vita al Mondo 1-1 apparso per la prima volta nel classico titolo Nintendo del 1985. Nel video possiamo notare una cura maniacale nei dettagli, con tanto di mattoncini che vengono distrutti dal pugno alzato di Mario e i funghi per il Power-Up.

Tutte le lievi imperfezioni visibili nel video come le righe del quaderno o le pagine che finiscono tra una scena e l’altra non fanno che aumentare il livello di artigianato dell’opera e che ha richiesto davvero molto lavoro, come mostrato dal suo creatore sul suo profilo Twitter:

Un utente ricrea il primo livello di Super Mario Bros animandolo con carta e pastelli

Se dopo questo cartaceo tuffo nel passato vi fosse venuta voglia di una partita con Super Mario Bros vi ricordiamo che il titolo classico in versione Arcade Archives VS. è disponibile per Switch proprio come la sua ultima incarnazione New Super Mario Bros. U Deluxe.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

Jump-force-requisiti-minimi-e-raccomandati

Jump Force, Bandai Namco rivela i requisiti ufficiali PC

Hollow-Knight-Informazioni-sui-DLC-a-partire-dal-14-febbraio

Hollow Knight, primo sguardo ai nuovi DLC il 14 febbraio