È arrivato in italia un nuovo operatore telefonico in grado di presentarsi sul mercato con prezzi e servizi che fanno letteralmente impallidire la concorrenza. Tale operatore telefonico ha letteralmente portato una folata d’aria nuova all’interno del mercato italiano con offerte mensili mirate al nuovo pubblico che utilizza uno smartphone proponendo prezzi aggressivi per la quantità di servizi e contenuti offerti.

Parliamo insieme di iLiad e di ciò che è intenzionata a portare sul mercato italiano.

Chi è iLiad?

iLiad è un società di telecomunicazioni francese che, in seguito alla fusione di Wind e 3 Italia, ha preso posto all’interno del mercato italiano e si prepara a presentare il suo modo di intendere la telefonia.

La politica dell’azienda è basata sulla trasparenza più assoluta: mai più offerte con cavilli e strane situazioni, basta tariffe che portano via più soldi del previsto al consumatore. iLiad promette a chi la utilizza chiarezza e pragmatismo; ciò si rispecchia nell’unica offerta che al momento è disponibile al consumatore.

Cosa ci offre iLiad?

Tale offerta innanzitutto colpisce per il prezzo, 5,99 € mensili, che propone. Esso è molto più basso della concorrenza e se preso in rapporto con cosa viene offerto al consumatore sale spontanea la domanda “ma allora perché ho sempre pagato di più per avere meno?”.

L’offerta è così composta:

  • Minuti illimitati verso tutti (anche in Europa)
  • SMS illimitati verso tutti (anche in Europa)
  • 30 GB mensili
  • Chiamate illimitate in 65 paesi al di fuori dell’Unione Europea (in aggiornamento)
  • Copertura 4G+
  • Nessun vincolo

Tale offerta al momento è valida unicamente per il primo milione di utenti che sceglieranno di portare il loro numero di telefono a iLiad; successivamente il prezzo aumenterà a 9.99€ mensili. Tale prezzo è comunque molto più basso rispetto a ciò che la concorrenza oggi propone, specie per la quantità di GB offerti mensilmente al proprio Smartphone.

Il passaggio a iLiad da un’ altra compagnia avrà un prezzo fisso di 9.99€ i quali verranno pagati unicamente una volta che verranno aperte le pratiche necessarie.

Al momento per diventare clienti è necessario presentarsi presso uno dei Simbox sparsi sul territorio (per scoprirli basterà inserire il proprio indirizzo qui) o effettuare la registrazione online. Il sito possiede anche un tool per scoprire se la propria zona è servita dal segnale telefonico della società, andando così a risolvere dei dubbi legittimi visto che iLiad non si appoggia su nessuna delle altre aziende per portare il segnale telefonico in giro per l’italia.

Per altre informazioni non vi resta che consultare il sito ufficiale dell’azienda.

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteDark Souls Remastered: Guida alla build Giant Dad
Prossimo articoloNuovo Fallout in arrivo?
Classe 93', ore spese sui videogiochi tendenti alle decine di migliaia. Viaggia in rete alla ricerca di notizie strambe su giochi mai usciti e competizioni al limite dell'assurdo mentre si diletta con qualche single player partorito da qualche giapponese impazzito. Ogni tanto tenta anche di arrivare ad un MMR decente su Dota2 ma evita di dirlo troppo in giro.