Terra Battle 2 arriva su PC e Smartphones.

Terra Battle

L’azienda di Hironobu Sagakuchi, creator della storica saga Final Fantasy, ha nell’ultimo Weekly Famitsu l’esistenza di Terra Battle 2 per Pc, Ios ed Android.

Terra Battle 2 è infatti uno sforzo congiunto tra due aziende: Mistwalker stessa che si occupa di tutto il comparto tecnico/artistico e Silicon Studio (Bravely Default, Bravely Second) che invece si occuperà della programmazione. L’uscita è prevista durante il 2017 e saranno presenti le microtransazioni.

Il gameplay del gioco sarà basato su una struttura a griglia dove sarà possibile muovere le unità a proprio piacimento, se due unità avversarie si troveranno sullo stesso riquadro la battaglia avrà inizio.
Il sistema di potenziamento sarà scollegato dai personaggi stessi ma sarà invece intrinseco nell’equipaggiamento che questi ultimi dovranno indossare e nei guardiani a loro disposizione.
Sarà possibile comporre party di massimo quattro elementi.

La storia di Terra Battle 2 sarà divisa in circa 50 capitoli che nelle speranze di Sagakuchi saranno distribuiti con i tempi tipici dei format televisivi, portando ad esempio nelle mani dei giocatori un capitolo nuovo a settimana.
L’uscita del sequel non stopperà nell’immediato il supporto al primo Terra Battle, esso infatti riceverà ancora aggiornamenti per quantità non ancora definite di tempo: il prossimo è programmato per la fine di giugno e porterà in gioco una quantità di contenuti piuttosto elevata.

Terra Battle
L’art style della saga è quantomeno di gradevolissima fattura.

Assieme a Terra Battle 2 è stato annunciato per piattaforme ancora sconosciuto un suo spin-off chiamato Terra Wars.
Terra Wars avrà uno stile grafico basato sulla claymationcome image data per ogni personaggio sono state scattate oltre 2000 foto da oltre otto direzioni diverse.

Sagakuchi ha dichiarato che “vorrebbe vedere i giocatori usare molto la loro immaginazione con il titolo in questione”

Il creator ha inoltre discusso nella rivista di come sia interessato alla creazione di un “Terra world“; un immaginario di gioco comune a molti titoli della serie nonostante meccaniche e gameplay diversissimi tra loro.

Egli vorrebbe creare questo immaginario un po’ per come è stato con la sua vecchia e indimenticata creatura Final Fantasy: nonostante personaggi, ambientazioni e meccaniche differenti il concetto di base rimane lo stesso (come in Final Fantasy erano i cristalli ed i protettori della luce).
Per il Terra World il concetto di base andrà evolvendosi nel corso degli anni, andando a comporre una rosa di nove titoli.

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
digital bros game academy

Digital Bros Game Academy: inizio dei corsi spostato a settembre

Nex Machina: uscita oggi su PC e PlayStation 4