Vi sblocco un ricordo: cinque trailer di videogiochi storici mostrati all’E3

vecchie edizioni dell'E3 e i loro videogiochi

Digitale o in presenza che sia, checché se ne dica, l’E3 rimane un evento che gli appassionati di videogiochi non si perderebbero mai. In questi ultimi anni, non sono stati rari i forfait temporanei o a tempo indeterminato di grandi case di sviluppo, basti pensare a Sony che ormai presenta i suoi titoli negli State of Play, ma la rassegna videoludica è ancora in grado di emozionare (leak permettendo).

Se vi domandassimo cosa steste facendo quando all’E3 scorrevano le immagini di videogiochi che hanno fatto la storia, sapreste rispondere? Ricordate la vostra reazione al reveal ufficiale di un titolo tanto atteso avvenuto durante una vecchia edizione dell’E3?

In questo articolo, vogliamo sbloccarvi un ricordo, anzi, cinque, mostrandovi i trailer di giochi storici presentati in edizioni dell’E3 del passato.

Halo 3 – E3 2006

Sono passati 15 anni da quando all’E3 2006 fu mostrato il trailer di lancio di Halo 3. Un’interferenza che rivela la figura di Cortana, poi Master Chief fa la sua entrata in scena con in sottofondo una delle tante musiche che hanno reso speciale la soundtrack della serie. Un trailer, tutto sommato, semplice, ma di impatto, impossibile per un fan di Halo rimanere impassibile. Ovviamente, alla fine campeggia il logo di Bungie. E voi come reagiste?

Metal Gear Solid 4 – E3 2005

Kojima non si smentisce mai e non lo fece neanche all’E3 2005 con un trailer che, miscelando il serio e il faceto, fece conoscere al grande pubblico il quarto capitolo della serie che è diventata inscindibile dal nome del suo creatore. Nel filmato, Kojima si diverte a far diventare il suo gioco una sorta di set cinematografico in cui Snake è la star indiscussa. D’altronde, Kojima ha sempre avuto la nomea di “regista mancato”.

Fallout 3 – E3 2008

Uno dei trailer più particolari mai visti in una conferenza E3. Bethesda ci presentò una felice famiglia americana intenta a far colazione con buonissime e rinvigorenti sugar bombs in bella vista sul tavolo e un mr. Handy pronto a soddisfare ogni richiesta. Ma la guerra non cambia mai e, dunque, boom, un fungo atomico non fa presagire nulla di buono. Ma tranquilli! La Vault-Tec ha già la soluzione. Telefonate al numero in sovrimpressione e prenotate il vostro vault per trascorrere in pace la guerra nucleare. Sono passati 13 anni, mamma mia.

Bioshock – E3 2006

Sinceramente non abbiamo trovato un trailer di qualità accettabile, dunque abbiamo optato per un gameplay di circa un quarto d’ora. Bioshock è stato uno dei giochi che ha segnato la settima generazione di console, un’opera immortale che ancora oggi viene annoverata tra le più importanti della storia del medium. Era una nuova IP, dunque, la sua presentazione all’E3 2006 fu una vera sorpresa. All’epoca eravate già dediti alle notti insonni per non perdere nemmeno un secondo dell’E3? Cosa avete pensato quando avete visto per la prima volta Bioshock?

SKyrim – E3 2011

Skyrim di E3 se n’è fatti parecchi, a dire il vero. Il quinto capitolo della serie The Elder Scrolls è stato riportato in auge a intervalli regolari, ma la prima volta fu mostrato all’E3 2011 con un filmato di circa tre minuti che metteva in mostra le ambientazioni e il combat system. Per chi amò alla follia i precedenti capitoli, in particolar modo Morrowind e Oblivion, fu un’esplosione di gioia (come lo sarebbe oggi un trailer di TES VI che forse vedremo all’E3 2030). Voi come prendeste la notizia della sua uscita?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

god of war 2018, god of war, god of war fan-art, god of war migliori fan-art, faigh

Cinque fan-art di God of War che amerete alla follia

gta, gta: underground, gta underground mod gta san andreas, gta: underground eliminata, GTA mod cancellate, GTA: underground mod cancellata, rockstar games, take-two

Che danni fanno le mod? Take Two dice la sua (e ci delude un bel po’)