Pillars of Eternity – TRUCCHI: Oggetti e denaro infinito, modalità Dio e molto altro


Premete il tasto ( ` ) per far apparire la casella di testo e digitate ” iroll20s “per sbloccare la console in cui inserire i trucchi. Basta reinserirlo per disabilitare i trucchi.


articolo di Simone Alvaro “Guybrush89” Segatori

VEDI ANCHE:
Dove trovare tutti gli animali da compagnia

IMPORTANTE: Ricordate che con i trucchi verranno disabilitati gli obiettivi di STEAM.
Inserite al posto di X il l’ammontare che desiderate avere.

EFFETTO – CODICE

Aggiunge I Talenti ad uno specific giocatore – AddAbility NOMEGIOCATORE NOMEABILITA’
Aggiunge oggetti – AddItem NOMEOGGETTO X
Passaggio veloce del tempo – AdvanceTimeByHour X
Fornisce Esperienza – AddExperience X
Fa salire di livello fino ad un massimo di 12 – AddExperienceToLevel X
Fornisce Denaro – GivePlayerMoney X
Rimuove Denaro – RemovePlayerMoney X
Permette di settare gli Attributi – AttributeScore NOMEGIOCATORE NOMEATTRIBUTO X
Permette di settare le abilità – Skill NOMEGIOCATORE NOMEABILITA’ X
Setta l’orario di gioco (1 per 1am, 14 per 2 pm)    – SetTime X
God Mode, l’intero party è invincibile – God
Ristora MP e HP al party – HealParty
Apre tutti I contenitori chiusi nella mappa corrente – UnlockAll
Il gruppo non consuma utensili da campo – Rest
Ottieni un pack di materiale per la creazione – CraftingDebug
Puoi creare di tutto senza avere i materiali necessari – FreeRecipesToggle
Il gruppo diventa invisibile e i nemici ti ignorano – Invisible
Niente nebbia in battaglia – NoFog
Puoi lanciare incantesimi senza limitazioni – ToggleSpellLimit
Sblocca tutti le informazioni nel Bestiario – UnlockBestiary

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

Warcraft il film: data di uscita ufficiale

Pillars of Eternity – Recensione