Da Gioco super atteso a… Birra! | Si brinda all’horror

    calisto protocol birra

    The Callisto Protocol è uno delle più importanti uscite videoludiche di dicembre. Il gioco space-horror è una sorta di successore spirituale della serie Dead Space ed ha attirato tutti i fan orfani della serie storica.

    Glen Schofield, che era produttore esecutivo di Visceral Games quando Dead Space uscì nel 2008, ha poi fondato Sledgehammer Games con Michael Condrey, ex membro di Visceral, e ha lavorato ai titoli di Call Of Duty per Activision. Dopo aver lasciato Activision, Schofield ha fondato Striking Distance Studios, il cui primo gioco è The Callisto Protocol.

    La “vera” ispirazione del gioco

    Si dà il caso che SDS abbia aperto il suo studio a San Ramon, in California, poco prima dell’arrivo della pandemia, a “un tiro di schioppo” da una delle taproom della Fieldwork Brewing, ed è così che è nata la collaborazione tra il game designer e il produttore di birra della Bay Area.

    Durante lo sviluppo del gioco, gli sviluppatori hanno iniziato a recarsi regolarmente nella vicina taproom di Fieldwork. Una cosa tira l’altra e, insieme al lancio del gioco, è stata lanciata anche una birra da bere mentre si gioca: la Outer Way Stout in edizione limitata.

    Una birra da gaming

    La Outer Way Stout rappresenta, secondo i suoi creatore e gli sviluppatori del titolo, molto più di una semplice birra: unisce la ribellione e la lotta per ciò in cui si crede al duro lavoro necessario per sviluppare qualcosa di speciale per i giocatori e per i bevitori di birra artigianale.

    In passato abbiamo visto collaborazioni simili con The Walking Dead, Fallout e altri, ma raramente con un’IP completamente nuova come The Callisto Protocol.

    Dove berla?

    La birra e il gioco sono disponibili da subito, purtroppo, però, per assaporare la prima dovremo aspettare o trasferirci in California. Infatti, la bevanda viene venduta solo nella taproom del famoso incontro con gli sviluppatori o online, ma solo all’interno dello stato.