Google ha annunciato ufficialmente una nuova esperienza Fast Pair su Android

Fast Pair di Google

L’esperienza di accoppiamento veloce è ora supportata da oltre 100 dispositivi.

Google ha annunciato ufficialmente una nuova esperienza Fast Pair su Android con un layout aggiornato e più facile da usare. L’interfaccia utente ridisegnata (simile a quanto avviene su iPhone durante l’associazione di AirPods o AirPods Pro) era già visibile a molti utenti Android nelle ultime settimane con cuffie e auricolari OnePlus e Bose selezionati, con Google che l’ha resa ufficiale oggi per tutti i dispositivi Bluetooth compatibili con Fast Pair.

La nuova esperienza Fast Pair rende molto più facile connettere nuovi auricolari o cuffie Bluetooth al dispositivo Android che supportano Fast Pair.

Nello specifico apparirà una finestra sul dispositivo Android con l’immagine degli auricolari che si sta tentando di accoppiare insieme a un pulsante blu Connetti in basso. Viene inoltre evidenziato che il pairing degli auricolari li collegherà ad altri dispositivi associati al proprio account Google.

Toccando Connetti gli auricolari, si accoppieranno con il dispositivo Android, rendendolo un processo semplice ed immediato. Google nel suo tweet ha anche sottolineato che la funzionalità Fast Pair è supportata da oltre 100 cuffie, comprese quelle JBL e Sony.

Google ha introdotto per la prima volta Fast Pair nel 2017 per semplificare l’associazione dei dispositivi Bluetooth con gli smartphone Android. Questa è la prima importante riprogettazione dell’interfaccia utente che la funzionalità ha ricevuto da allora. Nonostante il sostegno di Google e la sua utilità, l’adozione di Fast Pair tra i produttori di accessori audio è stata relativamente lenta.

Google sta lanciando la nuova riprogettazione di Fast Pair come parte di un aggiornamento di Google Play Services, che dovrebbe essere installato automaticamente sul dispositivo Android.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
apple spring loaded

Apple annuncia ufficialmente l’evento Spring Loaded, ecco quando si terrà

returnal

Ecco alcuni dei terribili incubi che popolano Returnal, la nuova esclusiva PS5