Microsoft sfida di nuovo Sony | Console vendute a prezzi stracciati

    xbox sfida sony prezzi stracciati

    Il Natale è ormai alle porte, quale periodo migliore della fine di Novembre per pensare ai regali per questa tanto attesa festività? In molti stanno approfittando delle offerte del Black Friday o del Cyber Monday per acquistare, per sé e per la famiglia o gli amici, qualcosa di speciale.

    Microsoft ha pensato che questo potrebbe essere uno dei periodi migliori per proporre i suoi sconti, come quelli presenti sulla sua console di ultima generazione. L’Xbox non è in sconto esclusivamente negli store come MediaWorld, Euronics, Unieuro ed altri, ma è direttamente casa Redmond a proporre ribassi importanti sui suoi dispositivi.

    Microsoft coglie l’attimo

    È possibile, dunque, trovare la console scontata in diversi store. In primis, su Amazon è, al momento di stesura dell’articolo, presente la Xbox Series S a 262,00€ anziché 299,99€. Il risparmio non è molto, in realtà, ma se si pensa ad un risparmio del genere su diversi regali, si potrebbe evitare di spendere una cifra considerevole, alla fine.

    Oltre Amazon e i vari store, però, è la Microsoft stessa che ha deciso di vendere con prezzi concorrenziali le sue console. Tramite un post di Twitter, in cui Tom Warren pubblica il listino di vendita di casa Redmond, si possono vedere sconti particolarmente interessanti.

    Xbox a prezzi concorrenziali

    In questo post, possiamo vedere le varie console Xbox vendute con forti sconti, quali:

    • Xbox Series S a 249,00$ in diversi store
    • Xbox Series S a 199,00$ nel Microsoft Store Instagram
    • Xbox Series X a 399,00$ nel Microsoft Store Instagram
    • Xbox Series S con headset stereo a 249,00$

    Le promozioni sono a tempo limitato e, contando che su entrambe le console, se acquistate direttamente dal Microsoft Store, si possono risparmiare 100,00$, si potrebbe valutare seriamente l’acquisto in vista delle feste.

    Sembra, inoltre, che Microsoft stia approfittando dei recenti aumenti dettati da Sony sulla PlayStation 5, che hanno visto il prezzo salire sempre di più, negli ultimi mesi. Questa potrebbe essere una mossa astuta per affermare sempre di più la sua console sul mercato, continuando quella battaglia tra i due colossi che va avanti ormai da molti anni.