Outcast – Second Contact svelato il 2° episodio della Serie di Adelpha


Lesquin (Francia), 23 giugno 2017Bigben e Appeal hanno rilasciato il secondo episodio di “Adelpha Series”, una raccolta di videoclip che ti invita a viaggiare attraverso il mondo di Outcast. Outcast – Second Contact, remake del leggendario Outcast, verrà rilasciato quest’autunno per PlayStation®4, Xbox One e PC.

Dopo aver visitato le terre innevate di Ranzaar, nel primo episodio, Cutter Slade si prepara ad esplorare le zone calde e umide di Adelpha. Conosciuta per i suoi templi, Shamazaar è una terra sacra per gli abitanti del pianeta alieno. Segui le avventure del nostro eroe attraverso gli ultimi report delle missioni.

REPORT MISSIONE SECOND CONTACT 1

La missione intrauniversale Second Contact è stata interrotta a causa di danni collaterali. La mia unità è dispersa in un pianeta sconosciuto e il mio equipaggiamento è stato rubato dalla popolazione locale. Contro ogni previsione, la prima forma di vita umanoide aliena che ho incontrato, Zokrym, parla la nostra lingua, anche se usa parole a me sconosciute. Ulukai, Fae Rhan, Mon, Daoka… La cosa che mi preoccupa di più, però, è che non ho ancora idea di dove si trovi la sonda.

Pur vivendo in un accampamento primitivo, gli abitanti di Ranzaar si sono dimostrati ospitali e pieni di risorse. Pare che siano in grado di utilizzare una particolare tecnologia di viaggio spaziale che io non riesco a comprendere e che viola due o tre leggi della nostra fisica… Ma potrebbe comunque rivelarsi utile.

 

REPORT MISSIONE SECOND CONTACT 2

Sto proseguendo la missione Second Contact Shamazaar, una regione calda e umida del pianeta alieno Adelpha. Gli abitanti umanoidi di questo mondo, i Talanm coltivano il riss, che è alla base della loro alimentazione. Maar, capo del villaggio per ragioni a me ignote, è una creatura semplice, costantemente in cerca di approvazione da parte degli altri. Dovrei riuscire a convicerlo ad aiutarmi…

Il trasmettitore ha smeso di funzionare e ho perso i contatti con la squadra, perciò dovrò riuscire a guadagnarmi la fgiducia degli abitanti del luogo. Ho raggiunto un accordo con Zokrym, l’aiuterò a trovare 5 reliquie sacre, chiamate Mon, e in cambio lui mi aiuterà a trovare la sonda. Gli Shamaz, degli “illuminati” che indossano una specie di toga, sono molto rispettati dalla popolazione locale. Sono i custodi di un culto mistico piuttosto fantasioso, ma vantano capacità curative a dir poco eccezionale e molti reali. Scometto che Wolfe potrebbe scriverci un libro.

 

 

Outcast – Second Contact è il remake per PlayStation®4, Xbox One e PC del gioco di culto del passato Outcast, primo open world in 3D nella storia dei videogiochi e vero e proprio pioniere degli action-adventure a mondo aperto. Il gioco originale ha vinto più di 100 premi, incluso quello di adventure game dell’anno.

Impersona Cutter Slade, un soldato delle forze speciali d’elite dal carattere deciso, spedito su un pianeta alieno come ultima speranza dell’umanità. Esplora uno straordinario mondo che mischia scienza e magia, visita nuove città, sconfiggi formidabili nemici e prova a scoprire i segreti di un’avanzata civiltà. Assicurati di fare le scelte giuste in un mondo caratterizzato da un suo particolare ecosistema e ricorda che il destino di ben due diversi universi dipende dal successo di questa missione.

Outcast – Second Contact sarà disponibile quest’ autunno su PlayStation®4, Xbox One e PC

 

 

Bigben Interactive

Bigben Interactive è uno tra i più importanti sviluppatori indipendenti, produttore e distributore di periferiche per tutte le principali console, un publisher di videogame e uno tra i maggiori player nel comparto degli accessori per la telefonia mobile e nei prodotti audio.  Apprezzato per le sue capacità di creatività e innovazione, il Gruppo ha l’obiettivo di diventare uno dei maggiori leader europei in ciascuno dei suoi principali segmenti di mercato.

Appeal
APPEAL è uno studio di sviluppo franco-belga fondato nel 1995. Lo studio ha sviluppato Outcast, uno dei primi videogiochi open-world, pubblicato nel 1999. E ‘stato applaudito dalla critica per la sua grafica e il gameplay. Rinnovato nel 2015 da Yves Grolet, Yann Robert e Franck Sauer, dello studio APPEAL ora aspira a creare mondi DI divertimento, sfaccettate e di vita con l’intelligenza artificiale per generare narrazioni interattive. Il lancio di OUTCAST – Second Contact, è mirato a rilanciare il franchise, considerato un classico di culto con una grande community.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Sebastiano Pezzile

Veneziano di provincia, nato e cresciuto a pane e sale giochi, tra una partita a Metal Slug e una sudata sul DDR. Appassionato di Esports e tutto ciò che concerne la competizioni nei videogiochi. Nel tempo libero speedrunna giochi ormai dimenticati, si fa ammazzare di botte su Tekken e gioca quei giochini indipendenti sperimentali che piacciono gli hipster come lui.

Turtle Beach annuncia partnership con Astralis e presenta le Elite Pro

sonic sneakers anniversario sega

Sonic Sneakers: l’idea per l’anniversario della mascotte Sega