È morto Benoit Sokal, creatore di Syberia

    benoit sokal,benoit sokal morte, syberia benoit sokal

    Si è spento a 67 anni Benoit Sokàl, illustratore, fumettista e game designer belga responsabile di alcune delle più significative avventure grafiche delle ultime decadi, fra le quali Syberia, Amerzone e Sinking Island.

    Creatore del disilluso detective Carnado, è entrato nella storia dell’intrattenimento europeo per la sua capacità di infondere il suo talento di creativo visivo in varie arti, lasciando un impatto straordinario in quello che portemo definire “videogioco d’autore”.

    La serie Syberia, arrivata al quarto episodio e approdata negli anni scorsi su Switch in una nuova versione, è riconosciuto come uno splendido esempio di gioco immaginifico e poetico.

    Davvero un brutto modo di chiudere la settimana, non c’è che dire.