Sora, Paperino, Pippo e tutta l’allegra combriccola stanno per tornare in Kingdom Hearts III. Il prossimo capitolo del fortunato jrpg di Square Enix uscirà a Gennaio 2019, momentaneamente per Playstation 4 e Xbox One.

kh3

Un gioco enorme

Grazie alla rivista Jump sono trapelate interessanti informazioni, tra le più importanti la grandezza del gioco che a quanto pare sarà il più grande della serie. Sono già previsti dei DLC per Kingdom Hearts III anche se non è previsto nessun Season Pass come invece è accaduto per Final Fantasy XV. Vi riportiamo le informazioni rilasciate dalla rivista:

  • La data di rilascio è stata spostata da Dicembre 2018 a Gennaio 2019 come risultato di circostanze favorevoli per diverse compagnie. L’uscita del gioco non è stata posticipata per ritardi nello sviluppo.
  • Il mondo di Frozen segue la stessa timeline del film. Alcune scene del gioco sono rimaste identiche al film. Un esempio è quella della famosa canzone “Let It Go”.
    Elsa e Anna non saranno utilizzabili nel party, ma Marshmallow vi darà il suo potere.
  • Il mondo di Pirati dei Caraibi è ambientato durante il terzo film. Dettagli sul secondo film saranno comunque toccati nella sinopsi.
  • Quello di Ratatouille sarà un mini gioco che potremo giocare in Crepuscopoli. Se riusciremo a vincere creeremo biscotti che possono ripristinare il nostro status. Sarà possibile recuperare incredienti per “craftarli”.
  • Nel mondo di Raperonzolo ci sono diversi mini giochi. Molti di questi sono stati proposti dallo staff. Continuano a mettere minigiochi senza fermarsi.
  • Il mondo “The Classic Kingdom” è stato ideato d Tetsuya Nomura stesso. Sarà anche questo pieno di mini giochi.
  • E’ in arrivo un film dedicato al gioco.
  • Il team sta pensando di inserire un riassunto sul blueray del gioco chiamato “Stories Connected to III”.
  • E’ difficile rappresentare lo stato di sviluppo del gioco in percentuale. Più che altro Nomura è preoccupato che il gioco non stia venendo troppo grande per essere su blueray. Per questo il team sta convertendo molte cutscenes in filmati preregistrati in modo da ridurre lo spazio e il tempo di caricamento.
  • Riguardo al doppiaggio: come sempre è previsto l’inglese e il giapponese anche se si sta rivelando difficile inserire entrambi i doppiaggi sul disco.
  • Per adesso non è previsto un Final Mix di Kingdom Hearts III. Ci sono piani per nuovi contenuti in arrivo tramite aggiornamento ma nessun Final Mix per adesso.
  • Riguardo i contenuti scaricabili, per ora non c’è molta chiarezza, alcune cose devono essere ancora decise. Nomura vuole espandere il gameplay piuttosto di che inserire contenuti a pagamento. Pensa che rilascerà contenuti nuovi standalone piuttosto che tramite Season Pass. Ovviamente dopo aver finito la storia principale.

Kingdom Hearts 3

[AGGIORNAMENTO] Il gioco avrà circa 80 ore di contenuti

Recentemente i ragazzi di Geek.com hanno avuto la possibilità di provare il gioco e di intervistare gli sviluppatori. Sora sarà ancora più “acrobatico”. Potrà correre su dei muri luccicanti e in generale sarà più agile. A un certo punto si parla della longevità: gli sviluppatori hanno detto che per finire solamente la modalità storia impiegheremo tra le 40 e le 50 ore. Insomma, in linea con gli altri capitoli di Kingdom Hearts.

Minigiochi e side-quests

Per completare tutte le side-quests, tutti i contenuti aggiuntivi e i minigiochi, i giocatori possono aspettarsi oltre 80 ore di contenuti in totale. I contenuti aggiuntivi, in questo caso, includono ingredienti nascosti per ricette diverse, 20 titoli di old-scool che ricordano la serie Game and Watch di Nintendo, la Gummi-ship e la sua personalizzazione (gestita da persone che hanno realizzato Einhander, tra l’altro) e una mini-game ambientato nel mondo di Ratatoille.

Insomma, abbiamo aspettato tanto per Kingdom Hearts III ma giocheremo parecchio a questo titolo. Non ci resta che attendere il prossimo Gennaio per avere, finalmente, il gioco tra le mani.

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!