La creatrice di Uncharted è al lavoro su un nuovo gioco Marvel

nuovo gioco marvel in lavorazione

È un buon periodo per i giochi ambientati nell’universo Marvel e lo sarà anche in futuro. Negli ultimi anni, abbiamo visto un’impennata di prodotti videoludici con la stessa ambizione dei cine-comics. Marvel’s Avengers non ha colpito nel segno, va detto, soprattutto per la sua natura da game as a service non supportata da contenuti memorabili, mentre Guardians of the Galaxy si è rivelato per molti una grossa sorpresa, guardato con diffidenza da chi è rimasto scottato da Avengers.

Insomniac, invece, è al lavoro su Spider-Man 2 e Wolverine, entrambi presentati recentemente in un evento targato Sony. Ebbene, un nuovo titolo Marvel è in cantiere e può fregiarsi di un nome importante dell’industria: Amy Hennig, creatrice, tra le altre cose, della prima trilogia di Uncharted.

Nel 2019, Amy aveva annunciato di essere al lavoro su un AAA insieme a Skydance Media, quest’ultimo ha rivelato solo ora che il titolo in questione sarà ambientato nell’universo Marvel, dopo aver stretto una collaborazione con il colosso americano.

Non sono stati diramati molti altri dettagli, non si conosce una data e soprattutto non ci è ancora dato sapere chi sarà o saranno i supereroi protagonisti dell’avventura. Il gioco sarà presumibilmente più vino a Guardians of the Galaxy che non ad Avengers, fortunatamente, visto che è stato descritto come un “action-adventure basato sulla narrazione“. Considerando poi che Hennig, come abbiamo detto prima, è l’autrice di una delle migliori saghe action-adventure delle ultime generazioni, abbiamo fiducia nel fatto che possa trattarsi di un titolo davvero concentrato sul single player, senza “contaminazioni” multi.

L’autrice di videogiochi ha anche dichiarato che le storie Marvel sono vicine alla sua visione di esperienza interattiva:

L’Universo Marvel incarna tutta l’azione, il mistero e il brivido del genere dell’avventura pulp che adoro e si presta perfettamente a un’esperienza interattiva. È un onore poter raccontare una storia originale con tutta l’umanità, la complessità e l’umorismo che rendono i personaggi Marvel così duraturi e consentire ai nostri giocatori di incarnare questi eroi che amano.

Oltre a Hennig, Skydance può contare sull’esperienza di un veterano di EA, il produttore esecutivo Julian Beak, impegnato negli anni in franchise importantissimi come Battlefield e Need for Speed. Inoltre, lo stesso studio ha lavorato in passato nella produzione cinematografica su opere di grande successo, ossia Mission: Impossible, Star Trek e Top Gun: Maverick.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE IGN America

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

pikmin bloom

Pikmin Bloom: le potenzialità del nuovo progetto targato Nintendo

Novigrad - lo Spettro della Guerra - Terre Spezzate LARP

Novigrad – Lo Spettro della Guerra: 136 vite, 136 fili per un unico arazzo a tema The Witcher