Metroid vi manca? Allora c’è un video che dovete vedere

metroid, samus, metroid cortometraggio, metroid cortometraggio fan, metroid cortometraggio fan samus

La saga di Metroid non ha purtroppo un momento facile, dato che Nintendo non dà troppi segni certi sul suo futuro. Tuttavia, dal web è emerso da qualche giorno un nuovo cortometraggio live-action incentrato sulle imprese di Samus, e su una sua battaglia contro Ridley,iconico boss del franchise.

metroid, samus, metroid cortometraggio, metroid cortometraggio fan, metroid cortometraggio fan samus

Il corto di otto minuti arriva per gentile concessione del creatore devinsupertramp, che dice di aver messo insieme il film con l’aiuto della sua comunità Discord. L’utente è noto per aver realizzato molti progetti di videogiochi live-action, questo è solo l’ultimo arrivato in una lista che comprende Pokemon, Fortnite e Zelda.

Il corto vede Samus arrivare su SR422, un pianeta di ghiaccio dove sarà in grado di aggiornarsi con un cannone al plasma.

Nel video, Samus esplora un ambiente ghiacciato dall’aspetto impressionante, completo di strutture congelate e aurora boreale. Sfoggia una tuta convincente e diventa persino una palla morph, come nei giochi.

Naturalmente, si scontra anche con nemici riconoscibili. Appaiono molte larve di Metroid, ma molto più sorprendente è Ridley. L’inquietante creatura simile a uno pterodattilo è un mix di un effetto fisico e CGI abbastanza efficace, ed è particolarmente impressionante considerando che questo è un progetto prodotto dai fan.

Non è la prima volta che viene realizzato un fan film di Metroid. Ce ne sono diversi su YouTube, ma forse il più famoso è Metroid: The Sky Calls di Rainfall Films che ha debuttato nel 2015, che può vantare più di 3 milioni di visualizzazioni.

Forse non è sorprendente che i fan e i creatori abbiano cercato di sfruttare Metroid negli ultimi anni. Nintendo ha certamente sottoutilizzato il franchise con solo due giochi negli ultimi dieci anni (Metroid Federation Force e Metroid: Samus Returns).

Metroid Prime 4 è stato annunciato, ma sembra che abbia avuto una produzione abbastanza travagliata: inizialmente annunciato nel 2017, è stato poi rivelato nel 2019 che gli sviluppatori avevano fatto la difficile scelta di riavviare lo sviluppo.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE GamesRadar

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Diffuse le prime foto dal set del film di Dungeons & Dragons

playstation 5, playstation 5 vendite, playstation 5 vs xbox series X|S vendite, console next gen

PlayStation 5 e Xbox Series X: secondo una fonte le vendite sono un successo