HOME » tech

Fire TV Stick Amazon, cos’è e come funziona

fire-tv-stick-basic-recensione
fire-tv-stick-basic-recensione


Molti di voi hanno comprato in passato una TV per il salotto o per la camera, magari con un bel pannello ed un ottima risoluzione ma senza le funzionalità smart che sembrano essere uno standard sui nuovi modelli.

Amazon ci viene incontro con il suo nuovo Fire TV Stick, un device smart che renderà interattiva la vostra TV.

[amazon_link asins=’B01ETRGE7M’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7835d832-faa2-11e7-a86f-ffb66c350a69′]

Cos’è e come funziona

La Fire TV stick basic è un piccolo device che si collega all’USB della vostra HDTV con una semplicità disarmante, basta inserirla, collegarla all’alimentazione ed il gioco è fatto.

Sin da subito avrete preinstallati Netflix, Amazon Prime Video, Youtube, Facebook e il browser Firefox, inoltre ci saranno preinstallati diversi giochi tra cui Hungry Shark Evolution, Pac-Man 256, Crossy Road e Hill Climb Racing, cerco non sono dei contenuti tripla A ma per un po’ di casual gaming non ci lamentiamo di certo.

Installazione fire stick amazon
L’installazione è semplicissima, colleghi all’usb, all’alimentazione e a internet. Fatto!

La Fire Stick inoltre comprende 8GB di archiviazione e un buon quad core, per garantirvi il meglio dei contenuti FHD 1080p e un ottimo surround Dolby Audio. La periferica è già predisposta per la lingua italiana.

Tutto alla portata di Telecomando (incluso nel prezzo)

Con Amazon Fire stick potrete:

  • Guardare serie Tv e film, con amazon prime video, Netflix o qualsiasi app di streaming disponibile sullo store.
  • Giocare a tutti i best seller e non disponibili sullo store, molti saranno già preinstallati, altri potrete acquistarli a partire da soli 69 centesimi!
  • Avrete accesso alle app Musicali più famose, come Spotify, Vevo e Amazon Music per avere sempre con voi nel vostro salotto o cameretta la vostra musica preferita.
  • Potrete avere accesso ai migliori contenuti sportivi, anche grazie a molte app interattive disponibili nello store.
  • Troverete preinstallata Bloomberg e potrete rimanere aggiornati su tutte le ultime notizie, anche le nostre di player.it!

Inoltre, Amazon Prime Video ha un catalogo di tutto rispetto, potrete seguire le serie Amazon original come The Grand Tour e American Gods, nonché le premiate serie The Man in the High Castle e This Is Us. Tutte disponibili su Prime Video.

amazon prime film

Specifiche Tecniche

La Fire TV Stick | Basic Edition è grande 85,9 mm x 30,0 mm x 12,6 mm per un peso di 32 grammi, a bordo ha un MediaTek quadcore ARM da 1.3ghz, la sua GPU è una Mali450 MP4, ha 8 gb di archiviazione interna e 1 GB di RAM, ha un wi-fi dual band 802.11a/b/g/n/ac e supporta il bluetooth 4.1, audio Dolby con surround 5.1 o 7.1 via HDMI, supporta i principali formati e il suo flusso di dati viaggia a 720 e 1080 a 60 fps.

Infine Amazon regala ai suoi clienti l’archiviazione gratuita per tutti i contenuti Cloud di Amazon.

Conclusioni

Attualmente consigliamo l’acquisto di questo device, costa davvero poco e rende la vostra tv una vera smart tv, lasciandovi la possibilità di personalizzazione completa con il contenuto del Amazon Store, infatti potrete installare tutte le app che vorrete e gireranno senza problemi grazie al buon comparto hardware della pennina Amazon Fire Stick.

Inoltre consigliamo l’acquisto soprattutto ai possessori di Amazon Prime che avranno uno sconto e potranno pagarlo a soli 39.99€!

[amazon_link asins=’B01ETRGE7M’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7835d832-faa2-11e7-a86f-ffb66c350a69′]

VOTO : 9

Articolo a cura di Daniele Di Egidio

Daniele Di Egidio è il creatore di Player.it e vicedirettore della testata.

Videogiocatore da quando ha memoria, prese in mano il primo joypad nel lontano 1997 su un fiammante Super Nintendo regalato dal fratello, da li arrivò l'amore per il mondo del gaming.

Dai lontani primi anni 2000 fino ad adesso ha giocato oltre cinquecento titoli, dal retrogaming ai giochi contemporanei, predilige i moba come Dota 2, gli sparatutto classici e i giochi di strategia. La sua fissa attuale è per MTG Arena.

Decise di fondare Player con uno scopo ben preciso, portare i giocatori di ruolo "analogici" nel mondo del digitale e viceversa, infatti le due realtà difficilmente in Italia hanno un luogo dove incontrarsi e imparare vicendevolmente la magia che c'è dietro un GDR o un videogioco single play.

Al di fuori del mondo del gaming Daniele è un fotografo ben ambientato nel mondo della fotografia dei concerti, ha fotografato in lungo e in largo per l'europa più di 1000 band di caratura mondiale, ha seguito artisti di fama mondiale in tour, è stato fotografo ufficiale di diversi festival da 50.000 e più ingressi e ha avuto diverse pubblicazioni con Metal Hammer italia e con MetalManiac negli anni passati.
Ha militato per 8 lunghi anni in SpazioRock dove copre ancora il ruolo di fotografo ufficiale.

WoW: Rivelata la data d'uscita della patch 7.3.5

WoW: Rivelata la data d’uscita della patch 7.3.5

slenderman

Il mito di Slenderman. Dai videogiochi alla realtà