Shinji Mikami lascia Capcom!!


E noi che pensavamo che con i nuovi titoli legati a Mega Man ci sarebbe stata la rivalsa di Capcom e di Inafune, ma é recentissima la notizia che Keiji Inafune ha appena presentato le dimissioni a Capcom, con decorrenza a fine mese!!

inafune_capcom_wii

Keiji Inafune da più di venti anni ha lavorato con Capcom, che da designer e executive producer ci ha regalato Mega Man,  Resident Evil, Devil May Cry, Onimusha, Lost Planet, Street Fighter IV e il recentissimo titolo di grande successo, Dead Rising.
Le sue dimissioni non sono certo motivate da scarsa soddisfazione del suo lavoro: nel suo blog personale scrive “sono partito come designer e adesso sto sulle più alte vette di Capcom… non posso salire più di così!!”, ma nonostante la sua brillante carriera Inafune ha deciso di ritirarsi a vita privata.

Ultimamente Keiji Inafune si é lasciato andare a commenti poco graziosi per quanto riguarda la industry dei videogames giapponese, definendola agli sgoccioli e con poche speranze di risollevarsi; condendo questa dura affermazione dichiarando di “odiare” il suo lavoro e di voler andare in pensione anticipata…

Ma non ci aspettavamo mica un anticipo di tale portata (Inafune ha 45 anni)!

Rispettiamo le decisioni di Inafune, ma non possiamo alimentare speranze per chi si aspetta che il famoso designer annunci un progetto in proprio nel prossimo futuro: a giudicare da quanto riportato sopra, pare proprio si tratti di un addio!

Salutiamo con tenerezza Keiji Inafune, che grazie alle sue creazioni ha riempito la nostra infanzia di ricordi indimenticabili che porteremo sempre con noi!!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Enslaved si aggiorna con un DLC per Pigsy!

Fable 3: Recensione