È ora di sfatare un mito riguardante all’hardware per PC: sì, la tastiere meccaniche sono utili e non solo un gadget per fanatici o gamers e no, non c’è bisogno di sborsare centiana di euro per portarne una a casa. TK09R di Tronsmart si propone infatti questo, di portare le tastiere meccaniche all’interno di un numero maggiore di case, grazie ad un prodotto qualitativamente apprezzabile e un prezzo estremamente contenuto rispetto ai competitors. Tronsmart è una azienda nata nel 2013 in Cina a Shenzhen all’avanguardia nella ricerca tecnologica che annovera tra i propri prodotti non solo tastiere ma anche power bank, controller da gaming e speaker bluetooth.

È ormai una settimana che stiamo utilizzando TK09R di Tronsmart e possiamo dichiararci in linea di massima soddisfatti, anche se con alcune riserve che andremo in seguito ad elencare.

Solidità alla portata di tutti

TK09R è un prodotto essenziale che propone l’esperienza di una tastiera meccanica senza fronzoli. Alla modicissima cifra di 69,98 Euro vi porterete a casa una tastiera di ottima fattura, spendendo meno della metà rispetto ai competitor più famosi. Il prezzo non deve lasciarvi ingannare: la qualità dei componenti e la solidità generale della tastiera risultano ottimi anche con un utilizzo intensivo (chi vi scrive passa innumerevoli ore davanti alla tastiera a scrivere e può confermarvi la sua comodità e il non affaticamento anche dopo ore). Sicuramente la scelta di switch blue di pregevole fattura è risultata una mossa azzeccata poiché offrono sicuramente la precisione maggiore rispetto agli altri switch. Davvero conveniente per chiunque voglia approcciarsi al mondo delle tastiere meccaniche: fidatevi, una volta provate non vorrete più tornare indietro.

La tastiera è un prodotto plug and play, ovvero non necessita di alcun firmware per poter essere utilizzata ma sarà funzionale non appena collegata. Per sfruttarne appieno le caratteristiche, tuttavia, sarà necessario installare il software Tronsmart Radiant, disponibile sia online sia tramite CD all’interno della confezione.

tronsmart radiant

Per gli amanti dell’RGB, TK09R offre la possibilità di modificare a proprio piacimento la retroilluminazione di ogni singolo tasto. Potrete dunque selezionare alcuni degli effetti pre-impostati, dalle classiche onde di colore, ad un tenue cambio di colori fino a poter selezionare dalla lista combinazioni pre esistenti che illumineranno e metteranno in risalto solo i bottoni necessari per determinati giochi (sono già presenti infatti le opzioni di illuminazione RGB per League of Legends, Overwatch, Dota e Player Unknown Battlegrounds). Sono presenti anche opzioni più creative come l’effetto elettrocardiogramma e, comunque, potrete selezionare manualmente i tasti che volete vengano illuminati per avere una personalizzazione più completa.

Il software vi darà inoltre la possibilità di programmare quante macro vorrete, in maniera molto semplice ed intuitiva, nonché di modificare la funzione di ogni singolo tasto, includendo la possibilità di disattivarli completamente in caso di necessità. Ad esempio, potrete assegnare ad un singolo tasto della tastiera la funzione copia, taglia, incolla, scorri pagina del browser, aprire le mail o qualunque altra shortcut possibile su Windows. Grazie agli 8MB di memoria flash interna, potrete salvare le impostazioni direttamente nella tastiera per fare in modo che le vostre impostazioni non vadano perse in caso vi spostiate da un PC all’altro. Il software Tronsmart Radiant vi permetterà inoltre di sincronizzare la tastiera con altri dispositivi Tronsmart.

In ultima ma non per importanza, se avete esperienziato il problema di non poter premere più di un certo numero di tasti sulla vostra tastiera (specialmente per chi abituato ad utilizzare un portatile) state certi che grazie a TK09R non accadrà più grazie al suo anti ghosting.

Qualità ma non senza qualche difetto

Passiamo ora invece alle critiche che abbiamo nei confronti di questa tastiera. Innanzitutto, la scelta di utilizzare switch blu senza possibilità di scelta può essere apprezzata da chi non ha necessità particolari ed è semplicemente alla ricerca di una tastiera meccanica ad un prezzo abbordabile e dalla qualità di costruzione generalmente buona. Dall’altro, chi ha necessità più specifiche, per gaming o per propria preferenza, potrebbe non apprezzare la presenza degli switch blue(in particolare, data la loro rumorosità, potrebbero non essere adatti a chi necessiti di lavorare in modo più silenzioso).

In secondo luogo, la struttura in plastica per il riposo dei polsi non può essere staccata e potrebbe risultare scomoda dopo un utilizzo prolungato della tastiera, nonché ingombrante e che potrebbe creare problemi di spazio. Risulta sicuramente più comoda di una classica tastiera a membrana ma l’impossibilità di poter utilizzare un proprio riposo per i polsi esterno risulta un limite per questo prodotto comunque promosso.

tk09r tronsmartIn ultima istanza, un accenno sui tasti della tastiera. Come già accennato, la tastiera viene venduta con layout italiano, quindi presenta accenti e altri simboli utilizzati nella lingua italiana. Discutibile tuttavia la scelta di posizionare il tasto “ù/§” sopra il tasto “invio”, andandone di conseguenza a dimezzare le dimensioni. Il tasto non è importante nel caso la tastiera sia stata acquistata con il gaming in mente ma per chi, per lavoro o per diletto, spende molto tempo al PC a scrivere, raggiungere il tasto ù risulta problematico e vi è la necessità di adattarsi alle dimensioni ridotte del tasto invio (per la prima settimana di utilizzo infatti chi vi scrive, tra l’ilarità degli amici internazionali, terminava una frase sì una no con ù”.

In conclusione

Tronsmart TK09R è un ottimo prodotto per chi vuole affacciarsi per la prima volta al panorama delle tastiere meccaniche. Si tratta di un prodotto solito e qualitativamente buono, senza fronzoli o extra disponibile ad un prezzo contenuto. La tastiera è completamente personalizzabile per quanto riguarda l’RGB ed è ottima per chi scriva per mestiere o sia un giocatore senza troppe pretese. Potrebbe risultare problematica la presenza di switch blue per chi lavora in ambienti chiusi per altre persone, e una configurazione di tasti particolare ci ha lasciato un attimo perplessi. Detto questo si tratta di un prodotto che vale assolutamente i 68,98Euro (contenutissimi per una tastiera meccanica) di listino.

TK09R

Ringraziamo Tronsmart per averci fornito il prodotto per questa recensione.

5/5 (1)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!